Quale FWA ho scelto tra Eolo, Open Fiber e Wind Tre?

Quale FWA scegliere tra Eolo, OpenFiber e Wind Tre?

Chi segue TopDiGamma da un po’ di tempo saprà che, vivendo in campagna, e non potendo avere la fibra ottica, da anni utilizzo una connessione a internet di tipo FWA con Eolo, esattamente da dicembre 2016.

Devo dire che in questi 6 anni, grazie ad Eolo, sono riuscito a sfruttare internet per guardare film in streaming su Netflix, per lavorare da casa in smart working, per la didattica a distanza dei miei figli, ma c’è un però…

È vero che sono riuscito a fare più o meno tutto, però in modo un po’ “limitato”, per esempio ho un TV 4K, ma non potevo guardare film e serie tv in streaming in 4k. Molto spesso il weekend, specialmente nelle ore serali la velocità in download era lenta, poco più 3/4 Mbps, i miei figli si lamentavano di lag mentre giocavano a Fortnite e tanti altri dettagli che comunque mi hanno spinto a cercare qualcosa di meglio.

Prima di cercare un altro operatore, ho chiesto con Eolo se potevo attivare la 100Mbps, ma mi hanno risposto che a casa mia potevo avere solo la 30Mbps, quindi mi sono informato per la FWA di Open Fiber, dato che c’è una BTS attiva in un paese vicino al mio.

Così ho contattato Spadhausen per attivare una FWA, sono venuti i tecnici di Open Fiber hanno provato la connessione alla BTS ma purtroppo la velocità della connessione era di livello simile se non inferiore a quella con Eolo, quindi non ho proceduto con l’attivazione del contratto, questo avveniva a febbraio 2021. Questa prova l’hanno fatta venendo con un cestello in modo completamente gratuito.

A luglio 2022 è stata attivata la FWA di Open Fiber nel paese dove vivo, l’antenna dista circa 1km in linea d’aria da casa mia, così sono andato sul sito di Open Fiber, nella pagina Verifica se il tuo indirizzo è raggiunto dalla fibra ottica, ho inserito il mio indirizzo e ho visto che sono coperto dalla FWA. Quando fai questo controllo ti vengono proposti 3 internet provider che puoi contattare per attivare la FWA, Spadhausen, Dimensione e Pianeta Fibra.

Fibra Ottica e FWA Open Fiber Verifica Copertura
Puoi richiedere la FWA o la fibra ottica di Open Fiber contattando SpadHausen, Dimensione oppure Pianeta Fibra

Cerco su Google recensioni e opinioni per questi 3 internet provider e vedo che Dimensione ha molte recensioni positive, specialmente a livello di assistenza. Così contatto Dimensione, parte tutto l’iter e dopo circa 1 mese viene un tecnico di Open Fiber a casa mia per fare una verifica di fattibilità.

Controlla che dal tetto di casa mia si veda la BTS, lo fa affacciandosi al tetto da un lucernario, tuttavia non sale, perché dal lucernario si passa con difficoltà, bisogna essere magri, anche se devo dire che tutti gli interventi all’antenna da parte di Eolo in questi 6 anni sono stati fatti salendo sul tetto da questo lucernario. Inoltre è il punto d’ingresso al tetto per la linea vita.

Comunque dopo un po’ di giorni da questa verifica del tecnico di Open Fiber, mi chiama una collaboratrice di Dimensione dicendomi che per l’installazione dell’antenna dovevo pagare 340 euro per il noleggio della piattaforma aera con cestello. Ovviamente ho rifiutato, perché sul tetto si può salire dal lucernario e proprio li c’è anche la linea vita, si tratterebbe solo d’inviare un tecnico “magro”.

Dopo il recesso da Dimensione, ho contattato nuovamente Spadhausen, a loro ho scritto una mail dettagliata dove ho raccontato quanto scritto sopra. I tecnici di Spadhausen mi hanno detto che avrebbero fatto tutti i controlli del caso e che mi avrebbero fatto sapere, ma da loro non ho più ricevuto notizie, anche dopo averli contattati una seconda volta.

Mi rimane da provare Pianeta Fibra, ma facendo una verifica sul loro sito, viene fuori che dove abito io potrei attivare una FWA con 30 Mbps in download e 3 Mbps in upload, praticamente quello che ho con Eolo, anche se Eolo mi costa 4 euro in più al mese, ovvero 28,9 euro al mese.

