Portare Sky HD in un’altra stanza

Come Portare Sky HD in un'altra stanza

Come portare Sky HD in un’altra stanza della casa? Quando ho fatto l’abbonamento a My Sky HD ho scelto di posizionare il decoder nella sala perché pensavo di potermi guardare Sky comodamente seduto sul divano, è stato così per un po’ di tempo fino a quando non è nato il mio bimbo. Si sa che con un figlio piccolo il  tempo libero scarseggia,  quindi mi succede di guardare la tv principalmente quando sono in cucina, mentre pranzo o ceno, oppure mentre cucino,  ogni tanto, alla sera, provo a mettermi sul divano per guardarmi un bel film ma dopo pochi minuti mi addormento.

Sono così arrivato al punto di non riuscire più a vedere Sky pur continuando pagare l’abbonamento di My Sky HD con Sky TV + Famiglia + Cinema.
Per vedere, ogni tanto, i programmi trasmessi su Sky dovrei spostare il decoder in cucina ma qui non ho la presa per il satellite, ho solo quella per la tv, quindi dovrei stendere un cavo coassiale per poter sfruttare My Sky HD, con il decoder in cucina però non avrei più la possibilità di vedere Sky in sala, durante il fine settimana, quando trovo qualche ora per rilassarmi, oppure la sera quando non sono troppo stanco e ho le forze per guardarmi un film.

Portare Sky in un altra stanza – Aggiornamento

Attualmente la migliore soluzione come rapporto qualità/prezzo da adottare per poter vedere Sky in un’altra stanza, anche con i nuovi decoder Sky Q, è quella descritta nell’articolo: eSYNiC HDMI Exender: come vedere SKY Q HD in un’altra stanza con la PowerLine. Con questa soluzione puoi sfruttare la rete LAN, oppure stendere un cavo di rete o ancora sfruttare l’impianto elettrico di casa usando degli adattatori PowerLine.

La soluzione per avere Sky in due stanze sarebbe quella di acquistare Sky Multivision (con Sky Q si possono usare i decoder Sky Q Mini), ma il costo dell’abbonamento aumenterebbe ulteriormente e non lo sfrutterei abbastanza per giustificare l’ulteriore spesa, inoltre a me non serve guardare due programmi differenti su due tv poste in stanze diverse, mi serve poter guardare sky in una o nell’altra stanza.
Stanco di dove pagare il canone, o meglio l’abbonamento a sky senza poterne usufruire, ho deciso di trovare un modo, abbastanza economico, per portare Sky in un’altra stanza, ma non solo Sky, ho pensato di cercare una soluzione a come trasferire il segnale video in full hd (1080p) da una stanza all’altra in modo da poter sfruttare anche il lettore blu-ray e il mini pc android che ho collegato alla tv della sala e che uso  per vedere i video di youtube, guardare le foto di famiglia, per navigare su internet, leggere le mail ecc.

La ricerca del modo migliore e più economico per poter vedere Sky in due stanze mi ha portato a scoprire le seguenti soluzioni:

