Migliori Smartphone di Fascia Media – Lenovo P2 vs Honor 6x vs Moto G5 Plus vs Huawei P10 Lite vs Galaxy A5 vs BQ Aquaris X

Migliori Smartphone di Fascia Media - Lenovo P2 vs Honor 6x vs Moto G5 Plus vs Huawei P10 Lite vs Galaxy A5 vs BQ Aquaris X

Quali sono i migliori smartphone di fascia di media? Per telefoni di fascia media intendo quelli che rientrano nella fascia di prezzo da 200 euro fino a poco più di 300 euro, i migliori smartphone come rapporto qualità/prezzo.

Maggio 2017 è alle porte e devo scegliere quale smartphone acquistare, ho un budget massimo di 300 euro circa, ma se posso risparmiare, anche 100 euro, ben venga. Sto cercando uno smartphone con una buona fotocamera e una buona autonomia.

Il mio telefono ideale non deve farmi perdere tempo durante l’uso quotidiano, quindi mi serve un cellulare con un sistema operativo ben ottimizzato in modo che il device risulti essere sempre fluido e veloce nell’aprire applicazioni, navigare all’interno del vari menù ecc… L’hardware ha la sua importanza, specialmente quando si tratta di memoria RAM e memoria interna, per uno smartphone di fascia media chiedo minimo 3GB di RAM e 32GB di memoria interna espandibili con micro SD.

Ovviamente prenderò in considerazione solo smartphone con una buona ricezione, senza problemi con WiFi, Bluetooth, GPS, sensori vari ecc… I migliori smartphone di fascia media non devono avere difetti hardware.

Per lo sblocco del telefono solitamente utilizzo il sensore d’impronte digitali, quindi il mio smartphone di fascia media deve avere un sensore d’impronte digitali veloce e preciso, meglio se posizionato frontalmente.

Queste sono le principali caratteristiche che dovrebbe avere il mio prossimo smartphone di fascia media, ora non mi resta che andare alla ricerca del miglior smartphone per le mi esigenze.

Lenovo P2, Honor 6x, Moto G5 Plus, Huawei P10 Lite, Galaxy A5 2017, BQ Aquaris X sono i Migliori Smartphone di Fascia Media usciti nel 2017

Ho individuato come migliori smartphone di fascia media usciti nel 2017 Samsung Galaxy A5 2017, Huawei P10 Lite, Moto G5 Plus, Honor 6X BQ, Aquaris X e Lenovo P2, ma quale scegliere tra questi telefoni?

Honor 6X

Honor 6X doppia fotocamera posteriore

Honor 6X in Italia è uscito a inizio 2017, ora lo potrei acquistare con circa 225 euro è quindi il più economico tra i modelli presi in considerazione, tuttavia il display non mi fa impazzire, ha colori un po’ spenti (slavati) mentre a me piacciono i display con colori più vivi, tipo gli schermi AMOLED. La doppia fotocamera posteriore una da 12MP e una da 2MP sono in grado di scattare foto discrete, la seconda fotocamera posteriore da 2MP può essere utilizzata per foto con l’effetto bokeh, ma non sempre il risultato è soddisfacente.

L’autonomia è sicuramente uno dei punti di forza di Honor 6X BLN-L21, il sistema operativo è ben ottimizzato, la EMIU 4.1 a me non dispiace ha molte possibilità di personalizzazioni tuttavia ancora non si è visto l’aggiornamento alla EMUI 5.0 che porta con se Android 7.0 Nougat, anche se l’arrivo è imminente.

Honor 6X è uno smartphone Dual SIM 4G-LTE Cat4 con slot per la seconda SIM in comune con la Micro SD, la ricezione

Honor 6X uno smartphone dal buon rapporto qualità/prezzo, uno dei migliori per chi ha un budget massimo di 230 euro circa, ma spendendo un po’ di più ci sono smartphone migliori?

Recensione Honor 6X

Lenovo P2

Lenovo P2 miglior battery phone

Lenovo P2 si può portare a casa con meno di 250 euro, sicuramente il Lenovo P2 è il miglior battery phone in commercio, avere tra le mani uno smartphone e non doverti preoccupare di doverlo caricare, anche con un utilizzo “folle”, è veramente una bella sensazione, tipo di maggior libertà.
La qualità costruttiva del Lenovo P2 è al top, lo schermo è un AMOLED tra i migliori in questa fascia di prezzo, ha 4G di RAM, 32GB di memoria interna, NFC insomma a livello di caratteristiche hardware direi che ci siamo.

