Come vedere Sky in un’altra stanza

Come vedere SKY in un altra stanza

Ho già toccato, con un precedente articolo, l’argomento di come vedere SKY in un’altra stanza utilizzando un HDMI Extender della Ligawo, da quell’articolo sono usciti nuovi prodotti che permettono di veicolare il segnale video  in alta risoluzione (FULL HD) attraverso il cavo ethernet della propria rete LAN oppure attraverso il cavo coassiale dell’antenna.

Vedere Sky in un altra stanza – Aggiornamento

Attualmente la migliore soluzione come rapporto qualità/prezzo da adottare per poter vedere Sky in un’altra stanza, anche con i nuovi decoder Sky Q, è quella descritta nell’articolo: eSYNiC HDMI Exender: come vedere SKY Q HD in un’altra stanza con la PowerLine. Con questa soluzione puoi sfruttare la rete LAN, oppure stendere un cavo di rete o ancora sfruttare l’impianto elettrico di casa usando degli adattatori PowerLine.

In questo articolo voglio prendere in esame la possibilità vedere SKY in una o in tutte le stanze di casa sfruttando la rete wired (cablata) domestica, quindi facendo passare attraverso gli stessi cavi di rete sia il segnale video, sia la “connessione a internet”, in questo modo non è necessario usare il cavo di rete esclusivamente per veicolare il segnale video, come nel caso del modello Ligawo 6526669 del quale parlo nell’articolo Portare Sky HD in un’altra stanza, tuttavia consiglio il Ligawo 6526669 se il cavo di rete che andrai a stendere puoi usarlo SOLO per trasmettere SKY in un altra stanza, con questo modello hai anche la possibilità di estendere il segnale ir (infrarossi) per poter controllare il decoder di MySKY HD con il telecomando di SKY anche da altre stanze.

Il vantaggio di utilizzare la rete di casa per vedere SKY in un altra stanza attraverso un HDMI Extender over TCP/IP è quello di non dover stendere altri cavi e di poter arrivare in più stanze semplicemente acquistando altri ricevitori.

 

Come vedere SKY in altre stanze attraverso la rete cablata di casa

La prima cosa da scrivere è che questa soluzione ti permette di vedere SKY contemporaneamente in più stanze della tua abitazione e con un solo decoder, ma quello che vedrai è lo stesso programma in tutte le tv, quindi è diverso da SKY Multivision, è utile per esempio se hai il decoder di MySKY HD in salotto e vuoi vedere SKY anche nella TV della camera da letto, oppure nella tv in cucina.

Altra  cosa importante che devi sapere è che la trasmissione del segnale video di SKY attraverso la tua rete cablata è di tipo broadcast e questo tende a saturare la rete, quindi potresti avere dei problemi con l’accesso a internet, specialmente in modalità wifi, per ovviare a questo problema utilizzeremo degli switch di rete per creare una VLAN.

Il materiale che ti serve per vedere SKY in un’altra stanza è questo:

  • HDMI Extender over TCP/IP 125m o 200m io ho comprato il LIGAWO 6526651;
  • a chi non ha una rete domestica cablata e quindi deve ancora stendere i cavi ethernet, consiglio di stendere un cavo di rete cat.7, io ho comprato quello della Ligawo;
  • 2 switch di rete in grado di supportare le VLAN, io ho comprato il Netgear GS105E-200PES ProSafe, il secondo switch serve solo se hai bisogno di accedere a internet, tramite la rete cablata, anche nella stanza dove vuoi vedere SKY, per esempio se hai un pc desktop collegato in rete;
  • 1 splitter HDMI attivo, almeno 1×2, un ingresso audio/video HDMI e due uscite audio/video HDMI, con le uscite tutte attive;
  • cavi ethernet per collegare il trasmettitore ed il ricevitore dell’HDMI Extender over TCP/IP alla rete;
  • cavi HDMI per collegare il trasmettitore al decoder di MySKY HD oppure allo splitter HDMI.

Procedura d’installazione dei componenti per vedere SKY in altre stanze della propria abitazione

In una prima fase andremo a configurare gli switch di rete per creare una VLAN, la procedura è questa:

nella stanza dove hai il decoder di SKY, che d’ora in poi chiameremo anche 1st ROOM, collega una porta ethernet libera dello switch di rete alla presa di rete a muro, oppure al tuo router, o access point, dipende da come è configurata la tua rete, in questo esempio collegheremo la porta n.5 dello switch, che d’ora in avanti sarà chiamato anche SWITCH A, ad una presa ethernet a muro della rete domestica con accesso a internet, quindi collegata ad un modem/router presente in un altra stanza;

nell’altra stanza dove vuoi vedere SKY, che d’ora in avanti chiameremo anche 2nd ROOM, collega, sempre con un cavo ethernet, la presa di rete a muro ad una porta di rete libera dello switch, questo switch d’ora in avanti sarà anche chiamato SWITCH B, in questo esempio sfrutteremo la porta n.5 e la n.2, alle restanti porte libere dello switch collegherai gli altri device presenti nella stanza 2nd ROOM e che devono poter accedere alla tua rete, per esempio Smart TV, pc desktop, access point wi-fie;

se nella stanza dove vuoi portare SKY, hai la presa di rete a muro libera e sai già che la sfrutterai solo per portare il segnale video di SKY alla TV, puoi collegare la presa di rete direttamente alla presa ethernet del ricevitore, senza utilizzare lo switch di rete;

a questo punto assicurati che i due switch di rete siano accesi, ora dobbiamo configurarli.

 

Configurazione di una VLAN

Se hai seguito quanto ho scritto fino ad ora ti trovi in una situazione dove hai due (o uno) switch di rete collegati alla tua rete LAN, ora dobbiamo creare una VLAN (virtual LAN), in pratica dobbiamo creare una nuova rete che useremo per veicolare il segnale video che dal decoder di SKY arriva al televisore dell’altra stanza, solo che non stenderemo un nuovo cavo, useremo il cavo già steso della rete domestica, per questo si tratta in realtà di una rete virtuale, appunto VLAN.

Per configurare una VLAN puoi seguire questa semplice procedura:

accedi alla pagina di configurazione dello switch installato nella stanza dove hai il decoder di SKY (switch A), per accedere alla pagina di configurazione segui le indicazioni presenti sul manuale d’uso utilizzando il cd di installazione, oppure inserisci direttamente l’indirizzo ip assegnato dal router allo switch nella barra degli indirizzi del tuo browser;

per conoscere l’indirizzo assegnato dal modem/router wi-fi al tuo switch A puoi usare una applicazione per android, Fing – Network Tools, questa applicazione ti mostra gli indirizzi IP e il MAC Address (indirizzo fisico) di tutti i device connessi alla tura rete, sia via wireless sia via cavo, non devi fare altro che cercare l’indirizzo MAC corrispondente a quello del tuo SWITCH (solitamente lo trovi stampato sul retro dello switch);

per accedere alla pagina di configurazione dello switch A inserisci la password, solitamente di default  è “password”, ora la prima cosa che devi fare è cambiare la password, andando in Maintenance, imposta una nuova password clicca su Apply, poi fai logout cliccando sull’icona in alto a destra con una porta aperta e una freccia, ora effettua nuovamente l’accesso usando la nuova password;

vai in VLAN, Port Based, Advaced e clicca su Enable ti troverai in una situazione come quella mostrata in questa figura;
switch rete configurazione vlan default come portare sky altra stanza

fai click su simbolo della porta 2 per deselezionarlo e clicca su Apply, per separare la porta 2 dalla lan principale;
switch rete configurazione vlan default come portare sky altra stanza

clicca su VLAN Identifier e seleziona 2 per creare la nuova VLAN;
switch rete configurazione vlan crea nuova vlan come portare sky altra stanza

