Migliori Smartphone 200 euro – Guida all’acquisto – Maggio 2018

Migliori Smartphone 200 euro

I migliori smartphone android che puoi acquistare con massimo 200 euro a maggio 2018. Si tratta di telefoni dalla buona qualità costruttiva, con un design piacevole, che poco hanno da invidiare a smartphone più costosi.

All’interno di quest’articolo troverai la risposta a domande del tipo: qual è il miglior telefono che posso acquistare con 200 euro? quale smartphone scatta foto migliori? conviene acquistare smartphone android cinesi? dove acquistare smartphone al prezzo più basso del web?

Se non hai tempo per leggere tutto l’articolo puoi raggiungere direttamente la classifica sui migliori smartphone budget 200 euro aggiornata a maggio 2018.

Non perderti anche gli altri articoli sui migliori smartphone in commercio:

Per avere una panoramica completa sul mondo dei cellulare ti consiglio di leggere l’articolo sui migliori smartphone del 2018.

I migliori smartphone 150 – 200 euro di maggio 2018 – Guida completa all’acquisto

Xiaomi Redmi Note 5 Pro Global Version sta per essere messo in commercio e probabilmente è destinato a diventare il miglior smartphone da acquistare con circa 200 euro. Xiaomi Redmi Note 5 Pro Global Version ha il nuovo SoC Snapdragon 636, doppia fotocamera posteriore 12MP con apertura f/1.9 e messa a fuoco Dual Pixel + 5MP, selfie camera da 13MP e una batteria da ben 4000 mAh.

Nuovi device 2018 sono in arrivo, mi riferisco al Moto G5, il cui street price dovrebbe assestarsi sui 200 euro nel breve periodo.

In vendita si trova il BQ Aquaris Vs, versione alleggerita del BQ Aquaris V, tuttavia non lo considero interessante come i Xiaomi della serie Redmi.

La classifica sui migliori smartphone che si possono acquistare con circa 200 a maggio 2018 non ha subito grosse variazioni, Xiaomi Redmi 5 Plus con display da 5,9″ con aspect-ratio 18:9 è al momento la new entry più interessante da quando è disponibile in versione Globale quindi con B20 e MIUI Global con Play Store, Italiano e aggiornamenti OTA.

Anche Huawei P10 Lite, Xiaomi Mi A1 con Android Oreo e Honor 9 Lite sono tra i migliori smartphone che si possono acquistare con un budget massimo di 200 euro.

Le principali caratteristiche tecniche che dovrebbe avere uno smartphone da 200 euro sono queste:

  • SoC Qualcomm Snapdragon 625/630/636 oppure con SoC Mediatek Helio P20, Helio X20, Helio X25 o ancora HiSilicon Kirin 655/659/670
  • 3/4GB di RAM e 32/64GB di memoria interna;
  • display da 5.2, 5.5, 5.6, 6.0 pollici con risoluzione Full HD in formato 16:9 oppure Full HD + in formato 18:9;
  • sensore impronte digitali;
  • fotocamera posteriore da 12/13 megapixel e anteriore da almeno 8 megapixel;
  • supporto alla connettività 3G WCDMA 900/2100 MHz e 4G/FDD-LTE 800MHz(B20)/1800MHz(B3)/2600MHz(B7);
  • batteria con capacità superiore ai 3000mAh;
  • sistema operativo Android 7.1.1 Nougat o successivo.

Huawei P10 Lite

Huawei P10 Lite, tra i migliori smartphone da acquistare se hai un budget di 200 euro, smartphone con un bel design, che si comporta bene in quasi tutte le situazioni, buona l’autonomia. Le recensioni sono piuttosto positive, solo la fotocamera delude un po’. Dovrebbe arrivare la EMUI 8.0 ma forse non poterà con se Android 8.0 Oreo. In attesa di questo l’ultimo aggiornamento non sembra aver migliorato il P10 Lite.

Huawei P10 LiteHuawei P10 Lite – Caratteristiche e specifiche tecniche
Uscita: Aprile 2017 | Network: Single SIM 4G e Dual SIM FDD-LTE | B20: SI | Dimensioni: 146.5 x 72 x 7.2 mm mm | Peso: 146 g | Design e Materiali: telaio in metallo back cover in vetro | Schermo: IPS 5,2 pollici | Risoluzione: 1080 x 1920 pixels (424 ppi) | SoC: HiSilicon Kirin 658 | CPU: Octa-core 4×2.1 GHz Cortex-A53 + 4×1.7 GHz Cortex-A53 | AnTuTu V6 Score: 61400| GPU: Mali-T830MP3 | RAM: 4GB | Memoria interna: 32GB | Micro SD: SI | Fotocamera Principale: 12MP f/2.2 | Selfie Camera: 8MP | WiFi: 802.11 b/g/n/ac Dual Band | Sensore impronte digitali: SI posteriore con gesture | USB: micro USB v2.0 | Features: Radio FM | Batteria: 3000 mAh Removibile: NO Ricarica Rapida: SI | Sistema operativo: EMUI 5.1 basata su Android v.7.0 Nougat | Prezzo: 199 euro.

Honor 9 Lite

Smartphone interessante Honor 9 Lite con backcover in vetro e un bel design, forse il più bello tra i device Huawei/Honor usciti in questo periodo, stranamente è un po’ scivoloso anche se il retro è in vetro, appoggiato su una superficie leggermente inclinata tende a scivolare.  Esce con Android 8.0 Oreo ad un prezzo contenuto. Manca la doppia banda WiFi e la porta USB Type-C. Recensione Honor 9 Lite

Honor 9 Lite

Honor 9 Lite – Caratteristiche Tecniche
Uscita: febbraio 2018 | Network: Dual SIM Nano SIM – HSPA 42.2/5.76 Mbps, LTE-A (2CA) Cat.6 300/50 Mbp, LTE band 1(2100), 3(1800), 7(2600), 8(900), 20(800) | Dimensioni: 151 x 71,9 x 7,6 mm, peso: 149 g | Design: Frame laterale in plastica retro in vetro con curvatura 2.5D | Schermo: IPS LCD da 5,65”, risoluzione 1080 x 2160 pixel (~427 ppi) Vetro: 2.5D | SoC: Hisilicon Kirin 659 GPU: Mali-T830 MP2 | AnTuTu Score: 62191 | RAM: 3GB n/a | Memoria Interna: 32GB – Slot micro SD: SI, fino a 256 GB slot in comune con la SIM 2 | Fotocamera Principale: Doppia fotocamera posteriore da 13MP + 2MP | Selfie Camera: Doppia selfie camera una da 13MP, f/2.0 e una da 2Mp con flash LED | Connettività: USB Micro USB 2.0, WiFi 802.11 b/g/n, 2.4GHz, Bluetooth 4.2 LE, aptX, NFC | GPS: GPS – AGPS – GLONASS – BDS | Sensore Impronte Digitali: SI, Posteriore | Sensori: accelerometro, giroscopio, prossimità, luminosità, bussola | Features: Radio FM | Batteria: 3000 mAh Non Removibile | Sistema Operativo: EMUI 8.0 basata su Android 8.0 Oreo | Prezzo: 195 Euro

