Samsung Galaxy Note 10 vs Note 10+ – Unboxing, Design e Qualità Costruttiva

Samsung Galaxy Note 10 vs Note 10+ Unboxing Design Qualità Costruttiva

Mettiamo a confronto i nuovi smartphone Samsung Galaxy Note 10 e Note 10+ confrontando la qualità costruttiva e il design dei due cellulari top di gamma.

Ovviamente ci concentreremo su come i due telefoni si tengono in mano, su l’uso con una sola mano, dato che come qualità costruttiva saranno praticamente identici.

Samsung Galaxy Note 10 vs Note 10+ – Design e Qualità Costruttiva

Samsung Galaxy Note 10 vs Galaxy Note 10+, questa prima sfida riguarda il design, la qualità costruttiva e il contenuto della confezione di vendita.

Potrebbe interessanti anche l’articolo: Samsung Galaxy Note 10+ – Miglior Smartphone 2019?

Leggi anche l’articolo: Samsung Galaxy Note 10+ (Plus) e Note 10 – Recensione Fotocamera.

Samsung Galaxy Note 10 vs Note 10+ – Unboxing

La confezione è la stessa per entrambi i telefoni. Si tratta di una scatola con apertura standard, nera di cartone rigido con stampata la S-Pen in blu e il nome del telefono in argento.

Confezione Samsung Galaxy Note 10

Per entrambi gli smartphone all’interno della confezione troviamo:

  • Il telefono.
  • Il caricabatteria da 25W che è lo stesso per entrambi
  • Cavo USB Typ-C.
  • Spilla rimozione SIM.
  • Adattatore da micro USB a USB Tipo C.
  • Adattatore da USB a Type-C.
  • Cuffie “in ear” AKG con attacco USB Type-C e relativi gommini per adattarle la padiglione auricolare.
  • Pinze per la rimozione della punta dalla S Pen e due punte di ricambio.
  • Guida di riferimento rapido con anche indicati i valori SAR.

Quindi il contenuto della confezione è identico per entrambi i device.

Galaxy Note 10 e Galaxy Note 10+ Livelli SAR misurati ad una distanza di 5 millimetri:

  • Galaxy Note 10, solo testa 0,209 W/kg, a contatto con il corpo 1,523 W/kg.
  • Galaxy Note 10+, solo testa 0,187 W/kg, a contatto con il corpo 1,404 W/kg.

Samsung Galaxy Note 10 vs Note 10+ – Confronto Design e Qualità Costruttiva

Confrontiamo le dimensioni e il peso dei due smartphone Samsung.

Galaxy Note 10 SM-N970F/DSGalaxy Note 10+ SM-N975F/DS
Display da 6.3″Display da 6.8″
151 x 71.8 x 7.9 mm162.3 x 77.2 x 7.9 mm
Batteria da 3500 mAhBatteria da 4300 mAh
Peso 168 g – Misurato: 170 grammiPeso 196 g – Misurato: 200 grammi

 

Peso del Samsung Galaxy Note 10 170 grammi

Peso del Samsung Galaxy Note 10+ 200 grammi

Entrambi i due smartphone hanno cornici molto ridotte. Il Note 10+ ha cornici leggermente più ridotte del Galaxy S10+ 5G che ha un display leggermente più piccolo (6,7 pollici), ma una batteria più capiente.

Il Note 10 è leggermente più alto (1 mm) del Samsung Galaxy S10, ma ha un display di dimensioni maggiori, la S Pen e una batteria leggermente più capiente.

Il Galaxy Note 10+ e Note 10 sono formati da due pannelli di vetro Corning Gorilla Glass 6 che si uniscono, senza soluzione di continuità, al frame laterale che è in alluminio. Avrei preferito l’utilizzo dell’acciaio inox come su iPhone Xs Max, sicuramente avrebbe trasmesso una sensazione maggiore qualità costruttiva e cura per i dettagli.

Samsung Galaxy Note 10 VS Note 10+ confronto dimensioni back cover in vetro colorazione Aura Glow

La curvatura del vetro della back cover è decisamente più pronunciata di quella del vetro che ricopre il display e il frame laterale è veramente molto sottile, tanto che sul lato sinistro deve allargarsi per far spazio ai tasti volume e power.

Sul lato sinistro troviamo il tasto i tasti volume + e volume -, il tasto di accensione è posizionato ad un’altezza giusta e, finalmente, non c’è più il tasto dedicato all’attivazione dell’assistente Bixby.