nella VLAN 2 troverai tutte le porte non selezionate, devi selezionare la porta 2 e la porta 3, quindi premere su Apply, se hai fatto come indicato ti troverai nella situazione dove le porte 1,3,4,5 hanno accesso alla rete VLAN 1 (quella principale con accesso a internet), mentre le porte 2 e 3 hanno accesso alla rete VLAN 2 dove faremo passare il segnale video di SKY, da notare come la porta 3 ha accesso ad entrambe le reti, questo per aver l’accesso a internet e alla rete principale anche nella stanza dove porterai SKY;
switch rete configurazione vlan 2 portare sky altra stanza

ora devi configurare lo switch che metterai “nell’altra stanza”, ovvero nella stanza dove vuoi portare il segnale video in uscita dal decoder di MySKY HD;

accedi alla pagina di configurazione dello switch B e configura una nuova password come hai fatto in precedenza con lo switch posto nella stanza dove hai il decoder;

vai nella sezione VLAN, Port Based, Advanced e seleziona Enable, nella VLAN 1 togli il segno di spunta dalla porta 2 e quindi clicca su Apply;

clicca su VLAN identifier, seleziona 2, metti il segno di spunta nella porta 2 e nella porta 5 e clicca su Apply, in questo modo avrai la porta 2 configurata per poter ricevere solo il segnale video proveniente dal trasmettitore dell’HDMI Exender, ora sei pronto per fare tutti i collegamenti tra decoder, HDMI extender, TV ecc.
switch rete configurazione vlan switch B portare sky altra stanza

Allacciamenti fisici tra i vari componenti necessari per poter vedere SKY in un altra stanza

In questa fase devi semplicemente fare tutti i collegamenti fisici tra i vari device, prima collega il tutto poi alimenta i vari device.

I collegamenti da fare nella stanza dove hai il decoder di SKY sono questi:

scollega il cavo HDMI che dal decoder di SKY va alla tv e collegalo all’HDMI Splitter dove trovi scritto HDMI IN;

collega con un cavo HDMI l’uscita video HDMI 1 dello splitter al televisore che hai vicino al decoder di SKY;

collega con un cavo HDMI l’uscita video HDMI 2 dello splitter alla presa HDMI del trasmettitore dell’HDMI Extender over TCP/IP;

collega con un cavo ethernet cat.5e o cat.6 o cat.7 lo switch di rete (SWITCH A) alla presa ethernet a muro oppure al tuo modem/router, se il tuo decoder è collegato direttamente al modem/router, una delle porte rj45 libere sul tuo switch ma non le porte n.2 e n.3;

a questo switch di rete puoi collegare altri device tipo smart tv, decoder, lettore bluray che hanno bisogno di una connessione a internet per poter accedere ad alcune funzioni SMART, li puoi collegare ad una qualsiasi delle porte libere dello switch, tranne alla porta.2 e n.3;

collega, con un cavo ethernet cat.5e o cat.6 o cat.7 il trasmettitore dell’HDMI Extender alla porta n.2 dello switch A precedentemente configurato;

collega, con un cavo ethernet cat.5e o cat.6 o cat.7 la porta n.3 dello switch A al cavo ethernet o presa di rete a muro che arriva nell’altra stanza 2nd ROOM, questa potrebbe essere la fase più critica e molto dipende da come è cablata e configurata la tua rete di casa, bisogna fare in modo che la porta n.3 dello switch A sia collegata direttamente con un cavo alla porta n.2 dello switch B, se questo non è possibile, per esempio perché le prese di rete a muro della tua abitazione sono collegate direttamente al tuo modem/router, il segnale video di sky dovrà passare anche attraverso il tuo modem/router, quindi dovrai disporre di un modem/router compatibile con le VLAN, questa configurazione non viene presa in esame in questo articolo ma se lasci un commento cercheremo di aiutarti.

 

I collegamenti da fare nell’altra stanza, ovvero nella stanza dove vuoi portare SKY, sono questi:

collega con un cavo ethernet cat.5e o cat.6 o cat.7 lo switch di rete (SWITCH B) alla presa ethernet a muro, usa una porta qualsiasi tranne la n.2;

collega con un cavo ethernet cat.5e o cat.6 o cat.7 il ricevitore dell’HDMI Extender alla porta n.2 dello switch di rete (SWITCH B);

collega con un cavo HDMI il ricevitore dell’HDMI Extender alla TV della stanza 2nd ROOM;

gli altri device presenti nella stanza 2nd ROOM che necessitano di una connessione a internet via cavo li puoi collegare alle prese rj45 rimaste libero dello switch B.

Giunto a questo punto dovresti aver fatto tutti i collegamenti nel modo giusto e aver configurato correttamente la tua rete LAN, ora non devi fare altro che collegare tutti i dispositivi installati alla rete elettrica con l’apposito alimentatore e accendere il decoder di MySKY HD.

Schema dei collegamenti tra i vari dispositivi necessari per portare SKY in un altra stanza sfruttando la rete LAN di casa, clicca sull’immagine per ingrandirla.
schema collegamento decoder sky splitter hdm extender over tcp ip switch rete cablata come portare sky altra stanza

Se tutto è andato bene nella TV dell’altra stanza, 2nd floor, dovresti vedere lo stesso canale di SKY che stai vedendo sulla TV posizionata nella stanza dove hai il decoder di SKY.

Come misurare la velocità della tua rete LAN e della rete Wi-Fi

Per misurare l’ampiezza di banda della tua rete LAN e della rete wireless puoi usare un semplice tool (strumento) gratuito, iperf, oggi giunto alla versione n.3.
Questo strumento è disponibile sia per computer con Windows, Linux, OSX, inoltre è disponibile anche per Android e iOS, il free download si può fare da questa pagina https://iperf.fr/iperf-download.php.

Vediamo nel dettagli come funziona iperf, in questo esempio utilizzo un pc desktop con windows come server e uno smartphone come client:

  • apri esplora risorse vai in disco locale (C:) e crea la cartella iperf;
  • scarica la versione per pc di iperf3 (iperf-3.0.11-win64.zip) sul tuo computer, scompatta il file .zip e il contenuto salvalo all’interno della cartella c:\\iperf precedentemente creata;
  • apri esplora risorse, vai in disco locale (C:) e seleziona la cartella iperf, quindi premi contemporaneamente il tasto MAIUSC (shift) sulla tastiera e il tasto destro del mouse, nella finestra che si apre clicca su Apri finestra di comando qui;
  • si apre la finestra di comando di windows o finestra del prompt dei comandi;
  • per conoscere l’indirizzo ip  locale del tuo pc digita ipconfig, il tuo indirizzo ip locale è quello che trovi nella riga
    Indirizzo IPv4…….: 192.168.1.65
    come trovare indirizzo ip locale pc computer desktop ipconfing
  • ora digita iperf3 -s come mostrato in figura, useremo il PC come host (server);
  • installa l’applicazione per android he.net – Network Tools sul tuo smartphone android;
  • apri he.net – Network Tools quindi fai tap sull’icona del menù in altro a sinistra dello schermo e, tra le vari voci di menù, seleziona iperf 3;
  • nella casella di ricerca digita iperf3 -c 192.168.1.xx (il cellulare fa da client) dove 192.168.1.xx è l’indirizzo IP di rete (locale) del tuo PC desktop, nel mio caso è 192.168.1.65, poi fai tap sull’icona con la lente d’ingrandimento per avviare la ricerca e calcolare la velocità di connessione;
    ipfer3 -s ipfer3 -c come misurare velocita rete wireless
  • è possibile anche fare il processo inverso, quindi sul telefono dovrai digitare iperf3 -s mentre sul pc iperf3 -c 192.168.1.xx dove iperf3 -c 192.168.1.xx sarà l’indirizzo ip locale del cellulare collegato in wifi con la tua rete LAN.
    ipfer misuro velocita rete smartphone host pc client

Ovviamente le velocità cambiano, e anche di molto, a seconda di quanto è forte il segnale della tua rete wireless, puoi fare diverse prove in stanze diverse della tua casa dove il segnale della rete wifi è più o meno debole e confrontare i risultati, questo sistema è anche molto utile per vedere quale velocità può raggiungere la tua rete LAN cablata.

