I migliori smartphone di Febbraio 2015 – Sempre Aggiornato

Quali sono i migliori smartphone di febbraio 2015? Dove comprare i migliori cellulari in commercio al miglior prezzo del web? Anche per il 2015 ho intenzione di mantenere aggiornato questo articolo sui migliori smartphone in commercio, come sempre cercherò di elencare quelli che, secondo me, sono i migliori cellulari oggi in commercio, o che usciranno a breve, i consigli che scrivo sono gli stessi che darei ad un amico.

Prima di “parlare” dei migliori smartphone è doverosa una premessa, in questo articolo verranno presi in considerazione molteplici telefonini, ovviamente non posso averli provati tutti, quindi le mie indicazioni ed i miei consigli sono frutto di una lettura approfondita di recensioni, commenti e opinioni di utenti che hanno provato e comprato determinati cellulari, della visione di video recensioni dei guru della telefonia su youtube, tutto questo mi permette di essere sempre aggiornato sulle ultime novità nel campo della telefonia mobile, inoltre, l’insieme di tutte queste “attività” mi permette di avere le idee molto chiare su quali sono i migliori smartphone oggi in commercio e quelli che potrebbero diventare i migliori smartphone del 2015 come qualità/prezzo. Leggendo questo articolo forse individuerai alcuni smartphone che potrebbero interessarti, più adatti alle tue esigenze, ma prima di acquistarli il mio consiglio è quello di leggere altre opinioni, recensioni e commenti in modo da individuare il migliore in assoluto per l’uso che ne vorrai fare.
Il 2014 è stato un anno ricco di molte novità per quanto riguarda il mercato cinese dei cellulare, quindi uno sguardo particolare sarà dato anche alle novità più interessanti tra gli smartphone android cinesi dual sim.

Febbraio 2015 è un mese di transizione si passa della più importante fiera dell’elettronica al mondo, il CES 2015, che si è svolta a gennaio, al MWC 2105 (Mobile World Congress di Barcelona,  che si svolge dal 2 al 5 marzo 2015), in mezzo a questi due eventi abbiamo anche il capodanno cinese.
La data che tutti stanno aspettando è il 1 marzo 2015 quando Samsung presenterà ufficialmente il suo nuovo smartphone top di gamma, il Samsung Galaxy S6, uno smartphone con display da 5 pollici con una risoluzione di 1440 x 2560 pixels Corning Gorilla Glass 4, SoC Exynos 7420 con processo produttivo FinFET a 14nm, un octa-core composto da un Quad-core a 1.3 GHz Cortex-A53 e un Quad-core fino a 1.9 GHz Cortex-A57, GPU Mali-T760, 3GB di RAM 32GB di memoria interna, fotocamera posteriore da 20 megapixel con stabilizzatore ottico dell’immagine, fotocamera frontale da 5 megapixel, porta micro USB 3.0, sensore impronte digitali, certificazione IP67 (resistente all’acqua fino a un metro sott’acqua per 30 minuti), sistema operativo android 5.0 Lollipop.

Altra novità che potrebbe essere presentata al MWC 2015 è il Sony Xperia Z4 con display da 5,2 pollici con risoluzione 2560 x 1440 pixel (ma dovrebbe esserci anche una versione con display “solo” full hd), SoC Qualcomm Snapdragon 810, Adreno 430, 4GB di RAM, 32/64GB di memoria interna, fotocamera da 20,7 megapixel, android 5.0 lollipop.

Anche HTC dovrebbe presentare il suo nuovo top di gamma al MWC, l’HTC One M9 dovrebbe avere un display da 5 pollici Full HD, SoC Qualcomm MSM8994 Snapdragon 810, 3GB di RAM, 32GB di memoria interna espandibile tramite microSD fino a 128GB, fotocamera posteriore da 20.7 megapixel, anteriore da 4 megapixel, batteria da 2900 mAh, sistema operativo android v5.0 Lollipop con HTC Sense UI 7.0, purtroppo il prezzo di questo smartphone sarà di circa 700 euro.

LG anticipa il MWC di Barcellona presentando 4 nuovi smartphone di fascia medio/bassa, sono LG Magna, Spirit, Leon e Joy tutti con supporto alla connettività LTE e android v5.0 Lollipop.

Lenovo al MWC 2015 dovrebbe presentare diversi smartphone, il Vibe X3,il top di gamma, con fotocamera da 30 megapixel, sensore impronte digitali, display da 5.5 pollici, il Vibe S1, il Vibe P1 con batteria da 4000mAh, il Vibe P1 Pro con batteria da 5000 mAh e il Vibe Shot con fotocamera da 16 megapixel con triplo flash led, stabilizzatore ottico dell’immagine.

Durante il CES sono stati presentati diversi smartphone, alcuni interessanti altri molto meno, purtroppo ultimamente stiamo assistendo all’uscita di smartphone tutti molto simili con poche novità interessanti. Se è vero che la domotica e l’internet delle cose (Internet of Things) stanno prendendo sempre più piede, anche la tecnologia che troviamo all’interno degli smartphone dovrebbe spingersi verso questa direzione e quindi permetterci di interagire maggiormente con tutto quello che ci circonda. Qualcomm durante il CES 2015 ha dimostrato di andare verso questa direzione, un esempio è la partnership con LIFX per la realizzazione di lampadine intelligenti, si basano su sistema di comunicazione chiamato AllJoyn adottato dalla AllSeen Alliance alla quale aderiscono più oltre 100 aziende del calibro di Microsoft, Sony, LG ecc.
Anche Samsung si sta muovendo in questa direzione con l’acquisizione della startup SmartThings e con il suo SmartThings Hub che dovrebbe essere in grado di comunicare con sensori, strumenti che utilizzano tecnologie diverse.

La novità più interessante del CES 2015 secondo me arriva da Asus con il suo nuovo smartphone Azus Zenfone 2 ZE551ML, un dual sim con display da 5.5 pollici con una risoluzione di 1080 x 1920 pixels, ovviamente avrà il nuovo sistema operativo android v5.0 Lollipop, disponibile in due versioni con SoC Intel Atom Z3580 o Intel Atom Z3560 con GPU PowerVR G6430, con 2GB o 4GB di RAM, mentre come memoria interna sarà commercializzato con 16/32/64 GB, fotocamera posteriore da 13 megapixel doppio flash led, anteriore da 5 megapixel per i selfie, batteria da 3000 mAh, purtroppo l’arrivo sul mercato di questo smartphone è previsto per marzo 2015, si trova già in pre-vendita su aliexpress, ma purtroppo i prezzi non sono quelli che mi aspettavo, infatti la versione con 2GB di Ram e 16GB di ROM costa 299 dollari, mentre per la versione con 4GB di RAM e 64GB di ROM servono ben 440 dollari, meglio aspettare di trovarlo in vendita in altri negozi.

Giusto per la cronaca gli altri smartphone presentati o mostrati al CES 2015 sono l’Asus Zenfone Zoom ZX550 (con zoom ottico 3x), Samsung A5, A3, E7, ed E5, LG Flex 2 il primo smartphone ad avere il Qualcomm Snapdragon 810 MSM8994 Quad-core 1.5 GHz Cortex-A53 & Quad-core 2 GHz Cortex-A57 con GPU Adreno 430, display P-OLED curvo da 5.5 pollici full hd, ZTE Grand X Max+, ZTE Star 2, Lenovo Vibe X2 Pro con caratteristiche tecniche interessanti come il SoC Qualcomm Snapdragon 615 e la fotocamera da 13 megapixel posteriore e anteriore, Lenovo P90 interessante smartphone con display da 5.5 pollici full hd, 2GB di RAM, 32GB di memoria interna, fotocamera posteriore da 13 megapixel con stabilizzatore ottico dell’immagine e doppio flash led, fotocamera anteriore da 5 megapixel, SoC Intel Atom Intel Atom Z3560 Quad-core 1.83 GHz con GPU PowerVR G6430, android 4.4 KitKat, batteria al litio da 4000mAh, HTC Desire 826 con caratteristiche molto simili all’HTC Desire 820, Acer Liquid Jade S, Acer Liquid Z41.
Ovviamente la maggior parte degli smartphone che usciranno duramente il 2015 avranno una connettività 4G/LTE, forse il 2015 sarà l’anno del 4G, sperando in una drastica diminuzione del costo per avere almeno 10GB al mese di traffico incluso.

Febbraio 2015 e Marzo 2015 dovrebbe essere due mesi che segnano il passaggio ad Android v5.0 Lollipop per diversi top di gamma come il Samsung Galaxy S5 Italia, Sony Xperia Z3, OnePlus One. Android 5.0 Lollipop è uscito già da diversi mesi, il primo smartphone ad avere android Lollipop è stato il Nexus 6, ma la major release è stata resa in breve tempo disponibile per i device della serie Nexus, andando indietro fino al nexus 4 (che ha già ricevuto l’aggiornamento ad android 5.0.1) e al tablet nexus 7 2012.
Con sorpresa tra i cellulari non Nexus il primo top di gamma a ricevere l’aggiornamento a Lollipop è stato l’LG G3, che ha ricevuto anche successivi aggiornamenti, il risultato sembra essere positivo, almeno da quello che si evince leggendo i commenti sui forum.
Anche se l’aggiornamento alla versione Android 5.0 Lollipop è stato ufficializzato per molti smartphone top di gamma, attualmente sono ancora pochi i cellulari che hanno ricevuto l’aggiornamento ufficiale via OTA update.
Se stai per cambiare cellulare ti consiglio di valutare bene se il tuo nuovo smartphone riceverà l’aggiornamento ad android Lollipop.

Il 2015 è iniziato molto bene per Mediatek, il produttore di SoC taiwanese sta progettando chipset sempre più interessanti e performanti, sto parlando in modo particolare dei chipset MT6732 e MT6752 che, come rapporto qualità/prezzo, sembrano essere migliori dei SoC Qualcomm MSM8916 Snapdragon 410 e MSM8939 Snapdragon 615, inoltre se usciranno, entro breve, smartphone con il SoC MT6795 per Qualcomm sarà sempre più dura, visto anche il problemi di surriscaldamento riscontrati sul nuovo SoC Snapdragon 810 MSM8994.

A Febbraio 2015 dovremmo poter acquistare diversi smartphone con il nuovo SoC Qualcomm MSM8939 Snapdragon 615 a 64-bit (Octa-Core: Quad-core 1.5 GHz Cortex-A53 + quad-core 1.0 GHz Cortex-A53 con GPU Adreno 405), il primo smartphone ad averlo montato è l’HTC Desire 820 disponibile in diverse versioni, anche dual sim, con display da 5,5 pollici HD, 16GB di memoria interna e 2GB di RAM, LTE, con una batteria da 2600mAh.
Altro smartphone con chipset Qualcomm Snapdragon 615 è il cinese Coolpad Dazen F2 con display da 5,5 pollici Full HD, 2GB di RAM, 16GB di ROM, fotocamera da 13 megapixel Sony Exmor RS IMX214,il prezzo di questo smartphone è molto interessante, circa 230 euro con costi di spedizione inclusi con corriere espresso, purtroppo però supporta solo le frequenze 4G FDD-LTE 1800/2100MHz, manca il supporto alla frequenza 800 e 2600 MHz, e il sistema operativo è solo in lingua inglese e cinese, purtroppo per noi europei non è molto interessante.
Oppo R5 tra i più sottili smartphone al mondo (il Vivo X5 Max è più sottile di circa 0.10 mm, non so neanche perché lo scrivo…), ha un display da 5,2 pollici, 2GB di RAM e 16GB di ROM, fotocamera da 13 megapixel con sensore Sony Exmor IMX214 BSI, il prezzo è di 399 euro costi di spedizione inclusi.
Smartphone presto in commercio con SoC Qualcomm Snapdragon 615 sono l’Archos 50 Diamond, Samsung Galaxy A7 le ultime indiscrezioni dicono che sarà in vendita anche in Italia, si trova già in pre-ordine ma il prezzo purtroppo è lievitato a 250 euro, il Micromax Yureka in vendita solo su Amazon.in smartphone con sistema operativo Cyanogen OS 11.
Il Samsung Galaxy A7 da poco in vendita in India, con display da 5.5 pollici, 2GB di RAM, 16GB di ROM fotocamera posteriore da 13 megapixel
ZTE Blade S6 smartphone molto interessante che supporta tutte le frequenze LTE in uso in Europa, quindi 800MHz(B20)/1800MHz(B3)/2600MHz(B7), ha 2GB di RAM, 16GB di memoria interna, una fotocamera posteriore da 13 megapixel Sony IMX214, una fotocamera frontale da 5 megapixel, slot per microSD e come sistema operativo ha installato Android v5.01 Lollipop con interfaccia utente MiFavor 3.0, questo smartphone lo puoi acquistare con circa 200 euro.

