Honor 9 Lite Unboxing: Design Qualità Costruttiva e Prime Considerazioni

Honor 9 Lite, già commercializzato in Cina, è arrivato anche in Italia. Le caratteristiche più interessanti di questo smartphone Dual SIM sono sicuramente il design, la qualità costruttiva e  il prezzo di vendita. In quest’articolo l’unboxing di Honor 9 Lite e alcune considerazioni personali.

Honor 9 Lite Unboxing: Design Qualità Costruttiva e Prime Considerazioni

Ho acquistato Honor 9 Lite da MediaWorld al prezzo di 229 euro nella colorazione grigia, c’è anche nero e blu. Dopo aver scritto la recensione di Huawei Mate 10 Lite e la recensione di Honor 7X ho pensato di provare anche questo smartphone dato che ha caratteristiche tecniche simili, ma viene venduto ad un prezzo inferiore.

Honor 9 Lite LLD-L31 – Principali caratteristiche tecniche

Smartphone: Honor 9 Lite
Uscita: febbraio 2018 in Italia
Network: Dual SIM Nano SIM – HSPA 42.2/5.76 Mbps, LTE-A (2CA) Cat6 300/50 Mbp, LTE band 1(2100), 3(1800), 7(2600), 8(900), 20(800)
Dimensioni: 151 x 71,9 x 7,6 mm, peso: 149 g
Design: Frame laterale in plastica retro in vetro
Schermo: IPS LCD da 5,65”, risoluzione 1080 x 2160 pixel (~427 ppi) Vetro: 2.5D
SoC: Hisilicon Kirin 659 , Octa-core 4×2.36 GHz Cortex-A53 + 4×1.7 GHz Cortex-A53, GPU: Mali-T830 MP2
AnTuTu v7.0 88559, GPU:13054
RAM: 3GB
Memoria Interna: 32GB – Slot micro SD: SI, fino a 256 GB slot in comune con la SIM 2
Fotocamera: Doppia fotocamera posteriore da 13MP + 2MP
Selfie Camera: Doppia selfie camera una da 13MP, f/2.0 e una da 2Mp con flash LED
Connettività: USB Micro USB 2.0, WiFi 802.11 b/g/n, 2.4GHz, Bluetooth 4.2 LE, aptX, NFC
GPS: GPS – AGPS – GLONASS – BDS
Fingerprint: SI, Posteriore
Sensori: accelerometro, giroscopio, prossimità, luminosità, bussola
Features: Radio FM
Batteria: da 3000 mAh Non Removibile
ROM: EMUI 8.0 basata su Android 8.0 Oreo
SAR: Testa 0.44 W/kg Corpo 0,96 W/kg
Prezzo: 229 Euro

Honor 9 Lite Unboxing: Design Qualità Costruttiva

La confezione di Honor 9 Lite è la classica degli Honor di color turchese, all’interno troviamo:

  • Honor 9 Lite;
  • spilla per la rimozione del carrellino porta SIM, due nano SIM oppure una nano SIM e una micro SD;
  • breve guida utente;
  • caricabatteria da 5v 2A;
  • cavo micro USB;
  • auricolari;
  • cover in plastica rigida semi-trasparente.

Honor 9 Lite Uboxing caricabatteria da 5v e 9A Honor 9 Lite Unboxing auricolari contenuti nella confezione Honor 9 Lite Unboxing contenuto della confezione cover semi-trasparente rigida

Prendendo in mano Honor 9 Lite si percepisce subito una piacevole sensazione di ottima qualità costruttiva abbinata a dimensioni e peso ideali per essere utilizzato con una mano. La back cover in vetro ha una duplice funzione: permette di avere una presa migliore rendendo meno scivoloso il device e gli conferisce un aspetto da smartphone di fascia superiore.

Il frame laterale in plastica e non in metallo, come ho erroneamente detto nel video, presenta su tutti i 4 lati tipo due fresature che conferiscono al device un tocco di “eleganza” in più, anche se a me ricorda un po’ i device più datati, al tatto il device risulta più spigoloso, le fresature lo rendono più spigoloso e forse meno scivoloso, ma meno piacevole da tenere in mano, avrei preferito un frame laterale più stondato, meno spigoloso e senza fresature, più simile a quello Samsung Galaxy A8 2018.

Honor 9 Lite Design frame laterale in plastica doppia fresatua e vetro posteriore e anteriore 2.5D

Sul retro troviamo la doppia fotocamera da 13MP +2MP, la fotocamera secondaria, quella più vicina al bordo, è utilizzata solo per l’effetto bokeh (sfocato), le due fotocamere solo posizionate a lato e sporgono leggermente dalla scocca, circa 1 mm.