  • trasmettitore HDMI wireless (Wireless HDMI Video Transmitter) utilizza lo standard WHDI (wireless hight definition interface) il consorzio WHDI è formato da Amimon, Hitachi, Motorola, Samsung, Sharp, Sony e LG Electronics, numerosi extender HDMI wireless li trovi su amazon, per trasmettere in streaming il segnale audio/video fino alla risoluzione di 1080p utilizzano la frequenza dei 5GHz, la distanza massima alla quale si riesce a trasmettere il segnale è di circa 20 metri con una parete in mezzo, il difetto di questi dispositivi è il costo elevato e non sempre il segnale video riesce a raggiungere le distanze indicate.
    Tra gli HDMI Extender interessante è il nuovo Ligawo 3080090 HDMI Extender Wireless fino a 30 m che è possibile acquistare su Amazon.
    Leggi anche l’articolo: Wireless HDMI Extender per guardare Sky in un’altra stanza.Ligawo 3080090 HDMI Extender Wireless fino a 30 m
  • HDMI Extender over ethernet con questa tecnologia è possibile veicolare il segnale video e audio attraverso un normale cavo ethernet, ci sono prodotti che necessitano di un doppio collegamento, e quindi di due cavi ethernet, altri che funzionano solo con un cavo, con questi prodotti si possono coprire distanze maggiori, fino a 50 metri. Il sistema si compone di un dispositivo che trasmette il segnale che va collegato con un cavo HDMI alla sorgente video e al cavo ethernet e di un dispositivo ricevitore, che va posto nella stanza dove si vuole portare il segnale video,  e va collegato al cavo ethernet e alla tv attraverso il cavo HDMI, trasmettitore e ricevitore, per funzionare, devono essere alimentati, uno dei prodotti che sfruttano questa tecnologia è il LIGAWO 6518840 oppure quello che ho recensito in questo articolo.
    E’ uscito anche un nuovo modello, il LIGAWO Ligawo 6526669 HDMI EXTENDER, che offre anche la possibilità di veicolare il segnale ir, consiglio l’acquisto di questo modello.
  • HDMI  Extender Over TCP/IP in questo caso è possibile sfruttare la rete cablata già installata in casa per veicolare il segnale audio/video di MySKY HD e qualsiasi altro segnale video con risoluzione fino a 1080p, supporta HDCP, anche in questo caso abbiamo un trasmettitore e un ricevitore, con questo sistema è possibile veicolare il segnale video in tutte le stanze dove arriva il cavo ethernet collegato alla rete di casa, basterà acquistare un ricevitore per ogni stanza dove vogliamo che arrivi il segnale video, per veicolare più segnali video contemporaneamente  é  necessario creare una VLAN, con un solo segnale video, per esempio quello di Sky non dovrebbe essere necessario creare una VLAN, il prodotto in questione è il LIGAWO 6526651 oppure il LIGAWO 6526650 si possono acquistare anche su Amazon.de, ti consiglio di leggere l’articolo come vedere SKY in un altra stanza;
  • HDMI  Extender Over TCP/IP con tecnologia HDbitT sto parlando del nuovo Ligawo 6526655 che sfrutta la tecnologia HDbitT per veicolare il flusso video attraverso la rete di casa, questa tecnologia (HDbitT 1.3/1.4) permette la trasmissione del segnale audio/video HDMI over TCP/IP quindi attraverso un cavo di rete, attraverso la Power Line, la fibra ottica e anche via wireless.
    Il Ligawo 652665 include anche una porta HDMI con il segnale video in uscita per il collegamento alla TV e la porta IR  per la trasmissione del segnale a raggi infrarossi nell’altra stanza. Maggiori informazioni le puoi trovare su Amazon.
  • HDMI Extender su cavo coassiale dell’antenna TV, sto parlando del Ligawo 6518749 composto da un trasmettitore ed un ricevitore è in grado di veicolare il segnale video e audio attraverso il cavo coassiale dell’antenna dell’impianto tv preesistente, da quello che si legge sul sito ufficiale della Ligawo (www.ligawo.eu/ligawo-6518749-hdmi-extender-500m-ueber-koaxialkabel/a-6518749/) è possibile sfruttarlo insieme agli altri segnali provenienti dall’antenna, inoltre è possibile collegare tra loro fino a 8 HDMI Extender su cavo coassiale, ora si trova in vendita anche su Amazon Italia;
  • Utilizzare uno splitter HDMI 1×2 o 1×4 al quale collegare un cavo HDMI molto lungo, è possibile veicolare il segnale video con una risoluzione 1080p anche lungo cavi HDMI da 30 metri, per maggiori informazioni leggere queste recensioni.
  • EDISION Modulatore Hdmi Singolo Dvb-T, come suggerito in qualche commento  da Giocas, l’utilizzo di questo modulatore digitale collegato all’impianto TV di casa permette di vedere SKY in tutte le tv di casa con risoluzione Full HD, la configurazione e installazione non è semplicissima, quindi è meglio affidarla ad un tecnico specializzato, ti consiglio di leggere i commenti di chi l’ha comprato, prezzo circa 190 euro. La soluzione più economica se si deve portare Sky in tutte le stanza di casa.

