Miglior PC da Gaming 2018 / 2019 – I componenti per assemblare il computer da gioco

Migliori PC Gaming 2018 / 2019

Anche se non sei un esperto di computer e non hai mai assemblato un PC esiste un modo abbastanza semplice, sicuro e veloce per trovare la configurazione giusta per assemblare il miglior pc da gaming 2018, ovviamente in base alle tue esigenze e tasche.

Non serve scervellarsi troppo in ricerche su internet, anche perché se fai una ricerca su google con migliore configurazione pc gaming troverai una infinità di informazioni con le quali difficilmente riuscirai a crearti la configurazione giusta per assemblare o farti assemblare il tuo nuovo pc desktop per giocare.

Miglior PC da Gaming 2018

Come tutti noi sappiamo i pc desktop da gaming che compri già assemblati difficilmente possono soddisfare le richieste di massima prestazioni al miglior prezzo, per avere queste caratteristiche devi comprarti i singoli componenti e assemblarti il pc, puoi anche fartelo assemblare in un negozio di computer con circa 40 euro di spesa, ma un ragazzo che per la prima volta vuole farsi un pc da gaming e non sa da che parte iniziare, come deve comportarsi?
Il modo più semplice potrebbe essere quello di andare in uno dei tanti forum e porre la seguente domanda:

qual è la miglior configurazione per un pc da gaming prezzo max 1000/1200 euro?

Nel giro di poche ore troverà diverse risposte al suo post, molte saranno discordanti tra loro e spesso inizierà una battaglia tra gli utenti per stabilire qual è il componente migliore, alla fine della fiera avrai un gran casino in testa.

Il modo migliore per procedere è quello di seguire la filosofia del “chi fa per se fa per tre”, almeno in un primo momento. Quindi consiglio di creare da soli una bozza di configurazione per poi farla valutare agli utenti esperti del forum, mostrando a loro la propria configurazione provvisoria e chiedendo in che cosa può essere migliorata mantenendo circa lo stesso prezzo, così avremo modo di comprendere meglio i loro suggerimenti.

Quello che voglio fare oggi è creare una configurazione adatta per assemblare un pc gaming di fascia medio/alta senza sapere nulla o quasi di cpu, motherboard, dissipatori, PSU, schede grafiche, l’unica cosa che devo sapere è di quali componenti servono per assemblare un computer desktop:

  • case;
  • scheda madre;
  • processore;
  • ventola per il processore;
  • memoria RAM;
  • scheda grafica;
  • hard disk e  SSD;
  • lettore e/o masterizzatore DVD o Blu-Ray;
  • sistema operativo;
  • eventualmente potrebbero servire anche monitor, tastiera e mouse.

Miglior PC da Gaming 2018 – Quale Processore Scegliere

Quello che mi serve è un punto o componente di partenza attorno al quale costruire il mio miglior computer da gioco del 2018/2019, come punto di partenza scelgo il processore o CPU, quindi mi chiedo qual è il miglior processore per un pc gaming?

Giro questa domanda a google (Best CPU for gaming) limitando la mia ricerca all’ultimo mese, trovo come risposta che le migliori CPU per gaming sono:

  1. Intel Core i9-9900K, 8 Core, 16 Thread, da 3,6 GHz fino a 5,0 GHz in modalità Turbo, TDP 95W;
  2. Intel Core i7-9700K, 8 Core, 8 Thread, da 3,6 GHz fino a 4,90 GHz in modalità Turbo, TDP 95W;
  3. Intel Core i7-8700K, 6 Core, 12 Thread, da 3,7 GHz fino a 4,7 GHz in modalità Turbo, TDP 95W;
  4. Intel Core i5-8600K, 6 Core, 6 Thread, da 3,6 GHz fino a 4,3 GHz in modalità Turbo, TDP 65W;
  5. Intel Core i5-8400, 6 Core, 6 Thread, da 3,8 GHz fino a 4,0 GHz in modalità Turbo, TDP 65W;
  6. Intel Core i5-9600k, 6 Core, 6 Thread, da 3,7 GHz fino a 4,6 GHz in modalità Turbo, TDP 95W;
  7. AMD Ryzen 5 2600X, 6 Core, 12 Thread, da 3,6 GHz fino a 4,2 GHz in modalità Turbo, TDP 65W;
  8. AMD Ryzen 7 2700X, 8 Core, 16 Thread, da 3,2 GHz fino a 4,1 GHz in modalità Turbo, TDP 105W;
  9. AMD Ryzen 5 2400G , 4 Core, 8 Thread, da 3,6 GHz fino a 3,9 GHz in modalità Turbo, TDP 65W;
  10. AMD Ryzen 3 2200G, 4 Core, 4 Thread, da 3,5 GHz fino a 3,7 GHz in modalità Turbo, TDP 65W.