Xiaomi Mi A1 Smartphone Android One

Xiaomi Mi A1 è uno dei migliori smartphone che si può acquistare con meno di 200 euro, questo per via delle caratteristiche tecniche molto interessanti e perché si tratta di uno smartphone Android ONE, quindi dovrebbero arrivare aggiornamenti almeno per 2 anni. Finalmente è arrivato Android 8.0.0 Oreo, ma ci sono alcuni bug. Inoltre la fotocamera potrebbe rendere molto di più in condizioni di scarsa luminosità, ma è stata limitata a livello software. Si può acquistare anche su Amazon con garanzia Italia, ma il prezzo sale. Recensione Xiaomi Mi A1

Potrebbe interessarti l’articolo: Come installare la Google Camera su Xiaomi Mi A1 – NO ROOT.

Xiaomi Mi A1 con Android One

Xiaomi Mi A1 – Caratteristiche Tecniche
Uscita: settembre 2017 | Network: Dual SIM Nano SIM – Modem Cat.6 LTE Bande 1(2100), 3(1800), 5(850), 7(2600), 8(900), 20(800), 38(2600), 40(2300), supporta VoLTE | Dimensioni: 155.4 x 75.8 x 7.3 mm, peso: 165 g | Design: Monoscocca in metallo | Schermo: IPS LCD da 5,5”, risoluzione 1080 x 1920 pixel (~400 ppi) Vetro: Corning Gorilla Glass | SoC: Qualcomm Snapdragon 625 MSM8953 GPU: Adreno 506 | AnTuTu Score: 63858 | RAM: 4GB LPDDR4 | Memoria Interna: 64GB eMMC – Slot micro SD: SI in comune con la SIM 2 fino a 128GB | Fotocamera Principale: Doppia fotocamera da 12 MP: 12MP 1.25μm grandangolare (Omnivision OV12A10)  + 12MP 1.0 μm, f/2.6 tele-foto zoom ottico 2x, PDAF (Omnivision OV13880), HDE, doppioi flash LED Dual Tone | Selfie Camera: 5MP con pixel da 1.12μm, f/2 | Connettività: USB USB Type-C OTG, Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac Dual Band (2,4 GHz + 5 GHz), Bluetooth 4.2 | GPS: GPS – AGPS – GLONASS – BEIDOU | Sensore Impronte Digitali: SI, posteriore | Sensori: accelerometro, giroscopio, prossimità, luminosità, ir blaster | Features: IR Blaster, Amplificatore audio | Batteria: 3080 con caricabatteria da 5V 2A Non Removibile | Sistema Operativo: Android Stock con 8.0.0 Oreo | Prezzo: 180 Euro

Xiaomi Redmi 5 Plus Global Version

Smartphone molto interessante per chi ama gli schermi con rapporto di forma 18:9. Si tratta di un device dall’ottimo rapporto qualità/prezzo e dalla buona autonomia. La fotocamera non è il suo punto di forza, migliora utilizzando l’app Google Camera, ma non risulta essere molto stabile. Sicuramente è destinato ad essere tra i migliori smartphone di fascia medio bassa. Recensione Xiaomi Redmi 5 Plus.

Xiaomi Redmi 5 Plus Global Version

Xiaomi Redmi 5 Plus Global Version – Caratteristiche Tecniche
Uscita: gennaio 2018 | Network: Dual SIM Nano SIM – Modem Cat.6 LTE Bande 1/3/4/5/7/8/20 | Dimensioni: 158,5 x 75,45 x 8,05 mm, peso: 180 g | Design: Monoscocca in metallo | Schermo: IPS LCD da 5,99”, risoluzione 1080 x 2160 pixel (~403 ppi) | SoC: Qualcomm Snapdragon 625 MSM8953 GPU: Adreno 506 | AnTuTu Score: 63858 | RAM: 3/4GB LPDDR4 | Memoria Interna:32/64 GB eMMC – Slot micro SD: SI in comune con la SIM 2 | Fotocamera Principale: 12MP con pixel da 1.25 μm, f/2.2, PDAF, HDR, Doppio Flash LED Dual Tone | Selfie Camera: 5MP | Connettività: USB Micro USB 2.0 OTG, Wi-Fi 802.11 a/b/g/n Dual Band (2,4 GHz + 5 GHz), Bluetooth 4.2 | GPS: GPS – AGPS – GLONASS – BEIDOU | Sensore Impronte Digitali: SI, posteriore | Sensori: accelerometro, giroscopio, prossimità, luminosità | Features: | Batteria: 4000 mAh Non Removibile  Ricarica Rapida 5V 2A  | Sistema Operativo: MIUI 9.0 basata su Android 7.1.1 Nougat | Prezzo: 170 Euro per la versione 4/64GB

Honor 7C

Honor 7C ha caratteristiche tecniche da smartphone di fascia medio bassa, con una risoluzione orizzontale del display di solo 720 pixel. La doppia fotocamera posteriore è la classica soluzione Huawei/Honor con il secondo obiettivo da 2MP che serve solo per l’effetto bokeh. Di bello è che pur essendo un Dual SIM ha lo slot dedicato per la Micro SD. La batteria dovrebbe essere sufficiente per coprire una giornata intera, ma potevano rendere il device più interessante inserendone una più capiente. Prezzo adeguato al tipo di prodotto in linea con uno dei suoi principali rivali, Xiaomi Redmi 5 Plus.