Dopo aver letto diverse recensioni, commenti, opinioni di chi ha provato e acquistato questi dispositivi ho deciso di affidarmi alla tecnologia HDMI over ethernet, in particolare ho acquistato il Ligawo HDMI Extender ad un prezzo di circa 55 euro costi di spedizione inclusi, avevo bisogno di un HDMI extender che funzionasse con un solo cavo ethernet perché dovevo farlo passare nella stessa canalina del cavo coassiale per il digitale terrestre, canalina di diametro non sufficiente per farci passare due cavi ethernet.


Quindi per potare Sky in un altra stanza ed in particolare per portare il segnale video dal salotto alla tv della cucina mi sono servito di questi componenti:

  • Ligawo HDMI Extender;
  • cavo ethernet cat7 Ligawo bobina da 50 metri, ho utilizzato un cavo ethernet cat7 perché la distanza tra le due prese tv della sala e della cucina è di circa 30 metri e il Ligawo HDMI Extender funziona con cavo ethernet cat5e solo fino ad una distanza di circa 30 metri, il funzionamento ad una distanza fino a 50 metri è garantito solo con cavo Ligawo Cat7;
  • due cavi ethernet cat5e;
  • un HDMI Switch e splitter con telecomando, questo mi serve perché in sala ho più sorgenti video, oltre al decoder di My Sky HD ho anche un lettore dvd blu-ray ed un mini pc android che utilizzo come media center e per rendere smart la mia tv Samsung un po’ datata, quindi acquisto anche un HDMI Switch/Splitter con 4 ingressi HDMI e due uscite HDMI, una mi serve per collegarlo alla tv della sala e l’altra per collegarlo al Ligawo HDMI Extender;
  • alcuni cavi HDMI tra i più economici sul mercato;
  • due prese di rete cat5e UTP serie Eikon prese su eBay;
  • una sonda tirafili in nylon di diametro 4mm e di lunghezza 25 metri comprata su eBay;
  • un gel antifrizione per cavi elettrici acquistato alla COMET.

Prima di far passare il cavo ethernet cat7 nella canalina del cavo TV, ho provato il Ligawo HDMI Extender con l’intera lunghezza del cavo, quindi con 50 metri, per mia fortuna ha funzionato tutto correttamente, così ho steso il cavo ethernet (per stendere il cavo è meglio essere in due) all’interno della canalina del cavo coassiale antenna tv e fatto tutti i collegamenti del caso, che riassumo brevemente:

  • decoder My Sky HD + Mini PC Android + lettore blu-ray collegati all’HDMI Switch/Spitter con 3 cavi HDMI a tre delle 4 porte HDMI (HDMI input) una è rimasta libera e la uso per collare il portatile al televisore;
  • l’HDMI Switch/Spitter l’ho collegato attraverso le due uscite HDMI (HDMI output) alla televisione e al Ligawo HDMI Extender;
  • il Ligawo HDMI Extender trasmettitore l’ho collegato tramite cavo di rete standard cat5e (lo stesso che si usa per collegare il pc al modem/router) alla presa presa rj45 femmina che ho inserito di fianco alla presa tv sul muro serie Eikon della Vimar in sala, da qui parte il cavo ethernet cat7 che arriva, attraverso la canalina del cavo tv, fino alla presa rj45 femmina che ho messo di fianco alla presa tv in cucina;
  • dalla presa rj45 femmina in cucina parte un cavo di rete cat5e che l’ho collegato alla portta RJ45 del Ligawo HDMI Extender ricevitore;
  • il Ligawo HDMI Extender ricevitore l’ho collegato alla TV della cucina con un cavo HDMI.