La fotocamera principale da 13MP scatta foto discrete, più o meno a livello di quelle di Honor 6X, quindi la scelta tra Honor 6X e Lenovo P2 non va fatta in base alla qualità della fotocamera, ma bisogna prendere in considerazione altri fattori, come qualità dello schermo, sistema operativo, autonomia.

In generale chi ha acquistato un Lenovo P2 si ritiene soddisfatto del suo acquisto, le uniche lamentele sono rivolte verso il software, specialmente dopo l’aggiornamento a Nougat, ma questo perché dopo un major update sarebbe sempre meglio fare un bel ripristino delle condizioni di fabbrica (hard reset), solo così sapremo se il device funziona meglio o peggio con il nuovo firmware. Capisco che per molti potrebbe essere una bella scocciatura, specialmente per chi ha molte applicazioni installate.

Dopo l’aggiornamento ad Android 7.0 consiglio di fare almeno una pulizia della cache per quelle applicazioni che vi danno problemi.

Lenovo P2 è veramente un ottimo device, una delle mie preoccupazioni con Lenovo P2 era l’aggiornamento a Nougat, ma finalmente è arrivato. A favore di Lenovo P2 c’è anche il sensore d’impronte digitali posto anteriormente che può sostituire i tasti di navigazione a video.

Per il momento Lenovo P2 è il candidato numero uno  come Miglior Smartphone di Fascia Media.

Recensione Lenovo P2

Samsung Galaxy A5 2017

Ho inserito anche il Samsung Galaxy A5 2017 tra i migliori smartphone di fascia media perché lo street price si aggira a poco più di 300 euro. Il Galaxy A5 2017 va preso in considerazione per la qualità costruttiva, design e display SUPER AMOLED.

Ultimamente ci sono stati diversi aggiornamenti software che hanno portato miglioramenti, in particolare la fotocamera, ora scatta foto migliori. A me piace il Samsung Galaxy A5 2017, lo acquisterei solo per il design, la certificazione IP68 e lo schermo Super AMOLED, inoltre ha pure una buona autonomia. Purtroppo ha un sensore d’impronte digitali che NON funziona 10 volte su 10, l’aggiornamento a Nougat deve ancora arrivare, il prezzo è ancora alto se confrontato agli altri device di fascia media.

Huawei P10 Lite

Sicuramente è un bel telefono, frame in metallo vetro anteriormente e posteriormente, ha 4GB di RAM, la EMUI 5.1 con Android 7.0 Nougat permette molte personalizzazioni, sensore impronte digitali che sblocca 10 volte su 10 in modo veloce, ma purtroppo la qualità della fotocamera non è tra le migliori.

Un bel design e EMUI non sono sufficienti per farmi preferire Huawei P10 Lite al Lenovo P2, ma il prezzo è sceso molto ed ora si trova a 250 euro, sicuramente a questo prezzo diventa decisamente più interessante.

Motorola Moto G5 Plus

Moto G5 Plus ha la fotocamera migliore tra gli smartphone di fascia media

Tra quelli presi in considerazione forse è il più brutto, anche se la qualità costruttiva è ottima. A bordo troviamo il SoC Snapdragon 625, lo stesso che troviamo su Lenovo P2, 3GB di RAM e 32 GB di memoria interna. Moto G5 Plus è l’unico smartphone, tra quelli menzionati in questo articolo, ad aver uno slot dedicato per la micro SD pur essendo un Dual SIM.

Il sistema operativo è Android 7.0 Nougat praticamente stock, le uniche personalizzazioni di Motorola sono il Moto Display e le Moto Action. Il sensore d’impronte digitali è anteriore, non è cliccabile, ma funziona 10 volte su 10 è veloce e si può utilizzare al posto dei tasti di navigazione a video.

L’autonomia è molto buona e l’esperienza d’uso quotidiana è tra le migliori.
La fotocamera principale da 12MP è probabilmente la migliore tra i telefoni di fascia media, anche se con pochissima luce la qualità delle foto cala in modo drastico.
Purtroppo Motorola Moto G5 Plus non ha la bussola.
Un device completo il display è anche di buona qualità, inoltre è anche resistente alla pioggia e schizzi d’acqua grazie al nanorivestimento idrorepellente.