In nuovi processori Intel di 9 generazione (9th Generation) sono realizzati con processo produttivo a 14nm++, un processo produttivo ulteriormente affinato che però ha quasi raggiunto i suoi limiti.

AMD invece si è affidata alla taiwanese TSMC per lo sviluppo di CPU e GPU a 7 nanometri e probabilmente nel corso del 2019 vedremo le prime CPU basate sull’architettura Zen 2.

Intel è in ritardo con il produttivo a 10 nm, forse questo ritardo è dovuto in parte al fatto che Intel sta modificando quasi completamente l’architettura x86, migliorare il processo produttivo è importante, ma lo è anche migliorare la microarchitettura.

Dopo l’uscita degli ottimi processori AMD Ryzen come rapporto prestazioni/prezzo, Intel si è dovuta dare una “mossa” presentando la famiglia di CPU Coffee Lake (8th gen) e Coffee Lake  Refresh (9th gen).

L’erede dell’Intel Core i7-7700K è l’Intel Core i7-8700K Coffee Lake di ottava generazione con 6 core e 12 threads con una frequenza fino a 4,6 GHz in modalità turbo.

Mentre l’erede dell’Intel Core i7-8700k è l’Intel Core i7-9700K con 8 Core ma senza hyper threading (HT), quindi solo 8 thread, ma il top di gamma della fascia mainstream è il Core i9-9900K con 8 Core e 16 Thread, il cui prezzo si avvicina ai 600 euro.

Processori Intel di 9 generazione Core i9-9900K

Nonostante sempre più utenti appassionati di giochi utilizzino il PC anche per fare editing video, la vera differenza quando si gioca la fa la scheda grafica, quindi mi sento di scartare a priori le CPU top di gamma Intel di 9° generazione: Intel Core i9-9900K e Intel Core i7-9700K, troppo costose per quel che offrono in termini di miglioramento quando si usa un pc principalmente per giocare.

Quindi le migliori CPU che utilizzeremo per assembrare il nostro PC da gaming per il momento sono Intel Core i7-8700K insieme a AMD Ryzen 7 2700X, queste sono le più indicate anche se sei ha intenzione di utilizzare il PC per video editing.

Un gradino sotto troviamo la CPU Intel Core i5 9600K con 6 core e 6 Threads in grado di raggiungere la frequenza massima di 4,6 GHz con Intel Turbo Boost Technology 2.0, questa CPU non cambia molto rispetto alla precedente Core i5 8600k.

Interessante è anche la CPU Intel Core i5-8400 che permette di farci risparmiare qualcosa.

Se prendiamo in esame le CPU AMD troviamo AMD Ryzen 5 2600X con 6 Core e 12 Thread come ottima CPU da montare in un pc da gioco, eventualmente si può optare anche per AMD Ryzen 5 2600. Altre CPU interessanti sono le più economiche AMD Ryzen 5 2400G e AMD Ryzen 3 2200G (CPU sotto i 100 euro).

In questo esempio il nostro nuovo PC da Gaming Top di Gamma sarà assemblato attorno alla CPU AMD Ryzen 7 2700X, ma in base al vostro budget potete scegliere uno degli altri processori menzionati sopra, il procedimento per scegliere gli altri componenti rimane sempre lo stesso.

Il passo successivo è quello di scegliere gli altri componenti per il nuovo pc da gaming, quindi procediamo con la ricerca della miglior scheda madre (motherboard) per la CPU AMD Ryzen 7 2700X, miglior scheda grafica ecc.

Miglior Scheda Video 2018 – Quale scegliere?

Ovviamente la miglior scheda video per un computer da gioco è la più potente, quindi sarebbe la Nvidia GeForce RTX 2080 Ti, tuttavia in pochissimi possono permettersi una scheda video di questo livello, quindi non la prendiamo neanche in considerazione.

Per giocare in Full HD  dettagli alti a 60 fps di media consiglio una GTX 1060, tra le schede video più vendute su Amazon, tuttavia nella nostra configurazione possiamo pensare di inserire una GeForce GTX 1070 ti, ma vedremo meglio in seguito come scegliere la scheda grafica più adatta per un pc da gaming.

Miglior PC da Gaming 2018 – Come scegliere gli altri componenti

Una volta scelto il processore e la scheda video è necessario scegliere gli altri componenti, quindi scheda madre, dissipatore (importante se si vuole fare overclocking), memoria RAM, SSD, Hard Disk, case, lettore DVD Blu-Ray ed eventualmente anche tastiera + mouse da gaming e monitor.

Questa è una fase importante perché bisogna prestare attenzione a non acquistare componenti NON compatibili tra loro. Per esempio AMD Ryzen 7 2700X necessitano di schede madre Socket AMD AM4, Intel Core i7-8700K è compatibile con schede madre Socket LGA 1151 v2, quindi con schede madre Z370.