Voglio mostrarvi con degli screenshot la differenza di velocità che c’è usando una rete wi-fi a 2,4GHz, una rete wi-fi a 5GHz creata con un router Asus RT-N66U DualBand Wireless N con velocità fino a 900Mbps, e una rete WiFi con il Router Asus DSL-AC68U Dual-Band Wireless AC1900,  tra i migliori router wi-fi oggi in commercio come qualità/prezzo.

ampiezza-banda-asus-rt-n66u-2.4GHz
Asus RT-N66U a 2,4GHz
ampiezza-banda-asus-rt-n66u-5GHz
Asus RT-N66U 5GHz
ampiezza-banda-Asus-RT-AC68U-5GHz
Asus-RT-AC68U 5GHz

Conclusioni

Chi dispone di una abitazione con una rete LAN cablata, grazie all’HDMI Exender Over TCP/IP LIGAWO 6526651, ha la possibilità di vedere SKY in altre stanze con un costo contenuto, meno di 200 euro.
L’HDMI Exender Over TCP/IP LIGAWO 6526651 è particolarmente vantaggioso quando si deve portare SKY in più stanze della casa, cucina, camere da letto, mansarda ecc. Infatti per ogni ulteriore stanza nella quale si vuole portare SKY sarà sufficiente acquistare solo il ricevitore Ligawo 6526652 (costo circa 60 euro)  e collegarlo alla presa di rete a muro RJ45.

Purtroppo questa  soluzione non offre la possibilità di trasmettere anche il segnale IR in modo da poter cambiare canale utilizzando il telecomando di SKY, questo problema si può risolvere semplicemente con uno  Smart Remote Control tipo Anymote, oppure il Broadlink RM Pro, abbinato al tuo smartphone android o iPhone, maggiori dettagli li puoi trovare nell’articolo Telecomando universale WiFi per iphone e android – Wi-Fi ir remote control.

Ho cercato di spiegare nel modo più semplice possibile tutta la procedura per poter vedere SKy  in altre stanze quando si ha una casa già cablata, ovviamente non mi è possibile prendere in esame tutte le casistiche possibili, ogni abitazione è cablata in modo diverso e ci sono diverse tipologie di apparati di rete, se hai bisogno di ulteriori informazioni e/o consigli puoi lasciare un commento a questo articolo illustrando la tua situazione.

Per chi non ha una casa cablata e vuole portare SKY in un altra stanza consiglio il Ligawo 6526669 dotato anche di extender per il segnale a raggi infrarossi.
I prodotti consigliati in questo articolo li ho acquistati tutti su Amazon.

Aggiornamento del 13/01/2016
Ho provato il LIGAWO 6526651 HDMI Extender over TCP/IP con l’adattatore powerline TP-LINK TL-PA411, il più venduto su Amazon, il risultato è negativo, purtroppo non funziona, come mi avevano già indicato quelli dell’assistenza Ligawo, per chi desidera provare un HDMI Extender over PowerLine è disponibile il prodotto LKV380Pro HDbitT http://www.lenkeng.net/Index/detail/id/138 supporta fino a 4 ricevitori per vedere SKY in altre 4 stanze di casa.

Aggiornamento del 28 agosto 2016

Ho provato il nuovo Ligawo 6526655 HDMI Extender over TCP/IP  che sfrutta la tecnologia HDbitT, con questo extender NON è necessario configurare una rete VLAN e può essere utilizzato anche sfruttando la PowerLine.

Leggi l’articolo Miglior HDMI Extender over TCP/IP HDbitT per vedere SKY in più stanze.

Ligawo 6526651 come vedere sky in un altra stanza unboxing

La miglior soluzione per vedere SKY HD in un’altra stanza anche con decoder Sky Q – Aggiornata a ottobre 2018

Lista prodotti che ti serviranno:
eSYNiC 120m HDbitT HDMI Extender (trasmettitore più ricevitore).


eSYNiC solo ricevitore per vedere SKY in più di due stanze.

Splitter DMI 1×2 Full HD alimentato con entrambe le uscite sempre attive, supporta il flusso video in 4K
eSynic 2 Via HDMI Splitter / 1 Entrata 2 Uscite Sdoppiattore HDMI Distribuzione Amplificatore Supporta 3D FHD 1080P HDTV
eSynic 2 Via HDMI Splitter / 1 Entrata 2 Uscite Sdoppiattore HDMI Distribuzione Amplificatore Supporta 3D FHD 1080P HDTV
Cavi HDMI o DVI a HDMI utilizzati per entrate e uscite; Un'Entrata di Sorgente HD, DUE Display su TV nello stesso tempo

Splitter 4K HDMI 1×2 alimentato con entrambe le uscite sempre attive, supporta il flusso video in 4K

Kit Powerline se non hai prese elettrice a muro libere acquista quello con presa passante, consiglio di acquistare il Kit TP-Link TL-PA8010P Kit AV1200che offre prestazioni migliori.
TP-Link TL-PA8010P KIT Powerline AV1300 con porta Gigabit e Schuko presa elettrica integrata, Plug & play, non richiede alcuna configurazione, Bianco
TP-Link TL-PA8010P KIT Powerline AV1300 con porta Gigabit e Schuko presa elettrica integrata, Plug & play, non richiede alcuna configurazione, Bianco
Presa elettrica passante per collegare altri dispositivi; Plug&Play, nessuna configurazione richiesta

Eventuali cavi HDMI.
Eventuali cavi ethernet meglio se cat. 6 e/o cat. 7.

45 COMMENTI

  1. Salve, articolo molto interessante!
    Sono al termine dei lavori di ristrutturazione di casa dove ho anche fatto il cablaggio di rete e ho predisposto una presa in qualsiasi punto dove c’è anche una tv, quindi mi trovo esattamente nella situazione descritta nell’articolo.
    Il mio è un cablaggio a stella, quindi tutti i punti di rete arrivano in una stanza in cui avrò uno switch che sarà a sua volta collegato al modem/router.
    Nel mio caso specifico quindi per far funzionare il tutto, è sufficiente che lo switch che fa da centro stella supporti le vlan giusto?

    • Ciao il mio consiglio è quello di tenere separate le due reti, quella che usi per il collegamento a internet e quella che usi per trasmettere il segnale video di SKY tramite l’HDMI Extender Over TC/IP della Ligawo, in pratica devi creare una VLAN.

      In poche parole dovresti collegare il trasmettitore dell’HDMI Extender, posto nella stanza dove hai il decoder di SKY, ad uno switch (in grado di supportare le VLAN) il quale a sua volta sarà collegato allo switch principale che immagino sia in una stanza diversa.

      In ogni stanza dove vuoi vedere SKY collegherai la presa di rete a muro ad un altro switch (sempre compatibile con le VLAN) al quale collegherai il receiver dell’HDMI Extender e eventuali altri dispositivi che necessitano dell’accesso al internet e alla tua rete domestica.

      Come sempre il mio consiglio è quello di iniziare spendendo il minimo possibile, quindi acquistare solo il LIGAWO 6526651 HDMI Extender over TCP/IP http://goo.gl/Tm6YUQ uno splitter HDMI alimentato con tutte uscite attive (minimo 1×2 dipende quante sorgenti video vuoi usare, infatti potresti anche trasferire il segnale video proveniente dal lettore blu-ray, di un mini pc android, di un computer ecc.), poi comprerei anche uno switch di rete http://goo.gl/ew9Bgx.

      Io comprerei tutto su Amazon assicurandomi che il prodotto sia venduto direttamente da Amazon così hai 30 giorni per fare le tue prove e se ci sono problemi puoi chiedere il rimborso totale di quello che hai speso.