SoC Qualcomm MSM8916 Snapdragon 410 a 64-bit (Quad-core 1.2 GHz Cortex-A53 con GPU Adreno 306) è un chipset che attualmente troviamo su smartphone di fascia medio/bassa, cellulari già in vendita con SoC Qualcomm Snapdragon 410 sono Xiaomi Redmi 2 (entrambe le vesioni 1GB/8GB e 2GB/16GB), Huawei Ascend G620S, ZTE V5 Max, Huawei Honor 4X, Huawei Ascend Y550, HTC Desire 820q, HTC Desire 510 smartphone 4G/LTE con con schermo da 4,7 pollici, 8GB di ROM e 1GB di RAM, fotocamera da 5 megapixel, Huawei Ascend G7 smartphone di fascia media con display da 5,5 pollici HD, 16GB di memoria interna 2GB di RAM, fotocamera posteriore da 13 megapixel anteriore da 5 MP, batteria da 3000mAh, Cubot Zorro 001, ZTE V5S N918st Red Bull II, Samsung Galaxy Core, Huawei Honor Play 4 G620S-UL00, Lenovo K3 Lemon, Lenovo A816, LG F60 (D390N), Lenovo A6000,  l’Alcatel OneTouch Pop 2, Samsung Galaxy A3, Samsung Galaxy A5.

Un altro chipset interessante che vedremo in diversi smartphone di fascia medio/bassa a febbraio 2105 e ilMediatek MT6732 (1.5 GHz quad-core ARM Cortex-A53 con GPU Mali-T760 MP2 a 500MHz) il primo smartphone con questo SoC e l’Elephone P6000 in vendita ad un prezzo di circa 150 euro costi di spedizione inclusi, supporta la connettività 4G/FDD-LTE 800/1800/2100/2600MHz.
Altri smartphone con chipset MT6732 sono Zopo ZP720 uno smartphone che è possibile acquistare con meno di 200 euro con SoC MT6732, 1GB di RAM, 16GB di ROM, schermno da 5.3 pollici HD, Dual SIM 4G/FDD-LTE 800/1800/2600 MHz, sensore a raggi infrarossi da usare come telecomando per la tv, condizionatore ecc, fotocamera posteriore da 13.2 megapixel e anteriore da 5.0 megapixel, batteria da 2330mAh.
Meizu M1 con display da 5 pollici con risoluzione HD 1280×768 pixel (300 ppi) Corning Gorilla Glass 3, SoC MT6732 quad-core Cortex-A53 fino a 1.5GHz, fotocamera posteriore da 13 megapixel frontale da 5 megapixel, 1GB di RAM e 8GB di memoria interna, batteria al litio da 2610 mAh, 4G/LTE. Sicuramente sarà un ottimo rivale per lo Xiaomi Redmi 2 anche se a breve uscirà il redmi 2 con 2GB di RAM e 16GB di memoria interna. Chi vincerà la sfida Meizu M1 VS Xiaomi Redmi 2?

Il SoC Mediatek MT6752 (1.7 GHz octa-core ARM Cortex-A53 GPU Mali-T760 MP2 a 700MHz), forse questo è il chipset più interessante di inizio 2015, lo possiamo trovare nello Jiayu S3 dalle caratteristiche tecniche veramente molto interessanti, come schermo da 5.5 pollici Full HD, 3GB di RAM, fotocamera da 13 megapixel Sony IMX214 di seconda generazione con doppio led flash, FDD-LTE 800MHz(B20)/1800MHz(B3)/2600MHz(B7) quindi con frequenze ideali per il mercato Europeo, batteria da 3000mAh sistema operativo android 4.4 con aggiornamento ad Android 5.0 Lollipop, prezzo circa 180 euro per la versione con 2GB mentre per la versione con 3GB e NFC il prezzo sale a circa 210 euro costi di spedizione inclusi con corriere DHL.
Altro smartphone android cinese con il chipset Mediatek MT6752 è il Meizu M1 Note con display da 5,5 pollici full hd, 2GB di RAM, 16/32GB di ROM, fotocamera da 13 megapixel, batteria da 3140mAh, 4G/FDD-LTE dual SIM. Il Meizu M1 Note già in vendita nei migliori negozi online cinesi purtroppo supporta solo le frequenze FDD-LTE 1800/2100 MHz, quindi non supporta tutte le frequenze 4G/LTE utilizzate in Europa.
Zopo ZP920 sempre con chipset MT6752 è uno smartphone Dual SIM 4G/LTE con display da 5,2 pollici Full HD, 2GB di RAM, 16GB di memoria interna, fotocamera da 8 megapixel, FDD-LTE 800/1800/2600 MHz batteria sa solo 2300mAh, l’autonomia temo sarà il vero punto debole di questo smartphone.
Un altro smartphone android cinese 4G dual sim con SoC Mediatek MT6752 è l’Elephone P7000, si tratta di uno dei pochi cellulari cinesi economici con un design molto interessante, inoltre ha un telaio in alluminio, altre caratteristiche tecniche interessanti sono 3GB di RAM, display da 5.5 pollici Full HD, fotocamera posteriore da 16 megapixel e anteriore da 8 megapixel, batteria da 3200 mAh, purtroppo non supporta la frequenza a 800MHz che alcuni operatori di telefonia mobile italiani utilizzano per la loro rete 4G/LTE.
iocean M6752 Rock uno smartphone LTE dual SIM, DUAL 4G, con schermo da 5.5 pollici Full HD 1920 x 1080 pixels, 3GB di RAM, 16GB di memoria interna, supporta le frequenze FDD-LTE a 800/1800/2600 MHz WCDMA 900/2100/1900 MHz, fotocamera frontale da 5 megapixel e posteriore da 14 megapixel, potrebbe essere uno smartphone veramente molto interessante se non fosse per la batteria da soli 2300mAh, insufficienti per uno display da 5.5″ FHD.
ECOO E04 Aurora con display da 5.5 pollici Full HD, supporta la connettività FDD-LTE 800/1800/2100/2600MHz, 2GB di RAM 16GB di ROM, fotocamera principale da 16 megapixel (13 megapixel effettivi) e secondaria da 8 megapixel (5 megapixel effettivi), sensore impronte digitali, batteria al litio da 3000mAh, questo potrebbe essere una buona alternativa allo Jiayu S3, bisogna vedere se il sistema operativo sarà privo di bug, dalle prime recensioni sembra andare abbastanza bene, la batteria delude un po’ nonostante le grosse dimensioni.
Kingzone Z1 Dual SIM sempre con SoC MT6752 ha un display da 5.5 pollici con risoluzione HD, 2GB di RAM e 16GB di Rom, fotocamera posteriore da 13 megapixel e frontale da 8 megapixel, supporta le frequenze 4G/FDD-LTE 800/1800/2100/2600MHz, NFC, sensore di impronte digitali, cornice in metallo color oro, batteria da 3500 mAh, android 4.4.4 KitKat con UI Kos V1.1, il costo di questo smartphone si aggira sui 180 euro, in questo smartphone è presente uno slot per mini-SIM e uno per micro-SIM.

Xiaomi ha presentato il Mi Note un phablet con un display da 5,7 pollici con risoluzione full hd Corning Gorilla Glass 3, SoC Snapdragon 801 quad-core 2.5GHz e GPU Adreno 330, 3GB di RAM 16/64GB di memoria interna, fotocamera principale Sony IMX214 da 13 megapixel, mentre quella anteriore è una 4 megapixel (tipo la UltraPixel dell’HTC One), batteria da 3000mAh, Dual SIM 4G/LTE, MIUI V6.
Sempre Xiaomi ha presentato anche il Mi Note PRO con SoC Snapdragon 810, 4GB di RAM, 64GB di memoria interna, display da 5.7 pollici 2K, 4G/LTE Cat 9 le altre caratteristiche sono uguali al Mi Note.
Si tratta di due smartphone top di gamma che però saranno venduti ad un prezzo poco competitivo.

Da quel poco che ho scritto fino ad ora è già possibile notare come i modelli più interessanti con i nuovi chipset Qualcomm e Mediatek sono destinati ai paesi asiatici, in particolare sono per il mercato cinese, anche se alcun di questi possono essere tranquillamente essere usati in Italia perché supportano le frequenze 3G e 4G che usiamo in Europa.
È anche evidente come il 4G/LTE stia diventando sempre più importante, anche se in Italia offerte interessanti per la navigazione in 4G non ce ne sono molte, inoltre la copertura è ancora scarsa, tuttavia chi deve comprare uno smartphone a febbraio 2015 deve valutare bene la presenza o meno della connettività LTE/4G.
Dato che in questo articolo sui migliori smartphone di febbraio 2015 ho inserito molti cellulari commercializzati solo in Cina vorrei chiarire la questione sulle frequenze 3G/UMTS e 4G/LTE supportate dai diversi device.
In Italia gli operatori di telefonia mobile Wind, TIM, Vodafone e 3 utilizzano le frequenze 900/2100MHz per il 3G, mentre la frequenza a 900MHz non è fondamentale, dato che è utilizzata principalmente dall’operatore 3 Italia, fondamentale è il supporto alla frequenza di 2100MHz utilizzata da tutti e 4 gli operatori, quindi se compri uno cellulare cinese 3G nella descrizione tecnica dovresti trovare scritto 3G UMTS WCDMA 900/2100 MHz se trovi scritto solo TD-SCDMA significa che non è compatibile con le nostre reti 3G.
Discorso analogo per quanto riguarda la connettività 4G/LTE, le frequenze utilizzate in Italia sono 800MHz(B20)/1800MHz(B3)/2600MHz(B7), al momento la frequenza a 800MHz non è ancora molto utilizzata, la sta utilizzando principalmente WIND per il suo 4G, ma anche 3, quindi uno smartphone 4G che supporta le frequenze FDD-LTE 1800MHz(B3)/2600MHz(B7) dovrebbe essere sufficiente solo se hai TIM o Vodafone, cosa importante nelle specifiche tecniche devi trovare scritto FDD-LTE e non TD-LTE, oppure trovare entrambe le sigle, se il cellulare android cinese che stai per comprare supporta solo la connettività 4G/TD-LTE non avrai modo di sfruttare il 4G in Italia.
In pratica uno smartphone android cinese dual sim pienamente compatibile con tutti gli operatori di telefonia mobile italiani, ed europei, in grado di supportare la connettività 3G e 4G deve supportare la rete WCDMA 900/2100 MHz e FDD-LTE 800MHz/1800MHz/2600MHz, un esempio sono lo Zopo ZP999, l’Elephone P6000, Jiayu s3, ZTE Blade S6 , Zopo 3X.

Tra i top di gamma iniziano a vedersi offerte interessanti per il Motorola Nexus 6, che è possibile comprare con circa 530 euro sul sito glistockisti, su amazon si possono trovare le prime recensioni, commenti e opinioni di chi l’ha comprato e provato, a livello hardware è quanto di meglio oggi la tecnologia può offrire, purtroppo ci sono un po’ di bug con Android Lollipop, che speriamo vengano risolti con android 5.1. Il Motorola Nexus 6 è uno smartphone top di gamma dalle caratteristiche tecniche molto interessanti, la più interessante è il nuovo sistema operativo Android L v5.0 (Lollipop) con suoi pro e contro, mentre la seconda caratteristica tecnica più interessante del Nexus 6 è il display da 5,96 pollici con una risoluzione di ben 1440 x 2560 pixels quad-HD Corning Gorilla Glass 3. Il Nexus 6 ha un SoC Qualcomm Snapdragon 805 Quad-core 2.7 GHz Krait 450 con GPU Adreno 420, fotocamera da 13 megapixel con stabilizzatore ottico dell’immagine (abbreviato OIS, IS,oppure OS), 3GB di RAM, 32GB o 64GB memoria interna, resistente all’acqua, batteria al litio da 3220 mAh con possibilità di ricarica veloce, ha un design molto simile al Motorola Moto X 2014.