A novembre 2021 avevo provato anche una FWA Vodafone, sfruttando un’offerta 3 mesi gratis con disattivazione gratuita, ma non è andata bene, difficoltà ad installare aggiornamenti per un’applicazione che uso spesso, Swift, velocità attorno i 50 Mbps, inoltre alla fine sono andato a pagare circa 100 euro per 3 mesi di prova, ma lasciamo perdere.

Come ultima spiaggia decido di provare con WindTre, dato che a circa 1 km in linea d’aria da casa mia c’è l’antenna di Wind Tre, che poi è la stessa usata da Open Fiber per la FWA.

Controllo sul sito LTE Italy per vedere le bande attive, sulla BTS del mio paesino abbiamo la B1, B3, B20 e la B7. Chiunque può accedere a queste informazioni basta raggiungere la pagina con la mappa delle antenne LTE e 5G si sito LTE Italy, ti consiglio anche di registrarti.

LTE Italy come controllare le bande attive sull'antenna più vicina a casa tua
Le bande Wind Tre attive sull’antenna più vicina a casa mia

Sempre sul sito LTE Italy, se si clicca sul menù di sinistra e si seleziona frequenze, si vede che per WindTre la Banda 7 a 2600 MHz è quella che ha un’ampiezza maggiore (20 MHz) e permette velocità più elevate, fino a 200 Mbit/s in download. Lo stesso vale per la Banda 3 (1800 MHz) ampiezza di 20 MHz, mentre la Banda 1 (2100 MHz) ha un’ampiezza di 15 MHz e permette velocità massime di download fino a 150 Mbit/s, ed infine la banda 20 (800 MHz) è la più lenta con un’ampiezza di banda di 10 MHz e velocità fino a 100 Mbit/s, ma è quella che arriva ad una maggiore distanza e ha una penetrazione migliore all’interno delle abitazioni.

LTE Italy come controllare le bande attive sull'antenna più vicina a casa tua
Ampiezza frequenza banda 7 LTE WindTre

Decido quindi di andare in un negozio WindTre per richiedere maggiori informazioni e alla fine decido di attivare l’offerta Super Internet Casa Easy Pay, fino a 300 Mbps in download e 50 Mbps in upload a 21,99 euro al mese.

Ho attivato Super Internet Casa Easy Pay in data 27 settembre 2022 è quindi circa un mese che la sto provando, ovviamente non ho ancora inviato la disdetta a Eolo, prima voglio essere sicuro di poter fare affidamento sulla FWA di Wind.

In casa avevo già un modem router Huawei 4G+ B535-232 LTE Cat. 7, WiFi802.11ac/a/n 2 x 2 & 802.11b/g/n 2 x 2, MIMO, con supporto alla bande LTE:B1 / B3 / B7 / B8 / B20 / B28 / B32 / B38, UMTS: B1 / B8.

Ho posizionato il modem router dove si trova l’alimentatore dell’antenna di Eolo quindi poco sotto al tetto, nella cabina armadio, da qui c’è poi un cavo ethernet cat. 7 che arriva fino la mio ufficio al piano terra dove ho router e switch Netgear.

Dai test di velocità ho ottenuto buoni risultati download circa 150 Mbps e upload fino a 50 Mbps, la ricezione, nel punto dove ho posizionato il modem è ottima, tuttavia avevo bisogno di vedere quali bande sfruttava il modem e questo modello di Huawei non mi permette di selezionare le bande.

Così cercando in rete mi sono imbattuto in un articolo del bravissimo Matteo Virgilio di HDBlog che spiega molto bene tutto quello che vi serve sapere per ottimizzare la vostra FWA. In questo articolo si parla di un codice javascript per attivare alcune funzionalità sui modem router 4G e 5G di Huawei. Questo codice javascript permette, principalmente, di poter scegliere a quali bande collegarsi.

Cliccando sul pulsante in alto sinistra SET puoi inserire le bande che vuoi aggregare, io ho inserito prima solo 7, la banda con l’ampiezza maggiore, così il modem si è connesso a questa. Poi ho cliccato nuovamente su SET e inserito 7+3+1+20. Così facendo la MAIN “dovrebbe” rimanere la 7 e aggregare le altre, selezionare AUTO per le impostazioni automatiche.

https://amzn.to/3N4vfHl
In questo caso ho imposta il modem Huawei per aggregare solo le bande 3+7+20 perché aggiungendo anche la 1 il modem si collegava ad una antenna più distante. Cliccando sul valore di ENB ID, se sei registrato e loggato al sito LTE Italy, si apre una nuova finestra del browser e raggiungerai la pagina su LTE Italy con tutte le info all’antenna alla quale si è collegato il tuo modem

Chi ha realizzato questo codice ha un canale YouTube che si chiama MioNonno, il video che dove guardare è questo: Huawei Router – Browser Hack impostare bande – LTEITALY, mentre l’articolo su HDBlog è questo: Internet illimitato e veloce a casa senza fibra: con FWA ho trovato la soluzione.