      Se tutto funziona bene il passo successivo è quello di acquistare altri ricevitori e switch di rete, tanti quante sono le stanze dove vuoi far arrivare il segnale video proveniente dal decoder di MY Sky HD, purtroppo il ricevitore Ligawo 6526652 non si trova su Amazon, lo puoi acquistare in altri negozi online al costo di circa 47 euro (per esempio su bpm-power)

      Se fai il lavoro poi fammi sapere come ti trovi, purtroppo un grosso limite di questo prodotto è la mancanza di estensione anche per il segnare ir.

      In un altro articolo alcuni utenti di topdigamma.it stanno commentando un prodotto analogo il LKV383Pro HDbitT https://www.topdigamma.it/smart-tv-3d/portare-sky-hd-un-altra-stanza/#comment-2450497364 sembra funzionare bene e trasmette anche il segnale ir.

      • Ciao grazie della risposta.
        Se in una delle TV dove faccio arrivare il segnale di Sky, uso la presa di rete a muro esclusivamente per quello e non per internet, ho bisogno comunque dello switch per la vlan?

        • Ciao teoricamente non dovresti aver bisogno dello switch in nessuna delle stanze dove vuoi portare il segnale video di SKY, all’inizio avevo effettuato il collegamento senza configurare una VLAN, quindi senza usare gli switch, funzionava tutto solo che avevo dei problemi di consumo eccessivo di banda nella LAN, con i dispositivi collegati alla rete via cavo ethernet riuscivo ad accedere a internet con i dispositivi collegati via wi-fi no.

          Venendo alla tua richiesta, se nella stanza dove vuoi portare il segnale video di sky non hai necessità di collegare via cavo altri dispositivi, puoi benissimo non mettere lo switch di rete, tuttavia a livello dello switch principale ti consiglio di impostare comunque una VLAN.

      • Per collegare MySKY HD, Bluray e un minipc, più che uno splitter hdmi non c’è bisogno di uno switch hdmi?
        Lo splitter mi divide il segnale in 2 o più vie, lo switch convoglia più sorgenti in una che andrà collegata all’extender possibilmente con HDMI loop out (sennò lo splitter mi serve in questo caso per fare arrivare il segnale anche alla tv dove ho il decoder), sbaglio?

        • Ciao hai ragione ho utilizzato il termine splitter in senso generale sbagliando, in realtà se ha più ingressi HDMI è giusto chiamarlo switch dato che è possibile scegliere la sorgente video, io infatti uso uno switch con 4 ingressi e due uscite, tipo questo http://goo.gl/Jw2tx1

          Lo spitter hdmi ti serve solo per collegare la tv insieme al trasmettitore se utilizzi uno HDMI Extender con HDMI Loop non ti serve lo splitter.

  2. Il Ligawo 6526669 http://goo.gl/oNuAeE è proprio quello che consiglio all’inizio di questo articolo a chi desidera vedere sky in un altra stanza facendo passare il segnale video attraverso un cavo di rete, ma il cavo di rete deve collegare direttamente trasmettitore e ricevitore, non puoi usarlo passando attraverso un router o uno switch di rete, si tratta di un HDMI Extender over Ethernet e non over TCP/IP

  3. Salve, vivo in affitto e non posso cablare la casa. Vorrei vedere sky nella stanza da letto, possiedo gli adattatori powerline av500 della Dlink, vorrei sapere se posso utilizzarli in qualche modo e quale sistema posso usare che non sia wireless o costi un’esagerazione. Grazie

  4. Buongiorno, innanzitutto i miei sentiti complimenti per l’articolo e per tutto il lavoro che c’è dietro veramente complimenti, le vorrei fare una domanda leggermente off topic, mi spiego, io ho una smart tv samsung in camera da letto che utilizzo molto per vedere video su youtube oppure film in streaming tramite le app varie come netflix infinity, mi chiedevo se secondo lei tramite questo stesso tipo di guida potrei trasmettere queste cose che vedo sulla mia smart tv nella tv di sala che non è smart tv, quindi in poche parole vedere esempio pratico un film con gli amici, ho visto che il film è sul catalogo dell app infinity, non posso certo portarli in camera mia da letto a vederlo, posso secondo lei con questa guida fare in modo di poter vedere questo film nella televisione in sala? e se si domanda un pò banale ma visto che ci sono voglio chiederle tutto, la televisione in camera da letto presumo debba rimanere accesa? spero di essere stato abbastanza chiaro, ancora complimenti per l’ articolo!

    • Ciao grazie per i complimenti, quello che vuoi fare tu è trasmettere il segnale video (quello che vedi sulla tv smart samsung) in una tv che hai in sala e che non è smart, questo purtroppo non si può fare, non so la tua smart tv samsung, ma la mia non ha neanche una uscita video HDMI o di altro tipo, solo ingressi video.

      Però quello che vuoi fare tu si può fare utilizzando altre tecnologie, per esempio se hai uno smartphone o tablet android, anche non di ultimissima generazione, puoi usare la funzione trasmetti schermo o wireless display o miracast, viene chiamata in diversi modo ma è la stessa cosa.

      Come tu sai puoi accedere e vedere i contenuti di netflix anche su smartphone e tablet, stessa cosa per infinity, bene quanto usi per esempio l’applicazione android netflix puoi trasmettere il video sulla tua smart tv compatibile, ora quella della tua sala non è una smart tv ma basta installare un semplice strumento come Google Chromecast e diventa una smart tv, l’importane è che abbia un ingresso video HDMI libero, in alternativa per renderla ancora più smart potresti acquistare un Mini Pc Android tipo quelli della Minix che sono i migliori ma anche i più costosi.

      Comunque per quello che devi fare tu ritengo che google Chromecast sia la soluzione migliore dato che è sicuramente compatibile sia con Netflix che con Infinity e costa solo 39 euro https://www.google.com/intl/it_it/chromecast/tv/#?discover
      in questo modo anche la tua tv in sala diventerà Smart
      Ciao

  5. ciao e complimenti…volevo chiederti un grande consiglio :
    ..ho questa situazione in casa…pc in cameretta e tv in salone e il modem nel corridoio (in mezzo quindi). ho collegato il pc al modem con cavo cat 7 S/FTP e collegato il modem alla tv con un altro cavo cat 7 S/FTP (in entrambi casi si tratta di un impanto nei corrugati)…tutto ovviamente l ho fatto tempo fa per far sfruttare al massimo la fibra…

    ora leggendo questo post ho pensato a questi hdmi exstender e vorrei chiederti per trasmettere lo schermo del pc sulla tv…come potrei fare? dovrei utilizzare l hdmi extender over ethernet o over tcp/ip?ovvero il segnale passa anche se lascio i cavi attaccati al modem…facendo quest ultimo da “ponte” oppure devo mettere uno switch o qualcos altro…togliendo al bisogno i cavi dal modem e unendoli in qualche modo…tipo accoppiatore…o devo passare un altro cavo punto punto?

    • Ti ho già risposto nella pagina dell’articolo come portare sky in un’altra stanza https://www.topdigamma.it/smart-tv-3d/portare-sky-hd-un-altra-stanza/, ma ti rispondo anche qui potrebbe essere utile a chi legge questo articolo.

      Puoi trasmettere il segnale video in uscita dalla porta HDMI della scheda grafica del tuo pc alla TV utilizzando la rete che hai già creato.

      Per poterla sfruttare devi acquistare l’HDMI Extender Over TCP/IP, tipo il LIGAWO 6526651 http://goo.gl/Tm6YUQ circa 125 euro costi di spedizione inclusi venduto direttamente da Amazon.

      Nella stanza del pc dato che arriva un unico cavo ethernet cat.7 dal modem/router devi inserire uno switch di rete tipo questo http://goo.gl/ew9Bgx a questo switch collegherai il cavo di rete che arriva dal modem/router, il cavo ethernet che va alla scheda di rete presente sul pc e il cavo di rete che va collegato all’HDMI Extender Over TCP/IP “trasmettitore”, quindi avrai 3 porte occupate.