Un altro smartphone top di gamma interessante che si può acquistare è lo Xiaomi Mi4 4G/FDD-LTE, le caratteristiche tecniche sono le stesse delle versione 3G, quindi nulla di rivoluzionario, supporta la rete FDD-LTE 2100/1800 MHz purtroppo non c’è il supporto per la frequenza a 800MHz, il prezzo si aggira sui 340 euro quindi si tratta di uno smartphone con un buon rapporto qualità/prezzo.
Finalmente è possibile acquistare lo ZTE Nubia Z7 con display da 5,5 pollici Quad HD, ho scritto finalmente solo perché è uscito con qualche mese di ritardo, per noi italiani non è un device così interessante, dato il costo troppo elevato, oltre 600 euro, piuttosto mi compro un Samsung Galaxy Note 4!

È possibile acquistare il nuovo Huawei Honor 6 Plus uno smartphone con display da 5.5 pollici full hd, SoC HiSilicon Kirin K925 octa-core la sua caratteristica più interessante è quella di avere una doppia fotocamera posteriore da 8 megapixel, quindi offre la possibilità di girare video in 3D, peccato per il prezzo un po’ alto.

A febbraio 2015 è in vendita il Meizu MX4 Pro sul sito ufficiale meizu.it, il costo di questo smartphone top di gamma è di 479 euro per la versione con 16GB e di 509 euro per la versione con 32GB, costi di spedizione inclusi, tuttavia è possibile acquistarlo a meno nei migliori negozi online cinesi, con 350 euro dovresti riuscire a comprare la versione 16GB, ha un display da 5,5 pollici con risoluzione 1536 x 2560 pixels che tutti giudicano fantastico, 4G LTE, SoC Exynos 5 Octa 5430 un Quad-core 2 GHz Cortex-A15 + quad-core 1.5 GHz Cortex-A7 e GPU Mali-T628, fotocamera posteriore da 20,7 pollici (Sony Exmor RS IMX220, la stessa presente nell’Xperia Z3 m a su questo smartphone sembra non funzionare altrettanto bene, questione di software) batteria da 3350 mAh, lettore d’impronte digitale che funziona molto bene, purtroppo anche questo smartphone non supporta la frequenza 4G a 800MHz.

Tra gli smartphone economici più interessanti usciti a febbraio troviamo il nuovo Xiaomi Redmi 2 (Hongmi 2) 4G, stiamo parlando del successore del Redmi 1S, è sempre dotato di un display da 4,7 pollici HD ma cambia il SoC che diventa un Qualcomm MSM8916 Snapdragon 410, le altre caratteristiche tecniche sono 1GB di RAM, 8GB di ROM, fotocamera principale da 8 megapixel, su questo device entry level abbiamo anche la connettività 4G/LTE con supporto delle frequenze FDD-LTE 1800/2100 MHz, anche in questo caso manca il supporto alla frequenza a 800MHz. Consiglio di aspettare l’uscita della versione con 2GB di RAM.

Finito il 2014 possiamo affermare con quasi assoluta certezza che il OnePlus One è stato uno degli smartphone android con il miglior rapporto qualità/prezzo dello scorso anno, ed è stato il vero flagship killer del 2014, almeno fino all’arrivo del Meizu MX4, l’unico smartphone top di gamma che può competere con il OnePlus One come rapporto qualità/prezzo.
Le cose sono un po’ cambiate in questo ultimo periodo, la continua discesa dei prezzi di cellulari top di gamma come l’LG G3, il Samsung Galaxy S5, il Sony Xperia Z3 mi fa sorgere un dubbio, meglio comprarsi un OnePlus One 64GB a 300 euro oppure spendere 70 euro in più e comprarmi un LG G3? A febbraio 2015 se devo scegliere tra OnePlus One e LG G3 probabilmente scelgo il secondo.

Sul sito geekbuying.com si trova in pre-vendita il OnePlus TWO, secondo quanto scritto sul sul sito si il nuovo OnePlus 2 ha un display da 5.5 pollici LTPS (Low Temperature Poly-Silicon) corning gorilla glass 3 con risoluzione FULL HD, come SoC abbiamo un Qualcomm Snapdragon 805, 3GB di RAM, 64GB di memoria interna, fotocamera da 16 megapixel, batteria da 3300 mAh, mentre su gsmarena le caratteristiche tecniche sono diverse, display sempre da 5.5 pollici LTPS ma con Corning Gorilla Glass 4 e SoC Qualcomm MSM8994 Snapdragon 810.

Huawei Honor 6 è ancora uno dei migliori smartphone come rapporto qualità/prezzo, in versione dual sim lo puoi acquistare online nei migliori negozi cinesi, ma consiglio la versione single sim per il mercato europeo, con garanzia ufficiale Italia, lo puoi comprare su amazon a 299 euro costi di spedizione inclusi, ti consiglio di leggere le opinioni di chi ha comprato l’honor 6.

OnePlus One, Huawei Honor 6, Huawei Honor 6 Plus, Meizu MX4, MX4 Pro, Xiaomi Mi4 FDD-LTE, Oppo Find 7, ViVo Xshot, Huawei Ascend Mate 7, Zopo ZP999 sono attualmente i migliori smartphone cinesi top di gamma che puoi comprare a febbraio, mentre se hai intenzione di acquistare uno smartphone android cinese di fascia media consiglio l’acquisto dello Jiayu s3 con 3GB di RAM e NFC, probabilmente destinato a diventare il miglior smartphone in assoluto che puoi comprare con 200 euro, insieme al Meizu M1 Note.
Per contrastare Meizu con l’M1 note e Jiayu con l’S3 mi aspetto una contromossa di Xiaomi con un nuovo device di fascia media, il Xiaomi Redmi Note 2.

I migliori smartphone octa-core dual sim 3G WCDMA con SoC MT6592 stanno lasciando il posto ai nuovi octa-core dual sim 4G con SoC Mediatek MT6595 (fino a 2.5 GHz quad-core ARM Cortex-A17 + 1.7 GHz quad-core ARM Cortex-A7 con tecnologia big.LITTLE) in attesa dei primi smartphone con SoC Mediatek MT6795 (2.2 GHz octa-core ARM Cortex-A53, 64bit, LTE), in questo ultimo periodo sono usciti alcuni benchmark di un prototipo con SoC MT6795, e un video prodotto da Mediatek dove è possibile vedere in azione il super slow-motion a 480fps. Quale sarà il primo smartphone con SoC Mediatek MT6795? Forse un HCT One M9 Plus (OPK71) destinato al mercato cinese? Per scoprirlo dobbiamo aspettare il MWC 2015.

Il primo smartphone android cinese che abbiamo visto in commercio con il chipset Mediatek MT6595 è stato il Meizu Mx4 con ottime caratteristiche tecniche e dimensioni abbastanza contenute, 144 x 75.2 x 8.9 mm per 147 g di peso, ricordo che ha un display da 5,36 pollici con una risoluzione di 1152 x 1920 pixels, si tratta di uno smartphone molto interessante anche perché acquistandolo sullo shop ufficiale puoi avere la garanzia ufficiale Meizu, come per l’OPO.
Un altro smartphone con SoC Mediatek MTK6595 octa-core è il Lenovo Vibe X2, costo circa 380 euro, per un elenco dei migliori smartphone octa-core con SoC MT6595 puoi leggere l’articolo i Migliori smartphone Cinesi Dual SIM 4G LTE Octa-Core.
Anche il nuovo Zopo ZP999 e Zopo 3X hanno come SoC il Mediatek MTK6595M, inoltre hanno un display da 5,5 pollici full hd, fotocamera posteriore Sony da 14 megapixel, 3GB di RAM, cosa importante sono Dual SIM 4G e supportano le frequenze FDD-LTE 800/1800/2600MHz.

Conviene a febbraio 2015 comprare uno smartphone con SoC MT6595? La risposta non è semplice, io credo sia meglio orientarsi su SoC a 64-bit come l’MT6752 in attesa dell’MT6795.

Il OnePlus One rimane ancora un ottimo smartphone come rapporto qualità/prezzo, ma il mancato supporto alla frequenza 4G a 800MHz nel 2015 lo potrebbe penalizzare, inoltre ancora non si è visto l’aggiornamento ufficiale ad android 5.0. Lo si può acquistare sul sito ufficiale oneplus.net, la versione con 64GB la puoi avere con 299 euro + 24.99 euro di costi di spedizione e in circa una settimana, non è più obbligatorio avere un invito per acquistarlo, dato che tutti i martedì c’è un Open Sales dove è possibile comprarlo liberamente dalle 08:00 GMT per 24 ore.

Huawei sta rilasciando ottimi smartphone in tutte le fasce di prezzo, tra i più belli smartphone oggi in commercio troviamo l’Huawei Ascend P7 con il Kirin 910T quad-core 1.8 GHz ARM Cortex-A9 e GPU Mali-T450MP4, schermo da 5 pollici FHD, 2GB di RAM e 16 di ROM, LTE/4G, fotocamera da 13 megapixel posteriore e da 8 megapixel frontale, batteria da 2500 mAh, sistema operativo android 4.4 kitkat, solo 6.5 millimetri di spessore e 124 grammi di peso, non ha il nuovo SoC Huawei Kirin 920 che viene montato sull’Huawei Honor 6, il Kirin 920 è un chipset formato da 4 processori Cortex A7 + 4 Cortex A15 e GPU Mali-T624, un octa-core i cui primi benchmark con AnTuTu lo pongono molto vicino al nuovo Snapdragon 805, in realtà si pone ai livelli del Snapdragon 801 e come GPU è inferiore all’Adreno 330, il Kirin 920 supporta display con risoluzione massima fino a 2560×1440 pixel, fotocamera fino a 32 megapixel.
Esiste anche una versione Dual Sim Full Active 4G LTE dell’Huawei Ascend P7 destinata al mercato Cinese, ma supporta la connettività FDD-LTE: B3 (1800 MHz) / B1 (2100 MHz) e TDD-LTE: B41 (2600 MHz), quindi il 4G funziona anche i Italia, nessun problema anche per il 3G dato che supporta il WCDMA 850 / 900 / 1900 / 2100 MHz, costo circa 345 euro costi di spedizione inclusi con corriere espresso dalla Cina.
L’Huawei Ascend P7 secondo me è un ottimo acquisto, ti consiglio di leggere anche i commenti e le opinioni di chi l’ha comprato.
Come Dual SIM LTE Full Active Huawei ha presentato il phablet Ascend Mate 7, con SoC Kirin 925 Octa Core 1.3GHz e GPU Mali-T624 MP6, 3GB di RAM, display da 6,0 pollici Full HD e una batteria da 4100 mAh, il prezzo di questo phablet Dual SIM è ancora molto alto, circa 630 euro costi di spedizione inclusi dalla Cina, la versione dual sim è destinata al mercato asiatico, quindi niente garanzia ufficiale, mentre la versione single sim dell’Huawei Ascend Mate 7 è disponibile anche in Europa e anche in Italia.
Purtroppo le versioni Dual SIM dell’Huawei Honor 6, , Ascend Mate 7, Ascend P7, Ascend G7 non supportano la frequenza FDD-LTE a 800MHz, usata in Italia da diversi operatori di telefonia mobile, nessun problema per la versione con una sola SIM.