La frequenza della memoria RAM dev’essere supportata dalla scheda madre, il case deve avere le dimensioni giuste per contenere la scheda video, il dissipatore ecc.

Quindi come procedere per scegliere i componenti giusti? Di seguito elencherò dei “metodi” alla portata di tutti, si possono seguire tutti oppure solo alcuni.

Ricerca componenti attraverso Google.

Per conoscere i migliori componenti da acquistare per assemblare un PC da gaming con CPU AMD Ryzen 7 2700X è sufficiente fare una ricerca su Google con “pc gaming AMD Ryzen 7 1700” e spulciare tra le diverse configurazioni proposte. Ovviamente la ricerca va sempre limitata agli ultimi mesi, per una limitazione temporale dei risultati di ricerca su Google bisogna andare su strumenti e in “data” scegliere l’intervallo temporale.

In questo modo troverai articoli, video, thread su forum dove sono indicati quali componenti utilizzare, dovrai leggere un po’ ma alla fine sarai in grado di creare una configurazione funzionante.

Scelta dei componenti attraverso Amazon.

Andando su amazon.it è possibile sfruttare una funzione molto interessante, ovvero quella che mostra cos’altro hanno comprato i clienti che hanno acquistato un determinato prodotto, Chi ha acquistato questo articolo ha acquistato anche…

Se raggiungo la pagina del prodotto AMD Ryzen 7 2700X su Amazon trovo che spesso questa CPU viene acquistata insieme alla scheda madre Asus PRIME X470-PRO, alla memoria RAM G.Skill Trident Z 16GB DDR4 3200MHz, dissipatore Noctua NH-D15 SE-AM4 (anche se questa CPU viene venduta in bundle a un ottimo dissipatore), Samsung SSD 970 EVO, 500 GB, M.2, NVMe, alimentatore Corsair RM750x 750W Gold Plus ecc.

La stessa cosa posso farla andando su Amazon.com, questo solitamente lo si fa per vedere se gli utenti US scelgono gli stessi componenti degli utenti IT oppure componenti più recenti.

Scelta dei componenti attraverso pcpartpicker.com

Già con le informazioni trovate su Google e Amazon  sarei in grado di acquistare degli ottimi componenti per assemblare un computer da gioco, ma voglio andare oltre e controllare le migliori configurazioni di pc gaming sul sito pcpartpicker.com.

Su pcpartpicker.com è possibile trovare tantissime configurazioni create dagli utenti, è possibile fare ricerche in base ad uno o più componenti del pc e quindi verificare le altre periferiche utilizzate per assemblare il computer.

In questo caso farò una ricerca in base alla CPU AMD Ryzen 7 2700X, vado su pcpartpicker.com/builds/ e seleziono come CPU solo AMD Ryzen 7 2700X (pcpartpicker.com/builds/#c=1167), è possibile ordinare il risultato della ricerca per Highest Rated, per vedere le configurazioni più apprezzate che solitamente sono anche le più costose.

Tralasciando le configurazioni più estreme e costose mi concentrerò su quelle che hanno un prezzo il più vicino possibile al mio budget.

Sempre su pcpartpicker.com è possibile creare la propria configurazione partendo proprio dalla scelta della CPU, basta andare nella sezione System Build, pcpartpicker.com/list/.

Si inizia con la scelta del processore, poi si dovrà scegliere il dissipatore, da notare che verranno mostrati solo dissipatori (CPU  Cooler) compatibili con la CPU scelta, inoltre è possibile vedere quali tra i vari dissipatori proposti è quello più utilizzato, quale ha un rating migliore ecc..
La stessa cosa è possibile farla con tutti gli altri componenti del PC.

Ottimizzare la scelta dei componenti in base al rapporto (prestazioni+qualità)/prezzo

Una volta creata la miglior configurazione per un pc da gaming in base alle nostre esigenze di utilizzo e budget possiamo sottoporla al vaglio dei super tecnici informatici dei forum più blasonati, per esempio quello di tom’s Hardware (tomshw.it/forum/) oppure hwupgrade.it/forum/ sicuramente la configurazione da noi creata sarà considerata tra le migliori possibili, tuttavia alcuni utenti potranno darvi suggerimenti utili su come migliorare le prestazioni mantenendo lo stesso budget.

Dove acquistare componenti per PC al prezzo migliore del WEB

Dopo la chiusura di Taocomputer e QmaxTech direi che il miglior sito dove acquistare i componenti per assemblare il proprio PC è Amazon, comunque segnalo altri siti web come Prokoo, HW1, BPM Power, Next e pochi altri.

