I migliori tablet cinesi da 9.7 pollici con display retina

Prima di elencare i migliori tablet cinesi da 9.7 pollici con display retina e con una risoluzione di 2048 x 1536 pixels è necessario specificare a grandi linee che cos’è un display retina, la prima volta che incontriamo questa definizione è quando fu presentato l’iPhone 4 nel giugno del 2010 con un schermo da 3.5 pollici la cui densità di pixel era pari a circa 330 ppi, dove ppi significa pixel per pollice (in inglese inch), in pratica si parla di retina display quando osservando uno schermo di un tablet o di uno smartphone alla distanza normale di utilizzo l’occhio umano non è in grado di distinguere i singoli pixel.
Quindi quando si parla di retina display entrano in gioco tre fattori, le dimensioni dello schermo, la densità dei pixel e la distanza dallo schermo, a parità di distanza, maggiori sono le dimensioni dello schermo maggiore dovrà essere la densità dei pixel per a vere l’effetto retina display.
Esiste una formula per calcolare da densità di pixel di uno schermo √(l²+h²)/d che in parole si traduce nella radice quadrata della somma dell’altezza al quadrato e della lunghezza al quadrato il risultato diviso per la dimensioni in pollici del display, se per esempio prendiamo in considerazione un tablet con display da 9.7 pollici e una risoluzione 2048 x 1536 pixels la densità per pixel sarà di √(2048²+1536²)/9.7 = 263,91 circa 264 ppi, l’iPad Air ha un display da 9.7 pollici con una risoluzione di 2048 x 1536 pixels e quindi una densità di pixel pari a 264 ppi, tablet con display di queste dimensioni solitamente si utilizzano ad una distanza di circa 38 cm. Fonti autorevoli affermano che il display del nuovo Samsung Galaxy S5 non sarà un Super AMOLED, ma avrà un pannello LTPS Sharp da 5.25 pollici con una risoluzione di 2560 x 1440 pixel (2K) questo significa che avrà una densità di pixel pari a circa 565 ppi, sicuramente sarà impossibile distinguere i singoli pixel!
Ma quali sono i migliori tablet cinesi come qualità/prezzo che hanno un display retina?Per trovarli vado su di un negozio cinese per tablet e smartphone molto trafficato, pandawill.com e faccio una ricerca applicando come filtro la risoluzione dello schermo a 2048*1536, con questa ricerca trovo in totale circa 14 tablet, elencherò solo due modelli, quelli che secondo il mio modesto parere sono i migliori come qualità/prezzo.

PIPO M6Pro l’ho già classificato in un altro articolo come Miglior Tablet Cinese 2013, oltre al display retina multi-touch 10 punti, le caratteristiche più interessanti di questo tablet sono i 2GB di RAM, 32GB di memoria interna, micro USB OTG, Bluetooth, GPS, WiFi 802.11 b/g/n, porta mini HDMI, fotocamera frontale da 2 megapixel e posteriore da 5 megapixel con flash, batteria al litio da ben 10000 mAh, come sistema operativo abbiamo Android 4.2.2 con supporto al play store, inoltre è disponibile anche il modello con il modulo 3G WCDMA 850/2100MHz, per chi cerca un tablet completo di tutti i tipi di connessione con un ottimo rapporto qualità/prezzo consiglio l’acquisto del PIPO M6Pro, inoltre c’è una discreta community online che ti può supportare nella risoluzione di eventuali problemi, nel’installazione di custom ROM e altro ancora. Il prezzo più basso del web  per il tablet Pipo M6 Pro 3G 32GB l’ho trovato su pandawill.com e chinabuye.com dove viene venduto ad un prezzo di circa 290 dollari. Il punto debole di questo tablet è il processore grafico, infatti la GPU è una Mali 400 MP4 che troviamo su tutti i tablet con SoC Rockchip RK3188 (molto comune tra i tablet android cinesi e tra i mini pc android), le prestazioni di questa GPU sono inferiori alle GPU PowerVR SGX544 MP2 (GPU che si trova nei migliori smartphone android cinesi quad core con chipset MT6589T), Mali-450 MP4 700 MHz (che troviamo nei migliori smartphone android cinesi octa core con SoC MTK6592), Mali-T604 (del Nexus 10), Adreno 320 (del nexus 7 2013 e nexus 4),  fino ad arrivare  alle GPU top di gamma  Tegra 4 (EVGA Tegra Note 7, Xiaomi Mi3),  Adreno 330 (Nexus 5 e Samsung Galaxy Note 3), Adreno  420 (SoC Qualcomm Snapdragon)  ed il recentissimo Nvidia Tegra K1  appena annunciato al CES 2014, SoC che probabilmente vedremo installato nei tablet in commercio durante il 2015 (potevo anche non menzionarlo). Se vuoi fare un confronto tra le diverse prestazioni grafiche 3D puoi usare il tool che trovi sul sito gfxbench.com/compare.jsp.
pipo m6 pro miglior tablet android cinese retina display
ONDA V975m si tratta di un tablet in commercio da poco tempo, le caratteristiche più interessanti di questo tablet cinese con display retina sono il nuovo SoC AMLogic AML-M802 Cortex A9r4 Quad Core 2.0GHz processo di produzione a 28nm con processore grafico Mali-450 MP6 (Octa Core GPU) in grado di riprodurre video in 4K (4096 x 2160px). La versione da comprare è quella con 2GB di RAM e 32GB di ROM, è dotato di una porta micro USB OTG che con l’apposito cavo micro USB to HDMI puoi collegare alla TV e connettività WiFi 802.11 b/g/n,  fotocamera frontale da 2 megapixel e posteriore da 5 megapixel, il sistema operativo è Android 4.3 con la possibilità di aggiornarlo all’ultima versione android 4.4 KitKat (forse) e con supporto al Google Play Store. L’Onda V975m non supporta la connessione Bluetooth, non ha il GPS e per ora non esiste una versione con modulo 3G/4G ma il prezzo di vendita per questo tablet è veramente molto interessante 219 dollari circa 160 euro circa lo stesso prezzo dell’Ainol Novo 9 Spark, il sito migliore dove comprarlo al prezzo più basso del web è onda-tablet.com (sito la cui affidabilità è da dimostrare) ma lo trovi anche su pandawill.com (versione con 16GB di storage). Consiglio questo tablet a chi ne fa un uso più che altro multimediale, quindi per guardare film, video su youtube in 4k, per giocare, e soprattutto per guardare, modificare, organizzare le foto scattate con la propria fotocamera digitale, con le apposite applicazioni che scarichi gratuitamente dal Google Play Store puoi trasformare questo tablet in un centro multimediale.
onda v975m miglior tablet android cinese retina display