      Nella stanza dove hai la TV arriva un solo cavo ethernet collegato al modem/router VDSL2, quindi anche in questa stanza dovrai posizionarci uno switch di rete come il precedente, ad esso collegherai il cavo che arriva dal modem, il cavo che va alla tv ed il cavo di rete che va alla porta di rete presente nel ricevitore dell’HDMI extender, questo poi lo collegherai con un cavo HDMI ad un ingresso video HDMI libero presente sulla tua SMART TV.

      Se per caso dovessi aver dei problemi di saturazione della banda, puoi configurare una VLAN come descritto in questo articolo.

      In questo modo puoi clonare lo schermo del tuo computer nella tv in sala.

      Concludendo ti serve un HDMI Extender over TCP/IP con me il LIGAWO 6526651 http://goo.gl/Tm6YUQ, due switch di rete meglio se compatibili con le VLAN tipo questo http://goo.gl/ew9Bgx cavi di rete e cavi hdmi.

      Non so esattamente il perché vuoi clonare lo schermo del pc sulla tua smart tv, forse vuoi usare il tuo PC da remoto e usare come monitor lo schermo della TV, magari 4K, usando una tastiera wireless Logitech Touch K400 Plus dotata anche touchpad (raggio d’azione 10 metri) http://goo.gl/N33BkY in questo caso l’utilizzo dell’HDMI EXtender potrebbe essere la soluzione migliore, ma se devi solo guardare video, film foto e ascoltare musica che hai salvato sul pc meglio usare la rete usando tecnologie standard come UPnP oppure il DNLA.

      Spero di esserti stato d’aiuto.

  6. Buonasera e complimenti per la descrizione! DAvvero un bellissimo articolo! Complimenti di nuovo!!

    Vorrei chiederti aiuto se possibile. Forse è gia stato parlato di questo mio problema ma non riesco a capire come configurare il tutto.

    La mia abitazione è nuova ed ogni stanza ha una presa murale lan. Tutti i cavi convogliano in un’unica stanza. Al momento non ho nessun modem/router ma penso in futuro di attivare una connessione adsl.

    I miei dubbi sono:

    -Posso collegare i vari cavi lan che arrivano dalle stanze della casa a uno switch

    Netgear GS105E-200PES dove successivamente collegare anche un modem/router??

    Visto che in camera dove intendo mettere il ricevitore non userò internet posso fare a meno dello switch?

    Come devo configurare gli altri due switch ( quello nella stanza del decoder e quello collegato a tutti i cavi delle prese a muro) ? E il futuro router/modem basta che sia collegato ad una qualsiasi presa libera dello switch o lo devo configuare in qualche modo?

    Sono un sacco di domande lo so…spero in un tuo aiuto…

    Grazie in anticipo per il tuo aiuto…

    Complimenti ancora per il lavoro svolto..

    • Ciao grazie per i complimenti, cercherò di rispondere a tutte le tue domande.

      Nella tua abitazione hai in tutte le stanze una presa di rete a muro con un cavo ethernet, immagino cat.5 o cat.6, che arriva nella stanza dove andrai a mettere il modem/router ADSL, quindi tutti cavi che arrivano dalle diverse stanze potrebbero essere collegati direttamente alle porte di rete del modem/router ADSL, tuttavia i modem/router ADSL solitamente hanno al massimo 4 porte, per questo motivo ti conviene acquistare uno SWITCH di rete, io lo comprerei con almeno 8 o 10 porte, dipende quante stanze hai in casa.
      Come switch di rete puoi prendere per esempio il Netgear GS110TP-200EUS ProSafe http://goo.gl/IPBSHG con 8 porte Gigabit PoE, dove puoi collegarci anche delle telecamere IP PoE che non necessitano di alimentazione dato che vengono alimentate dallo switch grazie alla porta PoE (Power over Ethernet).

      Allo switch di rete collegherai tutti i cavi ethernet che arrivano dalle altre stanze e una porta di rete dello switch la userai per il collegamento con il modem / router ADSL, IN QUESTO MODO PORTERAI INTERNET IN TUTTE LE STANZE DI CASA TUA.

      Se non hai necessità di estendere la rete lan in tutte le stanze di casa (dovrebbe essere il tuo caso), ma per esempio ti serve portarla solo in una o due stanze, allora non hai bisogno di switch, il cavo di rete lo colleghi direttamente ad una delle 4 porte ethernet del modem / router ADSL.

      Dato che nella camera dove vuoi portare SKY non vuoi portare anche la rete LAN con l’accesso a internet la soluzione più economica sarebbe quella di utilizzare un HDMI Extender Over Ethernet, tipo questo http://goo.gl/oNuAeE ma questa configurazione funziona solo se il decoder di SKY è nella stanza principale dove arrivano tutti i cavi di rete, così puoi collegare il trasmettitore al decoder di SKY con il cavo HDMI e al ricevitore con il cavo di rete che arriva dalla stanza dove vuoi portare SKY, in questo modo te la cavi con 74 euro circa.

      Se però il decoder di SKY non è nella stanza dove arrivano tutti i cavi di rete, le cose si complicano un po’ e le soluzioni che si possono adottare sono diverse a seconda che tu voglia o no internet nella stanza con il decoder MY SKY HD.

      Prima di spiegarti come configurare una VLAN utilizzando gli switch di rete, sarebbe meglio sapere in quale stanza di trova il decoder di sky, se si trova nella stanza dove convergono tutti i cavi di rete, tutto è molto più semplice e puoi usare il modello sopra indicato http://goo.gl/oNuAeE come HDMI Extender, in caso contrario ci risentiamo.

      A presto.

      • Buonasera!
        Grazie mille per i preziosi consigli!
        In questi giorni ho dato un occhiata all’impianto di casa.
        I cavi purtroppo non convergono nella stanza dove ho il decoder sky.
        Comunque visto che nelle scatoline ho qualche corrugato “vuoto” ho deciso di passare un nuovo cavo dalla stanza del decoder alla camera da letto. Metterò un nuovo cavo con delle nuove prese a muro(anche qui dove è gia passato il cavo di rete nelle prese a muro ho spazio per mettere dei nuovi plug.) Nelle prese a muro effettuerò una cablatura T568B.

        Il mio dubbio ora è questo: per collegare le prese a muro con HDMI Extender devo usare dei cavetti diretti o incrociati?

        Il tutto come impianto può andar bene?

        Ti ringrazio per la pazienza per i preziosissimi consigli.

        Sandro

        • Ciao,
          se stendi un cavo di rete dalla stanza del decoder di SKY fino alla camera da letto ti conviene sicuramente acquistare il modello HDMI Extender Over Ethernet con anche il trasmettitore ir http://goo.gl/oNuAeE

          Come cavi di rete per collegare le prese a more al ricevitore poi usare dei semplici cavi ethernet dritti.
          Tienimi aggiornato, ciao.

      • Ciao, volevo avere un aiuto in quanto sono nella situazione più complessa sopra citata. I cavi di rete non arrivano nella stanza dove è presente il decoder di SKY e vorrei avere internet nella stanza con il decoder per collegarci anche la PS4. Come posso fare?
        Grazie,
        Cristina

        • Ciao mi sembra di aver capito che hai una casa quasi tutta cablata ma nella stanza dove hai il decoder di SKY non hai alcuna presa di rete. Una soluzione possibile sarebbe quella di utilizzare due adattatori powerline http://amzn.to/2shSaZb insieme all’HDMI Extender ESYNiC 120m HDbitT http://amzn.to/2rPRloR.

