Home Smartphone Pagina 10

Smartphone

I migliori smartphone android del 2018, i telefoni cellulari top di gamma come rapporto qualità/prezzo, consigli su dove acquistare al miglior prezzo del web, i negozi con le migliori offerte online. Guida a quale telefono cellulare Dual SIM 4G-LTE scegliere. Le novità più interessanti del 2018.

Xiaomi Redmi 1S Hongmi: Recensione, custom ROM, root, firmware, GAPPS

Recensione Xiaomi Redmi 1S

Dopo aver fatto la recensione completa dell’Huawei Honor 3C ho deciso di acquistare il nuovo Xiaomi Redmi 1S Hongmi per provarlo e confrontarlo con l’Huawei Honor 3C, quello che mi ha spinto nell’acquisto di questo smartphone android cinese dual sim è la sua ottima dotazione hardware, in particolare il SoC un Qualcomm Snapdragon MSM8228 Quad Core 1.6GHz con GPU Adreno 305, come hardware è superiore al Motorola Moto G, uno dei migliori smartphone che puoi compare con circa 170 euro (versione con 8GB), mentre lo Xiaomi Redmi 1S Hongmi lo puoi avere a casa con 130/140 euro costi di spedizione inclusi con corriere espresso DHL.
Lo Xiaomi Redmi 1S Hongmi supporta la rete 3G WCDMA 900/2100 MHz, quindi anche chi utilizza come operatore 3 Italia non avrà alcun problema di ricezione, Xiaomi sta realizzando smartphone di buona qualità ad un costo relativamente basso, anche questo nuovo Redmi 1S Hongmi trasmette una sensazione molto positiva di qualità costruttiva, sensazione che troviamo solo nei top di gamma, superiore a quella che mi trasmette l’Huawei Honor 3C, in particolare nell’Huawei Honor 3C la plastica sembra di qualità inferiore, anche se le differenze sono minime.

Le principali caratteristiche tecniche a livello hardware dello Xiaomi Redmi 1S Hongmi sono:

Huawei Honor 3C (H30-U10): Recensione, custom ROM, root, firmware

Recensione Huawei Honor 3C

Esiste uno smartphone android con display da 5 pollici HD (risoluzione 720×1280 pixel), processore quad core, 2GB di RAM, con almeno 8GB di memoria interna, fotocamera posteriore da almeno 5 megapixel e fotocamera anteriore, slot per microSD e batteria al litio da almeno 2000 mAh che puoi comprare con meno di 150 euro di budget? Pensaci un attimo, se ti viene in mente uno smartphone con queste caratteristiche tecniche a meno di 150 euro puoi scrivermelo lasciando un commento a questo articolo. Per un po’ di tempo ho cercato uno smartphone android di questo tipo, ma tra le marche più conosciute non ho trovato nulla d’interessante, così sono stato costretto a cercare tra i cellulari android cinesi dual sim, a dire il vero ne ho trovati diversi, ma nessuno di questi aveva tutte le caratteristiche tecniche che volevo, inoltre a me interessava trovare uno smartphone di una marca conosciuta. Stavo per rinunciare quando è uscito il nuovo Huawei Honor 3C (H30-U10), versione 3G WCDMA 900 / 2100MHz con 2GB di Ram e 8GB di memoria interna espandibile con microSD, si tratta di uno smartphone in vendita in Cina ma esiste la versione WCDMA che supporta le reti dei gestori di telefonia mobile Europei, in particolare questo modello supporta la rete 3G con frequenze 900 e 2100MHz, quindi va bene anche con il gestore 3 Italia H3G che in alcune zone utilizza la frequenza a 900 MHz, mentre la maggior parte degli smartphone android cinesi dual sim entry level utilizzando le frequenze 3G a 850MHz e 1200MHz. Le principali caratteristiche tecniche dell’Huawei Honor 3C (H30-U10 versione Unicom) sono:

OnePlus One il miglior smartphone android come qualità/prezzo?

