Come vedere Sky in un’altra stanza

Come vedere SKY in un altra stanza

Ho già toccato, con un precedente articolo, l’argomento di come vedere SKY in un’altra stanza utilizzando un HDMI Extender della Ligawo, da quell’articolo sono usciti nuovi prodotti che permettono di veicolare il segnale video  in alta risoluzione (FULL HD) attraverso il cavo ethernet della propria rete LAN oppure attraverso il cavo coassiale dell’antenna.

Vedere Sky in un altra stanza – Aggiornamento

Attualmente la migliore soluzione come rapporto qualità/prezzo da adottare per poter vedere Sky in un’altra stanza, anche con i nuovi decoder Sky Q, è quella descritta nell’articolo: eSYNiC HDMI Exender: come vedere SKY Q HD in un’altra stanza con la PowerLine. Con questa soluzione puoi sfruttare la rete LAN, oppure stendere un cavo di rete o ancora sfruttare l’impianto elettrico di casa usando degli adattatori PowerLine.

In questo articolo voglio prendere in esame la possibilità vedere SKY in una o in tutte le stanze di casa sfruttando la rete wired (cablata) domestica, quindi facendo passare attraverso gli stessi cavi di rete sia il segnale video, sia la “connessione a internet”, in questo modo non è necessario usare il cavo di rete esclusivamente per veicolare il segnale video, come nel caso del modello Ligawo 6526669 del quale parlo nell’articolo Portare Sky HD in un’altra stanza, tuttavia consiglio il Ligawo 6526669 se il cavo di rete che andrai a stendere puoi usarlo SOLO per trasmettere SKY in un altra stanza, con questo modello hai anche la possibilità di estendere il segnale ir (infrarossi) per poter controllare il decoder di MySKY HD con il telecomando di SKY anche da altre stanze.

Il vantaggio di utilizzare la rete di casa per vedere SKY in un altra stanza attraverso un HDMI Extender over TCP/IP è quello di non dover stendere altri cavi e di poter arrivare in più stanze semplicemente acquistando altri ricevitori.

 

Come vedere SKY in altre stanze attraverso la rete cablata di casa

La prima cosa da scrivere è che questa soluzione ti permette di vedere SKY contemporaneamente in più stanze della tua abitazione e con un solo decoder, ma quello che vedrai è lo stesso programma in tutte le tv, quindi è diverso da SKY Multivision, è utile per esempio se hai il decoder di MySKY HD in salotto e vuoi vedere SKY anche nella TV della camera da letto, oppure nella tv in cucina.

Altra  cosa importante che devi sapere è che la trasmissione del segnale video di SKY attraverso la tua rete cablata è di tipo broadcast e questo tende a saturare la rete, quindi potresti avere dei problemi con l’accesso a internet, specialmente in modalità wifi, per ovviare a questo problema utilizzeremo degli switch di rete per creare una VLAN.

Il materiale che ti serve per vedere SKY in un’altra stanza è questo:

  • HDMI Extender over TCP/IP 125m o 200m io ho comprato il LIGAWO 6526651;
  • a chi non ha una rete domestica cablata e quindi deve ancora stendere i cavi ethernet, consiglio di stendere un cavo di rete cat.7, io ho comprato quello della Ligawo;
  • 2 switch di rete in grado di supportare le VLAN, io ho comprato il Netgear GS105E-200PES ProSafe, il secondo switch serve solo se hai bisogno di accedere a internet, tramite la rete cablata, anche nella stanza dove vuoi vedere SKY, per esempio se hai un pc desktop collegato in rete;
  • 1 splitter HDMI attivo, almeno 1×2, un ingresso audio/video HDMI e due uscite audio/video HDMI, con le uscite tutte attive;
  • cavi ethernet per collegare il trasmettitore ed il ricevitore dell’HDMI Extender over TCP/IP alla rete;
  • cavi HDMI per collegare il trasmettitore al decoder di MySKY HD oppure allo splitter HDMI.