Altri tablet android cinesi con schermo da 9,7 pollici e con una risoluzione di 2048 x 1536 pixel (retina display) sono l’Ainol Novo9 Spark, l’ONDA V975, il GDIPPO 908A, il CHUWI V99X, il Teclast P98HD, il Teclast A10h. il COLORFLY CT972 Q, il Soxi X5, l’ONDA V972 e l’ONDA V971 con SoC Allwinner A31 CPU quad core Cortex A7 1.5GHz e GPU PowerVR SGX544 MP2, ha 2GB di RAM e 16GB di storage, fotocamera frontale da 2 megapixel, questo è il tablet android cinese di marca con display retina più economico, è venduto a circa 170 dollari.

In attesa di vedere i primi tablet android cinesi con il nuovo SoC Rockchip RK32xx con CPU quad core ARM Cortex-A12 fino a 1,8 GHz e GPU ARM Mali-T624 concludo consigliando l’acquisto del Pipo M6 Pro 3G 32GB a chi desidera un tablet con display retina completo di tutti i tipi di connessioni e ha un budget di circa 250 euro, mentre chi ha un budget inferiore, vuole un tablet con display retina e non ha necessità di avere un tablet con GPS e Bluetooth consiglio il nuovo ONDA V975m.

6 COMMENTI

  1. Ciao ad essere sincero non lo so come si comporta nella lettura prolungata ho installato l’app di amazon kindle ho letto qualche pagina un ebook con la luminosità al minimo e si legge bene ma non so se direi la stessa cosa dopo 3/4 ore di lettura, comunque mi sento di consigliarlo anche per la lettura di pdf.

    • Grazie per la risposta!
      Percaso conosci anche qualche ebook reader (quindi con pannello e-ink) cinese che ha uno schermo più grande dei classici 6″ e che sia valido? Se esiste qualcosa del genere direi addio al tablet “retrodisilluminoso” che in genere dopo ore di letture potrei fare testa e muro!

      • Ciao purtroppo non posso aiutarti non conosco ebook reader di marche cinesi da consigliare, ma secondo me faresti meglio a comprarti un Kindle Paperwhite oppure con un display da 6,8 pollici c’è il Kobo Aura HD che puoi comprare al miglior prezzo di 165 euro circa sul sito hw1 . it

  2. Ciao come scrivo spesso nei miei articoli se compri un tablet oppure uno smartphone android cinese da un negozio online cinese devi dimenticarti della garanzia e sperare che, eventuali problemi, siano di tipo software o non hardware, o se hardware che sia risolvibili, in parte, via software. Per il tuo problema prova a contattare il sito techrepair . it descrivendo il tuo problema potrebbero essere in grado di aiutarti, anche il sito iocean . it si affida a loro x le riparazioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.