Il nuovo OnePlus One è da poco stato svelato, le caratteristiche tecniche sono da top di gamma ed il prezzo ufficiale per la versione con 64GB è 299 euro, mentre per la versione con 16GB il prezzo ufficiale è di 269 euro, è questo il miglior smartphone che puoi comprare oggi come qualità/prezzo? È migliore del Nexus 5? Per scoprirlo bisognerà aspettare che escano le prime recensioni, ma ha tutte carte in regola per diventare il miglior smartphone come rapporto qualità/prezzo. Le principali caratteristiche tecniche dell’OnePlus One sono:

Motorola Moto G: Recensione e Custom Rom con Android 4.4.2 KitKat

Sono passati circa tre mesi da quando il Motorola Moto G è uscito sul mercato annientando di fatto ogni altro smartphone sotto i 200 euro. Sicuramente, soprattutto dopo alcune settimane di utilizzo posso affermare che al  momento è ancora lo smartphone da acquistare per tutti coloro che non cercano un top di gamma, ma uno dei migliori smartphone android come rapporto qualità/prezzo, rispetto ai modelli più costosi, il Motorola Moto G soffre un po’ nel reparto fotocamera, che risulta essere non eccellente, ma comunque in linea con i modelli in questa fascia di prezzo. A seguire troverete non solo una recensione del Motorola Moto G in tutte le sfaccettature dall’interfaccia utente alle prestazioni pure, ma anche consigli utili a chi  ha voglia di sperimentare nel mondo android e nella personalizzazione  del proprio smartphone con Custom Rom e Kernel sempre aggiornati.

Confezione dello Smartphone
Estremizzazione del concetto di “Minimal”, essendo il caricatore imballato al di fuori della scatola, che contiene

Migliori smartphone Cinesi 8 Core – Octa Core Dual Sim

In questo articolo sono alla ricerca dei migliori smartphone android cinesi Octa-Core e Dual Sim, per consigliare quale cellulare cinese dual sim comprare ho letto diverse recensioni sui migliori octa-core in commercio, in particolare ho letto anche molti commenti e opinioni di persone che hanno effettivamente comprato alcuni di questi smartphone. Quando parliamo di smartphone 8-core solitamente ci riferiamo a cellulari con il SoC Mediatek MTK6592, di smartphone con questo chipset ce ne sono veramente molti, attualmente ci sono in commercio oltre 70 modelli.
Il nuovo SoC MT6592 è il primo ad avere 8 core che lavorano contemporaneamente, ciascuno degli otto processori può lavorare fino alla frequenza di 2GHz, basati su architettura Cortex A7 con processo produttivo a 28nm, la parte grafica è affidata ad una GPU Mali 450-MP4 in grado di supportare riproduzioni di video in Ultra HD 4K e i videogiochi più pesanti come Asphalt 8, Real Racing 3, GTA San Andreas, Dead Trigger 2, Fifa 14, Epic Citadel, supportare fotocamere fino a 16 megapixel e display Full HD. Quando si compra uno smartphone android cinese bisogna fare attenzione alle frequenze 3G/UMTS supportate, tutti i modelli che andrò ad elencare supportano la rete WCDMA 2100Mhz e quindi non ci sono problemi per il 3G/UMTS con operatori come TIM, Vodafone e Wind, mentre se hai una Sim 3 H3G è meglio se compri uno smartphone octacore in grado di supportare la rete WCDMA 900/2100Mhz o WCDMA 900/1900/2100MHz.
Tra i migliori smartphone cinesi con SoC MT6592 attualmente in commercio o presto in commercio possiamo trovare:

Miglior Smartphone a meno di 200 euro

qual è il miglior smartphone come qualità/prezzo che puoi comprare oggi spendendo circa 200 euro? Il miglior smartphone che si dovrebbe poter comprare con 200 euro dovrebbe avere queste caratteristiche tecniche:

  • display da almeno 4.5 pollici con una risoluzione almeno HD quindi di 720 x 1280 pixels meglio se con una protezione Corning Gorilla Glass 3;
  • 1GB di memoria RAM e almeno 8 GB di memoria interna, meglio se espandibile con uno slot per micro SD;
  • un SoC (chipset) abbastanza potente da far girare tutte le applicazioni ed i giochi più impegnativi, un Qualcomm Snapdragon 400 con CPU quad core 1,2GHz e una GPU Adreno 305 dovrebbe essere più che sufficiente;
  • ovviamente deve essere 3G supportare la connessione HSDPA (frequenza 2100 MHz) fino a 21 Mbps in download, se è 4G LTE ancora meglio;
  • a livello di connettività deve avere il Bluetooth, Wi-Fi 802.11 b/g/n;
  • fotocamera posteriore da 5 megapixel o superiore con flash e anteriore da 1.3 megapixel o superiore;
  • GPS;
  • batteria al litio da circa 2000 mAh;
  • sistema operativo android 4.2 Jelly Bean o superiore e sarebbe meglio con la possibilità di fare l’upgrade alla versione 4.4 KitKat.