          Un adattatore powerline lo colleghi al modem/router con un cavo di rete e alla presa elettrica, l’altro lo colleghi ad una presa elettrica a muro nella stanza dove hai il decoder di SKY e con il cavo di rete lo colleghi al decoder di SKY, alla Play Station e al trasmettitore dell’HDMI Exender.

          Nelle altre stanze dove vuoi vedere SKY andrai a posizionare il ricevitore dell’HDMI Extender il quale andrà collegato ad una presa di rete a muro e alla TV con il cavo HDMI.

          In questo modo il segnale video che esce dal decoder di SKY viene trasmesso in modalità broadcasting in tutta la tua rete LAN.

          Non so se ho capito bene la tua richiesta, in caso contrario rispondimi spiegando meglio com’è cablata casa tua, a presto.

          • Grazie della risposta! È quasi tutto corretto. Più nel dettaglio però in tutte le stanze (anche quella dove c’è Sky) arriva un cavo di rete che proviene dalla dispensa dove ho messo il modem/router. Cambia qualcosa di quello che hai scritto? Grazie!

          • Ciao, nel primo post mi avevi scritto che nella stanza dove hai il decoder di SKY non arriva il cavo di rete, mentre ora mi scrivi che arriva un cavo di rete, quindi direi che cambia tutto, se nella stanza dove hai il decoder di sky arriva un cavo di rete collegato al tuo modem router allora puoi semplicemente acquistare uno swtich di rete tipo questo: http://amzn.to/2rspqs0 che colleghi al cavo di rete che arriva dal modem/router, alla PS4 ed al trasmettitore dell’HDMI Extender ESYNiC 120m HDbitT http://amzn.to/2rPRloR

            Il segnale video che esce dal decoder di sky viene distribuito attraverso l’hdmi externd in tutta la rete e arriva ad ogni device collegato alla tua rete LAN e Wireless, quindi basterà posizionare il ricevitore dell’HDMI Extender nell’altra stanza dove vuoi vedere sky e collegarlo alla presa di rete e alla TV.

            Stessa cosa puoi fare in altre stanze dove hai una TV acquistando solo il ricevitore: http://amzn.to/2rsqn3y

            In caso di problemi di saturazione della banda disponibile all’interno della tura rete LAN puoi configurare una VLAN come descritto in quest’articolo.

            Se però hai intenzione di vedere sky in molte stanze (3 o più stanze) allora ti conviene acquistare un Modulatore Digitale e fartelo installare/configurare da un tecnico specializzato http://amzn.to/2sZbreT

  7. Un particolare importante: nella configurazione dei router è fondamentale che l’opzione System / MultiCast / Block Unknown Multicast Address sia “disabled”, o il router non lascerà passare il flusso video.

    • Scusa il ritardo ma leggo solo ora il tuo commento, volevo ringraziarti per il tuo contributo, l’opzione System / MultiCast / Block Unknown Multicast da impostare su “disabled” si trova negli Switch CISCO, con switch Netgear questa opzione si trova in Switching / Flow Control dove la voce Global Flow Control (IEEE 802.3x) Mode è impostata si “Disable” di default.

  8. Vorrei il vostro aiuto.
    Premettoche ad oggi utilizzo i trasmettitori con rca la cui qualità è pessima e vorrei adottare il metodo descritto dai vostri fantastici articoli.
    La situazione è questa:
    Appartamento 1
    — Stanza 1 -> è la sala con sky che si collega via ethernet per l’ondemand tramite un Range Extender – NETGEAR WN3000RPv3 che dà anche internet alla smart tv lg
    — Stanza 2 -> cameretta/studio dove è posizionato il router (NETGEAR D6400), il pc desktop e una piccola tv lg per vedere sky
    — Stanza 3 -> la cucina dove vorrei vedere solo sky su una tv lg non smart e dove c’è un decoder tim vision che si collega alla rete guest del mio router via wifi

    Poi vorrei portare sky in un altro appartamento di un piano superiore nello stesso condominio dove ho:
    Appartamento 2
    — Stanza 4 -> la cucina dove ricevo il segnale del router con un altro Range Extender – NETGEAR WN3000RPv3 (utilizzo la cucina perché è più vicina alla stanza col router)
    — Stanza 5 -> la sala dove c’è una smart tv LG identica all’appartamento 1 sulla quale vorrei vedere sky e dove c’è un decofder tim visio identico alla cucina dell’appartamento 1

    Ricapitolando – sky dalla stanza 1 dovrebbe essere trasmeso su sulle stanze 2, 3, e 5.

    Premetto che mi è difficile allungare cavi ethernet e preferirei mantenere la rete wifi se è possibile.
    Sulle istruzioni del mio router ho visto che si possono selezionare le porte vlan ma non saprei se con la rete che ho così sia possibile fare il collegamento.
    Al posto dei cavi preferisco i range extender.
    Quant’è il bitrate della rete minimo per ottenre un buon segnale sky?

    Siccome la qualità della rete nell’Appartamento 2 si deteriora pensavo di allungare un unico cavo che colleghi i 2 appartamenti ma che sia unico e globale per la mia lan.
    In tal caso come access point nell’Appartamento 2 utilizzerei un router Netgear DGN2200v4 – se riesco lo installerò in sala mentre se non mi bastano le lunghezze cavi orovo problemi con le canaline lo lascerei in cucina.

    Chiedo scusa del papiro e vi chiedo lumi per cominciare a capire meglio

    • Ciao, la tu situazione è un po’ complicata dato che non hai la possibilità di stendere cavi ethernet per creare una rete LAN.
      Utilizzare degli HDMI Extender Wireless non lo consiglio, il costo sarebbe troppo alto.

      L’unico tentativo che puoi fare è quello di utilizzare un HDMI Extender Over TCP/IP con tecnologia HDbitT, abbinato a degli adattatori powerline, ne parlo in questo articolo: https://www.topdigamma.it/elettronica/miglior-hdmi-extender-over-tcp-ip-hdbitt/

      Personalmente ho testato solo il Ligawo 6526655 http://amzn.to/2fupWVo ma ci sono prodotti decisamente più economici che promettono di fare la stessa cosa, o quasi, vedi ESYNiC 120m HDbitT HDMI Extender http://amzn.to/2fgQJjl si tratta di un prodotto venduto da eSynic ma spedito da Amazon quindi la politica resi è la stessa che si applica ai prodotti venduti direttamente da Amazon, hai 30 giorni per provarlo e chiedere il rimborso totale.

      Il venditore eSynic SCONSIGLIA l’utilizzo di questo prodotto con la PowerLIne, tuttavia la tecnologia HDbitT, dalla versione 1.3, permette la trasmissione del segnale video anche attraverso la PowerLine, teoricamente anche via wireless, ma le mie prove con il Ligawo non sono andate a buon fine.

      ESYNiC 120m HDbitT HDMI Extender dovrebbe essere un Lenkeng LKV383 rimarchiato e il Lenkeng LKV383 funziona anche con la Powerline.

      Io se fossi in te procederei in questo modo:
      Acquisto su Amazon (facendo attenzione che il prodotto sia effettivamente spedito da Amazon) i seguenti prodotti:

      1 ESYNiC 120m HDbitT http://amzn.to/2fgQJjl
      1 ESYNiC 2 Via HDMI Splitter 1 ingresso 2 uscite HDMI alimentato http://amzn.to/2e1rJAj
      1 Adattatore PowerLine con presa passante TP-Link TL-PA4010PKIT http://amzn.to/2fdkwef
      Eventuali cavi di rete e HDMI se non ne hai in casa.

      1° Test da effettuare
      Effettua tutti i collegamenti senza alimentare i device

      Nella stanza n.1 dove c’è il decoder di SKY

      Colleghi l’uscita video HDMI del decoder MySky HD alla presa HDMI Input ell’ESYNiC 2 HDMI Splitter.

      Colleghi il trasmettitore dell’ ESYNiC 120m HDbitT alla porta HDMI Output 2 dell’ESYNiC 2 HDMI Splitter.