Amazon è il migliore per l’affidabilità e la garanzia, se una periferica non funziona ti viene sostituita nel giro di pochi giorni oppure vieni rimborsato, se il componente per pc che hai acquistato è stato spedito da amazon nessuno ti farà mai storie.

Miglior PC da Gaming 2018 – 2019 – Conclusioni

Il vantaggio di assemblare o far assemblare un pc comprando i singoli componenti è quello di porter creare un pc ad hoc in base al proprio budget e alle proprie necessità, inoltre potremo acquistare i singoli componenti in periodi differenti sfruttando le offerte durante i giorni del Black Friday, Cyber Monday, Prime Day oppure durante le offerte “sconto dell’iva su tutti i prodotti” che molti negozi fisici propongono periodicamente, vedi Unieuro, Mediaworld, Trony ecc. Leggi anche Componenti per PC in offerta al Black Friday.

Ti consiglio di leggere questa mini guida: i migliori negozi dove comprare online.

Anche se cercherò di tenere aggiornato questo articolo può essere che quando lo leggerai troverai indicazioni a componenti  “passati di moda”, quello che ti deve interessare è capire il ragionamento che sta alla base del mio articolo, crearsi il proprio pc desktop per giocare, per studiare, per lavorare è una sfida molto divertente e gratificante, anche se poi lo fai assemblare da un tecnico informatico,  le componenti per i miei computer le ho sempre cercate in questo modo e sono sempre andato bene. Tutti i componenti indicati in questo articolo li puoi comprare su amazon.it sezione informatica/componenti per pc.

Se oggi, novembre 2018, dovessi assemblarmi un nuovo pc da gaming punterei verso processori AMD Ryzen, in particolare sceglierei AMD Ryzen 7 2700X. Vediamo alcune configurazioni già pronte.

Miglior PC da Gaming 2018 – Budget 1500 € – Configurazione AMD Ryzen 7 2700X

CPU / Processore: AMD Ryzen 7 2700X
Motherboard / Scheda Madre: Asus PRIME X470-PRO
Memory / Memoria RAM: G.Skill Trident Z RGB 16GB DDR4 3200MHz
SSD: Samsung MZ-76E500B Unità SSD Interna 860 EVO, 500 GB
Storage / Hard Disk: WD WD10EZEX Blu Hard Disk Desktop da 1 TB
Video Card / Scheda Video: Gigabyte GeForce GTX 1070 Ti
Case: Cooler Master MasterBox 5 Black
Power Supply / Alimentatore: EVGA SuperNOVA G2 PSU 550W
Acquista la lista completa dei componenti per assemblare questo PC da gaming budget 1500 euro su Amazon.

Miglior PC da Gaming 2018 Economico – Budget 600/700 € – Configurazione con processore AMD Ryzen 5 2400G

CPU / Processore: AMD Ryzen 5 2400G 3.6GHz 2MB
Motherboard / Scheda Madre: Gigabyte B450M DS3H
Memory / Memoria RAM: Corsair CMK8GX4M2B3000C15 Vengeance LPX, 8 GB, 2 x 4 GB, DDR4, 3000 MHz, C15
SSD: Crucial BX500 CT240BX500SSD1 SSD Interno, 240 GB
Storage / Hard Disk: WD WD10EZEX Blu Hard Disk Desktop da 1 TB
Video Card / Scheda Video: GIGABYTE NVIDIA GeForce GTX 1050 Ti 4GB
Case: Cooler Master MasterBox 5 Lite
Power Supply / Alimentatore: Thermaltake Smart SE Alimentatore Modulare, 530W

Acquista la lista completa dei componenti per assemblare questo PC da gaming budget 500/600 euro su Amazon.

Miglior PC da Gioco 2018 budget 1000/1100 euro – Configurazione con processore Intel Core i5-8600K

CPU / Processore: Intel Core i5-8600K
CPU Cooler / Dissipatore CPU: Dissipatore a liquido MasterLiquid Lite 240
Motherboard / Scheda Madre: MSi Z370 Gaming PLUS
Memory / Memoria RAM: Corsair Vengeance LPX (2 X 8 GB), DDR4, 3000 MHz, C15 XMP 2.0
SSD: Crucial MX500 SSD Interno, 500 GB, 3D NAND
Storage / Hard Disk: WD WD10EZEX Blu Hard Disk Desktop da 1 TB
Video Card / Scheda Video: ZOTAC GeForce GTX 1060 6GB AMP! Edition
Case: Cooler Master MasterBox Lite 5
Power Supply / Alimentatore: EVGA 600 W1, 80+ WHITE 600W

Acquista la lista completa dei componenti per assemblare questo PC da gaming budget 1000 euro su Amazon.

Se t’interessano altre configurazioni per poter assemblare pc da gaming più economici 800/1000 euro lascia un commento a quest’articolo, vedrò di proporti la mia migliore configurazione.