Honor 7CHonor 7c – Caratteristiche Tecniche
Uscita: aprile 2018 | Network: Dual SIM Nano SIM – HSPA 42.2/5.76 Mbps, LTE-A (2CA) Cat6 300/50 Mbp, LTE band 1(2100), 3(1800), 7(2600), 8(900), 20(800) | Dimensioni: 158,3 x 76,7 x 7,8 mm, peso: 164 g | Design: Monoscocca in metallo | Schermo: IPS LCD da 5,99”, risoluzione 720 x 1440 pixel (~268 ppi) Vetro: 2.5D | SoC: Qualcomm Snapdragon 450 GPU: Adreno 506 | AnTuTu Score: 72000 | RAM: 3GB | Memoria Interna: 32GB – Slot micro SD: SI, fino a 256 GB slot dedicato | Fotocamera Principale: Doppia fotocamera posteriore da 13MP, f/2.2, PDAF + 2MP, effetto bokeh | Selfie Camera: 8MP f/2.0 | Connettività: USB Micro USB 2.0, WiFi 802.11 b/g/n, 2.4GHz, Bluetooth 4.2 LE, aptX | GPS: GPS – AGPS – GLONASS – BDS | Sensore Impronte Digitali: SI, Posteriore | Sensori: accelerometro, prossimità, luminosità, bussola | Features: Radio FM, sblocco tramite riconoscimento del volto, possibilità di collegare 2 dispositivi Bluetooth | Batteria: 3000 mAh Non Removibile | Sistema Operativo: EMUI 8.0 basata su Android 8.0 Oreo | Prezzo: 179 Euro

Meizu M6s

Abbastanza interessante il Meizu M6s con una buon SoC di fascia media tuttavia il display 18:9 poteva avere una risoluzione maggiore. Purtroppo anche questo smartphone esce ancora con Android 7 Nougat, manca la Type-C. Poteva essere un buona alternativa ai device Xiaomi in questa fascia di prezzo per via della migliore fotocamera posteriore, ma manca un po’ di ottimizzazione a livello software.

Meizu M6s

Meizu M6s – Caratteristiche TecnicheUscita: gennaio 2018 | Network: Dual SIM Nano SIM – Modem 4G Cat.7 in Download fino a 300 Mbps con 2CA e Cat.13 in upload fino a 150Mbps, 4G/FDD LTE: B1/3/5/7/8/20 | Dimensioni: 152 x72,5 x 8 mm, peso: 160 g | Design: Monoscocca in metallo | Schermo: IPS LCD da 5,7”, risoluzione 720 x 1440 pixel (~282 ppi) Vetro: Curvatura 2.5D | SoC: Exynos 7872 GPU: Mali-G71 MP1 | AnTuTu Score: | RAM: 3GB LPDDR3 | Memoria Interna: 32/64 GB eMMC 5.1 – Slot micro SD: SI, fino a 128 GB slot in comune con la SIM 2 | Fotocamera Principale: 16 MP, f/2.0, PDAF, Dual Tone Flash LED | Selfie Camera: 8 MP, f2.0 | Connettività: USB Micro USB 2.0 OTG, Wi-Fi 802.11 a/b/g/n, Dual Band, Bluetooth 4.2 BLE, Jack Audio 3,5mm | GPS: GPS A-GPS GLONASS | Sensore Impronte Digitali: SI, laterale | Sensori: accelerometro, giroscopio, prossimità, luminosità, bussola, gravità, sensore di pressione | Features: [Halo] pulsante Super mBack | Batteria: 3000 mAh con ricarica veloce mCharge 18W Non Removibile | Sistema Operativo: Flyme UI 6.2 basata su Android 7.0 Nougat | Prezzo: 170 Euro

Huawei Honor 8

Honor 8

Huawei Honor 8 è ancora un buon smartphone, ma bisogna considerare che è uscito a luglio 2016, quindi inizia a essere un po’ datato. Ha uno schermo LTPS da 5,2 pollici FHD, SoC HiSilicon Kirin 950, 4GB di RAM, 32GB/64GB di memoria interna espandibile con micro SD, doppia fotocamera posteriore da 12MP apertura  f/2.2, frontale da 8MP f/2.4, telaio in metallo, back cover in vetro, sensore ir, Dual SIM 4G, sensore impronte digitali, USB Type-C, batteria da 3000 mAh.  Huawei ha confermato che l’aggiornamento alla EMUI 8.0 con  Android 8.0 Oreo arriverà, anche se temo non prima di  giugno/luglio 2018. Il prezzo è sceso fino a 199 euro.

Huawei P Smart

Un altro smartphone molto simile a Huawei Mate 10 Lite, Honor 7X e Honor 9 Lite , con quest’ultimo condivide anche le dimensioni del display. Huawei P Smart ha uno schermo 18:9 da 5,65″ con dimensioni più contenute un device con display da 5,5″ e rapporto di forma 16:9. Xiaomi Mi A1, suo possibile rivale, ha dimensioni maggiori, altri smartphone con schermo 18:9, come LG Q6 e Wiko View Prime e bordi ottimizzati, hanno dimensioni molto simili. Tra Huawei P Smart e Honor 9 Lite consiglio quest’ultimo per via dell’ottima selfie camera. In termini di prestazioni questi due smartphone possono tranquillamente competere con il più recente è costoso Huawei P20 Lite dotato di notch.

Huawei P Smart

Huawei P Smart – Caratteristiche Tecniche
Uscita: gennaio 2018 | Network: Dual SIM Nano SIM – HSPA 42.2/5.76 Mbps, LTE bande 1(2100), 3(1800), 7(2600), 8(900), 20(800) Modello FIG-LX1 | Dimensioni: 150,1 x 72,05 x 7,45 mm, peso: 143 g | Design: Monoscocca in metallo | Schermo: IPS LCD da 5,65”, risoluzione 1080 x 2160 pixel (~427 ppi) Vetro: 2.5D | SoC: Hisilicon Kirin 659 GPU: Mali-T830 MP2 | AnTuTu Score: 62191 | RAM: 3GB n/a | Memoria Interna: 32GB – Slot micro SD: SI, fino a 256 GB slot in comune con la SIM 2 | Fotocamera Principale: Doppia fotocamera posteriore da 16MP + 2MP | Selfie Camera: 8MP, f/2.0 | Connettività: USB Micro USB 2.0, WiFi 802.11 b/g/n, 2.4GHz, Bluetooth 4.2 LE, aptX, NFC | GPS: GPS A-GPS GLONASS | Sensore Impronte Digitali: SI, Posteriore | Sensori: accelerometro, prossimità, luminosità, bussola | Features: Radio FM | Batteria: 3000 mAh Non Removibile | Sistema Operativo: EMUI 8.0 basata su Android 8.0 Oreo | Prezzo: 195 Euro

Asus Zenfone 3 ZE520KL

Asus Zenfone 3 ZE520KL Offerta Amazon

Asus Zenfone 3 ZE520KL, uscito a luglio 2016, ha uno schermo IPS TFT da 5,2 pollici Full HD Corning Gorilla Glass 3/4GB di RAM, 32/64 GB di memoria interna, SoC Qualcomm Snapdragon 625 Octa-core 2.0 GHz Cortex-A53, Dual SIM 4G (slot micro SD in comune con la SIM 2), fotocamera posteriore da 16MP con tecnologia TriTech  per la messa a fuoco automatica (autofocus laser, PDAF, autofocus continuo, OIS), selfie camera da 8MP, doppio speaker, certificazione Hi-Res, Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac, ir blaster, sensore impronte digitali, USB Type-C, Radio FM, batteria da soli 2600 mAh, ma sembra ti porti abbastanza tranquillamente fino a sera con un uso normale, se sei un giocatore incallito la batteria ti abbandonerà in fretta, sistema operativo si può aggiornare fino ad Android 8.0 Oreo. Ancora un buon smartphone nonostante sia un po’ datato. Prezzo 185 euro per la versione da 3/32GB.