In questo modo posso scegliere se vedere i canali di My Sky HD con la tv della sala oppure con la tv della cucina, il tutto funziona molto bene c’è solo una piccola scomodità, per cambiare canale e  per cambiare sorgente video devo andare ogni volta in sala, per ovviare a questo problema mi sono messo alla ricerca di un telecomando universale WiFi gestibile attraverso il mio smartphone android, l’ho trovato, anche se sono dovuto “andare in cina” per comprarlo, grazie a questo dispositivo wireless posso comandare tutti i dispositivi elettronici che ho in sala da una qualsiasi stanza della mia abitazione, ma non solo, posso anche creare degli scenari (serie di comandi che si susseguono ad una distanza di tempo che puoi impostare tu), per esempio ho configurato uno scenario in modo tale che, facendo tap una sola volta sul mio smartphone, automaticamente mi si accende il decoder My Sky HD, l’hdmi swich attiva la porta hdmi giusta per vedere Sky in cucina, viene composto il numero del mio canale preferito su Sky, il 405 Discovery Science.

La soluzione che ho proposto in questo articolo non sostituisce l’offerta Sky Multivision, infatti non è possibile vedere, contemporaneamente, due differenti programmi di Sky su due TV, quello che posso fare è vedere lo stesso programma, contemporaneamente, se utilizzo un HDMI splitter.

In conclusione il costo per poter vedere Sky in un’altra stanza della casa è dato dal costo del dispositivo HDMI over Ethernet (55 euro), dal cavo ethernet, che per distanze di circa 20 metri è sufficiente che sia di tipo cat5e (20 metri di cavo ethernet cat5e costa circa 10 euro), dall’HDMI splitter (30 euro) e da due cavi HDMI (12 euro), in totale sono circa 110 euro, sicuramente meno del costo di un trasmettitore HDMI wireless, se hai bisogno di altre informazioni, oppure conosci soluzioni migliori e più economiche lascia un commento in questa pagina.

Di seguito trovi elencati tutti i componenti che ho utilizzato per portare Sky HD in un altra stanza con il link al negozio:

  • n. 1 HDMI Extender over ethernet della Ligawo ora però consiglio il LIGAWO Ligawo 6526669;
  • n. 1 HDMI Splitter+Switch alimentato della LEICKE KanaaN con 4 ingressi HDMI e due uscite HDMI, 1 uscita ottica digitale S/PDIF per l’audio, adesso è uscito un nuovo modello di seconda generazione con alcune funzionalità in più ma è più costoso, per chi non necessita di avere più sorgenti video da trasmettere in un altra stanza consiglio il Lindy Splitter HDMI 4K 2 Porte 38057 oppure il Ligawo Hdmi Splitter 1X2;
  • n. 1 Cavo di rete Cat7 della Ligawo matassa da 50 metri, ogni singola coppia di fili è schermata;
  • n. 2 cavi di rete cat.5e da 1 metro comprati su amazon;
  • n. 2 cavi HDMI 1.4 AmazonBasics da 2 metri con supporto ARC e HEC va bene anche un cavo HDMI 1.3 o 1.2;
  • n. 2 prese di rete a muro cat.5e compatibili con la serie Eikon della Vimar comprate su ebay;
  • n. 1 sonda tirafili in nylon da 25 metri termoretraibile con terminale svitabile e diametro di 4mm acquistata su ebay;
  • n. 1 Gel lubrificante per posa di cavi elettrici acquistato alla COMET reparto materiale elettrico, illuminotecnica e automazione;
  • n. 1 Broadlink RM Pro per replicare il telecomando di sky e anche quelli del lettore blu-ray, tv, sintoamplificatore, aria condizionata ecc.

Discovery Science nella tv in cucina

mobile tv salotto decoder sky lettore blu ray sintoamplificatore televisore broadlink rm2

Aggiornamento del 28/05/2015
Come indicato da alcuni utenti nei commenti a questo articolo, l’HDMI Extender over Ethernet della Ligwo che ho utilizzato per portare il segnale video di Sky in un altra stanza funziona ottimamente con un cavo cat.7, per chi ha già una rete cablata in casa oppure non ha la possibilità di stendere un cavo di rete cat.7 consiglio di utilizzare il Lindy 38002 Extender HDMI abbinato ad un normale cavo cat.5 questo prodotto è dotato anche di ripetitore del segnale ir per poter utilizzare il telecomando di Sky nell’altra stanza.