Recensione Moto G5 Plus

BQ Aquaris X – Poteva essere il migliore in assoluto!

BQ Aquaris X Aggiornamento Software

 

A BQ Aquaris X non manca proprio nulla per poter diventare il miglior smartphone di fascia media da acquistare con circa 250 euro, ottima fotocamera da 16MP in grado di scattare foto ricche di dettagli, con una buona fedeltà cromatica, di girare video di buona qualità video e audio. BQ Aquaris X ha uno dei migliori display LCD IPS da 5,2 pollici FHD in questa fascia di prezzo, con una visibilità al sole superiore anche a quella di Moto G5 Plus, buono anche il trattamento oleofobico.
BQ Aquaris X è uno smartphone Dual SIM 4G, integra uno dei migliori SoC in commercio come prestazioni rapportate all’autonomia, lo Snapdragon 626, ha 3GB di RAM 32GB di memoria interna espandibile con micro SD (slot in comune con la SIM 2), una batteria da 3100 mAh con ricarica rapida Quick Charge 3, il sistema operativo è basato su Android 7.1.1 Nougat praticamente stock con poche personalizzazioni utili, doppio tap, ambient display.

BQ Aquaris X supporta anche Galileo, il WiFi è Dual Band, abbiamo la Type-C, NFC e la certificazione IP52.

BQ Aquaris X potrebbe essere il telefono di fascia media ideale, ma c’è qualcosa che non va, ovvero l’ottimizzazione del firmware non è ancora al 100%.

Durante l’utilizzo ho notato spesso blocchi dell’applicazione fotocamera stock e un surriscaldamento eccessivo durante l’utilizzo della stessa. Per fortuna BQ rilascia spesso aggiornamenti, quindi confido in un OTA update che risolva questi problemi di ottimizzazione software.

BQ Aquaris X Aggiornamento 24 giugno 2017

È arrivato l’aggiornamento del firmware, ora l’ultima versione disponibile è la v1.3.5, dopo l’OTA update ho notato un minor surriscaldamento durante l’utilizzo della fotocamera, però ogni tanto l’app fotocamera stock continua a bloccarsi, inoltre ci sono problemi con l’audio nei video, in certe occasioni ha un suono metallico.

BQ Aquaris X Opinioni e commenti

Conclusioni – Quale smartphone scegliere tra Lenovo P2, Honor 6x, Moto G5 Plus, Huawei P10 Lite, Galaxy A5 e BQ Aquaris X?

Alla fine di quest’articolo gli  smartphone che mi piacciono di più sono:

  • Samsung Galaxy A5 2017 per design, display, certificazione IP68;
  • Lenovo P2 per autonomia, display;
  • Moto G5 Plus per fotocamera, esperienza d’uso;
  • Huawei P10 Lite, prezzo sceso di molto, qualità costruttiva e EMUI.
  • BQ Aquaris X per l’ottima fotocamera, buon display, Android Nougat praticamente stock.

Ma quale telefono scegliere tra Lenovo P2, Moto G5 Plus, BQ Aquaris X, Huawei P10 Lite e Galaxy A5 2017? Sono questi i migliori smartphone che posso acquistare con max 300 euro circa? oppure ci sono altri telefoni del 2016 più interessanti?

Rispondere a queste domande non è semplice, tra i modelli 2017 – fine 2016 di fascia probabilmente il migliore come qualità/prezzo rimane ancora il Moto G5 Plus a 229 euro e come migliore alternativa il Lenovo P2 a 240 euro circa per l’autonomia, da segnalare anche BQ Aquaris X quando saranno risolti i problemi di mancata ottimizzazione del firmware, se il prezzo torna sotto i 250 euro. Mentre per chi da molta importanza al design, personalizzazione dell’interfaccia utente con diversi temi ecc.. credo che la scelta migliore sia Huawei P10 Lite a 250 euro, anche se Huawei P9 Lite si trova a 180 euro e non è poi così diverso dal P10 Lite, solo che è un device del 2016.

Prendendo in considerazione anche altri smartphone del 2016 meno recenti le cose cambiano un po’ e credo che Honor 8 debba essere preso in considerazione come miglior smartphone per chi ha un budget fino a 300 euro circa e con l’uscita di Honor 9 spero in calo ulteriore del prezzo

Secondo te qual è il miglior smartphone di fascia media?

Tutti i Migliori Smartphone del 2020.