      Colleghi la TV della sala alla porta HDMI Output 1 dell’ESYNiC 2 HDMI Splitter.

      Colleghi il trasmettitore dell’ ESYNiC 120m HDbitT con un cavo di rete ad uno dei due adattatori PowerLine TP-Link TL-PA4010P che a sua volta collegherai ad una presa elettrica a muro (NON collegarlo a una ciabatta o presa multipla, se vuoi puoi usare la pressa passante per collegarci una presa multipla)

      Tra tutte le stanze dove vuoi poter vedere SKY scegli quella più vicina alla presa elettrica dov’è inserito l’adattatore PowerLine della stanza n.1, per più vicino intendo il percorso più breve, in “termini di lunghezza dei cavi elettrici”, tra le due prese a muro dove andranno inseriti i due adattatori PowerLine.

      Selezionata la stanza più adatta per il 1° test, collega l’altro adattatore Power Line alla presa a muro vicino alla TV.

      Collega l’adattatore PowerLine alla presa di rete del ricevitore ESYNiC 120m HDbitT HDMI Extender

      Collega l’uscita video HDMI del ricevitore ESYNiC 120m HDbitT HDMI Extender alla porta HDMI della TV

      Ora accendi il decoder di SKY, alimenta l’ESYNiC 2 Via HDMI Splitter e assicurati che SKY si veda nella TV della sala, prova anche a collegare la TV alla presa HDMI Output 2 per vedere se anche quella è funzionate, poi ripristina il collegamento con l’HDMI Extender

      Assicurati che gli adattatori PowerLIne siano configurati in modo corretto, leggi quello che c’è scritto nelle istruzioni, in genere il Led PowerLine (simbolo tipo casetta) dovrebbe essere accesso con luce fissa (se non c’è trasmissione di dati).

      Alimenta il trasmettitore dell’HDMI Extender.

      Nell’altra stanza alimenta il ricevitore dell’HDMI Extender e accendi la tv, ovviamente selezionando la porta HDMI giusta.

      In questo modo, se tutto funziona dovresti vedere SKY anche nell’altra stanza.

      Se così funziona potremmo passare alla fase successiva, in caso contrario bisogna fare ulteriori test per verificare se c’è qualche prodotto difettoso oppure potrebbe essere che l’ESYNiC 120m HDbitT HDMI Extender effettivamente non è in grado di funzionare con la PowerLine, quindi bisognerà valutare se è il caso di passare al Ligawo 6526655 molto più costoso ma almeno siamo sicuri che con la PowerLine funziona correttamente.

      Aspetto tue notizie, a presto.

      • Grazie della risposta fulminea.
        Andro’ a vedere articolo e prodotti.

        Premetto che l’impianto elettrico è del 1995 e che l’appartamento al piano superiore ha un altro contatore enel quindi avrò problemi con la power line.
        Ecco perché preferisco i range extender wifi – già ne ho 2 per effettuare delle prove.

        Sarei tentata di cablare le case con l’ethernet ma ho letto che è pericoloso stenderli con i cavi della corrente e non ho canaline libere. al limite vorrei provare con il cavo tv ma esso è già molto largo e non vorrei danneggiare il cavo ethernet tirandolo troppo. – Cosa ne pensi in merito?

        • Ciao scusa per il ritardo, con la powerline potresti provare a estendere Sky solo nelle stanze 2 e 3 dello stesso appartamento.
          Per le stanze 4 e 5 dell’altro appartamento puoi provare a stendere il cavo di rete passando dal corrugato dove c’è il cavo coassiale dell’antenna, per sapere se è una buona soluzione bisogna fare delle prove, tuttavia se c’è abbastanza spazio io utilizzerei un cavo cat.7 anche se più grosso ma almeno eviti interferenze.

          • In negozio di materiale elettrico mi hanno consigliato il cavo cat 6 schermato e mi hanno detto che il cat 7 non lo troverei. Spero vada bene lo stesso.

            Se la power line non va bene come soluzione penso che con Amazon potrò restituirla entro 14 gg quindi non andrei a rimetterci denaro, giusto?

          • Ciao se è un cavo cat.6 di qualità non dovresti aver problemi, il cavo cat.7 si trova si trova anche su amazon, ma in effetti è un po’ costoso, quello dalla Ligawo l’ho comprato di recente, 100 metri di cavo cat.7 l’ho pagato ben 71 euro.

            Se acquisti un adattatore powerline spedito direttamente da Amazon, tipo questo http://amzn.to/2fdkwef hai 30 giorni di tempo per provarlo, se non ti va bene puoi chiedere il rimborso totale, la richiesta si fa online nella sezione i tuoi ordini, la procedura è automatica, dovrai indicare un motivo, tu seleziona Prestazioni o qualità non adeguate così non ti fanno neanche pagare i costi di ritiro del prodotto.

          • Ahh però – il cavo che consigli costa 91cent al metro mentre il cat 6 costa 1€ al metro

  9. Ciao con il tuo account Amazon Italia puoi accedere a qualsiasi Amazon, quindi anche a quello tedesco. Amazon Prime però funziona solo a livello locale, se acquisti dalla Germania non ti servirà avere Amazon Prime.

    Il link per il cavo Ligawo da 100 metri nero è questo http://amzn.to/2eW6UCS, ci sono di diverso colore ma non cambia nulla.

    Puoi utilizzare le funzioni di Chrome o Firefox per tradurre il sito in italiano.

    Prima di buttarti in acquisti è meglio se verifichi il corretto funzionamento dell’HDMI Extender.

    • Grazie della tua disponibilità – per me il primo passo sarà cablare la casa 1 con la casa 2 per ottenere una rete buon anche nella casa 2 (nella casa 2 forse ho più facilità a cablare fino alla sala e la stanza del pc perché hanno la scatola sullo stesso muro un prossimità una dell’altra. Poi verificherò se potrò cablare la casa 1 e in tal caso proverò prima gli extender – devo però capire anche come configurare la rete virtuale del mio router che ha la voce ma quello sarà dopo aver camblato la casa 2

      • Ciao. Ho una situazione simile alla tua con un solo appartamento..
        Volevo sapere se avevi acquistato gli extender che ti hanno consigliato e se il tutto ha funzionato.

        • I miei tempi sono lunghi. Devo fare il tutto con mio marito (servono sempre 2 persone e cmq non avrei la forza necessaria per stendere il cavo – anzi rischierei di stapparlo se non si collabora ad accompagnare il cavo dall’altra parte) che è impegnato col lavoro e ha poco tempo quindi come ho scritto sopra ci vorrà abbastanza ma intanto mi sto documentando.

  10. Ciao, inanzitutto complimenti per la chiarezza con cui hai spiegato il modo in cui poter predisporre l’impianto.
    Vorrei un consiglio sulla mia situazione.
    Il decoder sky1 è in ROOM1; il modem/router è in ROOM2; voglio portare il segnale sky in ROOM3 e ROOM4.
    Ho provveduto a stendere un cat6 in mondalità centrostella, convergendo tutto in ROOM3 (solo perchè ho più spazio), dove ci sarà, ad attendere tutti i cavi, un bel Netgear GS108E-300PES Switch ProSAFE Web Managed 8 Porte Gigabit su cui setterò una VLAN da dedicare al segnale sky.
    Ho acquistato un Lenkeng LKV383 HDbitT HDMI over IP CAT6 Extender IR (1 TX e 2 RX).
    Seguendo il tuo schema, dovrebbe funzionare! speriamo!!
    La prima domanda è: dovendo fare i collegamenti delle prese e dei plug, vanno tutti in modalità diretta? o qualche tratto va in modalità incrociata?
    Seconda domanda: volendomi complicare la vita, ho un secondo decoder sky; secondo te è possibile aggiungere il segnale di quest’altro decoder sull’impianto con un secondo switch? dovrei settare una seconda VLAN?
    Nel frattempo provo a buttare giù uno schema, data la complessità di ciò che voglio realizzare, magari mi spiego meglio!
    Nel frattempo, grazie!

