La Fotocamera negli Smartphone – Caratteristiche Principali

Migliore Fotocamera Smartphone

I più recenti smartphone top di gamma del 2017 e 2018 dal lato fotocamera e qualità dello foto scattate non hanno nulla da invidiare alle fotocamere digitali compatte di fascia media.
Ma quale smartphone ha la migliore fotocamera?

Cercherò di tenere aggiornato questo articolo e di inserire le nuove tecnologie utilizzate nelle migliori fotocamere montate sui migliori smartphone in commercio, ti consiglio di leggere anche l’articolo i Migliori Smartphone del 2020.

La fotocamera montata sugli smartphone – Caratteristiche Generali

Chi legge TopDiGamma.it sa che fotocamere da 13 megapixel possono scattare foto migliori di fotocamere da 21 megapixel, il numero totale dei pixel non ha molta importanza per determinare qual è  il cellulare con la migliore fotocamera.

Molto importante per catturare più luce e scattare belle foto in condizioni di scarsa luminosità sono le dimensioni di ogni singolo pixel, solitamente è di 1.12 μm x 1.12 μm, mentre smartphone come il Google Pixel 2 XL  monta come sensore il Sony Exmor IMX362 con pixel da 1.40 μm × 1.40 μm, il Google Pixel 2 XL è tra i migliori camera phone oggi in commercio.

Il Samsung Galaxy S7 ed S7 Edge montano un sensore Sony IMX260  da 12MP con pixel da 1.44 micrometri (μm), il Samsung Galaxy S8 e Galaxy S8+ integrano il sensore IMX333 con pixel da 1.40 μm, dalle recensioni il  Galaxy S7, il Galaxy S8 sono gli smartphone migliori quando si tratta di scattare foto con poca luce.

Avere un ottimo sensore però non significa sempre scattare belle foto, per questo è necessario che il software sia ben ottimizzato per quel tipo di sensore. L’algoritmo di elaborazione della foto deve fare bene il suo lavoro, questo si vede soprattutto con gli smartphone top di gamma Sony che integrano i migliori sensori in commercio (IMX400 per Sony Xperia XZ1) ma non sono in grado di fare foto belle come quelle scattate dai migliori cameraphone.

Autofocus con uso del Laser (LG, ASUS), PDAF (Phase Detection Autofocus), infrarossi, focus pixels (iphone 6) sono tutti sistemi per una messa a fuoco migliore è più rapida. Con il Samsung Galaxy S7 si introduce anche il Dual Pixel Focus, una sorta di PDAF evoluto simile a quello che è possibile trovare nelle fotocamere DSLR e mirrorless, che permette una messa a fuoco  praticamente istantanea.

Se sei alla ricerca di uno smartphone android che scatta belle foto, il mio consiglio è quello di orientarti verso cellulari con una fotocamera da almeno 13 megapixel, ma prima di procedere con l’acquisto devi fare una ricerca con Google per trovare foto effettivamente scattate con il cellulare che vorresti comprare, per esempio puoi trovare le foto scattate con Samsung Galaxy S8 procedi in questo modo:

  • vai su google immagini nel campo di ricerca inserisci SM-G950F verranno visualizzate molte immagini scattate dal cellulare, ma molte di queste saranno ridimensionate perché altrimenti sarebbero troppo pesanti per essere inserite all’interno di una pagina web;
  • per selezionare le foto non compresse scattate con il Galaxy S8  è sufficiente cliccare sul strumenti di ricerca, quindi su dimensioni, dimensioni esatte e inserire le dimensioni esatte di una foto scattata con il Galaxy S8 alla massima risoluzione, in questo caso in larghezza inserirai 4032 in altezza 3024.

Secondo DxOMark il migliore camera phone oggi in commercio è il Google Pixel 2 seguono a ruota il Apple iPhone X, Huawei Mate 10 Pro, Apple iPhone 8 Plus, Samsung Galaxy Note 8 ecc, la classifica completa dei migliori smartphone come qualità della fotocamera la puoi trovare su dxomark.com/Mobiles.
Se stai comprando uno smartphone top di gamma è meglio sceglierne uno con lo stabilizzatore ottico delle immagini (OIS), molto utile quando registri video e quando scatti foto in condizioni di scarsa luminosità senza avere con te un treppiedi.

Nel 2018 la tendenza è quella di realizzare smartphone con selfie camera sempre più evoluta, doppia selfie camera, anche con autofocus e OIS. Tra i migliori smartphone come qualità della fotocamera anteriore in grado di scattare ottimi selfie troviamo il Samsung Galaxy A8 2018.

La tendenza del 2017 di realizzare smartphone con doppia fotocamera posteriore, continua anche nel 2018, Huawei usa la seconda fotocamera per gli scatti in bianco e nero e per catturare più luce, LG  la usa come fotocamera grandangolare, altri marchi utilizzano la seconda fotocamera posteriore per l’effetto sfocato (bokeh) e per lo zoom ottico.

Per chi sta cercando il miglior camera phone come rapporto qualità/prezzo consiglio il Samsung Galaxy S8 a 500 euro, mentre i migliori camera phone in base alla fascia di prezzo sono:

  • 100/200 euro Motorola Moto G5S e Moto G5S Plus, Huawei P10 Lite.
  • 200/300 euro Xiaomi Mi Note 3, in alternativa Huawei Mate 10 Lite, Honor 7X, Hono 9 Lite, Huawei P Smart potrebbero essere interessanti.
  • 300/400 euro Samsung Galaxy S7, Samsung Galaxy A8 2018, LG G6, Motorola Moto Z2 Play.
  • 400/500 euro Samsung Galaxy S8, Samsung Galaxy S7 Edge.
  • Otre 500 euro i migliori sono Google Pixel 2, Apple iPhone X, Huawei Mate 10 Pro, Samsung Galaxy Note 8, HTC U11+