Il modello ZE552KL è con schermo da 5,5 pollici, ma NON è Dual SIM.

Honor 6x

honor 6x best buy 2017

Honor 6x continua ad essere un discreto device, una alternativa al “vecchio” Huawei P9 Lite, con più memoria interna e una doppia fotocamera posteriore. È  possibile aggiornarlo ad Android v7.0 Nougat. Le recensioni sono molto positive. In commercio si trova anche la versione con 4GB/64GB di memoria interna, ma ricordo che già da da diverso tempo è uscito Honor 7X.

Leggi anche: Honor 6X Recensione

Caratteristiche e specifiche tecniche
Uscita: Ottobre 2016 | Network: Dual SIM 4G FDD-LTE | B20: SI | Dimensioni: 150.9 x 76.2 x 8.2 mm | Peso: 162 g | Design e Materiali: telaio in metallo | Schermo: IPS 5,5 pollici 2.5D | Risoluzione: 1080 x 1920 pixels (403 ppi) | SoC: HiSilicon Kirin 655 | CPU: Octa-core 4×2.1 GHz Cortex-A53 + 4×1.7 GHz Cortex-A53 | AnTuTu V6 Score: 56600| RAM: 3/4GB | Memoria interna: 32/64GB | Micro SD: SI slot in comune con SIM 2 | Fotocamera Principale: Doppia 12MP + 2MP | Selfie Camera: 8MP | WiFi: 802.11 b/g/n | Sensore impronte digitali: SI sul retro | USB: microUSB 2.0 | Features: | Batteria: 3340 mAh Removibile: NO Ricarica Rapida: SI | Sistema operativo: EMUI 5.0 basato su Android 7.0 Nougat | Prezzo: 170 euro.

Samsung Galaxy J5 2017

Molto simile al Samsung Galaxy J7 ma con uno schermo più piccolo e solo HD, non ha la certificazione IP54 e non c’è l’always on display. Il Galaxy J5 ha solo 16GB di memoria interna, ma sono espandibili con micro SD (slot dedicato). Buona l’autonomia.

Samsung Galaxy J5 2017

Samsung Galaxy J5 2017 – Caratteristiche Tecniche
Uscita: giugno 2017 | Network: Dual SIM Nano SIM – Modem Cat.6 FDD-LTE B1 (2100), B3 (1800), B5 (850), B7 (2600), B8 (900), B20 (800) | Dimensioni: 146.2 x 71.3 x 8 mm, peso: 160 g | Design: Monoscocca in metallo | Schermo: Super AMOLED da 5,2”, risoluzione 720 x 1280 pixel (~282 ppi) | SoC: Exynos 7870 Octa GPU: Mali-T830 MP1 | AnTuTu Score: 46000 | RAM: 2GB n/a | Memoria Interna: 16GB n/a – Slot micro SD: SI, fino a 256 GB, slot dedicato | Fotocamera Principale: 13 MP, f/1.7 | Selfie Camera: 13 MP, f/1.9, Flash LED | Connettività: USB Micro USB 2.0 OTG, Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac Dual Band, Bluetooth 4.1, NFC, ANT+ | GPS: GPS – AGPS – GLONASS – BDS | Sensore Impronte Digitali: SI, Anteriore | Sensori: accelerometro, giroscopio, prossimità, luminosità, bussola, sensore Hall | Features: Radio FM | Batteria: 3000 Non Removibile | Sistema Operativo: Samsung UX basata su Android 7.0 Nougat | Prezzo: 160 Euro

Samsung Galaxy A3 2017 SM-A320

Samsung Galaxy A3 2017, con schermo Super Amoled da 4,7″ HD, impermeabile, con un’ottima autonomia, con un design e qualità costruttiva da smartphone top di gamma è molto indicato per gli sportivi che vogliono un cellulare molto compatto. La fotocamera forse non è all’altezza dei migliori smartphone di fascia media, un po’ sottotono la GPU.

Samsung Galaxy A3 2017

Caratteristiche e specifiche tecniche
Uscita: Gennaio 2017 | Network: Single SIM 4G FDD-LTE Cat.6 | B20: SI | Dimensioni: 135.4 x 66.2 x 7.9 mm | Peso: 135 g | Design e Materiali: telaio in metallo con vetro Gorilla Glass sia anteriore che posteriore | Schermo: Super AMOLED da 4,7 pollici | Risoluzione: 720 x 1280 pixels (312 ppi) | SoC: Exynos 7870 Octa | CPU: Octa-core 1,6 GHz Cortex-A53 | GPU: Mali-T830 | AnTuTu V6 Score: 45797| RAM: 2GB | Memoria interna: 16GB | Micro SD: SI | Fotocamera Principale: 13MP f/1.9 | Selfie Camera: 8MP f/1.9 | WiFi: 802.11 b/g/n/ac Dual Band | Sensore impronte digitali: SI frontale integrato nel tasto Home| USB: Type-C 1.0 | Features: Radio FM, Certificazione IP68, Always-On Display, NFC | Batteria: 2350 mAh Removibile: NO Ricarica Rapida: SI | Sistema operativo:  TouchWiz basato su Android 7.0 Nougat| Prezzo: 180 euro.

Moto G5S

Moto G5s potrebbe diventare più interessante se il prezzo dovesse scendere sotto i 150 euro. Purtroppo anche su questo telefono, come su altri Motorola di fascia medio/bassa, non è stato inserito il sensore magnetometro, ovvero la bussola. Un buon device in grado di scattare belle foto. In arrivo c’è Motorola Moto G6 con SoC Snapdragon 450.