Escludendo i cellulari cinesi, gli smartphone top di gamma più interessanti in commercio a febbraio 2015 sono l’HTC One M8, il Samsung Galaxy S5 il Sony Xperia Z3 e Z3 Compact, l’LG G3, il Samsung Galaxy Note 4, iPhone 6 e iPhone 6 Plus. La sfida di miglior smartphone del 2014 secondo me l’ha vinta il Samsung Galaxy S5, uscito a inizio 2014 ora lo puoi trovare a circa 410 euro, mentre il miglior smartphone Dual Sim del 2014 secondo me è stato il Samsung Galaxy S5 Duos SM-G900FD (SM-G900FDW bianco) che puoi comprare online con circa 430 euro, il Galaxy S5 dual sim per il mercato cinese è il modello G9008W. Ancora una volta Samsung ha dimostrato di essere leader nel mercato degli smartphone, ma il 2015 potrebbe essere l’anno in cui il miglior smartphone in assoluto sarà un modello cinese, con l’uscita del Meizu MX4, OnePlus One, dello Xiaomi Mi4, dell’ Huawei Honor 6, per Samsung, LG, Sony e HTC il 2014 è stato un anno difficile, con il 2015 la gara si farà ancora più dura, Meizu sta spingendo molto nella realizzazione di smartphone dall’ottimo rapporto qualità/prezzo, stessa cosa si può dire per Huawei, Xiaomi con il Mi Note Pro vuole fare concorrenza a top di gamma come il Nexus 6 ed il Note 4, inoltre anche tra i modelli di fascia medio bassa sempre più consumatori stanno acquistando smartphone android cinesi che iniziano a vendere anche in Europa attraverso gli store ufficiali, quindi con garanzia ufficiale del produttore.
Produttori di smartphone cinesi meno conosciuti stanno spingendo molto per poter emergere tra i tanti, mi riferisco a Jiayu, Elephone, ZTE che danno sempre più importanza all’ottimizzazione del software, rilasciando frequenti aggiornamenti del sistema operativo e della propria interfaccia utente.

Vediamo ora le caratteristiche tecniche dei migliori smartphone top di gamma che puoi comprare a Febbraio 2015.
Le principali caratteristiche tecniche del Samsung Galaxy S5 sono queste:

  • display 5,1 pollici 1080 x 1920 pixels, Corning Gorilla Glass 3, considerato uno dei migliori display in circolazione;
  • un sistema di riconoscimento delle impronte digitali integrato nel tasto HOME;
  • fotocamera da 16 megapixel, considerata tra le migliori fotocamere che puoi trovare a bordo di un cellulare;
  • supporto alla tecnologia ANT+ molto utile per abbinare il nuovo galaxy SV ai nuovi gadget da indossare (wearabple), sarebbe interessante se ci fosse anche un modulo ZigBee per comandare dispositivi appositamente crearti per una casa domotica;
  • il chipset è un Qualcomm MSM8974AC Snapdragon 801 Quad-core 2.5 GHz Krait 400 con GPU Adreno 330;
  • sensore per rilevare il battito cardiaco posto dietro vicino al flash led della fotocamera;
  • USB 3.0;
  • sistema operativo android 4.4 KitKat;
  • telaio in policarbonato (plastica) che però non dispiace, non sempre il metallo è migliore della plastica;
  • batteria a litio da 2800 mAh;
  • è possibile acquistare il Samsung Galaxy S5 16GB al miglior prezzo del web con circa 430 euro costi di spedizione inclusi.

Le principali caratteristiche tecniche dell’HTC One M8 sono queste:

  • schermo da 5 pollici full hd (441 ppi) con vetro Gorilla Glass 3;
  • processore quad core di Qualcomm Snapdragon 801 MSM8974AB da 2.3GHz con GPU Adreno 330;
  • 2GB di RAM;
  • 16GB o 32GB di memoria interna espandibili con microSD fino a 128 GB;
  • supporto alla connettività 4G/LTE Cat4 finoa 150 Mbps in download e 50 Mbps in upload;
  • doppia fotocamera posteriore da 4 megapixel con doppio flash LED e fotocamera anteriore da 5 megapixel, la fotocamera si è dimostrata essere il vero punto debole di questo ottimo smartphone;
  • sistema operativo android 4.4.2 KitKat con la nuova interfaccia utente (UI) HTC Sense v6;
  • batteria al litio da 2600 mAh;
  • è possibile acquistarlo online ad un prezzo di circa 400 euro, versione con garanzia Italia.

Le principali caratteristiche tecniche del Sony Xperia Z3 sono:

  • schermo da 5.2 pollici Full HD;
  • processore quad core di Qualcomm MSM8974AC Snapdragon 801 da 2.5GHz con GPU Adreno 330;
  • smartphone certificato IP68 resistente alla polvere e all’acqua (può resistere sott’acqua fino a 1 metro di profondità per 30 minuti);
  • 3 GB di RAM;
  • 16/32 GB di memoria interna espandibile con microSD fino a 128GB;
  • fotocamera posteriore da 20,7 megapixel e fotocamera anteriore da 2,2 megapixel, probabilmente su questo device android abbiamo la migliore fotocamera oggi in commercio (meglio fa solo il Nokia Lumia 1020 ma è Windows), anche se non è sfruttata al massimo dal software del cellulare;
  • sistema operativo android versione 4.4.4 KitKat, l’aggiornamento a Lollipop è previsto per febbraio 2015;
  • batteria al litio da 3100 mAh, punto forte dello Z3 è sicuramente l’autonomia;
  • in vendita al miglior prezzo del web di circa 470 euro.

Le principali caratteristiche tecniche dell’LG G3 sono:

  • schermo True HD-IPS + LCD da 5.5 con una risoluzione da 1440 x 2560 pixels e una densità di pixel da 534ppi Corning Gorilla Glass 3;
  • processore quad core di Qualcomm Snapdragon 801 MSM8974AB da 2.5GHz con GPU Adreno 330;
  • 3Gb di RAM, 3 GB di RAM nella versione con 32GB di memoria interna;
  • 16/32 GB di memoria interna espandibile con microSD fino a 128GB;
  • fotocamera posteriore da 13 megapixel con autofocus al laser, stabilizzatore ottico dell’immagine, doppio flash LED, fotocamera frontale da 2.1 megapixel, se t’interessa avere uno smartphone con il quale scattare belle foto e girare video comprare un G3 potrebbe esser la scelta migliore che puoi fare;
  • sistema operativo android versione v5.0 Lollipop;
  • batteria al litio da 3000 mAh;
  • già in vendita al miglior prezzo del web di circa 380 euro, forse è il miglior smartphone che puoi comprare a febbraio 2015 come rapporto qualità/prezzo.

Oltre alle caratteristiche tecniche, quando dobbiamo scegliere quale smartphone top di gamma comprare, bisogna guardare all’usabilità e all’interfaccia utente con le varie applicazioni pre-installate, alla fluidità e all’ottimizzazione del sistema operativo, sotto questo punto di vista il migliore potrebbe essere l’HTC One M8 (vista l’ottima UI HTC Sense arrivata alla versione 6), ma anche il Samsung Galaxy S5 ha una UI completamente rinnovata rispetto al galaxy S4 decisamente più snella con meno applicazioni inutili, inoltre con l’aggiornamento ad android 5.0 l’interfaccia utente dovrebbe migliorare ulteriormente.
L’LG G3 con l’aggiornamento a Lollipop e il calo del prezzo è attualmente il cellulare top di gamma più interessante, come rapporto qualità/prezzo, però prima di acquistarlo aspetterei di leggere qualche recensione sul Galaxy S5 ed il Sony Xperia Z3 con Lollipop.

Personalmente tra Samsung Galaxy S5, HTC ONE M8, Sony Xperia Z3 e LG G3 io sceglierei anche a febbraio il Galaxy S5, poi l’LG G3 e quindi il Sony Xperia Z3.

Nella categoria Entry Level, quindi tra quelli economici e nella fascia di prezzo sotto i 100 euro, il miglior smartphone che puoi comprare a febbraio 2015 con 100 euro (133 dollari circa) dovrebbe avere, secondo me, le seguenti caratteristiche tecniche:

  • processore quad core;
  • 1GB di RAM e 8GB di memoria interna;
  • display da 4.7 pollici meglio se HD;
  • fotocamera posteriore da 5 megapixel, anteriore da 2 megapixel;
  • connettività 3G HSDPA, meglio se (DC)HSPA+ in grado di raggiungere, in download, il valore puramente teorico di 43.2Mbit;
  • slot per microSD;
  • batteria al litio da 2000 mAh.

Uno smartphone con queste caratteristiche tecniche in vendita nei negozi di elettronica in Italia non lo trovi, anche se a dicembre amazon ha venduto l’Honor 3C a 99 euro costi di spedizione inclusi, uno smartphone con caratteristiche tecniche ben superiori. Con poco più di 100 euro puoi però comprare un Huawei Ascend Y550, ha solo 4GB di RAM ma ha come SoC un Snapdragon 410 ed inoltre è 4G, c’è poi anche il Vodafone Smart 4 turbo a 99 euro ma tra i due io comprerei l’Ascend Y550, anche se ultimamente si sono visti in vendita dei Vodafone Smart 4 turbo con SoC Snapdragon 410 (numero modello Vodafone 890N), in questo caso meglio comprare il Vodafone Smart 4 turbo.

Dopo questa premessa vediamo quali sono i migliori smartphone di febbraio 2015 che puoi comprare con meno di 100 euro:

  • Huawei Ascend Y550 è tra i più economici smartphone 4G LTE, inoltre ha il SoC Qualcomm MSM8916 Snapdragon 410 un Quad-core fino a 1.2 GHz Cortex-A53 con GPU Adreno 306, quindi stiamo parlando di un chipset recente, il display di questo smartphone è di 4,5 pollici con risoluzione 480 x 854 pixels, la RAM è di 1GB la memoria interna di 4GB ma è possibile installare giochi e applicazioni nella microSD, il miglior prezzo per questo smartphone è di 95 euro, ti consiglio di leggere le opinioni di chi l’ha già comprato, a febbraio 2015 secondo me sarà il miglior smartphone che puoi comprare con meno di 100 euro;
  • Honor Holly smartphone 3G con display da 5.0 pollici HD, fotocamera posteriore da 8 megapixel, anteriore da 2 megapixel, SoC Mediatek MT6582 un po’ datato, 1GB di RAM e ben 16GB di memoria interna, batteria al litio da 2000mAh, OS android v4.4.2 KitKat, si tratta della versione per il mercato europeo dell’Huawei Honor 3C Play Hol-U10, è già possibile acquistarlo in pre-vendita a 108 euro costi di spedizione inclusi su amazon.co.uk, con spedizione dal 6 marzo 2015;
  • Lenovo A6000 purtroppo è in vendita solo in India su flipkart.com a 99 euro, supporta le frequenze FDD-LTE 800 / 1800 / 2100 / 2600, ha un display da 5 pollici HD, Soc Qualcomm MSM8916 Snapdragon 410, 1GB di RAM e 8GB di memoria interna, slot per microSD, fotocamera posteriore da 8 megapixel e anteriore da 2 megapixel, batteria al litio da 2300 mAh, Android v4.4.4, se potessimo averlo anche in Italia allo stesso prezzo sarebbe il miglior smartphone da comprare con 100 euro di budget,
  • Motorola Moto  E 2015 dovrebbe uscire a breve, con display da 4.5 pollici con risoluzione 540 x 960 pixels, 4G/LTE, 8GB di ROM, 1GB di RAM, fotocamera principale da 5 megapixel e secondaria VGA, SoC  Qualcomm Snapdragon Quad-core 1.2 GHz, slot per microSD, Android v5.0.2,
  • Vodafone Smart 4 Turbo Turbo versione con SoC Qualcomm Snapdragon 410 MSM8916, supporta la connettività 4G/LTE 800/1800/2600MHz, display da 4.5 pollici, 1GB di RAM e 4GB di ROM, fotocamera posteriore da 5 megapixel, fotocamera anteriore VGA, batteria da 1880 mAh, miglior smartphone android 4G che puoi compare con meno di 100 euro;
  • Lenovo A816 smartphone dual sim android cinese, supporta la connettività 4G (non supporta la frequenza a 800MHz), ha 1GB di RAM e 8GB di ROM, fotocamera posteriore da 8 megapixel, anteriore da 2 megapixel, ha un display da 5.5 pollici HD ma una batteria da soli 2500mAh, SoC Qualcomm Snapdragon MSM8916 Quad Core 1.2GHz, sistema operativo android 4.4 con solo la lingua cinese e inglese;
  • Microsoft Lumia 535 esiste anche in versione Dual SIM, si tratta di un cellulare molto interessante con sistema operativo Microsoft Windows Phone 8.1 che puoi comprare con circa 100 euro,  ha un display da 5 pollici con risoluzione 540 x 960 pixels corning gorilla glass 3, SoC Qualcomm Snapdragon 200 Quad-core 1.2 GHz Cortex-A7 con GPU Adreno 302, 8GB di memoria interna e 1GB di RAM, slot per micro SD, fotocamera posteriore da 5 megapixel con flash LED e anteriore da 5 megapixel quindi si tratta di un cellulare indicato per i selfie, batteria da 1905 mAh, non è 4G ma probabilmente si potrà aggiornare al nuovo Windows 10, per chi vuole un cellulare con un display più piccolo può valutare l’acquisto del Microsoft Lumia 532;
  • Elephone G5, smartphone android cinese Dual Sim con display da 5,5 pollici HD, SoC MT6582 Quad Core 1.3GHz, 1GB di RAM e 8 GB di ROM, fotocamera posteriore da 13 megapixel e anteriore da 5 megapixel, si tratta di uno smartphone con un ampio schermo adatto per chi usa il cellulare per navigare su internet, lo puoi avere con circa 120 euro;
  • Samsung Galaxy Trend Plus S7580 anche chiamato Samsung Galaxy S Duos 2 S7582 nella versione dual SIM, dual core 1.2GHz, smartphone con display da 4 pollici 480 x 800 pixels, 768 MB di RAM, 4GB di memoria interna, fotocamera posteriore da 5 megapixel, fotocamera anteriore, batteria al litio da 1500 mAh;
  • l’Huawei Ascend Y530 i cui pregi e difetti li puoi conoscere leggendo le opinioni di chi ha comprato l’Huawei ascend y530, mentre sconsiglio il nuovo Huawei Ascend Y330 che non ha neanche la fotocamera anteriore e non è l’erede dell’ottimo Huawei Ascend Y300, ma se il tuo budget non supera i 70 euro allora l’Huawei Ascend Y330 a 63 euro costi di spedizione inclusi può essere la scelta migliore;
  • il Motorola Moto E, lo puoi avere con circa 100 euro costi di spedizione inclusi, esiste anche in versione Dual Sim, con display da 4.3 pollici con risoluzione 540 x 960 pixels, 4Gb di memoria interna e 1GB di RAM, slot per microSD, fotocamera posteriore da 5 megapixel, non è dotato di fotocamera anteriore, SoC Qualcomm Snapdragon 200 Dual-core 1.2 GHz con GPU Adreno 302, sistema operativo Android 4.4.2, batteria da 1980 mAh, le recensioni e le opinioni su questo smartphone sono tutte positive, forse è il miglior smartphone Dual Sim come qualità/prezzo che puoi comprare in Italia con garanzia Italia a meno di 120 euro insieme all’Huawei Ascemd Y530, peccato per la mancanza della fotocamera anteriore;
  • l’Alcatel One Touch Pop C7 sceso sotto i 100 euro;
  • smartphone android cinesi dual sim con SoC Mediatek MT6582, quad core 1.3 GHz, 1GB di RAM e 4GB di ROM si possono avere a casa con circa 100 euro compresi i costi di spedizione con corriere espresso comprandoli dai migliori negozi online cinesi, tra questi smartphone consiglio il ThL 4000, il ThL T 6 Pro, lo Zopo ZP700 Cuppy, lo Zopo ZP780, l’Elephone P6i, Elephone P10C;
  • Elephone P10, smartphone android cinese con sistema operativo Android 4.4, SoC MT6582 Quad Core 1.3GHz, Dual Sim, display da  5.0 pollici HD, 3G WCDMA, fotocamera posteriore da 13.0 megapixel, questo smartphone lo puoi avere con 120 dollari più costi di spedizione;
  • tra i migliori smartphone sotto i 100 euro c’è anche il Nokia Lumia 630, un cellulare con sistema operativo windows phone 8.1, un ottimo regalo da fare a persone che non hanno mai usato uno smartphone con display touch screen, ai genitori di una certa età non affini alla tecnologia, ad anziani che hanno voglia di provare le nuove tecnologie, alcuni difetti di questo smartphone sono la mancanza della fotocamera frontale per fare videochiamate e selfie e l’assenza del flash nella fotocamera posteriore;
  • altro smartphone interessante è il Wiko Iggy un dual core con CPU a 1.3 GHz, display da 4.5 pollici, 4GB di ROM, 512 MB di RAM, fotocamera da 5 megapixel batteria al litio da 1600 mAh, il miglior prezzo del web per questo smartphone è di circa 110 euro.

Quindi qual’è il miglior smartphone che puoi comprare con un budget di 100 euro? Se non ti interessa avere uno smartphone android allora potresti acquistare il Microsoft Lumia 535, mentre se desideri avere ad ogni costo uno smartphone android, potresti comprare il Vodafone Smart 4 Turbo con SoC Snapdragon 410 oppure l’Huawei Ascend Y550, anche se io aspetterei l’uscita del nuovo Motorola Moto E 2015 4G/LTE con SoC Qualcomm Snapdragon 410.

Miglior Smartphone 2015 budget 100 euro
A febbraio 2015 ritengo che il miglior smartphone economico che si dovrebbe poter comprare con circa con 150 euro di budget debba avere le seguenti caratteristiche tecniche:

  • un display da circa 4.5 a 5.5 pollici con risoluzione HD (1280 x 720 pixels) Corning Gorilla Glass 3 o 4;
  • minimo 1GB di RAM, minimo 8GB di ROM, meglio 2GB di RAM e 16 GB di ROM;
  • slot per micro SD, ma con 16GB di memoria interna può anche non esserci;
  • processore quad core Qualcomm Snapdragon 410 MSM8916 o superiore, oppure SoC Mediatek MT6732 il massimo sarebbe il Mediatek MT6752;
  • fotocamera posteriore da almeno 8 megapixels con flash led e fotocamera anteriore;
  • batteria al litio da oltre 2000 mAh;
  • sistema operativo android 4.4.4 o superiore;
  • connettività 3G HSDPA 21 Mbps meglio se 4G/FDD-LTE 800/1800/2600MHz;
  • Bluetooth, Wi-Fi 802.11 b/g/n
  • GPS

Purtroppo di smartphone con queste caratteristiche tecniche a 150 euro e con garanzia italiana ce ne sono veramente pochi, l’unico 4G che puoi trovare con queste caratteristiche è l’Huawei Ascend G620s con il nuovo SoC Qualcomm MSM8916 Snapdragon 410 a 64-bit e GPU Adreno 306, si tratta di uno smartphone con display da 5.0 pollici con una risoluzione di 720 x 1280 pixels, 1GB di RAM, 8GB di memoria interna, supporta la connettività LTE 800/900/1800/2600 MHz e 3G HSDPA 900/2100 MHz, ha una buona fotocamera posteriore da 8 megapixel, NFC, batteria da 2000mAh e sistema operativo android 4.4 KitKat, secondo me è il miglior smartphone che si può comprare oggi con circa 150 euro, inoltre ha un SoC recente a 64-bit e le prestazioni dovrebbero ulteriormente migliorare con l’arrivo dell’aggiornamento a Lollipop in grado di sfruttare i SoC a 64-bit.
Se invece hai un budget di circa 15 0euro e t’interessa acquistare uno smartphone dual sim allora puoi valutare l’acquisto dell’Elephone P6000 (leggi anche l’articolo Recensione Elephone P6000: miglior Smartphone 4G Dual SIM a 150 euro?), il nuovo Xiaomi Redmi 2 4G versione con 2GB di RAM e 16GB di memoria interna. (puoi leggere l’articolo Xiaomi Redmi 2: Recensione, custom ROM, root, firmware, GAPPs), il Meizu M1 presto in vendita.

Rimane ancora interessante l’Huawei Honor 3C smartphone android cinese dual sim con processore MTK6582 Cortex A7 quad core 1.3GHz, GPU Mali-400, 2GB di RAM, 8GB di ROM, display da 5.0 pollici con risoluzione HD 1280 x 720 pixels, WCDMA 900/2100MHz, fotocamera posteriore da 8 megapixel e anteriore da 5 MP, WiFi, GPS, Bluetooth, Google Play, batteria al litio da 2300 mAh, quando ho comprato l’Huawei Honor 3C era in vendita solo nei negozi cinesi, quindi addio garanzia, ma finalmente Huawei ha iniziato la distribuzione in Europa dell’ Honor 3C H30-U10, uno dei migliori smartphone Dual SIM che puoi comprare con circa 140 euro costi di spedizione inclusi, il negozio ufficiale che Huawei ha scelto per la distribuzione del tuo smartphone in Italia ed in Europa è amazon, acquistando la versione per il mercato italiano hai la garanzia di due anni.
Ti consiglio di leggere anche la recensione completa sull’Huawei Honor 3C e Honor 3C H30-U10 Amazon: sblocco bootloader, CWM recovery, ROOT, unbrick.

Un altro smartphone interessante è il Motorola Moto G 8GB, lo puoi comprare, al miglior prezzo del web, con  circa 150 euro costi di spedizione inclusi, purtroppo non ha lo slot per la microSD, è in vendita anche la versione del Moto G con supporto alla rete 4G/LTE e con slot per microSD, ma il prezzo sale, mentre il nuovo Motorola Moto G 2014  seconda edizione, con in più lo slot per la microSD, la fotocamera da 8 megapixel e un display da 5,0 pollici sempre HD, lo puoi comprare con circa 170 euro.

Recensione Huawei Honor 3C H30-U10

Con un budget massimo di 200 euro il miglior smartphone che puoi comprare a febbraio 2015 ritengo che sia il Samsung Galaxy S3 Neo I9301I che puoi acquistare online con circa 180 euro, leggi le opinioni sul Galaxy S3 Neo alla pari del Galaxy S3 Neo voglio mettere anche il nuovo Motorola Moto G 2014 , evoluzione del versione 2013 porta con se solo miglioramenti, come lo slot per la microSD, la fotocamera da 8 megapixel, il display da 5 pollici, il Moto G 2014 è anche tra i migliori smartphone Dual SIM con garanzia Italia che puoi comprare con meno di 200 euro insieme all’Honor 3C.

Perché ho indicato questi smartphone come i migliori che puoi comprare con meno di 200 euro?
Il Samsung Galaxy S3 Neo l’ho indicato perché ha 1,5GB di RAM un’ottima fotocamera da 8 megapixel, un buon display da 4,8 pollici con risoluzione HD, ha lo slot per la microSD, 16GB di ROM, un SoC Snapdragon 400 con GPU Adreno 305
Il Motorola Moto G 2014 l’ho indicato perché è Dual SIM si può aggiornare ad Android V5.0 Lollipop, ha un SoC Snapdragon 400 con GPU Adreno 305.
L’Huawei Ascend G620s lo considero il miglior smartphone che poi comprare con 150 euro per via del SoC, il Snapdragon 410 a 64-bit e per il supporto alla connettività 4G/LTE.
L’Honor 3C l’ho indicato perché costa meno di 150 euro, ha 2GB di RAM, una buona fotocamera da 8 megapixel, un bel display da 5 pollici molto luminoso, il sistema operativo è ben ottimizzato.

I migliori smartphone di febbraio 2015 sotto i 200 euro dovrebbero avere le seguenti caratteristiche:

  • SoC Snapdragon 410 quad-core 1.4 GHz Cortex-A53 con GPU Adreno 306 oppure con SoC Mediatek MT6732 o ancora meglio con SoC Qualcomm Snapdragon 615 MSM8939 Octa core fino a 1.7 GHz quad-core Cortex-A53 + 1.0 GHz quad-core Cortex-A53 con GPU Adreno 405 oppure con SoC Mediatek MT6752;
  • 2GB di RAM e 16GB di memoria interna;
  • display da 5 o 5.5 pollici HD o Full HD;
  • fotocamera posteriore da 13 megapixel e anteriore da almeno 2 megapixel;
  • supporto alla connettività 3G WCDMA 900/2100 MHz e 4G/FDD-LTE 800MHz(B20)/1800MHz(B3)/2600MHz(B7);
  • batteria con capacità superiore i 2500mAh;
  • sistema operativo android 5.0 lollipop.