Sempre grazie ai commenti a questo articolo, l’utente alex ha provato l’HDMI Exterder over TCP/IP della Ligawo, il modello LIGAWO 6526651 o LIGAWO 6526650 che sfrutta la rete cablata di casa per trasmettere il segnale video, la differenza con il modello che ho utilizzato io è che questo può essere utilizzato in una rete dove sono collegati modem/router, switch di rete ecc.
Sempre alex in un suo commento afferma che è possibile utilizzare questo HDMI Extender anche attraverso la Powrline (la Ligawo rispondendo ad una mia mail mi ha scritto che non è possibile), teoricamente in effetti dovrebbe essere possibile, ma io non l’ho mai provato, questo sarebbe un grandissimo vantaggio perché con la PowerLine non è necessario stendere cavi di rete.
Un altro vantaggio nell’utilizzo del LIGAWO 6526651 è quello di poter vedere Sky in tutte le stanze di casa, semplicemente acquistando un ricevitore Ligawo 6526652 per ogni stanza dove arrivare la rete e dove vogliamo vedere SKY, in presenza di più segnali video che attraversano la lan è necessario utilizzare uno switch di rete in grado di supportare il protocollo di trasmissione IEEE 802.1Q, nel video della Ligawo, che mostra il funzionamento di questo HDMI Extender over tcp/ip, utilizzano un switch di rete Netgear GS105GE.

Aggiornamento del 20/12/2015
Ho acquistato su Amazon il LIGAWO 6526651 l’HDMI Extender over TCP/IP, in pratica quello che sfrutta la rete cablata di casa, che può essere collegato ad un router, oppure ad uno switch per portare il segnale di MySKY HD in un altra stanza, l’ho già provato e sto scrivendo la recensione, posso anticipare che funziona bene, tuttavia il mio consiglio è di abbinarlo a due switch di rete in grado di supportare le VLAN, tipo il Netgear GS105E-200PES ProSafe ma ne esistono anche di più economici.
Gli switch di rete li puoi sfruttare per una VLAN basata sulle porte (Port-based VLAN), in questo modo da tener separata la rete che usi per l’accesso a internet, da quella che usi per trasmettere SKY in un altra stanza. Con QoS puoi anche impostare la priorità da assegnare alle porte sullo switch di rete.

Volevo anche segnalare che è in vendita il LIGAWO 6526669  un HDMI extender economico che offre anche la possibilità di estendere anche il segnale ir, quindi è possibile usare il telecomando di sky,per controllare il decoder, anche nelle stanze dove vuoi fare arrivare il segnale di SKY.

Aggiornamento del 26/12/2015

Ho terminato di scrivere l’articolo su come vedere SKY in altre stanze della propria abitazione quando si dispone di una rete LAN cablata e quindi si vuole far passare attraverso gli stessi cavi ethernet sia il collegamento a internet sia il flusso video proveniente dal decoder di SKY, l’articolo lo trovi in questa pagina: Come vedere SKY in un’altra stanza.

Aggiornamento del 13/01/2016
Ho provato il LIGAWO 6526651 HDMI Extender over TCP/IP, puoi leggere la recensione nell’articolo Come vedere Sky in un’altra stanza, con l’adattatore powerline TP-LINK TL-PA411, il più venduto su Amazon, il risultato è negativo, purtroppo non funziona, come mi avevano già indicato quelli dell’assistenza Ligawo, per chi desidera provare un HDMI Extender over PowerLine è disponibile il prodotto LKV380Pro HDbitT http://www.lenkeng.net/Index/detail/id/138 supporta fino a 4 ricevitori per vedere SKY in altre 4 stanze di casa.

sky in un altra stanza collegamenti tv cucina
LIGAWO 6526651 HDMI Extender over TCP/IP

Aggiornamento del 20 agosto 2016

Ho provato anche il Wireless HDMI Extender della Ligawo, la recensione completa la puoi trovare in questo articolo: Wireless HDMI Extender per guardare Sky in un’altra stanza.