Procedura d’installazione dei componenti per vedere SKY in altre stanze della propria abitazione

In una prima fase andremo a configurare gli switch di rete per creare una VLAN, la procedura è questa:

nella stanza dove hai il decoder di SKY, che d’ora in poi chiameremo anche 1st ROOM, collega una porta ethernet libera dello switch di rete alla presa di rete a muro, oppure al tuo router, o access point, dipende da come è configurata la tua rete, in questo esempio collegheremo la porta n.5 dello switch, che d’ora in avanti sarà chiamato anche SWITCH A, ad una presa ethernet a muro della rete domestica con accesso a internet, quindi collegata ad un modem/router presente in un altra stanza;

nell’altra stanza dove vuoi vedere SKY, che d’ora in avanti chiameremo anche 2nd ROOM, collega, sempre con un cavo ethernet, la presa di rete a muro ad una porta di rete libera dello switch, questo switch d’ora in avanti sarà anche chiamato SWITCH B, in questo esempio sfrutteremo la porta n.5 e la n.2, alle restanti porte libere dello switch collegherai gli altri device presenti nella stanza 2nd ROOM e che devono poter accedere alla tua rete, per esempio Smart TV, pc desktop, access point wi-fie;

se nella stanza dove vuoi portare SKY, hai la presa di rete a muro libera e sai già che la sfrutterai solo per portare il segnale video di SKY alla TV, puoi collegare la presa di rete direttamente alla presa ethernet del ricevitore, senza utilizzare lo switch di rete;

a questo punto assicurati che i due switch di rete siano accesi, ora dobbiamo configurarli.

 

Configurazione di una VLAN

Se hai seguito quanto ho scritto fino ad ora ti trovi in una situazione dove hai due (o uno) switch di rete collegati alla tua rete LAN, ora dobbiamo creare una VLAN (virtual LAN), in pratica dobbiamo creare una nuova rete che useremo per veicolare il segnale video che dal decoder di SKY arriva al televisore dell’altra stanza, solo che non stenderemo un nuovo cavo, useremo il cavo già steso della rete domestica, per questo si tratta in realtà di una rete virtuale, appunto VLAN.

Per configurare una VLAN puoi seguire questa semplice procedura:

accedi alla pagina di configurazione dello switch installato nella stanza dove hai il decoder di SKY (switch A), per accedere alla pagina di configurazione segui le indicazioni presenti sul manuale d’uso utilizzando il cd di installazione, oppure inserisci direttamente l’indirizzo ip assegnato dal router allo switch nella barra degli indirizzi del tuo browser;

per conoscere l’indirizzo assegnato dal modem/router wi-fi al tuo switch A puoi usare una applicazione per android, Fing – Network Tools, questa applicazione ti mostra gli indirizzi IP e il MAC Address (indirizzo fisico) di tutti i device connessi alla tura rete, sia via wireless sia via cavo, non devi fare altro che cercare l’indirizzo MAC corrispondente a quello del tuo SWITCH (solitamente lo trovi stampato sul retro dello switch);

per accedere alla pagina di configurazione dello switch A inserisci la password, solitamente di default  è “password”, ora la prima cosa che devi fare è cambiare la password, andando in Maintenance, imposta una nuova password clicca su Apply, poi fai logout cliccando sull’icona in alto a destra con una porta aperta e una freccia, ora effettua nuovamente l’accesso usando la nuova password;

vai in VLAN, Port Based, Advaced e clicca su Enable ti troverai in una situazione come quella mostrata in questa figura;
switch rete configurazione vlan default come portare sky altra stanza

fai click su simbolo della porta 2 per deselezionarlo e clicca su Apply, per separare la porta 2 dalla lan principale;
switch rete configurazione vlan default come portare sky altra stanza

clicca su VLAN Identifier e seleziona 2 per creare la nuova VLAN;
switch rete configurazione vlan crea nuova vlan come portare sky altra stanza

nella VLAN 2 troverai tutte le porte non selezionate, devi selezionare la porta 2 e la porta 3, quindi premere su Apply, se hai fatto come indicato ti troverai nella situazione dove le porte 1,3,4,5 hanno accesso alla rete VLAN 1 (quella principale con accesso a internet), mentre le porte 2 e 3 hanno accesso alla rete VLAN 2 dove faremo passare il segnale video di SKY, da notare come la porta 3 ha accesso ad entrambe le reti, questo per aver l’accesso a internet e alla rete principale anche nella stanza dove porterai SKY;
switch rete configurazione vlan 2 portare sky altra stanza