Esiste già uno smartphone con queste caratteristiche in vendita in Italia a meno di 200 euro? La risposta è NO, ma  ci sono alcuni smartphone android cinesi con queste caratteristiche e che puoi comprare con meno di 200 euro, alcuni di questi saranno in vendita solo da marzo 2015, ne indico alcuni:

  • Zte Blade S6;
  • Jiayu s3 3GB;
  • Meizu M1 Note;
  • Elephone P6000;
  • Coolpad Dazen F2 versione con schermo full hd, anche se manca il supporto alla frequenza FDD-LTE a 800MHz/2600MHz;
  • ZTE V5 MAX N958St purtroppo il sistema operativo è solo in lingua cinese e inglese e non supporta la frequenza a 800MHz;

I migliori smartphone che puoi comprare con un budget dai 100 ai 200 euro sono:

  • Huawei Ascend G620S con SoC Qualcomm MSM8916 Snapdragon 410, 1GB di RAM, 8GB di ROM, 4G FDD-LTE,  NFC, fotocamera primaria da 8 megapixel, secondaria da 2 megapixel questo è il miglior smartphone 4G/LTE che puoi comprare con circa 150 euro;
  • Motorola Moto G 2014, la seconda generazione del Motorola Moto G 3G porta alcuni miglioramenti significativi al suo predecessore, il display diventa da 5 pollici sempre HD, nel nuovo Moto G abbiamo lo slot per la microSD, la fotocamera posteriore (punto debole del vecchio moto g) passa dai 5 agli 8 megapixel, per il resto rimane tutto uguale, stessa batteria, sesso SoC, stessa memoria, sempre disponibile in due versioni da 8 o 16GB, lo si può acquistare a 169 euro, è disponibile anche la versione Dual Sim, che puoi già acquistare online a meno di 180 euro costi di spedizione inclusi, leggi anche le recensioni e le opinioni di chi l’ha comprato opinioni Motorola Moto G 2 generazione;
  • Samsung Galaxy S3 Neo GT-I9301I in più del più datato S3 ha l’aggiornamento del sistema operativo ad android 4.4.2 KikKat, 1.5 GB di RAM per il resto le caratteristiche tecniche sono le stesse del galaxy s3, il prezzo di questo smartphone è sceso sotto i 200 euro costi di spedizione inclusi;
  • Jiayu S3 la versione con 2GB di RAM si può comprare con circa 180 euro, mentre la versione con 3GB e NFC la si può avere con poco più di 200 euro, le caratteristiche tecniche sono da top di gamma, 4G/FDD-LTE 800MHz(B20)/1800MHz(B3)/2600MHz(B7), display da 5.5 pollici full hd Corning Gorilla Glass 2, SoC Mediatek MT6752, 16GB di memoria interna, fotocamera posteriore da 13 megapixel Sony IMX214 con doppio flash led, batteria da 3100 mAh, sistema operativo android 4.4.4;
  • Meizu M1 Note smartphone 4G molto interessante per via dell’ottimo rapporto qualità/prezzo anche se non supporta la frequenza FDD-LTE a 800MHz, è dotato di un display da 5.5 pollici FHD corning gorilla glass 3, 2GB di RAM 16GB di memoria interna, fotocamera posteriore da 13 megapixel, anteriore da 5 megapixel, SoC Mediatek MT6752, batteria da 3140 mAh, sistema operativo android 4.4.4 con interfaccia utente Flyme 4;
  • ZTE Blade S6 dual sim 4G, supporta le frequenze 4G/LTE in uso in Europa, ha un display da 5 pollici HD, SoC Qualcomm Snapdragon 615, fotocamera posteriore da 13 megapixel Sony IMX214 mentre quella frontale è da 5 megapixel, sistema operativo Android 5.0.1 con interfaccia utente MiFavor 3.0, batteria al litio da 2400mAh;
  • ECOO E04 Aurora 4G LTE Dual Sim, SoC MT6752, schermo da 5.5 pollici Full HD con protezione 2.5D Arc screen, fotocamera posteriore da 16 megapixel, anteriore da 8 megapixel, supporta le frequenze FDD-LTE 800/1800/2100/2600 MHz, sensore impronte digitali, batteria da 3000 mAh, android 4.4.4 KitKat aggiornabile ad android 5.0 Lollipop, lo puoi acquistare sui migliori negozi online cinesi come gearbest.com, geekbuying.com, pandawill.com, aliexpress.com store 1357624,  myefox, coolicool.com, antelife.com, to2c.com, prezzo circa 210 dollari costi di spedizione inclusi, questo smartphone dual sim ha uno slot per contenere una micro-sim e uno slot che è in grado di contenere una mini-sim, quindi è adatto a chi possiede una SIM aziendale di dimensioni normali, che non può tagliare e/o sostituire con una micro-sim;
  • Elephone P6000 di questo smartphone ho già scritto in questo articolo, quindi ti consiglio di leggere la recensione completa dell Elephone P6000, uno dei migliori Smartphone 4G Dual SIM che puoi comprare con circa 150 euro;
  • Huawei Honor 3C versione europea che puoi acquistare direttamente nello store ufficiale Honor for the brave su amzon, il prezzo dovrebbe essere 139 euro, il sito web ufficiale per i cellulari della serie Honor distribuiti a livello internazionale è hihonor.com, per tutti dettagli su questo smartphone leggi la recensione completa Huawei Honor 3C (H30-U10): Recensione, custom ROM, root, firmware ;
  • Xiaomi Redmi 2 schermo da 4.7 pollici HD, SoC Qualcomm Snapdragon 410 quad-core fino a 1.2GHz, fotocamera posteriore da 8 megapixel di buona qualità, fotocamera anteriore da 2 megapixel, 4G/FDD-LTE Dual SIM e Dual 4G, è possibile attivare la connessione dati sulla SIM 1 o sulla SIM 2 senza doverle spostare fisicamente, purtroppo non supporta la frequenza a LTE a 800MHz, batteria al litio da 2200mAh, la caratteristica più interessante di questo smartphone, oltre al prezzo, è sicuramente il suo sistema operativo MIUI 6.0 basato su android 4.4.4 che riceve aggiornamenti settimanali. Inoltre il redmi 2 ha dimensioni più ridotte ed è decisamente più leggero del redmi 1s, consiglio di acquistare la versione con 2GB di RAM e 16GB di ROM, ti consiglio di leggere anche quest’articolo Xiaomi Redmi 2: Recensione, custom ROM, root, firmware, GAPPs;
  • Samsung Galaxy A3 4G/LTE con display da 4.5 pollici 540 x 960 pixels Corning Gorilla Glass 4, fotocamera da 8 megapixel, 16GB di memoria interna, 1GB di RAM, SoC Qualcomm MSM8916 Snapdragon 410, batteria da 1900mAh, il prezzo più basso del web per questo smartphone è di 149 euro più costi di spedizione su zionsmartshop;
  • LG G2 Mini LTE con display da 4,7 pollici 540 x 960 pixel, SoC Qualcomm MSM8226 Snapdragon 400 Quad-core 1.2 GHz Cortex-A7, 1GB di RAM, 8GB di memoria interna, fotocamera da 8 megapixel, slot per microSD,  android 4.4.2 KitKat, batteria da 2440 mAh, prezzo circa 175 euro, leggi i commenti sull’LG D620 G2 Mini;
  • Samsung Galaxy S4 Mini il cui prezzo è arrivato a circa 180 euro;
  • LG L Bello smartphone con caratteristiche tecniche simili all’Honor 3C, ma ha 1GB in meno di memoria e un display con risoluzione inferiore, in compenso costa di più;
  • Asus ZenFone 5, in vendita anche in Italia in versione single sim, ha un display da 5,0 pollici HD, consiglio di acquistare la versione Dual SIM per il mercato cinese con SoC  Intel Atom Z2580 2,0 GHz, 2 GB di |RAM e 16 GB di ROM, lo puoi avere con circa 190 euro costi di spedizione inclusi con corriere DHL dalla Cina, sicuramente è uno dei migliori smartphone sotto i 200 euro;
  • ZTE Blade VEC 4G ho inserito questo smartphone dopo la segnalazione di Massimo C. (vedi commenti a questo articolo), display da 5 pollici HD, SoC Qualcomm Snapdragon 400 Quad-core 1.2 GHz Cortex-A7, fotocamera da 8 megapixel, 1GB di RAM, 16GB di ROM, batteria al litio da 2300mAh, android 4.4.2 KitKat, ma la caratteristica principale di questo smartphone è quella di essere tra gli smartphone cinesi più economici a supportare la connettività 4G/LTE per le frequenze B20 / B8 / B3 / B7 che corrispondono a 800MHz / 900MHz / 1800MHz / 2600MHz quindi funziona anche con la rete 4G di WIND che opera sulle frequenze a 800MHz e 2600MHz, costo circa 160 euro;
  • LG Optimus L9 II si tratta ancora di un buon smartphone che puoi trovare in offerta a circa 150 euro, chipset Qualcomm MSM8230 Snapdragon 400 solo dual core 1.4 GHz anche se con architettura Krait, schermo da 4.7 pollici HD, batteria da 2150 mAh, fotocamera posteriore da 8 megapixel, slot per microSD, il sistema operativo può essere aggiornato fino alla versione android 4.4.2 kitkat, l’aggiornamento dovrebbe arrivare in questo periodo;
  • LG L90 con SoC Qualcomm MSM8226 Snapdragon 400 Quad-core 1.2 GHz Cortex-A7 ed un batteria al litio da 2540 mAh, un buon rivale del Motorola Moto G se non fosse per il display con risoluzione 540 x 960 pixels, neanche HD, le opinioni sull’LG L90 D405 sono decisamente positive ;
  • il Nokia Lumia 625 tra i più economici smartphone 4G LTE, oppure il più recente Nokia Lumia 630 anche se non è LTE ma è un Quad-core 1.2 GHz Cortex-A7 con SoC Qualcomm Snapdragon 400, esiste anche in versione dual sim;
  • Nokia Lumia 735 con display da 4.7 pollici HD Corning Gorilla Glass 3, 4G LTE, fotocamera da 6,7 con ottica Carl Zeiss, fotocamera secondaria da 5 megapixel per i selfie,  sistema operativo Windows Phone 8.1  e quindi devi accontentarti di queste migliori applicazioni per windows phone 8 gratis;
  • Nokia Lumia 635 arrivato a costare 110 euro è uno degli smartphone LTE/4G  più economici, ma non ha la fotocamera anteriore e quella posteriore è solo d 5 megapixel;
  • Sony Xperia M2 con display da  4.8 pollici 540×960 pixel, processore Quad-core 1.2 GHz, fotocamera da 8 megapixel, 1GB di RAM, 8GB di memoria interna e slot per microSD, LTE 4G e HDSPA,  supporto alla tecnologia ANT+ e batteria al litio da 2300 mAh, questo smartphone venduto a circa 170 ero costi di spedizione inclusi ha un ottimo rapporto qualità/prezzo può essere una alternativa al Motorola Moto G LTE ;

Quindi se hai un budget di circa 200 euro i migliori smartphone che puoi comprare con garanzia Italia sono il Samsung Galaxy S3 Neo, l’Huawei Ascend  G620s, il Motorola Moto G 2014,  come Dual SIM consiglio, oltre il Moto G 2014, lo Xiaomi Redmi 2 versione con 2GB di RAM ,  l’Honor 3C  H30-U10  oppure l’Asus ZenFone 5 Dual SIM se vuoi stare sotto i 150 euro, mentre se il tuo budget è sui 200 euro ti consiglio di valutare l’acquisto dello Jiayu S3, Meizu M1 Note o ZTE Blade S6 destinati a diventare i migliori smartphone dual sim 4G/LTE sotto i 200 euro.