Moto G5S
Moto G5S – Caratteristiche Tecniche
Uscita: agosto 2017 | Network: Dual SIM Nano SIM – Modem Cat.4 LTE Bande B1, 3, 5, 7, 8, 19, 20, 28, 38, 40 | Dimensioni: 150 x 73.5 x 8.2 mm, peso: 157 g | Design: Monoscocca in metallo | Schermo: IPS LCD da 5,2”, risoluzione 1080 x 1920 pixel (~423 ppi) Vetro: Corning Gorilla Glass 3 | SoC: Qualcomm Snapdragon 430 MSM8937 GPU: Adreno 505 536 MHz | AnTuTu Score: 43879 | RAM: 3GB LPDDR4 | Memoria Interna: 32GB eMMC – Slot micro SD: SI in comune con la SIM 2 | Fotocamera Principale: 16 MP, PDAF, f/2.0, Single LED, HDR Automatico, Video 1080p 30fps, stabilizzazione digitale | Selfie Camera: 5 MP con obiettivo grandangolare, f/2.0, flash LED. | Connettività: USB Micro USB 2.0 OTG, Wi-Fi 802.11 a/b/g/n Single Band, Bluetooth 4.2 BR/EDR+BLE | GPS: GPS A-GPS GLONASS | Sensore Impronte Digitali: SI, Anteriore con Gesture | Sensori: accelerometro, giroscopio, prossimità, luminosità | Features: Nanorivestimento idrorepellente, Radio FM, | Batteria: 3000 con ricarica rapida TurboPower Non Removibile | Sistema Operativo: Android 7.1.1 Nougat | Prezzo: 156 Euro.

Asus Zenfone Max Plus (M1)

Asus Zenfone Max Plus (M1) ha un design abbastanza moderno grazie al display in formato 18:9 e ha come punto di forza l’autonomia grazie alla batteria molto capiente, anche se si poteva  fare meglio utilizzando un SoC meno energivoro. La doppia fotocamera è sotto la media anche se ha di buono che la seconda fotocamera è di tipo grandangolare. La ZenUI ha perso molte applicazioni inutili, ora è più snella ma comunque mantiene le funzioni più interessanti, c’è anche lo sblocco con il volto, anche se non funziona proprio benissimo.

Asus ZenFone Max Plus M1

ASUS Zenfone Max Plus (M1) – Caratteristiche Tecniche
Uscita: dicembre 2017 | Network: Dual SIM Nano SIM – Modem LTE Cat4 150/50 Mbps Bande 1(2100), 3(1800), 5(850), 7(2600), 8(900), 20(800), 40(2300) | Dimensioni: 152,6 x 73 x 8,8 mm, peso: 160 g | Design: Monoscocca in metallo con bande in plastica per le antenne | Schermo: IPS LCD da 5,7”, risoluzione 1080 x 2160 pixel (~423 ppi) Vetro: Curvatura 2.5D | SoC: Mediatek MT6750T GPU: Mali-T860MP2 | AnTuTu Score: 42200 | RAM: 3/4GB LPDDR3 | Memoria Interna: GB eMCP – Slot micro SD: SI, dedicato. Supporta micro SD fino a 256GB | Fotocamera Principale: Doppia Fotocamera 16 MP, f/2.0, PDAF, Flash LED, HDR, video 1080p 30fps + 8 MP Grandangolare 120° | Selfie Camera: 8 MP, f/2.0, 85°, HDR | Connettività: USB Micro USB 2.0 OTG, Wi-Fi 802.11 a/b/g/n Single Band 2,4GHz, Bluetooth 4.1 | GPS: GPS A-GPS GLONASS | Sensore Impronte Digitali: SI, posteriore | Sensori: accelerometro, prossimità, luminosità, bussola, giroscopio | Features: Radio FM | Batteria: 4130 mAh Non Removibile | Sistema Operativo: ZenUI 4.0 basata su Android 7.0 Nougat | Prezzo: 199 Euro ma si è visto in offerta a 149 euro.

Sony Xperia XA1

Sony Xperia XA1 è tra i migliori camera phone sotto i 250 euro tuttavia ha uno schermo solo HD, manca il sensore d’impronte digitali, non ha il giroscopio, la batteria è da soli 2300 mAh e molti modelli soffrono di un problema al touch screen, non prende il tocco ai bordi. Peccato poteva essere un buon camera phone di fascia media. Decisamente meglio è il nuovo Xperia XA2, ma costa 100 euro in più.

Sony Xperia XA1

Sony Xperia XA1 – Caratteristiche Tecniche
Uscita: febbraio 2017 | Network: Dual SIM Nano SIM – Modem Cat.6 FDD-LTE B1 (2100), B3 (1800), B5 (850), B7 (2600), B8 (900), B20 (800) | Dimensioni: 145 x 67 x 8 mm, peso: 143 g | Design: Monoscocca in policarbonato | Schermo: IPS LCD da 5”, risoluzione 720 x 1280 pixel (~293 ppi) Vetro: Corning Gorilla Glass 3 | SoC: Mediatek Helio P20 MT6757 GPU: Mali-T880 MP2 | AnTuTu Score: 60000 | RAM: 3GB | Memoria Interna: 32GB eMMC – Slot micro SD: SI, fino a 256 GB Dedicato | Fotocamera Principale: 23 MP, f/2.0, 24mm | Selfie Camera: 8MP con obiettivo grandangolare | Connettività: USB Type-C OTG, Wi-Fi 802.11 b/g/n 2.4GHz, Bluetooth v4.2 A2DP, aptX, LE, NFC | GPS: GPS A-GPS GLONASS | Sensore Impronte Digitali: NO | Sensori: accelerometro, prossimità, luminosità, bussola | Features: Radio FM | Batteria: 2300 mAh con ricarica rapida MediaTek PumpExpress 2.0 Non Removibile | Sistema Operativo: Sony Xperia UI basata su Android 7 Nougat con aggiornamento ad Android 8 Oreo | Prezzo: 190 Euro

BQ Aquaris VS

Si tratta di una versione alleggerita del BQ Aquaris V, infatti è venduto ad un prezzo inferiore, nella confezione non troviamo il caricabatteria, il SoC è il meno recente Snapdragon 430 con un modem 4G meno prestante, inoltre NON c’è la certificazione IP52 e il supporto a Galileo. Per il resto BQ Aquaris VS e BQ Aquaris V sono identici. Meglio puntare su smartphone Xiaomi.