    • Ciao molto interessante la tua situazione, anche perché vuoi usare un Lenkeng LKV383 HDbitT HDMI, posso chiederti dove l’hai acquistato e quanto l’hai pagato?

      I collegamenti in linea generare vanno tutti con cavi ethernet dritti tanto i dispositivi di rete moderni sono dotati di “auto commutazione”, comunque in generale la regola è questa:

      i cavi cross si usano per collegare

      router -> pc
      pc -> pc
      router -> router
      switch -> hub
      switch -> switch

      i cavi dritti si usano per collegare
      router -> switch
      router -> hub
      host- > hub
      host -> switch

      Utilizzando un HDMI Extender con tecnologia HDbitT non dovresti aver bisogno di configurare la VLAN se utilizzi solo un decoder.

      Se invece vuoi sfruttare anche il secondo decoder allora devi configurare anche una VLAN, se hai problemi di saturazione della banda allora prova a configurare 2 VLAN una per ogni decoder.

      Tienimi aggiornato perché m’interessa sapere se tutto funziona correttamente, a presto.

      • ciao,
        scusa il ritardo nella risposta!
        ho comprato il Lenkeng LKV 383 su Aliexpress (bada che il modello che ho preso, con hdmi loop, è disponibile solo su app, sul sito no! boh!); 1 tx + 2 rx = 135 euro, poco + di 1 mese x la consegna dalla Cina.
        Sto per collegare tutto ma ho qualche dubbio.
        (premetto che per il momento eseguo solo lo schema da decoder sky1 verso stanza 3 e stanza 4)
        1) seguendo il tuo schema, settando la VLAN, devo mettere uno switch (web managed) sia in stanza 3 che in stanza 4? (volendo usare anche internet)
        2) sempre seguendo le tue istruzioni sul settaggio della VLAN, imposto lo switch della mia stanza 3 come il tuo switch B, ma come imposto lo switch di stanza 4? allo stesso modo?
        grazie!

        • Ciao il modello che hai acquistato supporta la tecnologia HDbitT quindi, teoricamente, non dovresti aver problemi di saturazione della banda, comunque se utilizzi degli switch di rete per creare una VLAN lo switch della stanza 4 puoi impostarlo come quello della stanza 3, poi fammi sapere se tutto funziona correttamente, ciao.

  11. Ciao ho seguito il tuo schema di collegamenti acquistando il ligawo estender hdmi 6526655 l immagine arriva benissimo in particolare ho collegato il decoder HD di Sky al spender e l altro ad un televisore di in altra stanza il problema è che però appena collego il cavo LAN allo switch che mi collega in rete mi interferisce sulla Wi-Fi di casa e non riesci a navigare lo switch non è quello che consigli forse è questo il problema?

    • Ciao teoricamente con il modello da te acquistato, il Ligawo 6526655 HDMI Extender con tecnologia HDbitT questo problema non dovresti averlo.

      Il problema non dovrebbe essere lo switch di rete, ma potrebbe essere un malfunzionamento del Ligawo oppure dipende dal tuo router wifi.

      Ho notato un problema simile al tuo anche il sul mio router wifi RT-N66U utilizzato come access point ed usando come HDMI Extender il più economico ESYNiC 120m HDbitT HDMI Extender http://amzn.to/2lna6KG anche questo dotato di tecnologia HDbitT. Il problema dell’impossibilità di navigare via WiFi però non c’è se utilizzo come router wifi il Netgear R6400-100PES http://amzn.to/2ln2Iz9

      Tu che modello di router utilizzi?

      Se hai acquistato il Ligawo 6526655 puoi chiedere la sostituzione per vedere se hai un modello difettoso.

      Se hai uno switch di rete che supporta le VLAN puoi creare una VLAN dove farai passare il flusso video, operazione molto semplice ne parlo in questo articolo.

      Utilizzare utilizzare due adattatori powerline http://amzn.to/2lnhLsw ed escludere il Ligawo dalla tua rete LAN.

      Puoi restituire il Ligawo 6526655 chiedere il rimborso totale perché non funziona correttamente, acquistare il più economico ESYNiC 120m HDbitT HDMI http://amzn.to/2lna6KG provare se con questo funziona correttamente, eventualmente se il problema persiste puoi creare un rete VLAN, se il tuo switch di rete non ti permette di creare VLAN puoi comprarne due nuovi http://amzn.to/2mritG0 ad uno colleghi l’extender all’altro il receiver, quest’ultima è la soluzione più economica.

      • Ti ringrazio per la risposta esaustiva io adesso proverò a creare una vlan con lo switch che hai consigliato ma posso usarne anche solo uno di switch vero? Quello che diciamo è situato nella stanza dove ho il decoder Sky . È normale che quando attacco il cavo LAN all extrnder sender hdmi anche se non acceso provochi subito il disturbo sul Wi-Fi? Io come router ho quello di Tiscali è collegato a questo un altro router con Wi-Fi tplink tl wr841n questo perché originariamente avevo il router Tiscali senza Wi-Fi poi sostituto da un router Wi-Fi tomson. Siccome in casa ho una rete cablata con prese Ethernet in tutte le stanze le quattro uscite Ethernet del router Tiscali non bastavano e ho lasciato in funzione anche il router tplink ho in questo modo due reti Wi-Fi una di tplink e l altra di Tiscali

        • Ciao se utilizzi 1 solo Switch di rete significa che parte un cavo di rete dallo switch collegato al trasmettitore hdmi che arriva direttamente nella stanza dove vuoi portare sky, quindi è come se stessimo parlando di un collegamento punto a punto.

          Se ti trovi in questa situazione e nell’altra stanza vuoi avere sia sky che il collegamento a internet attraverso la porta LAN, devi acquistare un altro switch di rete e configurarlo.

          Se invece nell’altra stanza vuoi portare solo SKY, quindi la presa di rete è collegata solo al ricevitore HDMI, allora ti conviene acquistare un normale HDMI Extender Over TCP IP tipo questo http://amzn.to/2loHQXp e restituire quello che hai acquistato, in questo modo colleghi trasmettitore e ricevitore in modo diretto con il cavo di rete senza passare da switch o router.

          Tornando al problema sulla rete wifi, se quando colleghi il cavo di rete al trasmettitore che non è alimentato e hai subito problemi con il wifi, allora questo non è normale.

          Teoricamente se il problema è la saturazione della banda causata dal flusso dati video, fino a quando non accendi il decoder di Sky, NON dovresti avere alcun problema.

          La configurazione di una VLAN serve solo per risolvere il problema della saturazione della banda disponibile.

  12. ciao , ho installato il ligawo extender HDMI 6526655 e ho portato sky HD dal salotto alla stanza da letto . in salotto oltre al decoder skyHD ho un Humax Tivusat e tramite la TV (Samsung Smart TV) switcho fra i 2 decoder . In camera da letto ho SOLO un Humax Tivusat . Mi succede una cosa strada . In camera da letto , quando cambio canale nello Humax , mi si cambia canale anche nel salotto , ma gli Humax NON sono collegati al HDMI Extender . Io credo sia l’infrarosso che rompe le scatole al decoder Tivusat . Come posso risolvere ? dovrei forse spostare il decoder Humax che ho in salotto ? il ricevitore iR “punta” al decoder Sky , ma l’humax è li vicino … e forse crea qualche interferenza

    • Ciao come hai scritto il problema è l’ir extender associato all’HDMI Exender, dovresti fare delle prove spostando il modulo IR in salotto in modo che non veda Humax, magari puoi anche provare applicando del nastro adesivo nero su lato che punta verso lo Humax, devi fare in modo che il segnale ir non venga “captato” dallo Humax. Tienimi aggiornato.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.