Broadlink RM4 Mini e Google Assistant: Controlla la TV con Comandi Vocali

Questo è un aggiornamento sulla procedura per la creazione di scenari all’interno dell’applicazione Broadlink IHC for EU e di  routine all’interno di Google Home.

La corretta creazione di scenari e di routine permette di utilizzare il prodotti della Broadlink, tipo RM4 Pro, RM4 Mini, RM Pro, RM Mini 3, per comandare TV, decoder di SKY e altri device, dotati di un telecomando a raggi in frarossi (IR), attraverso comandi vocali impartiti all’assistente Google (Google Assistant).

Broadlink RM 4 Mini e Google Assistant: Controlla la TV con Comandi Vocali

Ho già scritto diversi articoli su come configurare le routine all’interno dei Google Home per poter utilizzare i “telecomandi universali wifi” della Broadlink, per accendere il televisore di casa, cambiare canale, alzare diminuire il volume ecc.

Se con con Alexa e Amazon Echo tutto questo richiede solo l’attivazione di una skill, con l’assistente virtuale Google le cose sono un po’ più complicate e richiedono la creazione di uno scenario all’interno dell’applicazione Broadlink e una routine all’interno dell’applicane Google Home.

Nel video mostro la procedura utilizzando sia l’applicazione Broadlink Intelligent Home Center for EU (IHC for EU), sia l’app Broadlink, quest’ultima è la più recente e quella che continua ad essere aggiornata periodicamente.

Come Creare un nuovo canale all’interno dell’applicazione Broadlink.

Darò per scontato che voi abbiate già installato il vostro dispositivo Broadlink all’interno dell’applicazione, che abbiate già configurato la TV e clonati tutti i tasti che più vi interessano.

La configurazione di un nuovo canale è utile quando dobbiamo raggiungere un canale maggiore di 9, dato che i tasti predefiniti sul telecomando virtuale vanno da 0 a 9.

In questo esempio vado a creare il canale Sky TG 24, che corrisponde al canale 50.

Apro l’applicazione Broadlink.

Tap sulla TV configurata all’interno dell’app, nel mio caso l’ho chiamata TV Cucina.

Tap sull’icona lista dei dei canali, nel mio caso è l’icona in basso a destra.

Dato che non ho impostato dei canali viene visualizzato un messaggio del tipo “Positioning failed. Select region of your home”, tap su questo messaggio e seleziono prima Italy e poi la mia provincia.

Nella nuova schermata faccio tap su “Cannot find my provider?”

Quando si apre una finestra con “Sorry your provider is non yet supported..” faccio tap su “To Add Channel”.

Tap ancora su “To Add Channel”, quindi tap su “None of the above”.

Finalmente mi fa aggiungere il primo canale. In channel name inserisco “SkyTG24”, tutto attaccato altrimenti mi dice “unsopported characters”, e in Channel No. inserisco 50. Tap su OK.

Ora torniamo alla schermata principale del telecomando virtuale e da questa schermata, se volessimo aggiungere un altro canale, non dovremo fare tutta questa procedura, ma semplicemente fare tap sull’icona menù in alto a destra (quella con 3 puntini) e cliccare su “Channel management”, quindi fare tap su “Add channel”.

Come creare una scena all’interno dell’applicazione Broadlink.

La prossima fase è quella di creazione di una scena all’interno dell’applicazione Broadlink, torno alla schermata principale dell’app quindi clicco su “My scenes”.
Mi viene mostrato l’elenco delle scene create in precedenza.

Tap sul simbolo + per creare una nuova scena, tap su “General Scene”.

Applicazione Broadlink creare una nuova scenaApplicazione Broadlink creare una nuova scena

Seleziono un’icona cliccando su “Scene Icon”.

Clicco su “Scene Name” e digito “skytg24”. È importare che il nome sia univoco, quindi che non ci siano altre scene con lo stesso nome, meglio non mettere spazi all’interno del nome della scena.

Tap su “Add device”, seleziono “TV Cucina”, quindi vado a selezionare il il canale “SkyTG24” appena creato.

Tap su “Save”.

La scena è stata creata e possiamo anche provarla.

Applicazione Broadlink scena creata

Collegare il servizio Broadlink a Google Home

Prima di creare una nuova routine bisogna permettere a Google di accedere al vostro account Broadlink, quindi bisogna collegare il servizio Broadlink all’app Google Home.

Aprire l’applicazione Google Home, tap sul simbolo + in alto a sinistra, tap su configura dispositivo, tap su “Hai già configurato qualcosa?…”.

Tap sull’icona di ricerca e scrivere “Broadlink”, sotto “Aggiungi nuovo” fare tap su Broadlink.

Compare una scritta “Am I European country?”, fare tap su “Yes”.

Effettuare l’accesso all’account Broadlink, scegliendo una delle modalità mostrate.

Una volta effettuato il Login all’account Broadlink cliccare su “Finish”.

Ora tra i sevizi collegati troverete anche Broadlink.

Google Home servizi collegati Broadlink

Come configurare una routine all’intero dell’applicazione Google Home

Adesso devo creare una routine all’interno di Google Home in modo che, ricevuto il comando vocale “Ok, Google vai su Sky TG 24” mi attivi la scena “skytg24” creata all’interno dell’applicazione Broadlink.

Dalla schermata principale dell’applicazione Google Home faccio tap su “Impostazioni”, scorro la lista fino a selezionare “Altre impostazioni”.

Tap su “Assistente” quindi tap su “Routine”.

Seleziono “+Aggiungi una routine”.

In “Aggiungi comandi” scrivo il comando vocale per Google Assistant, nel mio caso “Vai su Sky TG24”.

In “Aggiungi azione” scrivo esattamente: “attiva skytg24”, senza virgolette, skytg24 è esattamente il nome che abbiamo dato alla scena all’interno dell’applicazione Broadlink.

Google Home creata routine per cambiare canale sulla tv con dispositivo Broadlink

Broadlink RM 4 Mini e Google Assistant: Conclusioni

Arrivato a questo punto ho finito la fase di configurazione, ora posso dire: “Ehi, Google vai su Sky TG24” e l’assistente Google attiverà la scena “skytg24” che, tramite il Broadlink RM4 Mini (nel mio caso), metterà sul canale 50.

Questa procedura va seguita per tutti i canali che vogliamo gestire attraverso comandi vocali, per l’accensione e spegnimento non serve, ma per tutto il resto si. Purtroppo l’applicazione Broadlink ha bisogno ancora di aggiornamenti per un miglior funzionamento con l’assistente vocale Google.

Le cose vanno decisamente meglio con Alexa, dove basta attivare la skill IHC for EU, e tutti i principali comandi vocali vengono riconosciuti, se hai Alexa ti consiglio di leggere l’articolo: Controlla con la voce i tuoi device grazie a Broadlink e Alexa.