BQ Aquaris VS

BQ Aquaris VS – Caratteristiche Tecniche
Uscita: febbraio 2018 | Network: Dual SIM Nano SIM – Modem X6 LTE Download: Cat 4, fino a 150 Mbit/s; Upload: Cat 5 fino 75 Mbit/s4G – Bande 4G – LTE1 (2100) / 3 (1800) / 7 (2600) / 20 (800) | Dimensioni: 148,1 x 73 x 8,4 mm, peso: 165 g | Design: Monoscocca in metallo | Schermo: IPS LCD da 5,2”, risoluzione 720 x 1280 pixel (~282 ppi) Vetro: Dinorex con curvatura 2.5D | SoC: Qualcomm Snapdragon 430 MSM8937 GPU: Adreno 505 fino a 505 MHz | AnTuTu Score: | RAM: 2/3/4 GB | Memoria Interna: 16/32/64 GB – Slot micro SD: SI, fino a 256 GB slot in comune con la SIM 2 | Fotocamera Principale: Sony IMX386, 12 MP, ƒ/2.0, pixel da 1.25 µm, PDAF, Singolo Flash LED, Video 1080p a 30fps, HDR automatico, supporto formato RAW | Selfie Camera: Samsung S5K4H8, 8 MP, ƒ/2.0, pixel da 1.12 µm, Flash LED | Connettività: USB Micro USB 2.0 OTG, Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac, Dual Band, Bluetooth 4.2 aptX, NFC, Jack Audio 3,5mm | GPS: GPS A-GPS GLONASS | Sensore Impronte Digitali: SI, posteriore | Sensori: accelerometro, giroscopio, prossimità, luminosità | Features: Radio FM | Batteria: 3100 mAh Non Removibile | Sistema Operativo: Android 7.1.2 Nougat | Prezzo: 189 Euro

LG Q6

LG Q6 ha uno schermo FullVision da 5,5 pollici con risoluzione 1080×2160 e aspect ratio 18:9. LG Q6 non è dotato di sensore per le impronte digitali, c’è la possibilità di sblocco tramite riconoscimento del volto, ma non funziona molto bene.

LG Q6

LG Q6 Specifiche Tecniche
Uscita: luglio 2017 | Network: Single/Dual Nano SIM 4G FDD-LTE Cat.6 | B20: SI | Dimensioni: 142.5 x 69.3 x 8.1 mm | Peso: 149 g | Design e Materiali: frame laterale in metallo, back cover in policarbonato | Schermo: IPS LCD da 5,5″ | Risoluzione: 1080 x 2160 (439 ppi) | SoC: Qualcomm MSM8940 Snapdragon 435 | CPU: Octa-core 1.4 GHz Cortex-A53 |GPU: Adreno 505 | AnTuTu V6 Score: 43500 | RAM: 3GB LPDDR3 | Memoria interna: 32GB | Micro SD: SI fino a 2TB | 13 Megapixel con apertura F2.2 e sensore da 1/3” con pixel da 1.12μm | Selfie Camera: 5 Megapixel con lente grandangolare 100° e apertura F2.2 | WiFi: 802.11 a/b/g/n | Bluetooth 4.2 LE | A-GPS, GLONASS | Sensore impronte digitali: NO | USB: 2.0 OTG | NFC: SI | Features: | Batteria: 3000 mAh  Removibile: NO Ricarica Rapida: SI | Sistema operativo: LG UX 5.0 basato su Android v7.1.1 Nougat | Prezzo: 170 euro

Wiko View XL

Smartphone pensato per i più giovani, economico, schermo con formato 18:9, selfie camera di discreta qualità. Il rapporto qualità/prezzo tutto sommano è buono. Potrebbe essere adatto come primo smartphone Android.

Wiko View XL

Wiko View XL – Caratteristiche Tecniche
Uscita: ottobre 2017 | Network: Dual SIM Nano SIM – Modem LTE Cat.4, supporto bande FDD-LTE B1/B3/B7/B20 | Dimensioni: 158,1 x 76,5 x 8,2 mm, peso: 171 g | Design: Back Cover in metallo e freme laterale in policarbonato | Schermo: IPS LCD da 5,99”, risoluzione 720 x 1440 pixel (~268 ppi) Vetro: 2.5D | SoC: Qualcomm Snapdragon 425 MSM8917 GPU: Adreno 308 fino a 667 MHz | AnTuTu Score: 32000 | RAM: 3GB n/a | Memoria Interna: 32GB eMMC – Slot micro SD: SI, dedicato. Supporta micro SD fino a 128GB | Fotocamera Principale: 13MP, PDAF, HDR Aurtomatico, Flash LED | Selfie Camera: 16MP | Connettività: USB Micro USB 2.0 OTG, Wi-Fi 802.11 a/b/g/n, Bluetooth v4.2 | GPS: GPS A-GPS | Sensore Impronte Digitali: SI, posteriore | Sensori: accelerometro, prossimità, luminosità, giroscopio, bussola | Features: Radio FM | Batteria: 3000 mAh Removibile | Sistema Operativo: Android 7.1.1 Nougat | Prezzo: 160 Euro

Xiaomi Redmi Note 5 Global Version

Xiaomi Redmi Note 5 Global version, la versione internazionale dello Xiaomi Redmi Note 5 Pro AI per la Cina si trova in pre-ordine e sarà disponibile da maggio 2018. Questo device potrebbe essere un buon smartphone di fascia media per gli amanti dei display con rapporto di forma 18:9. Un po’ pensante, ma la batteria potrebbe durare anche 2 giorni con un utilizzo moderato, grazie all’ottimo SoC Snapdragon 636 che si dimostra essere un buon erede del datato Snapdragon 625. Manca la possibilità di registrare video in 4K e manca la Type-C, ma troviamo ancora IR Blaster per usare il device come telecomando. Interessanti le funzioni AI associate alla fotocamera anteriore e posteriore che permettono di avere miglioramenti quando viene rilevato un volto, tra i device di fascia medio/bassa Xiaomi potrebbe essere quello che scatta foto migliori. Sconsiglio l’acquisto della versione per il mercato asiatico dato che al momento le ROM tradotte non sono ottimizzate al meglio e manca il supporto per la banda 20. La versione con garanzia ufficiale Italia costa circa 240 euro.

Xiaomi Redmi Note versione Cinese con AIXiaomi Redmi Note 5 versione Cinese con AI – Caratteristiche Tecniche
Uscita: aprile 2018 | Network: Dual SIM Nano SIM – Modem Cat.12 LTE Bande 4G/FDD-LTE 1/3/4/5/7/8/20 – VoLTE | Dimensioni: 158,6 x 75,4 x 8,05 mm, peso: 181 g | Design: Monoscocca in metallo | Schermo: IPS LCD da 5,99”, risoluzione 1080 x 2160 pixel (~403 ppi) | SoC: Qualcomm Snapdragon 636 Octa-core 1.8 GHz Kryo 260 GPU: Adreno 509 | AnTuTu Score: | RAM: 3/4 GB LPDDR4X | Memoria Interna: 32/64 GB eMMC 5.0 – Slot micro SD: SI in comune con la SIM 2, fino a 128GB | Fotocamera Principale: Doppia fotocamera 12MP f/1.9, 1,4μm, messa a fuoco PDAF Dual Pixel, EIS + 5MP, f/2.0, 1,12μm, Doppio Flash LED Single Tone, video 1080p a 30 fps | Selfie Camera: 13 MP, Flash LED, video 1080p, funzioni AI ritratto e bokeh | Connettività: USB Micro USB 2.0 OTG, WiFi 802.11 a/b/g/n/ac Dual Band (2,4 GHz + 5 GHz), Bluetooth 5.0, Sensore IR, jack audio da 3,5 mm | GPS: GPS – AGPS – GLONASS – BEIDOU | Sensore Impronte Digitali: SI, posteriore | Sensori: accelerometro, giroscopio, prossimità, luminosità, infrarossi | Features: Sensore ir per utilizzare il device come telecomando universale, sblocco con riconoscimento del volto | Batteria: 4000 mAh con ricarica rapida 5V 2A Non Removibile | Sistema Operativo: MIUI 9.0 basata su Android 8.0 Oreo | Prezzo: 180 Euro