ora devi configurare lo switch che metterai “nell’altra stanza”, ovvero nella stanza dove vuoi portare il segnale video in uscita dal decoder di MySKY HD;

accedi alla pagina di configurazione dello switch B e configura una nuova password come hai fatto in precedenza con lo switch posto nella stanza dove hai il decoder;

vai nella sezione VLAN, Port Based, Advanced e seleziona Enable, nella VLAN 1 togli il segno di spunta dalla porta 2 e quindi clicca su Apply;

clicca su VLAN identifier, seleziona 2, metti il segno di spunta nella porta 2 e nella porta 5 e clicca su Apply, in questo modo avrai la porta 2 configurata per poter ricevere solo il segnale video proveniente dal trasmettitore dell’HDMI Exender, ora sei pronto per fare tutti i collegamenti tra decoder, HDMI extender, TV ecc.
switch rete configurazione vlan switch B portare sky altra stanza

Allacciamenti fisici tra i vari componenti necessari per poter vedere SKY in un altra stanza

In questa fase devi semplicemente fare tutti i collegamenti fisici tra i vari device, prima collega il tutto poi alimenta i vari device.

I collegamenti da fare nella stanza dove hai il decoder di SKY sono questi:

scollega il cavo HDMI che dal decoder di SKY va alla tv e collegalo all’HDMI Splitter dove trovi scritto HDMI IN;

collega con un cavo HDMI l’uscita video HDMI 1 dello splitter al televisore che hai vicino al decoder di SKY;

collega con un cavo HDMI l’uscita video HDMI 2 dello splitter alla presa HDMI del trasmettitore dell’HDMI Extender over TCP/IP;

collega con un cavo ethernet cat.5e o cat.6 o cat.7 lo switch di rete (SWITCH A) alla presa ethernet a muro oppure al tuo modem/router, se il tuo decoder è collegato direttamente al modem/router, una delle porte rj45 libere sul tuo switch ma non le porte n.2 e n.3;

a questo switch di rete puoi collegare altri device tipo smart tv, decoder, lettore bluray che hanno bisogno di una connessione a internet per poter accedere ad alcune funzioni SMART, li puoi collegare ad una qualsiasi delle porte libere dello switch, tranne alla porta.2 e n.3;

collega, con un cavo ethernet cat.5e o cat.6 o cat.7 il trasmettitore dell’HDMI Extender alla porta n.2 dello switch A precedentemente configurato;

collega, con un cavo ethernet cat.5e o cat.6 o cat.7 la porta n.3 dello switch A al cavo ethernet o presa di rete a muro che arriva nell’altra stanza 2nd ROOM, questa potrebbe essere la fase più critica e molto dipende da come è cablata e configurata la tua rete di casa, bisogna fare in modo che la porta n.3 dello switch A sia collegata direttamente con un cavo alla porta n.2 dello switch B, se questo non è possibile, per esempio perché le prese di rete a muro della tua abitazione sono collegate direttamente al tuo modem/router, il segnale video di sky dovrà passare anche attraverso il tuo modem/router, quindi dovrai disporre di un modem/router compatibile con le VLAN, questa configurazione non viene presa in esame in questo articolo ma se lasci un commento cercheremo di aiutarti.

 

I collegamenti da fare nell’altra stanza, ovvero nella stanza dove vuoi portare SKY, sono questi:

collega con un cavo ethernet cat.5e o cat.6 o cat.7 lo switch di rete (SWITCH B) alla presa ethernet a muro, usa una porta qualsiasi tranne la n.2;

collega con un cavo ethernet cat.5e o cat.6 o cat.7 il ricevitore dell’HDMI Extender alla porta n.2 dello switch di rete (SWITCH B);

collega con un cavo HDMI il ricevitore dell’HDMI Extender alla TV della stanza 2nd ROOM;

gli altri device presenti nella stanza 2nd ROOM che necessitano di una connessione a internet via cavo li puoi collegare alle prese rj45 rimaste libero dello switch B.