Di recente è uscito un nuovo HDMI Exender Over TCP/IP, il Ligawo 6526655, ci sono due versioni, il Ligawo 6526655 in grado di trasmettere il flusso video fino ad una distanza di 125 metri ed il Ligawo 6526656 in grado di arrivare fino a 200 metri. Abbinati a questi due prodotti ci sono poi i singoli ricevitori, per chi necessita di portare SKY in più di una stanza, e sono il Ligawo 6526657 ricevitore con alimentazione standard ed il Ligawo 6526658 ricevitore PoE, quindi non necessita di essere collegato ad una presa elettrica ma viene alimentato attraverso la rete (Power Over Ethernet), ovviamente è necessario collegarlo ad uno Switch PoE.

La cosa più interessante di questi nuovi HDMI Extender Over TCP/IP della Ligawo è che sfruttano la tecnologia HDbitT, che nella versione 1.3/1.4 è in grado di veicolare il flusso video HDMI anche attraverso la Power Line, fibra ottica e via wireless, inoltre non dovrebbe essere necessario configurare una VLAN per impedire che si saturi la banda con ila trasmissione del segnale video in broadcasting.
Maggiori info le trovi su Amazon.

Aggiornamento del 28 agosto 2016

Ho acquistato il nuovo Ligawo 6526655  HDMI Extender Over TCP/IP con tecnologia  HDbitT e l’ho provato sia collegandolo alla rete LAN senza configurare una VLAN e sia con la PowerLine utilizzando due adattatori P-LINK TL-PA411 KIT, in entrambi i casi ho ottenuti ottimi risultati, il segnale video con risoluzione Full HD arriva perfetto e non ci sono interruzioni.

Per maggiori dettagli puoi leggere l’articolo: Miglior HDMI Extender over TCP/IP HDbitT per vedere SKY in più stanze.

Aggiornamento del 9 febbraio 2017

ESYNiC 120m HDbitT HDMI Extender portare sky in un altra stanza
Sto provando ESYNiC 120m HDbitT HDMI Exender abbinato al KIT Powerline TP-Link TL-PA4010KIT AV500 per poter vedere SKY in altre stanze della casa senza dover stendere cavi ethernet usando la rete elettrica e senza dover abbonarmi a SKY Multivision.

Dai primi test effettuati devo dire che funziona bene, il segnale video di SKY arriva con un ottima qualità, anche in stanze distanti dal decoder MySky e anche su piani differenti.

Si tratta della soluzione più economica per portare SKY in un’altra stanza o in più stanze dato che è possibile acquistare altri adattatori powerline e ESYNiC 120m HDbitT HDMI Receiver

Presto arriverà la recensione completa dell’ESYNiC 120m HDbitT HDMI Exender con tutti i test da me effettuati.

La miglior soluzione per vedere SKY HD in un’altra stanza anche con decoder Sky Q

Lista prodotti che ti serviranno:
eSYNiC 120m HDbitT HDMI Extender (trasmettitore più ricevitore).


eSYNiC solo ricevitore per vedere SKY in più di due stanze.

Splitter DMI 1×2 Full HD alimentato con entrambe le uscite sempre attive, supporta il flusso video in 4K

Splitter 4K HDMI 1×2 alimentato con entrambe le uscite sempre attive, supporta il flusso video in 4K

Kit Powerline se non hai prese elettrice a muro libere acquista quello con presa passante, consiglio di acquistare il Kit TP-Link TL-PA8010P Kit AV1200che offre prestazioni migliori.

Eventuali cavi HDMI.
Eventuali cavi ethernet meglio se cat. 6 e/o cat. 7.