Honor 9 Lite Design doppia fotocamera che sporge 1 mm dalla scocca

Di fianco alle fotocamere troviamo il secondo microfono per la riduzione del rumore, il singolo Flash LED, sotto, al centro c’è il sensore d’impronte digitali con le classiche gesture della EMUI.

Honor 9 Lite Design lato posteriore doppia fotocamera microfono secondario flash led sensore impronte digitali

Honor 9 Lite Design sensore impronte digitali leggermente incavato

Il vetro sul lato posteriore ha una leggera curvatura ai bordi di tipo 2.5D e si unisce direttamente al frame laterale.

Sul lato destro abbiamo il bilanciere del volume e il tasto di accensione e spegnimento (power), ben assemblati.

Honor 9 Lite Design lato destro bilanciere del volume e tasto power

Sul lato inferiore troviamo i fori per lo speaker di sistema mono, la porta ancora micro USB 2.0 OTG, il microfono principale e il jack audio da 3,5 mm per le cuffie.

Honor 9 Lite Design lato inferiore speaker mono jack audio 3.5mm presa micro USB 2.0 OTG

Sul lato sinistro c’è il carrellino porta SIM e micro SD, si possono inserire nano SIM 1 + Nano SIM 2 oppure nano SIM 1 + Micro SD.

Honor 9 Lite Design lato sinistro carrellino porta nano SIM 1 e nano SIM 2 o Micro SD

Il lato superiore è completamente libero.

Anteriormente abbiamo il display da 5,65 pollici formato 18:9 con risoluzione 1080 x 2160 pixel, il vetro che ricopre lo schermo ha una curvatura di tipo 2.5D e si unisce al frame laterale senza soluzione di continuità.

Sopra allo schermo da sinistra verso destra troviamo la doppia selfie camera, la prima da 13 megapixel e la seconda da 2 megapixel per l’effetto con sfondo sfocato (bokeh). Abbiamo poi la cassa auricolare, il sensore di luminosità e il LED di notifica RGB.

Honor 9 Lite Design lato anteriore display doppia selfie camera led di notifica

In questa colorazione sono visibili le bande nere laterali tra display e scocca, tuttavia risultano essere abbastanza ridotte.

Sotto al display c’è solo la scritta honor, i tasti di navigazione sono a video.

Honor 9 Lite lato anteriore Honor 9 Lite lato posteriore

Honor 9 Lite Unboxing e Considerazioni Personali

Honor – Huawei presentano l’ennesimo device con SoC Kirin 959, prima di Honor 9 Lite sono usciti Huawei Mate 10 Lite e Honor 7X con stesso SoC e caratteristiche simili.

C’era bisogno di commercializzare anche Honor 9 Lite? Secondo il mio modesto parare Honor 9 Lite ha un senso a 229 euro al lancio, mentre Huawei Mate 10 Lite e Honor 7X avrebbero avuto più senso con caratteristiche da smartphone di fascia medio/alta, per esempio con una migliore fotocamera, con il WiFi Dual Band, un SoC più prestante, specialmente per Huawei Mate 10 Lite che al lancio costava 349 euro.

Honor 9 Lite ha caratteristiche tecniche sicuramente in linea con il prezzo di vendita anche se con 226 euro è possibile acquistare Xiaomi Mi A1 su Amazon, smartphone con SoC più prestante, 4GB di RAM, 64GB di memoria interna e un sistema operativo praticamente Android Stock. Con circa 20 euro in più si trova Honor 7X, anche questo con 4GB/64GB da preferire a Honor 9 Lite se si usano contemporaneamente 2 SIM.

Honor 9 Lite e Xiaomi Mi A1 sono però smartphone dal design e sistema operativo molto differente, quindi possono tranquillamente coesistere. Chi guarda più al design, predilige i display con aspect-ratio 18:9 e preferisce una ROM con Android 8.0 Oreo ricca di funzioni può orientarsi verso Honor 9 Lite, mentre chi guarda più alla sostanza, alla frequenza degli aggiornamenti e utilizza il device con 2 SIM può acquistare Xiaomi Mi A1.

In conclusione Honor 9 Lite si presenta con un bel design, il vetro posteriore gli conferisce grip e aspetto da device di fascia medio/alta, le dimensioni e il peso sono ideali per l’utilizzo ad un amano. Sono il profilo design e qualità costruttiva e dimensioni honor ha fatto veramente un buon lavoro.

Recensione Honor 9 Lite

20%
Honor 9 Lite Smartphone da 32 GB, Blu
Honor - Elettronica
183,92 EUR
13%
Honor 9 Lite Smartphone da 32 GB, Grigio
Honor - Elettronica
199,00 EUR
18%
Honor 9 Lite Smartphone da 32 GB, Nero
Honor - Elettronica
189,00 EUR