Samsung Galaxy S3 Neo miglior smartphone che puoi comprare con meno di 200 eurohuawei ascend g620s miglior smartphone 4g budget 150 euro
Nella fascia di prezzo da 200 euro a 300 euro i migliori smartphone che puoi comprare a febbraio 2015 sono:

  • OnePlus One le caratteristiche tecniche dell’OnePlus One sono da vero Top di Gamma con processore Qualcomm Snapdragon 801 MSM8974-AC da 2,5GHz, fotocamera posteriore da 13 megapixel sony con apertura focale f/2.0, 3GB di RAM, schermo da 5.5 pollici Full HD, batteria da 3100 mAh e come sistema operativo CyanogenMod 11S basato su Android KitKat, la versione con 64GB costa 299 euro, per maggiori dettagli leggi questo articolo OnePlus One il miglior smartphone android come qualità/prezzo? Il OnePlus One non è uno smartphone perfetto, sui primi modelli si sono riscontrati diversi bug, specialmente per quanto riguarda il display touchscreen (ghost touches, freeze, touch unresponsisve, bad scrolling), sul mio l’unico che ho riscontrato è touch unresponsive a volte capita che il primo tap non venga riconosciuto, questi problemi sono stati risolti con diversi aggiornamenti software, purtroppo per gli amanti del 4G questo non è un cellulare ideale, dato che non supporta la banda 20 a 800MHz utilizzata in Europa da diversi gestori di telefonia mobile;
  • Nexus 5 è ancora un ottimo smartphone se lo si trova a circa 280 euro, purtroppo è uscito di produzione quindi diventa sempre più difficile trovarlo a prezzi interessanti, forse è meglio buttarsi sull’usato, per  farti un’idea sulle qualità di questo cellulare ti consiglio di leggere le opinioni di chi l’ha comprato;
  • Huawei Honor 6 4G/FDD-LTE-A cat 6 la versione dual sim supporta le frequenze B1(2100MHz) / B3(1800MHz) fino a 300 Mbps in download, il primo smartphone al mondo LTE Cat6, WCDMA 2100 MHz, Dual Sim Full Active, con SoC HiSilicon Kirin 920 Octa-core e GPU Mali-T628 MP4, 3GB di RAM, 16GB di ROM display da 5 pollici full-hd, fotocamera posteriore Sony da 13 megapixel, apertura F2.0, sensore BSI, con doppio flash lede anteriore da 5 megapixel, android 4.4 KitKat, interfaccia utente Huawei Emotion UI 2.3, è possibile acquistare la versione europea dell’Huawei Honor 6 ne negozio Honor ufficiale su amazon al prezzo di 299 euro costi di spedizione inclusi, quindi con garanzia di 2 anni, voglio ricordare che la versione europea dell’Honor 6 NON è dual SIM, però supporta l’LTE-A, ovvero l’LTE Advanced with carrier aggregation, su amazon.co.uk nelle specifiche tecniche dell’Honor 6 per l’Europa è indicato il supporto delle bande LTE 1, 3, 7, 20 che corrispondono alle frequenze 2100, 1800, 2600, 800 MHz, quindi dovrebbe essere compatibile con il 4G di tutti gli operatori di telefonia mobile italiani e anche con l’LTE-A di TIM che per l’LTE-A, mi pare, utilizzi l’aggregazione delle frequenze 1800+2600MHz;
  • Meizu MX4 smartphone android cinese dall’ottimo rapporto qualità/prezzo, è il primo smartphone ad aver montato il Mediatek MT6595 Octa-Core, è Dual SIM 4G/LTE, ha un display da 5,36 pollici full hd e una batteria al litio da 3100 mAh, lo puoi comprare sullo store ufficiale all’indirizzo meizu.it/MX4 con 299 euro (quando era in promozione) ora il prezzo è salito a 359 euro costi di spedizione inclusi e con garanzia Italia, se non t’interessa più di tanto la garanzia Italia lo puoi acquistare in un negozio online cinese con circa 300 euro;
  • LG G2 stesso SoC del nexus 5, ma con una fotocamera da 13 megapixel, una tra le fotocamere migliori oggi in commercio (in questa fascia di prezzo) anche se di qualità inferiore a quella del galaxy s4, slot per la microSD e batteria al litio da 3000 mAh, uno dei cellulari con schermo da 5 pollici Full HD 1080×1920 pixel con la maggior autonomia considerato il miglior smartphone del 2013 da Consumer Reports e Stuff Magazine, due tra le più importanti riviste negli USA,  con l’uscita del nuovo G3 il G2 16GB  lo puoi comprare online con circa 280 euro, a questa cifra è tra i migliori smartphone come qualità/prezzo oggi in commercio;
  • Wiko Highway 4G con display da 5 pollici full hd, SoC NVIDIA Tegra 4i quad-core a 2GHz, 2GB di RAM, 16GB di ROM, slot per microSD, supporta la connettività 4G-LTE 800/1800/2600MHz, fotocamera posteriore da 16 megapixel, anteriore da 8 megapixel, circa 299 euro è il miglior prezzo del web per il wiko highway 4g, NON è Dual SIM;
  • Zopo ZP999 Lion Heart smartphone android cinese con SoC Mediatek MT6595M octa-core fino a 2,0 GHz,  GPU IMG Rouge PowerVR 6200 a 450MHz, display LTPS (Low Temperature PolySilicon LCD) GFF (glass-to-film-to-film full lamination) da 5,5 pollici Full HD corning gorilla glass touch screen 5 tocchi, 3GB di RAM e 32GB di memoria interna, fotocamera posteriore sony da 14 megapixel F/2.0 e anteriore da 5 megapixel, 3GB di RAM e 32GB di ROM,  Dual SIM, supporta il 4G FDD-LTE 800 / 1800 / 2600 MHz quindi compatibile anche le reti 4G di WIND, WiFI 802.11ac/a/b/g/n, bluetooth 4.0, wifi display, NFC, A-GPS, slot per microSD fino a 64GB, batteria al litio da 2700mAh il costo per questo smartphone è di 379 dollari;
  • Zopo 3X praticamente identico allo Zopo ZP999 solo con 16GB di memoria interna, prezzo 269 dollari;
  • Nokia Lumia 830 con display  da 5 pollici HD, SoC Qualcomm Snapdragon 400, fotocamera posteriore da 10 megapixel con stabilizzatore ottico dell’immagine, 16GB di memoria interna, 1GB di RAM, batteria al lito da 2200 mAh;
  • Nokia Lumia 735 LTE, display da 4,7 pollici HD, SoC Qualcomm Snapdragon 400 quad-core 1,2 GHz, fotocamera posteriore da 6,7 megapixel e anteriore da 5 megapixel per i selfie, 8GB di ROM e 1GB di RAM, batteria al litio da 2200 mAh, sistema operativo Windows Phone 8.1, prezzo circa 205 euro;
  • Nokia Lumia 730 si tratta di uno smartphone dual sim con sistema operativo |Microsoft Windows Phone 8.1, con schermo da 4.7 pollici HD corning gorilla glass 3, 1GB di RAM, 8GB di memoria interna, slot per microSD, fotocamera posteriore da 6,7 megapixel e anteriore da ben 5 megapixel, batteria al litio da 2200mAh, costo circa 225 euro;
  • Huawei Ascend G7 smartphone con display da 5,5 pollici HD, SoC Qualcomm Snapdragon 410 64-bit con processore Quad-core ARM Cortex A53-1.2 GHz 64-bit e GPU Adreno 306, 2GB di RAM e 16GB di ROM, 4G/LTE, fotocamera posteriore da 13 megapixel F2.0 con BSI e anteriore da 5 megapixel, batteria al litio da 3000 mAh,  attualmente lo si può acquistare al prezzo più basso del web con circa 246 euro costi di spedizione inclusi , ti consiglio anche di leggere le opinioni sull’Ascend G7;
  • Xiaomi Mi4 il costo dovrebbe essere di circa 250 euro per la versione con 16GB e circa 300 euro per la versione con 64GB di memoria interna, ma purtroppo per noi italiani trovarlo a queste cifre è molto difficile, al momento impossibile,  le caratteristiche tecniche  principali di questo smartphone android cinese top di gamma sono una cornice in acciaio, display da 5 pollici full hd, Soc Qualcomm Snapdragon MSM8974AC Quad Core 2.5GHz, GPU Adreno 330, fotocamera posteriore da 13 megapixel e anteriore da 8 megapixel ideale per il selfie, 3GB di RAM, batteria al litio da ben 3080 mAh, nuova interfaccia utente MIUI 6 basata sul sistema operativo android 4.4 KitKat, esiste anche la versione solo 3G WCDMA: 900 / 2100 MHz, la versione 4G/FDD-LTE si trova ad un costo di circa 350 euro;
  • Lenovo Vibe X2 lo puoi comprare con circa 260 euro, ha un display da 5.0 pollici con risoluzione Full HD, 2GB di RAM, 32GB di memoria interna, SoC Mediatek MT6595m, fotocamera posteriore da 13 megapixel e anteriore da 5 megapixel, 4G FDD-LTE  1800MHz(B3)/2600MHz(B7), design molto bello grazie anche al telaio in alluminio, batteria da 2300mAh, insufficiente per questa configurazione hardware;
  • ZTE Nubia Z7 mini si tratta uno smartphone con caratteristiche tecniche da top di gamma, display da 5 pollici full hd, SoC Qualcomm MSM8974AA Snapdragon 801 Quad-core 2.0 GHz Krait 400, GPU Adreno 330, è 4G FDD-LTE: B1 / B3 / B7 MHz, WCDMA: 850 / 900 / 1900 / 2100 MHz, fotocamera posteriore da 13 megapixel, Dual SIM, Android 4.4 kitkat e batteria al litio da 2300 mAh, lo puoi avere con 250 euro costi di spedizione inclusi con corriere DHL direttamente dalla Cina, sulla carta è un ottimo smartphone tuttavia ha alcuni bug a livello di sistema operativo che sembrano essere in via di risoluzione grazie agli aggiornamenti ufficiali, la ROM Stock è solo in inglese e cinese;
  • Huawei Ascend P7 bel design e ottima qualità dei materiali vetro e alluminio, display da 5 pollici Full HD, pesa solo 124 grammi,  supporta la connettività LTE, fotocamera da 13 megapixel che scatta belle foto, chipset HiSilicon Kirin 910T Quad-Core 1.8 GHz Cortex-A9 GPU Mali-450, android kitkat 4.4.2 batteria al litio da 2500 mA lo puoi comprare con circa 265 euro ;
  • Huawei G750-T00 Honor 3X smartphone android cinese Dual-Sim con SoC MT6592 Octa-Core, 2GB di RAM, 8GB di memoria interna, fotocamera da 13 megapixel, display da 5.5 pollici HD, lo puoi comprare online con circa 240 euro costi di spedizione inclusi con corriere DHL dalla Cina, questo smartphone dual sim ha uno slot per contenere una SIM di dimensioni standard (dimensioni normale, ovvero mini-SIM) e uno slot in grado di ospitare una micro-SIM, quindi è indicato per chi possiede una SIM aziendale che non può tagliare e/o sostituire;
  • Motorola Moto X che attualmente è possibile acquistare online con meno di 300 euro costi di spedizione inclusi su amazon,  lo potrei definire un “Nexus 5 Mini” perché ha dimensioni leggermente ridotte e un hardware un po’ meno prestante, ma per il resto non ha nulla da invidiare al nexus 5, inoltre ha un’ottima interfaccia utente che rendono il motorola moto x uno smartphone android adatto a l’utente meno “smanettone”, con il Motorola Moto X ha il sistema operativo android sempre aggiornato all’ultima versione;
  • Xiaomi Mi3 64GB, Xiaomi come Huawei, Lenovo, Zopo stanno diventato marchi conosciuti anche grande pubblico europeo e non solo agli addetti ai lavori, inoltre iniziano a vendere i loro prodotti sul mercato Europeo attraverso canali ufficiali come alcuni web store, ma tornado allo Xiaomi Mi3 la versione con processore Qualcomm MSM8974AB Snapdragon 800 Quad-core 2.3 GHz Krait 400 ha fatto segnare tra i più alti punteggi su AnTuTu con uno score di 37.273, purtroppo questo smartphone top di gamma non è 4G LTE;
  • Samsung Galaxy S4 value edition I9515, venduto ad un prezzo di circa 279 euro, ha un ottima fotocamera la value edition ha installato android 4.4 KitKat;
  • Sony Xperia Z1 Compact  adesso si trova a circa 290 euro;
  • Samsung Galaxy Note 3 Neo N7505 processore Quad-core 1.3 GHz Cortex A7 + dual-core 1.7 GHz Cortex A15 GPU Mali-T624 (antutu score circa 31200) con supporto alla rete 4G/LTE, schermo da 5.5 pollici HD, S Pen, 2GB di RAM, 16GB di memoria interna, fotocamera da 8 megapixel, batteria al litio da 3100 mAh, android 4.3, si tratta di un buon smartphone come rapporto qualità/prezzo, supporta anche USB/OTG, la batteria ha una buona durata, il miglior prezzo sul web è di circa 280 euro;
  • Nokia Lumia 1020 rimane ancora uno degli smartphone con la migliore fotocamera in commercio, il prezzo si aggira sui 300 euro, smartphone che consiglio a chi usa il cellulare al posto della fotocamera digitale compatta, presto dovrebbe uscire il nuovo Nokia Lumia 1030 con fotocamera da 50 megapixel  PureView.