Xiaomi Mi 5X

Xiaomi Mi 5X esce con installata la MIUI 9 basata su Android 7.1.1 Nougat, il design è piacevole, le caratteristiche tecniche sono in linea con i migliori device di fascia media. Lo  può scegliere solo chi desidera avere uno Xiaomi Mi A1 con installata la MIUI, non supporta la B20. È uscito Xiaomi Mi 6X con Snapdragon 660 che in Italia prenderà il nome di Xiaomi Mi A2.

Xiaomi Mi 5XXiaomi Mi 5X – Caratteristiche e specifiche tecniche
Uscita
: luglio 2017 | Network: Dual SIM Nano SIM – Modem Cat.6 4G:FDD-LTE B1/B3/B5/B7/B8 | Dimensioni: 155.4 x 75.8 x 7.3 mm, peso: 165 g | Design: Monoscocca in metallo | Schermo: LTPS IPS LCD da 5,5”, risoluzione 1080 x 1920 pixel (~400 ppi) | SoC: Qualcomm Snapdragon 625 MSM8953 GPU: Adreno 506 | AnTuTu Score: 64000 | RAM: 4GB LPDDR3 | Memoria Interna: 64GB eMMC 5 – Slot micro SD: SI in comune con la SIM 2 | Fotocamera Principale: Doppia fotocamera OmniVision OV12A10 da 12 MP con zoom ottico 2X, pixel da 1.25 µm, HDR Dinamico, PDAF, Video 4K a 30 fps, 1080p a 90 fps | Selfie Camera: 5MP | Connettività: USB Type-C 2.0 OTG, Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac, dual-band, Bluetooth 4.2, A2DP, LE, NO NFC | GPS: GPS con A-GPS, GLONASS, BDS | Sensore Impronte Digitali: SI, posteriore | Sensori: accelerometro, giroscopio, prossimità, luminosità, bussola | Features: Porta Infrarossi, Radio FM, DHS Audio Calibration Algorithm + Amplificatore | Batteria: 3080 con ricarica rapida Non Removibile | Sistema Operativo: MIUI 9.0 basata su Android 7.1.1 Nougat | Prezzo: 160 Euro

Honor 6C Pro

Non sarebbe male questo Honor 6C Pro se solo avesse un SoC più prestante in grado di rendere più fluida l’esperienza d’uso, come sappiamo la EMUI è una ROM molto completa, ma richiede anche un hardware più prestante.

Honor 6c Pro

Honor 6C Pro – Caratteristiche Tecniche
Uscita: novembre 2017 | Network: Dual SIM Nano SIM – Modem LTE Cat4 150/50 Mbps Bande 1(2100), 3(1800), 5(850), 7(2600), 8(900), 20(800), 40(2300) | Dimensioni: 147,9 x 73,2 x 7,65 mm, peso: 145 g | Design: Monoscocca in metallo con bande in plastica per le antenne | Schermo: IPS LCD da 5,2”, risoluzione 720 x 1280 pixel (~282 ppi) Vetro: Curvatura 2.5D | SoC: Mediatek MT6750 GPU: Mali-T860MP2 | AnTuTu Score: 38900 | RAM: 3GB | Memoria Interna: 32GB eMMC 5.1 – Slot micro SD: SI in comune con la SIM 2 | Fotocamera Principale: 13 MP, f/2.2, PDAF, Flash LED | Selfie Camera: 8 MP, f/2.2 | Connettività: USB Micro USB 2.0 OTG, Wi-Fi 802.11 a/b/g/n Single Band 2,4GHz, Bluetooth 4.1 | GPS: GPS A-GPS GLONASS | Sensore Impronte Digitali: SI, posteriore | Sensori: accelerometro, prossimità, luminosità, bussola | Features: Radio FM | Batteria: 3000 mAh Non Removibile | Sistema Operativo: EMUI 5.1 basata su Android 7.0 Nougat | Prezzo: 155 Euro

Huawei P9 Lite

Huawei P9 Lite Huawei P9 Lite con schermo da 5,2 pollici FHD, SoC HiSilicon Kirin 650 Octa-core 4×2.0 GHz Cortex-A53 + 4×1.7 GHz Cortex-A5, GPU Mali-T830MP2, 3GB di RAM, 16GB di memoria interna, fotocamera principale da 13MP, secondaria da 8MP, sensore impronte digitali, batteria da 3000 mAh. È possibile fare l’aggiornamento alla EMUI 5.0 B731 bastata su Android 7.0 Nougat. Inizia a essere un po’ datato, meglio spendere qualcosa in più e acquistare Huawei P10 Lite. Prezzo 170 euro.

Honor 6c Pro

Honor 6C

Honor 6c Pro è uno smartphone di fascia medio bassa con corpo in metallo con caratteristiche tecniche abbastanza interessanti se rapportate al prezzo di vendita, anche se non può competere con i migliori smartphone android cinesi dual SIM venduti a meno di 200 euro.

Honor 6C Pro – Caratteristiche e specifiche tecniche
Uscita: ottobre 2017 | Network: Dual SIM 4G FDD-LTE | B20: SI | Dimensioni: 147,9 x 73,2 x 7,7 mm | Peso: 145 g | Design e Materiali: telaio in metallo | Schermo: IPS 5,2 pollici 2.5D | Risoluzione: 720 x 1280 pixels (294 ppi) | SoC: Mediatek MT6750  | CPU: Octa-core 4x 1.5GHz Cortex-A53 + 4x 1.0GHz Cortex-A53 | GPU: Mali-T860MP2 | AnTuTu V6 Score: 45000 | RAM: 3GB | Memoria interna: 32GB | Micro SD: SI slot in comune con SIM 2 | Fotocamera Principale: 13MP, f/2.2, PDAF | Selfie Camera: 8MP, f/2.2 | WiFi: 802.11 b/g/n | Sensore impronte digitali: SI sul retro | USB: micro USB 2.0 | Features: | Batteria: 3000 mAh Removibile: NO Ricarica Rapida: NO | Sistema operativo: EMUI 5.1 basato su Android 7.0 Nougat| Prezzo: 150 euro.