Samsung Galaxy Note 10 vs Note 10+ lato sinistro con tasto power bilanciere del volume

Per attivare Bixby basta premere due volte il tasto power, azione che è comunque programmabile.

Sul lato inferiore troviamo la S Pen, lo speaker principale, la porta Type-C USB 3.1, il foro per il microfono principale. Manca il jack audio da 3.5 mm per le cuffie.

Samsung Galaxy Note 10 vs Note 10+ lato inferiore s pen speaker principale porta USB Type-C microfono principale

Sul lato superiore ci sono 2 microfoni per riduzione del rumore e per la funzione audio zoom, il carrellino porta SIM 1 e SIM 2 oppure SIM 1 e Micro SD (solo sul Note 10+).

Samsung Galaxy Note 10 vs Note 10+ lato superiore con 2 microfoni per zoom out carrellino porta SIM1 e SIM2
Samsung Galaxy Note 10 vs Note 10+ lato superiore con 2 microfoni per zoom out carrellino porta SIM1 e SIM2
Samsung Galaxy Note 10 vs Note 10+ carrellino porta SIM 1 SIM2 sul Note 10 non supporta schede Micro SD
Il Note 10 è un Dual Sim ma non supporta la Micro SD.
Samsung Galaxy Note 10+ carrellino porta SIM 1 e SIM 2 o Micro SD fino a 1TB
Il Note 10+ è un Dual Sim e al posto della SIM 2 si può inserire una Micro SD fino a 1TB

Il lato destro del device è completamente libero.

Samsung Galaxy Note 10 vs Note 10+ lasto destro completamente libero

Sul retro troviamo le 3 fotocamere, il flash LED e il sensore TOF 3D. La fotocamera 3D ToF c’è solo sul Note 10+.

Samsung Galaxy Note 10 vs Note 10+ fotocamere posteriori sul Note 10 manca la 3D ToF

Frontalmente troviamo la selfie camera che è integrata nel display e posizionata al centro, il foro ha dimensioni più ridotte rispetto a quelle del Galaxy S10, ma il sensore ha un’apertura più ridotta, f/2.2 sul Note 10+, f/1.9 sul Galaxy S10+.

Samsung Galaxy Note 10 vs Note 10+ confronto dimensioni display visibilita sole selfie camera

Il vetro che ricopre il display è leggermente curvo ai lati, per fortuna meno rispetto al Galaxy Note 9, anche se la curvatura ai lati rende più difficile la scrittura ai bordi con S-Pen.

Sopra al vetro è stata applicata una pellicola protettiva, mi sembra di discreta qualità, anche se sottilissima, quindi si rovinerà abbastanza facilmente.

Il Note 10 mi è arrivato con la pellicola già rovinata. In ogni caso la tengo perché è applicata alla perfezione e sotto non ci finirà la polvere o altri detriti che possono rigare il vetro.

Samsung Galaxy Note acquistato su Amazon arrivato con pellicola protettiva rovinata

Il sensore d’impronte digitali a ultrasuoni si trova sotto il display e sembra funzionare meglio rispetto a quello del Galaxy S10, anche se non è molto rapido e quello del Note 10 e meno rapido rispetto a quello del Note 10+.  Il sensore d’impronte digitali di Xiaomi Mi 9T è più rapido.

Preferisco tenere l’Always On Display sempre attivo, così viene mostrato anche il punto dove toccare con il dito per lo sblocco con il fingerprint.

Sia il vetro che ricopre il display sia quello della back cover hanno subito un discreto trattamento oleofobico, ma le ditate sul retro saranno comunque ben visibili, specialmente nella colorazione Aura Glow.

Io ho acquistato due cover in silicone trasparente morbido della Spigen, non so se sono le migliori cover protettive per il Galaxy Note 10 e Note 10+, ma sembrano di buona qualità.

Con le cover da me provate i tasti laterali si premono bene, tutti i cavi Type-C che ho provato riescono a inserirsi in modo corretto nella porta dello smartphone, senza che la cover prenda nella plastica che avvolge il cavo. Nessun problema anche con la rimozione e l’inserimento della penna.

Samsung Galaxy Note 10 vs Note 10+ Migliori Cover in Silicone Trasparente Morbido

La S-Pen ha dimensioni ridotte rispetto a quella de Galaxy Note 9 e dovrebbe essere più difficile premere accidentalmente il pulsante del pennino.

Samsung Galaxy Note 10+ S Pen penna colore blu

Samsung Galaxy Note 10+ è venduto nelle colorazioni Aura Glow, Aura White e Aura Black.

