La migliore telecamera ip wifi wireless motorizzata

Stavo cercando una telecamera ip wifi wireless da poter usare in casa per controllare quello che accade in alcune stanze della mia abitazione, anche quando sono fuori per lavoro. Avendo un figlio piccolo mi interessa poter usare questa ip camera wifi anche come baby monitor video, quindi ho fatto delle ricerche su internet per trovare la miglior migliore telecamera ip wireless wifi motorizzata come rapporto qualità/prezzo. Cercando con google trovo che questo tipo di ip camera viene venduta in negozi specializzati nella videosorveglianza, sistemi di allarme, sicurezza, domotica e hanno un costo esagerato per l’uso che devo farne io. La telecamera ip wifi che desidero trovare e acquistare, ovviamente al prezzo più basso del web, deve avere queste caratteristiche
– deve essere una ip cam wifi in modo da poterla collegare alla rete wireless domestica senza dove stendere dei cavi per collegarla al modem/router
– risoluzione almeno VGA (640×480 pixel)anche se una ip camera HD 720p sarebbe meglio
– deve essere motorizzata e desidero poterla muovere e controllare a distanza attraverso smartphone android, iphone, tablet tramite browser oppure utilizzando una applicazione
– importante per l’uso come video baby monitor è la possibilità della visione notturna con l’illuminazione infrarosso automatica e l’audio a due vie o bidirezionale, quindi poter ascoltare e comunicare con il microfono del cellulare o tablet.
– il prezzo per questa telecamera ip wifi non deve superare i 100 euro

Vado su google e ricerco wireless ip camera pan & tilt 2 ways audio mi trovo subito su amazon.co.uk dove vedo che la best seller delle telecamere ip e quindi la più venduta è la “Original Tenvis professional Indoor mini wireless wifi security CCTV IP Camera webcam baby monitor JPT3815/JPT3815W, 2-way audio, night version, PT control, iphone & android mobile view White” venduta ad un prezzo di 50 euro, se cerco la più venduta su amazon.com trovo che è la D-Link DCS-930L che però non è motorizzata (pan & tilt), nella categoria security & surveillance è la Foscam FI8910W Pan & Tilt IP/Network Camera la prima telecamera ip motorizzata tra i best sellers, idem per la categoria camera & photo, il suo prezzo è di circa 78 dollari.

La Foscam FI8910W su amazon.com ha oltre 2000 recensioni positive, su amazon.co.uk circa 60 commenti positivi, se vado su amazon.it categoria videocamere di sorveglianza trovo la Foscam Fi8910W con oltre 30 opinioni positive,  la versione di colore black è venduta a circa 80 euro, la versione white, bianca, la trovo a circa 83 euro: Foscam Fi8910W bianca, decido di acquistare questo modello che secondo me è la miglior ip camera wifi wireless motorizzata come qualità/prezzo, il miglior prezzo del web per acquistarla online in totale sicurezza lo trovo leggendo questa guida: i migliori negozi dove comprare online.

La configurazione della Foscam FI8910W è molto semplice se segui la guida d’installazione in inglese e se puoi utilizzare un pc desktop o portatile con windows, io decido di non usare il software contenuto nel cd rom che trovo nella confezione, quindi collego la ip camera all’ ASUS DSL-N55U, uno dei migliori modem router adsl wireless, con il cavo di rete estendibile in dotazione, il DHCP sul router deve essere attivo, apro il browser chrome e digito l’indirizzo ip della foscam, nel mio caso 192.168.1.55, per trovare l’indirizzo ip della telecamera con windows apro il prompt dei comandi e digito arp -a, in questo modo trovo l’indirizzo i ip di tutti i dispositivi collegati alla mia rete e quindi anche quello della telecamera ip.
Se non hai un pc puoi configurare la videocamera ip anche attraverso un tablet android oppure uno smartphone android usando chrome, per trovare l’indirizzo ip della ip camera puoi usare una applicazione gratuitia per android come Wifi Scan.
Digitando l’indirizzo ip 192.168.1.55 su browser mi viene richiesta l’autenticazione, di default lo username è admin mentre il campo password va lasciato vuoto, mi trovo una pagina come quella della figura sotto.