Esiste uno smartphone con tutte queste caratteristiche tecniche che viene venduto a meno di 200 euro?

I Migliori Smartphone Dicembre 2013 (sempre aggiornato)

Quali sono i migliori smartphone che puoi comprare a dicembre 2013? Come sempre cerco di scrivere questo articolo come se stessi dando il miglior consiglio possibile al mio miglior amico, che vuole comprare un nuovo smartphone da esibire durante il pranzo di Natale.
I migliori smartphone di dicembre 2013 e che puoi regalare per Natale non differiscono molto da quelli di novembre 2013, almeno per quanto riguarda le marche più commerciali e quindi lasciando da parte quelli che sono i migliori cellulari android cinesi, anche se durante il mese di Novembre hanno visto grosse novità come l’uscita dei primi smartphone con processori a 8 core contemporaneamente funzionati.
La novità più rilevante di questo mese, forse, è l’aggiornamento software relativo il sistema operativo android per il nexus 4, nexus 5 e nexus 7 che porta ad avere l’ultima versione disponibile installata ovvero la android  4.4.2 KitKat, ma i dettagli di questo importate aggiornamento li scrivo dopo quando parlo del Nexus 5.

Dopo questa piccola premessa vediamo quali sono i migliori smartphone di dicembre 2013, nella categoria Entry Level economici e quindi nella fascia di prezzo sotto i 100 euro il miglior smartphone che puoi comprare e/o regalare rimane ancora

qual è il migliore e il più potente smartphone android cinese?

qual è il miglior smartphone android cinese in assoluto? Per rispondere a questa domanda devo prima precisare che cosa significa per me migliore in assoluto, credo che uno smartphone per essere definito migliore in assoluto deve avere caratteristiche da top di gamma in tutte i suoi componenti, nel 2013 abbiamo visto in commercio, anche nei paesi Europei, un numero sempre più crescente di cellulari android cinesi, ma tra tutti questi cellulari cinesi pochi potevano, e possono rientrare nella classifica dei migliori smartphone oggi in commercio.
Il problema principale dei cellulari android cinesi è nell’ottimizzazione del software e nell’uso di alcuni componenti di scarsa qualità, per esempio possiamo avere uno smartphone con uno schermo full hd di buona qualità, 2GB di RAM, processore quad core, batteria al litio da 3000 mAh e allo stesso tempo trovare il modulo GPS che funziona male, e una fotocamera da 13 megapixel che scatta foto peggiori di una da 5 megapixel, un altro limite per chi compra uno smartphone android cinese è quello di non trovare oggi in commercio smartphone in grado di supportare la rete 4G LTE, quindi il miglior smartphone android cinese deve essere prodotto in cina, avere tutte le caratteristiche da top di gamma come processore quad core o octa core, almeno 2GB di RAM, display da almeno 5 pollici full hd, batteria al litio da oltre 2800 mAh, un ottima fotocamera posteriore, supportare la rete 4G LTE, avere tutti i principali sensori, GPS funzionante, NFC, Bluetooth, WiFi display ecc.. esiste uno smartphone android cinese con tutte queste caratteristiche? La risposta è

Il Motorola Moto G potrebbe essere il miglior smartphone sotto i 200 euro?

qual è il miglior smartphone sotto i 200 euro che puoi comprare oggi? Secondo il mio modesto parere il miglior smartphone che puoi comprare con meno di 200 dovrebbe avere un display da 4,5 pollici con risoluzione HD, dovrebbe essere quad core, avere almeno 1GB di RAM e 16GB di ROM, una batteria da almeno 2000 mAh, una fotocamera da 8 megapixel che permette di girare video con una risoluzione 720p, avere lo slot per la micro SD e come sistema operativo android 4.3 aggiornabile alla 4.4 kitkat. Ma esiste uno smartphone con queste caratteristiche ad un prezzo inferiore i 200 euro? Se escludiamo i migliori smartphone android cinesi, purtroppo non esiste, però di recente è stato presentato il nuovo smartphone android economico di Google il Motorola Moto G con caratteristiche hardware veramente interessanti come