Giunto a questo punto dovresti aver fatto tutti i collegamenti nel modo giusto e aver configurato correttamente la tua rete LAN, ora non devi fare altro che collegare tutti i dispositivi installati alla rete elettrica con l’apposito alimentatore e accendere il decoder di MySKY HD.

Schema dei collegamenti tra i vari dispositivi necessari per portare SKY in un altra stanza sfruttando la rete LAN di casa, clicca sull’immagine per ingrandirla.
schema collegamento decoder sky splitter hdm extender over tcp ip switch rete cablata come portare sky altra stanza

Se tutto è andato bene nella TV dell’altra stanza, 2nd floor, dovresti vedere lo stesso canale di SKY che stai vedendo sulla TV posizionata nella stanza dove hai il decoder di SKY.

Come misurare la velocità della tua rete LAN e della rete Wi-Fi

Per misurare l’ampiezza di banda della tua rete LAN e della rete wireless puoi usare un semplice tool (strumento) gratuito, iperf, oggi giunto alla versione n.3.
Questo strumento è disponibile sia per computer con Windows, Linux, OSX, inoltre è disponibile anche per Android e iOS, il free download si può fare da questa pagina https://iperf.fr/iperf-download.php.

Vediamo nel dettagli come funziona iperf, in questo esempio utilizzo un pc desktop con windows come server e uno smartphone come client:

  • apri esplora risorse vai in disco locale (C:) e crea la cartella iperf;
  • scarica la versione per pc di iperf3 (iperf-3.0.11-win64.zip) sul tuo computer, scompatta il file .zip e il contenuto salvalo all’interno della cartella c:\\iperf precedentemente creata;
  • apri esplora risorse, vai in disco locale (C:) e seleziona la cartella iperf, quindi premi contemporaneamente il tasto MAIUSC (shift) sulla tastiera e il tasto destro del mouse, nella finestra che si apre clicca su Apri finestra di comando qui;
  • si apre la finestra di comando di windows o finestra del prompt dei comandi;
  • per conoscere l’indirizzo ip  locale del tuo pc digita ipconfig, il tuo indirizzo ip locale è quello che trovi nella riga
    Indirizzo IPv4…….: 192.168.1.65
    come trovare indirizzo ip locale pc computer desktop ipconfing
  • ora digita iperf3 -s come mostrato in figura, useremo il PC come host (server);
  • installa l’applicazione per android he.net – Network Tools sul tuo smartphone android;
  • apri he.net – Network Tools quindi fai tap sull’icona del menù in altro a sinistra dello schermo e, tra le vari voci di menù, seleziona iperf 3;
  • nella casella di ricerca digita iperf3 -c 192.168.1.xx (il cellulare fa da client) dove 192.168.1.xx è l’indirizzo IP di rete (locale) del tuo PC desktop, nel mio caso è 192.168.1.65, poi fai tap sull’icona con la lente d’ingrandimento per avviare la ricerca e calcolare la velocità di connessione;
    ipfer3 -s ipfer3 -c come misurare velocita rete wireless
  • è possibile anche fare il processo inverso, quindi sul telefono dovrai digitare iperf3 -s mentre sul pc iperf3 -c 192.168.1.xx dove iperf3 -c 192.168.1.xx sarà l’indirizzo ip locale del cellulare collegato in wifi con la tua rete LAN.
    ipfer misuro velocita rete smartphone host pc client

Ovviamente le velocità cambiano, e anche di molto, a seconda di quanto è forte il segnale della tua rete wireless, puoi fare diverse prove in stanze diverse della tua casa dove il segnale della rete wifi è più o meno debole e confrontare i risultati, questo sistema è anche molto utile per vedere quale velocità può raggiungere la tua rete LAN cablata.