home pagina configurazione ip camera foscam i8910w
Seleziono come lingua Italiano, se usi internet explorer devi selezionare modalità active x, se usi firefox, chrome un cellulare o tablet android con chrome seleziona modalità Server Push, io scelgo la modalità server push perchè uso chrome ,  mi si apre la pagina con il live video della ip cam ed i comandi per muoverla.
pagina controllo telecamera ip foscam fi8910w
Vado in gestione dispositivo, da qui posso modificare tutti i parametri della ip camera foscam Fi8910W, in impostazioni Data ed Ora imposto il fuso orario corretto, in impostazione utenti modifico la password d’accesso come amministratore, in settaggi base di rete ci dovrebbe già essere il simbolo di spunta alla voce Ottieni un IP dal Server DHCP,  in questo modo l’indirizzo ip viene assegnato direttamente dal tuo modem router e cambia ogni volta che accendi e spegni la videocamera oppure il modem/router.
È meglio inserire un indirizzo ip statico, togliendo il simbolo di spunta e inserendo  un indirizzo IP, assegno un numero IP alto tipo 192.168.1.118, la Subnet Mask solitamente 255.255.255.0, il Gateway ovvero l’indirizzo ip del tuo modem per molti, e anche nel mio caso, è 192.168.1.1, come server DNS inserisco 8.8.8.8 quello free di google, la porta http consiglio di modificala, per esempio si può mettere 200.
Prima di assegnare un  indirizzo IP statico alla mia foscam ho anche modificato la configurazione del mio modem/router ASUS DSL-N55U nella sezione LAN in Server DHCP alla voce ip assegnato manualmente all’elenco DHCP ho aggiunto l’indirizzo ip della telecamera associato al suo indirizzo MAC che trovo scritto sotto la base della ip camera, il tutto lasciando il server HDCP attivo, in questo modo ho riservato un indirizzo IP fisso alla Foscam e evito problemi di conflitti di rete causati da IP uguali.
configurazione telecamera ip foscam fi8910w impostazione parametri di rete
In settaggi rete wireless devo inserire i parametri della mia rete wifi, prima clicco su Scansiona trovata la rete wifi alla quale voglio collegarti la seleziono, inserisco il tipo di protezione solitamente WPA2 e quindi la chiave d’accesso.
configurazione telecamera ip foscam fi8910w impostazioni wifi
In servizi DDNS ho la possibilità di usufruire di un indirizzo DDNS gratuito offerto da Foscam, ogni videocamera Foscam ne ha uno diverso, questo serve per collegarsi con un cellulare un tablet alla ip camera quando si è fuori casa, quindi inserisco il segno di spunta su Abilita.
Foscam FI8910W configurazione della ip camera per l'accesso da remoto
In Settaggi Servizio Mail posso configurare il web server della telecamera per inviare al mio indirizzo di posta elettronica una email che segnala la rilevazione di movimenti, motion detection, quando questo è attivo, se hai un account gmail.com configuralo come in figura.
configurazione telecamera ip foscam fi8910w settaggio invio allarme via mail
In settaggi servizi allarme posso attivare o disattivare la segnalazione di allarme in caso di rilevazione di movimenti oppure di suoni ambientali, io non li ho attivati.
I settaggi PT servono per la funzione Pan & Tilt, qui imposto la velocità di rotazione movimento verso l’alto, il basso e in diagonale consiglio di non modificarli vanno già bene così.
Nella pagina Backup e Ripristino settaggi una volta finito di configurare la telecamera ip wifi e verificato il corretto funzionamento è possibile fare un backup di tutte le impostazioni.