Nexus 5 contro tutti

Il nuovo smartphone di Google, l’LG Nexus 5, contro tutti gli altri smartphone top di gamma, chi vince la sfida? Circa un anno fa faceva la sua apparizione sui mercati l’LG Nexus 4, il rivoluzionario smartphone android della serie Google Nexus prodotto da LG era l’oggetto del desiderio di molti “smanettoni” italiani che non potevano acquistarlo direttamente dal play store e che si cimentarono nell’affannosa ricerca si strade alternative per poterlo avere ad un prezzo non troppo superiore agli altri colleghi “smanettoni” europei, mi ricordo il post “Dove acquistare NEXUS 4 [ESTERO-ONLINE-STORE]” sul forum androidiani.com arrivato a oltre 1600 pagine,  era come se il non poterlo acquistare online sul google play store device, aumentasse l’appeal per il Nexus 4, il quale comunque si rivelò essere uno dei migliori smartphone come qualità/prezzo del 2013.
Oggi con l’uscita del nuovo Nexus 5 anche noi italiani abbiamo la possibilità di comprarlo, al miglior prezzo del web, direttamente dal Google play store device ad un prezzo di 349 euro per la versione 16 GB e 399 euro per quella con 32 GB di ROM, un prezzo veramente interessante per un cellulare con un hardware da top di gamma, ma nonostante questo online si leggono commenti negativi sul nuovo Nexus 5, l’idea generale che mi sono fatto leggendo molti post, articoli, commenti opinioni è che il Nexus 5 sia un discreto smartphone, ma non il miglior smartphone che puoi comprare oggi, è veramente così? Allora qual è il miglior smartphone in assoluto che posso comprare oggi?
In questo articolo ho pensato di confrontare il Nexus 5

Migliori smartphone novembre 2013

Quali sono i migliori smartphone che puoi comprare a novembre 2013? Ho deciso di creare ogni mese una guida all’acquisto dei migliori smartphone in commercio, come ho fatto per i migliori smartphone ottobre 2013 cercherò di scrivere quest’articolo come se dovessi dare il miglior consiglio al mio miglior amico per l’acquisto di un nuovo cellulare e cercherò di mantenere questo post sempre aggiornato per tutto novembre in domo da per poter  inserire nuovi modelli che eventualmente usciranno durante il mese.
Rispondere alla domanda qual è il miglior smartphone a novembre 2013 per le tue esigenze non è facile, per questo prima di scegliere quale cellulare comprare devi porti un budget e devi pensare all’uso che farai del nuovo smartphone. Spesso mi chiedono consiglio su quale cellulare comprare di fascia medio/bassa, e sento frasi del tipo: “non m’interessa comprare uno smartphone, perché il cellulare l’ho sempre usato solo per chiamare e inviare sms”, io rispondo che se una cosa non ce l’hai non puoi neanche sapere l’uso che ne farai, molte persone restie all’uso di smartphone touch screen, dopo averi provati e aver preso confidenza con essi e con tutte le principali funzioni e applicazioni, non possono più tornare all’uso di un normale cellulare.

I migliori smartphone novembre 2013 in base alle diverse fasce di prezzo non differiscono molto da quelli di ottobre, c’è però una grossissima novità, infatti a novembre è uscito il

I migliori cloni cinesi di smartphone android top di gamma

Essere i migliori smartphone sul mercato significa avere anche dei cloni, in inglese li chiamano fake, se vuoi cercare i migliori cloni cinesi di smartphone top di gamma come il Samsung Galaxy S4, l’iPhone 5C, il Samsung Galaxy Note 3 oppure l’HTC One ti basta fare una ricerca su google, per esempio se volessi trovare i migliori cellulari cloni dell’iPhone 5c mi basta fare una ricerca con iphone 5c fake oppure best iphone 5c clone, ovviamente non si tratta di vere e proprie copie, sono molto simili solo esternamente all’interno sono tutt’altra cosa. Le aziende più famose che producono smartphone clone dei top di gamma sono

Google nexus 5: caratteristiche tecniche, prezzo e uscita in Italia

Il nuovo google nexus 5  sempre prodotto da LG è finalmente uscito, dal 31 ottobre 2013 è possibile comprare il Nexus 5 versione 16GB sul google play store device a 349 euro, mentre per gli USA  viene venduto a 349$, mentre per la verione 32GB servono 399 euro, quindi solo 50 euro in più per raddoppiare lo spazio per l’archiviazione di file multimediali, foto, video, immagini, contrariamente a quanto era avvenuto per il nexus 4  con il nexu 5 anche noi italiani abbiamo la possibilità di comprarlo direttamente dal play store, quindi al prezzo di lancio, senza doverlo comprare all’estero.