Voglio mostrarvi con degli screenshot la differenza di velocità che c’è usando una rete wi-fi a 2,4GHz, una rete wi-fi a 5GHz creata con un router Asus RT-N66U DualBand Wireless N con velocità fino a 900Mbps, e una rete WiFi con il Router Asus DSL-AC68U Dual-Band Wireless AC1900,  tra i migliori router wi-fi oggi in commercio come qualità/prezzo.

ampiezza-banda-asus-rt-n66u-2.4GHz
Asus RT-N66U a 2,4GHz
ampiezza-banda-asus-rt-n66u-5GHz
Asus RT-N66U 5GHz
ampiezza-banda-Asus-RT-AC68U-5GHz
Asus-RT-AC68U 5GHz

Conclusioni

Chi dispone di una abitazione con una rete LAN cablata, grazie all’HDMI Exender Over TCP/IP LIGAWO 6526651, ha la possibilità di vedere SKY in altre stanze con un costo contenuto, meno di 200 euro.
L’HDMI Exender Over TCP/IP LIGAWO 6526651 è particolarmente vantaggioso quando si deve portare SKY in più stanze della casa, cucina, camere da letto, mansarda ecc. Infatti per ogni ulteriore stanza nella quale si vuole portare SKY sarà sufficiente acquistare solo il ricevitore Ligawo 6526652 (costo circa 60 euro)  e collegarlo alla presa di rete a muro RJ45.

Purtroppo questa  soluzione non offre la possibilità di trasmettere anche il segnale IR in modo da poter cambiare canale utilizzando il telecomando di SKY, questo problema si può risolvere semplicemente con uno  Smart Remote Control tipo Anymote, oppure il Broadlink RM Pro, abbinato al tuo smartphone android o iPhone, maggiori dettagli li puoi trovare nell’articolo Telecomando universale WiFi per iphone e android – Wi-Fi ir remote control.

Ho cercato di spiegare nel modo più semplice possibile tutta la procedura per poter vedere SKy  in altre stanze quando si ha una casa già cablata, ovviamente non mi è possibile prendere in esame tutte le casistiche possibili, ogni abitazione è cablata in modo diverso e ci sono diverse tipologie di apparati di rete, se hai bisogno di ulteriori informazioni e/o consigli puoi lasciare un commento a questo articolo illustrando la tua situazione.

Per chi non ha una casa cablata e vuole portare SKY in un altra stanza consiglio il Ligawo 6526669 dotato anche di extender per il segnale a raggi infrarossi.
I prodotti consigliati in questo articolo li ho acquistati tutti su Amazon.

Aggiornamento del 13/01/2016
Ho provato il LIGAWO 6526651 HDMI Extender over TCP/IP con l’adattatore powerline TP-LINK TL-PA411, il più venduto su Amazon, il risultato è negativo, purtroppo non funziona, come mi avevano già indicato quelli dell’assistenza Ligawo, per chi desidera provare un HDMI Extender over PowerLine è disponibile il prodotto LKV380Pro HDbitT http://www.lenkeng.net/Index/detail/id/138 supporta fino a 4 ricevitori per vedere SKY in altre 4 stanze di casa.

Aggiornamento del 28 agosto 2016

Ho provato il nuovo Ligawo 6526655 HDMI Extender over TCP/IP  che sfrutta la tecnologia HDbitT, con questo extender NON è necessario configurare una rete VLAN e può essere utilizzato anche sfruttando la PowerLine.

Leggi l’articolo Miglior HDMI Extender over TCP/IP HDbitT per vedere SKY in più stanze.

Ligawo 6526651 come vedere sky in un altra stanza unboxing

La miglior soluzione per vedere SKY HD in un’altra stanza anche con decoder Sky Q – Aggiornata a ottobre 2018

Lista prodotti che ti serviranno:
eSYNiC 120m HDbitT HDMI Extender (trasmettitore più ricevitore).


eSYNiC solo ricevitore per vedere SKY in più di due stanze.

Splitter DMI 1×2 Full HD alimentato con entrambe le uscite sempre attive, supporta il flusso video in 4K

Splitter 4K HDMI 1×2 alimentato con entrambe le uscite sempre attive, supporta il flusso video in 4K

Kit Powerline se non hai prese elettrice a muro libere acquista quello con presa passante, consiglio di acquistare il Kit TP-Link TL-PA8010P Kit AV1200che offre prestazioni migliori.

Eventuali cavi HDMI.
Eventuali cavi ethernet meglio se cat. 6 e/o cat. 7.