Arrivato a questo punto sono in grado di utilizzare la ip camera, di accedervi tramite il browser del mio pc oppure con il mio telefono android usando una applicazione come tinyCam Monitor, secondo me la miglior applicazione per videosorveglianza remota che puoi usare con un tablet android oppure con un cellulare android. tinyCam Monitor esiste sia in versione free che pro a pagamento, la puoi scaricare da qui: tinyCam Monitor Free, miglior applicazione per videosorveglianza remota.
Configurare questa applicazione è molto semplice,  vado su gestisci cam, faccio tap su sul simbolo +, inserisco un nome per la ip camera, quindi seleziono come marca Foscam e come modello fi8910w, in IP inserisco l’indirizzo IP che ho impostato manualmente in precedenza, nel mio caso 192.168.1.118 oppure inserisco l’indirizzo DDNS della ip camera che trovo scritto nel pagina di configurazione servizi DDNS e sotto la base della ip camera, l’indirizzo è tipo xxx.myfoscam.org.i Io ho aggiunto due configurazioni per la stessa telecamera una che ha come indirizzo IP 192.168.1.118 che uso quando sono collegato con la mia rete wifi di casa e una configurazione con indirizzo IP xxx.myfoscam.org che uso quando sono fuori di casa.
Per poter accedere alla ip camera da remoto è necessario aprire la porta 200, il procedimento cambia a seconda del  modello di  modem/router, ma in linea di massima devo andare su WLAN, quindi in Virtual Server / Port Forwarding inserire come porta in entrata e in uscita 200 e come IP 192.168.1.118, ovviamente utilizzo i parametri precedentemente impostati nella pagina settaggi base di rete della videocamera Foscam.
configurazione modem adsl router apertura porte port forwarding telecamera ip
Torniamo su tinyCam modifico il numero della porta, di default c’è 80 io inserisco 200 perché l’avevo modificato in precedenza, quindi in modifica username inserisci il mio username, io ho lasciato admin e poi inserisco la nuova password in modifica password, fine della configurazione.
come configurare tinyCam con ip camera foscam i8910w
Un esempio di come si vede il live video della Foscam i8910w su di un cellulare android top di gamma come il nexus 4 con installata l’applicazione tinyCam Monitor.
live video ip camera foscam fi8910w nexus 4 applicazione android tinycam monitor
La Faoscam FI8910W abbinata ad uno smartphone android con installata l’applicazione tinyCam Monitor penso sia una delle migliori soluzioni per controllare l’interno della propria abitazione da remoto, per controllare bambini che giocano in una stanza oppure fuori nel cortile, come baby video monitor, leggi anche l’articolo il miglior baby monitor al prezzo più basso, la qualità dell’immagine è buona e di notte al buio gli infrarossi fanno il loro dovere. Con tinyCam Monitor Pro è anche possibile attivare la funzione motion detection, quando rileva un movimento l’applicazione inizia la registrazione di immagini che può salvare su microSD, dropbox, via FTP e ti avvisa con la suoneria o solo con vibrazione, è anche possibile la videoregistrazione continua sulla microSD del cellulare come un “vero PVR”, ovviamente va anche impostato il limite massimo di dati da salvare per non esaurire lo spazio libero nella SDcard.
best-wifi-ip-camera-foscam-fi8910w-bianca-fronte-retro-collegamenti
visione-nottura-telecamera-ip-foscam-tinycam-cellulare-android

Aggiornamento 19/02/2015
Se cerchi una ip camera da usare come baby monitor, interessante è anche il nuovo prodotto della Foscam FosBaby, si tratta di una ip camera con risoluzione HD, 1280×720 pixel, con audio a due vide, dotata anche di sensore di temperatura e umidità, è dotata anche di uno slot per microSD dove poter inserire la sd card per registrare i video, è presente anche un sensore di movimento che si attiva quando una persona passa davanti al baby monitor, purtroppo non è motorizzata, la puoi comprare su amazon.