Quali sono le caratteristiche tecniche del Nexus 5?Il nexus 5 ha un display IPS da 4,95 pollici Full HD 1080 x 1920 pixel con 445 PPI Corning Gorilla Glass 3, il processore sarà tra i più potenti sul mercato quindi un Qualcomm MSM8974 Snapdragon 800 Quad-core 2.3 GHz Krait 400, il processore grafico o GPU sarà un Adreno 330 450 MHz, ovviamente il nexus 5 supporterà la rete LTE fino a 100 Mbps in download e 50 Mbps in upload, avrà installato il nuovo sistema operativo android 4.4 KitKat e 2GB di RAM, fotocamera frontale da 1.3 megapixel e posteriore da 8 megapixel con stabilizzatore ottico, nella pagina di vendita del Nexus 5 si legge che che questa fotocamera è in grado di catturare più luce e in modalità HDR+ è in grado di scattare più foto in rapida successione per poi combinarle per ottenere un’immagine migliore, batteria al litio da 2300 mAH, ricarica wireless incorporata, non ha lo slot per la microSD, ovviamente non mancano tutti i principali sensori come accelerometro, bussola, GPS, sensore di prossimità e di luce ambientale, di pressione, giroscopio.

Con queste caratteristiche tecniche il nexus 5 è destinato a diventare il miglior smartphone android del 2014 come rapporto qualità/prezzo?

Miglior smartphone dual sim android come rapporto qualità/prezzo

Spesso mi capita di rispondere a domande come: quale smartphone dual sim mi consigli? Di fronte ad una domanda come questa prima di oggi avrei risposto con un non saprei quale cellulare dual sim consigliarti perché non mi sono mai informato a riguardo.
Così ho deciso di cercare e trovare il miglior smartphone dual sim android come rapporto qualità/prezzo, sono andato sul sito phonearena.com e gsmarena.com ho sfruttato il loro motore di ricerca interno (phone finder) per trovare tutti i cellulare dual sim oggi in commercio, ho selezionato solo quelli con sistema operativo android versione 4.1 Jeally Bean o successiva, che sono già in commercio, almeno dual core, con minimo 768MB di memoria RAM sul sito gsmarena.com ne ho trovato 69 smartphone android dual sim con almeno queste caratteristiche tecniche, tra i più conosciuti ci sono

Miglior smartphone ottobre 2013 al miglior prezzo del web

qual è il miglior smartphone a ottobre 2013? Se lo chiedi a google troverai una marea di articoli dove vengono indicati i 10 migliori cellulari del momento in base al tuo budget, quello che voglio scrivere io in questo post non è una classifica dei migliori smartphone di oggi, ma voglio cercare di individuare il miglior smartphone all’interno delle varie fasce di prezzo, dagli entry level ai top di gamma fino arrivare a individuare il migliore smartphone in assoluto con budget illimitato.
Prima di indicare quelli che sono i migliori smartphone di ottobre 2013 vorrei darti alcuni consigli per non rimanere deluso dal tuo acquisto.
Anche se acquisti il miglior cellulare oggi in commercio potresti non trovarti bene, tutto dipende dall’uso che ne devi fare, troppe funzioni potrebbero solo complicarti la vita, prima di acquistare un qualsiasi smartphone leggi le recensioni di chi l’ha comprato e provato, non solo le recensioni di utenti super esperti che scrivono articoli sui blog e su forum, ma anche le recensioni di persone comuni, meno esperte che lo usano tutti i giorni per le normali attività quotidiane, molte di queste opinioni e commenti li trovi su amazon.
Quando leggi le recensioni ricordati che anche il miglior cellulare potrebbe aver dei difetti di fabbrica, per questo valuta sempre se per te è meglio comprare un cellulare con garanzia Europa oppure con garanzia Italia, io sono dell’idea che i top di gamma è meglio comprarli con garanzia Italia, mentre i cellulari più economici, per risparmiare ulteriormente, si possono comprare anche con garanzia Europa.
In quest’ultimo periodo molti acquistano smartphone android cinesi, alcuni per risparmiare, altri per avere un cellulare dual sim, in ogni caso quando acquisti un cellulare cinese cerca di orientarti verso le marche più conosciute, se hai intenzione di comprare un chinafonino leggi l’articolo