Xiaomi Mi Max 2 Global Version

Xiaomi Mi Max 2 è lo smartphone ideale per chi ama i display grandi, infatti questo device ha uno schermo da ben 6,44 pollici. Xiaomi Mi Max 2 versione per il mercato asiatico non supporta la B20 ed è indicato solo per utenti consapevoli. In commercio si trova anche Xiaomi Mi Max 2 Global Version con package inglese, ma anche questa versione non supporta la B20.

Xiaomi Mi Max 2 Global Version

Xiaomi Mi Max 2 Specifiche Tecniche

Uscita: Giugno 2017 | Network: Dual nano SIM 4G FDD-LTE | B20: NO| Dimensioni: 174,1 x 88,7 x 7,6 mm| Peso: 211g | Design e Materiali: metallo| Schermo: IPS LCD da 6,44″ | Risoluzione: 1080 x 1920 pixel FullHD (342 ppi) | SoC: Qualcomm Snapdragon 625 MSM8953| CPU: Octa-core 2,0 GHz Cortex-A53 processo produttivo a 14 nm LPP |GPU: Adreno 506 | AnTuTu V6 Score: 62000| RAM: 4 GB | Memoria interna: 64/128 GB | Micro SD: SI slot in comune con la SIM 1  | Fotocamera Principale: Sony IMX386 12 MP PDAF, f/2.2, pixel da 1,25 µm | Selfie Camera: 5MP, f/2.0 | WiFi: 802.11 a/b/g/n/ac Dual Band | Sensore impronte digitali: SI Posteriore| USB: Type-C OTG | Features: NFC, Radio FM | Batteria: 5300 mAh  Removibile: NO Ricarica Rapida: SI Quick Charge 3.0 | Sistema operativo: MIUI v8.2 basato su Android v7.1.1 Nougat | Prezzo: 170 euro.

Nokia 6

Nokia 6 è un discreto smartphone di fascia media, scatta belle foto, peccato per il SoC poco performante. È arrivato l’aggiornamento ad Android 8.0 Oreo. In commercio c’è il Nokia 6 2018 (Nokia 6.1) con SoC Qualcomm Snapdragon 630.

Nokia 6Nokia 6 – Caratteristiche e specifiche tecniche
Uscita: Gennaio 2017  | Network: Dual SIM 4G FDD-LTE Cat.4 | B20: SI | Dimensioni: 154 x 75.8 x 7.85 mm | Peso: 169 g| Design e Materiali: telaio in metallo | Schermo: IPS LCD 5,5 pollici 2.5D Gorilla Glass | Risoluzione: 1080 x 1920 pixels (403 ppi) | SoC: Qualcomm Snapdragon 430 | CPU: Octa-core 1,4 GHz Cortex-A53 |GPU: Adreno 505 | AnTuTu V6 Score: 37000 | RAM: 3 GB | Memoria interna: 32 GB | Micro SD: SI fino a 128GB | Fotocamera Principale: 16MP 1.0um  f/2.0 PDAF, flash dual tone | Selfie Camera: 8MP f/2.0 | WiFi: 802.11 a/b/g/n | Sensore impronte digitali: SI anteriore | USB: Micro USB OTG | Features: NFC, Speaker Stereo | Batteria: 3000 mAh  Removibile: NO | Ricarica Rapida: n/a | Sistema operativo: basato su Android v7.1.1 Nougat | Prezzo: 205€

ZTE Axon 7 mini

ZTE Axon 7 Mini
ZTE Axon 7 mini con schermo da 5,2 pollici FHD, SoC Qualcomm Snapdragon 617, 3GB di RAM, 32GB di memoria interna espandibile con micro SD, fotocamera da 16MP, selfie camera 8MP, fingerprint, USB Type-C, batteria da 2705 mAh, doppio speaker anteriore con tecnologia Dolby Atmos e DAC dedicato realizzato da Asahi Kasei Microdevices (AKM), smartphone di fascia bassa per audiofili. Minor prezzo raggiunto 175 euro.

Meizu M6 Note

Meizu M6 Note

Finalmente Meizu torna a produrre uno smartphone con caratteristiche tecniche veramente interessanti, molto equilibrato. La versione per il mercato Asiatico è senza B20, mentre la versione che per il mercato Europeo e per l’Italia ha la banda 20, ma il prezzo sale a circa 240 euro per la versione 4GB/64GB.

Meizu M6 Note Specifiche Tecniche

Uscita: agosto 2017 | Network: Dual SIM Due Nano SIM oppure una Nano SIM e una Micro SD – Modem Cat.6 4G FDD-LTE B1/3/7/8 | Dimensioni: 154,6 x 15,2 x 8,35 mm, peso: 173 g | Design: Monoscocca in metallo | Schermo: IPS LCD da 5,5”, risoluzione 1080 x 1920 pixel (~400 ppi) | SoC: Qualcomm Snapdragon 625 MSM8953 GPU: Adreno 506 | AnTuTu Score: 64000 | RAM: 3/4GB LPDDR3 | Memoria Interna: GB eMMC – Slot micro SD: Si, finoa 128 GB | Fotocamera Principale: Doppia Fotocamera Posteriore 12MP (Sony IMX362 o Samsung 2L7) , f/1.9, 1.4 μm + 5MP f/2.0. Flash con 4 LED, messa a fuoco Dual Pixel, effetto Bokeh, HDR | Selfie Camera: 16MP, f/2 | Connettività: USB 1.4μm, Wi-Fi 802.11 a/b/g/n, dual-band, Bluetooth 4.2 | GPS: GPS con A-GPS, GLONASS | Sensore Impronte Digitali: SI, anteriore con gesture mTouch | Sensori: accelerometro, giroscopio, prossimità, luminosità, bussola | Features: | Batteria: 4000 con ricarica rapida MCharge 18W Non Removibile | Sistema Operativo: Flyme 6.0 basata su Android 7.1.2 Nougat | Prezzo: 160 Euro

Allora qual è il miglior smartphone budget 200 euro da acquistare a maggio 2018? – Conclusioni

Se a maggio 2018 dovessi consigliare ad un amico il miglior smartphone da acquistare con 200 euro di budget gli direi di valutare:

In arrivo c’è Xiaomi Redmi Note 5 Global Version con doppia fotocamera posteriore in stile iPhone X e supporto per la B20. Anche Motorola Moto G6 me Moto G6 Play potrebbero essere smartphone interessanti da tenere sotto controllo.

Per chiedere consigli su quale smartphone economico acquistare lascia un commento a quest’articolo.

Tutti i Migliori Smartphone