Entrambi i telefoni sono certificati IP68, quindi si possono immergere per 30 minuti ad un metro e mezzo di profondità. Tuttavia Samsung non effettua riparazioni in garanzia per danni provocati dall’acqua e umidità. Purtroppo questa cosa vale anche per altre marche e modelli di cellulari.

Unboxing, Design e Qualità Costruttiva – Considerazioni Finali

Ovviamente il Samsung Galaxy Note 10 è il telefono che si tiene meglio in mano, più maneggevole e si può utilizzare tranquillamente anche con una sola mano.

Le cose cambiano con il Note 10+, in questo caso le dimensioni sono veramente importanti, si riesce a utilizzare anche con una sola mano, ma si fa fatica.

Chi, come me, è abituato al tasto di accensione sulla destra, all’inizio si troverà un po’ spiazzato dal tasto power a sinistra, usando la mano destra è un po’ difficile da raggiungere sul Note 10+.

Per arrivare ai tasti volume +/-, bisognerà far scivolare il telefono lungo il palmo della mano.

La back cover in vetro Corning Gorilla Glass 6 è abbastanza scivolosa, ma la curvatura ai lati migliora l’impugnatura. Impugnatura che risulta essere decisamente più salda quando si tiene in mano il Note 10.

Il peso è ben ripartito per entrambi i telefoni.

Per chi, come me, ha le mani un po’ piccole viene quasi più comodo usare il Note 10+ con la mano sinistra, pur non essendo mancino, questo principalmente per via del tasto di accensione/spegnimento programmabile. La possibilità di spegnere lo schermo con un doppio tap sarebbe stata gradita.

Chi usa le gesture al posto dei tasti di navigazione potrebbe trovare un po’ scomoda la gesture per aprire le applicazioni usate di recente, oppure la gesture per tornare indietro, dipende da come avete configurato i tasti di navigazione a video e di conseguenza le gesture.

La qualità costruttiva è molto buona su entrambi i telefoni, ma si potevano utilizzare materiali più pregiati.

Come design e maneggevolezza ovviamente vince il Samsung Galaxy Note 10.

La sfida continua, quale dei due smartphone ha prestazioni più elevate? Samsung Galaxy Note 10 vs Note 10+ – Benchmark e Prestazioni Hardware.

Ti consiglio di leggere anche l’articolo sui migliori smartphone del 2019. Si tratta di una guida sui migliori smartphone come rapporto qualità/prezzo che aggiorno ogni mese, anche più volte al mese, da diversi anni.

Il Samsung Galaxy Note 10 e Note 10+, su Amazon, hanno già ricevuto una riduzione di prezzo. Clicca sulle immagini sotto per vedere le offerte in corso su Amazon.

Samsung Galaxy Note10+ Display 6.8", Aura Black, 256 GB Espandibili, RAM 12 GB, Batteria 4.300 mAh, 4G, Dual SIM, Smartphone, Android 9 Pie [Versione Italiana] 2019
  • Il Cinema Infinity Display con tecnologia Dynamic AMOLED lascia spazio ad una nuova esperienza di visione con colori e qualità di immagine senza confronto.
  • La nuova S Pen, con l'innovativa funzione Air Actions, ridefinisce l'esperienza di utilizzo di Galaxy Note10+, garantendoti un nuovo livello di controllo sul tuo smartphone.
  • La batteria intelligente di Galaxy Note10 da 4300 mAh è in grado di ottimizzare tutti i processi e resistere più della tua giornata. E con la ricarica Ultra-Rapida sei subito pronto a ripartire.
Samsung Galaxy Note10 Smartphone, Display 6.3", 256 GB, RAM 8 GB, Batteria 3500 mAh, 4G, Dual SIM, Android 9 Pie, Aura Glow [Versione Italiana] 2019
  • Il Cinema Infinity Display con tecnologia Dynamic AMOLED lascia zio ad una nuova esperienza di visione con colori e qualità di immagine senza confronto
  • La nuova S Pen, con l'innovativa funzione Air Actions, ridefinisce l'esperienza di utilizzo di Galaxy Note10, garantendoti un nuovo livello di controllo sul tuo smartphone
  • la batteria intelligente di Galaxy Note10 da 3500 mAh è in grado di ottimizzare tutti i processi e resistere più della tua giornata. e con la ricarica Ultra-Rapida sei subito pronto a ripartire.

Alcune delle migliori cover e custodie protettive per Galaxy Note 10 e Note 10+

Tutte le cover per il Note 10+.