Sicuramente potevo fermarmi qui, tuttavia volevo sfruttare al massimo Super Internet Casa Easy Pay di WindTre e vedere fino a dove sarei potuto arrivare come velocità di download con un modem ancora più prestante.

Così ho acquistato un modem router 4G+ Huawei B818-263 su Amazon dal venditore Keepgo Europe. Purtroppo mi è arrivata una versione per l’est Europa (C965), dove non è presente la lingua italiana, tuttavia la versione del software è la 11.0.1.2 e sotto WindTre aggrega la banda B1 con le altre, come va versione per il mercato Italiano la C1217.

Con Huawei B818-263 sono arrivato a velocità di download di oltre 200 Mbps, tuttavia presenta alcuni problemi, ogni tanto, circa una volta a settimana sembra come bloccarsi e devo riavviarlo scollegandolo dall’alimentazione.

Anche la FWA di WindTre non è priva di difetti, il difetto principale è che ogni tot di tempo (4 ore) cambia l’indirizzo ip (refresh dell’IP) è se usi una VPN questo significa disconnettersi dalla VPN e per qualche secondo non puoi navigare su internet. Anche anche con i videogiochi online, tipo Fortnite questa cosa da fastidio, mentre neanche te ne accorgi se stai guardando un film o una serie tv in streaming.

Un altro problema è quello del ping alto, quasi sempre sopra i 30 ms, ma più spesso sopra i 40 ms.

Io che lavoro nel campo dell’informatica e faccio uso della VPN trovo questa cosa abbastanza fastidiosa, inoltre il problema sorge anche per chi fa molto uso di Google Meet, Microsoft Teams, Skype, Zoom, insomma per chi è spesso in “call”, se il cambio IP avviene durante la call per qualche secondo non sarai raggiungibile. Questo problema è il principale motivo per il quale ancora non ho inviato la richiesta di disdetta a Eolo.

Ultimamente poi sto avendo anche un altro problema, il modem router 4G tende sempre a collegarsi ad una BTE più distante e quindi le velocità di download sono decisamente calate. Credo che proverò a installare delle antenne 4G/5G direzionali esterne in modo da puntarle verso la BTS più vicina a casa mia.

Prima di scegliere definitivamente a quale connessione affidarmi vorrei provare anche la FWA di Open Fiber, ma sembra proprio che a me non vogliano attivarla, forse perché ho già provato in passato ad attivarla senza successo ed ora non me la vogliono più attivare.

Ho ricontattato Dimensione, all’epoca mi erano sembrati molto disponibili e anche questa volta lo sono stati e mi hanno dato la possibilità di riprovare con Open Fiber, anche se mi hanno detto che il mio civico non risulta più tra quelli censiti e devono richiedere che venga reinserito.

Open Fiber farà i dovuti controlli, ma non è detto che il mio civico venga reinserito tra quelli censiti coperti dalla FWA, inoltre per questo tipo di cose serve tempo, molto tempo.

Certo che quando arriverà il tecnico di Open Fiber, se mai arriverà, gli farò presente che si può facilmente passare dal lucernario, come hanno fatto tutti tutti gli altri tecnici di Eolo, antennisti vari ecc.

In conclusione, mentre scrivo quest’articolo, ho attiva la FWA con Eolo e con WindTre e sono in attesa di provare la FWA di Open Fiber. Ovviamente non posso continuare a pagare sia Eolo che WindTre, quindi credo che a breve invierò disdetta a Eolo, 30 Mbps, che poi di sera scendono drasticamente, sono veramente pochi, la soluzione ideale per me sarebbe la FWA di Open Fiber con valori costanti di circa 80 Mbps in download e 30 Mbps in upload.

Miglior speed test in download effettuato

Miglior speed test in download

Lascia un commento per dirmi quale connessione stai utilizzando e come ti trovi, in questo modo potrai aiutare altre persone a decidere quale FWA scegliere.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.