Nexus 5 ancora un ottimo smartphone

Quindi nella fascia di prezzo tra i 200 e 300 euro  i migliori  smartphone che puoi comprare a febbraio sono senza ombra di dubbio l’LG G2, il Samsung Galaxy Note 3 Neo, il Nexus 5,  il OnePlus One, Meizu MX4 e Huawei Honor 6, molto interessante è anche l’Huawei Ascend G7 con un hardware più recente anche se meno potente.

Quale smartphone scegliere tra questi? Dipende un po’ da come userai il tuo nuovo smartphone, se ti piace scattare foto allora la scelta migliore è il Meizu MX4, oppure l’LG G2 se ti piace giare video in movimento, infatti è dotato di stabilizzatore ottico dell’immagine. Se in uno smartphone cerchi  tanta potenza ti consiglio il OnePlus One oppure il Meizu MX4, se invece t’interessa avere il sistema operativo sempre aggiornato all’ultima versione di android allora il Nexus 5 è la miglior scelta, seguito dal OnePlus One, anche se sta tardando l’aggiornamento ad android 5.0 lollipop.

OnePlus One oltre ad avere un hardware da top di gamma è supportato da una vastissima community  che può aiutarti per l’installazione di custom rom, ottenere i permessi di root, sbloccare il bootloader, installare la CWM recovery  ecc.

Nexus 5, OnePlus One, Meizu MX4, Xiaomi MI4 sono difficili da battere come rapporto qualità/prezzo e supporto a livello software grazie ai continui  aggiornamenti e supporto da parte della community.

Per chi ha un budget di circa 250 euro e cerca uno smartphone con con garanzia Italia ufficiale del produttore, con un bel design, una buona ricezione e con una buona durata della batteria può valutare l’acquisto dell’Huawei Ascend G7, tra i cellulari usciti di recente è forse il migliore che puoi comprare a febbraio 2015 con  max 250 euro.

huawei ascend g7 4g lte miglior smartphone buget 250 euro

LG G2, Nexus 5, OnePlus One, Meizu MX4, Honor 6, Xiaomi MI4,  sono anche i migliori smartphone che puoi acquistare se hai un budget massimo di 350 euro, magari puoi comprarli con garanzia Italia. Una cosa che vorrei sottolineare OnePlus One e Meizu MX4 sono smartphone android cinesi che puoi comprare solo online, ma vengono venduti in Italia attraverso i canali ufficiali, quindi hanno una garanzia ufficiale del produttore.
Potrebbe rientrare nella fascia dei migliori smartphone max 300 euro anche lo Zopo ZP999 Lion Heart con SoC MTK6595 (lo stesso del Meizu MX4), schermo da 5,5 pollici Full HD, 3GB di RAM, 32GB di ROM, fotocamera posteriore da 14 megapixel SONY  apertura F/2.0, android 4.4 e batteria al litio da 2700 mAh, con gli ultimi aggiornamenti software sono stari risolti diversi problemi, maggiori dettagli li puoi leggere nell’articolo i migliori smartphone cinesi dual sim 4g lte octa core.
Interessante è anche lo ZTE Nubia Z7 Max uno smartphone android cinese sual sim 4G/LTE con display da 5,5 pollici Full HD, SoC Snapdragon 801, 2GB di RAM, 32GB di ROM, fotocamera da 12 megapixel, leggi anche ZTE Nubia Z7 Max breve recensione e migliore Custom ROM.

Quale smartphone attualmente in commercio può competere con il nexus 5, il OnePlus One, l’LG G2, Meizu MX4 e l’Honor 6 come rapporto qualità/prezzo? Se hai qualche smartphone da suggerirmi lascia un commento alla fine di questo articolo. Per comprare il Nexus 5 e gli altri smartphone top di gamma al miglior prezzo del web e in totale sicurezza ti consiglio di leggere questa mini guida agli acquisti online: i migliori negozi dove comprare online.
L’uscita di nuovi smartphone android cinesi top di gamma con SoC MT6595, MT6752 e MT6795 potrebbero far perdere, ai cellulari appena menzionati, il primato di migliori smartphone in assoluto come rapporto qualità/prezzo di inizio 2015, ma prima bisogna vedere come si comportano a livello di ottimizzazione del software.

One Plus One miglior smartphone android come rapporto qualità/prezzo sotto i 300 euro

LG G2 miglior smartphone android come qualità/prezzo oggi in commercio

Vediamo ora i best smartphone che puoi comprare nella fascia di prezzo da 300 a 400 euro:

  • Huawei Honor 6 Plus con due fotocamere posteriori da 8 pixel, una con autofocus e una apertura focale f/2.0 mentre l’altra a fuoco  fisso con apertura f/2.4, una bella recensione su questo sistema con doppia fotocamera la puoi leggere su phonearena.com/news/Huawei-Honor-6-Plus-variable-camera-aperture-explained-more-camera-samples-compare-it-against-iPhone-6_id63936 sembra che le foto vengano particolarmente bene anche con poca luce, inoltre è possibile scattare foto in 3D, altre caratteristiche interessanti sono il display da 5,5 pollici Full HD, FDD-LTE:1800/2100/2600 (purtroppo manca la banda a 800MHz), 3GB di RAM, batteria da 3600 mAh, SoC HiSilicon Kirin 925, il prezzo dovrebbe essere sui 350 euro;
  • LG G3 le cui caratteristiche tecniche puoi leggere all’inizio di questo articolo, a causa di alcuni bug a livello software, di una autonomia non al top non è stato considerato il miglior smartphone in assoluto del 2014, l’LG G3 ha un design decisamente più bello rispetto al suo predecessore, il G2, la fotocamera posteriore da 13 megapixel scatta belle foto, a livello di quelle del Galaxy S5, per confrontare la qualità della fotocamera puoi usare questo tool su gsmarena purtroppo si tratta di uno smartphone che non ha venduto molto, ma con l’aggiornamento a lollipop ed il prezzo che è sceso fino ad arrivare a 350 euro potrebbe rivivere una seconda giovinezza;
  • Sony Xperia Z3 Compact molto probabilmente il miglior smartphone tascabile che puoi acquistare, le caratteristiche tecniche sono le stesse del Sony Xperia Z3, solo che ha un display da 4,6 pollici con risoluzione HD, se fossi uno sportivo e mi portassi sempre con me il cellulare durante le sessioni di allenamento scegliere questo, anche in virtù dell’ottima autonomia, una tra le più alte, le dimensioni sono 127.3 x 64.9 x 8.6 mm peso 129 g, il prezzo si aggira attorno i 370 euro;
  • Samsung Galaxy A5 con display da 5 pollici HD, SoC Qualcomm MSM8916 Snapdragon 410, fotocamera posteriore da 13 megapixel, anteriore da 5 megapixel, batteria da 2300 mAh, la qualità costruttiva è ottima, la durata della batteria più che discreta, ma nonostante questo il prezzo di circa 330 mi sembra eccessivo;
  • Nokia Lumia 930 finalmente anche Nokia ha realizzato uno smartphone con caratteristiche tecniche che possono competere con i migliori smartphone top di gamma android, SoC Qualcomm MSM8974 Snapdragon 800 Quad-core 2.2 GHz Krait 400, GPU Adreno 330, 32GB di memoria interna e 2GB di RAM, display da 5 pollici full hd Corning Gorilla Glass 3, fotocamera da 20 megapixel sistema operativo Microsoft Windows Phone 8.1, il Nokia Lumia 930 può essere una valida alternativa a smartphone android come il Samsung Galaxy S5, il Sony Xperia Z2 o l’LG G3. Anche sul windows phone store è possibile scaricare tante applicazioni e giochi gratuiti. Ti consiglio di leggere anche alcune opinioni di chi ha comprato il Nokia Lumia 930;
  • Sony Xperia Z2 questo smartphone lo puoi avere con circa 350 euro costi di spedizione inclusi;
  • Oppo Find 7 e 7a costo circa 479/399 euro, con display da 5.5 pollici Full HD Corning Gorilla Glass 3, 2GB di RAM, 16GB di ROM, slot per microSD fino a 128 GB, LTE/4G, NFC, DNLA batteria da 2800 mAh, sistema operativo android 4.3 Jelly Bean;
  • IUNI U3 smartphone android cinese 4G LTE Dual SIM con display da 5,5 pollici con risoluzione 2560×1440 pixel, SoC Qualcomm Snapdragon 801 Quad Core 2.3GHz, 3GB di RAM, 32GB di memoria interna, fotocamera posteriore da 13 megapixel, anteriore da 4 megapixel, batteria da 3000 mAh, prezzo circa 320 euro costi di spedizione inclusi dalla Cina;
  • HTC One, tutti lo conoscono, da molti è ancora considerato tra i migliori smartphone in commercio e lo puoi avere con 349 euro costi di spedizione inclusi con garanzia Europa;
  • Nokia Lumia 1020 ex top di gamma della serie Nokia Lumia con SO windows phone 8.1 con fotocamera da 41 megapixel, ancora oggi è il cellulare che scatta le foto migliori insieme all’iPhone 6 Plus;
  • Nokia Lumia 1520, con un display da 6,0 pollici full hd, 2Gb di RAM, 32GB di ROM, connettività 4G LTE, fotocamera posteriore PureView da 20 megapixel con stabilizzatore ottico dell’immagine e ottica Carl Zeiss, processore Qualcomm MSM8974 Snapdragon 800 Quad-core 2.2 GHz Krait 400 e una batteria da 3400 mAh è il più potente Nokia in commercio insieme al Nokia Lumia 930, l’ho visto al miglior prezzo di 389 euro con garanzia Italia, ma ultimamente non lo trovo sotto i 400 euro, inizia essere uno smartphone un po’ datato.

Quale smartphone scegliere, tra questi modelli top di gamma  sotto i 400 euro, è una questione personale, non c’è bisogno di spendere 400 euro per comprare il migliore, infatti OnePlus One, Meizu MX4, Huawei Honor 6, Nexus 5, Xiaomi MI4 tengono testa a smartphone decisamente più costosi, tuttavia mi sento di consigliare come miglior smartphone sotto i 400 euro l’LG G3, per l’ottimo display e la fotocamera con stabilizzatore ottico dell’immagine, l’aggiornamento ad android 5.0 Lollipop, il suo design e il prezzo, interessante è anche il Sony Xperia Z3 Compact per chi desidera un display con dimensioni più ridotte, senza dover scendere a compromessi.

Con otre i 400 euro qual’è il miglior smartphone che posso comprare a febbraio 2015? Nella fascia di prezzo da 400 euro a ∞ (infinito) rientrano tutti gli altri cellulari top di gamma fino ad ora non menzionati, che per entrare in questa categoria devono avere tutti uno schermo Full HD da almeno 4,7 pollici, essere almeno quad core, avere 2GB di RAM e minimo 16 GB di ROM, fotocamera da almeno 8 megapixel, supportare la connessione 4G LTE, batteria al litio con capacità maggiore di 2000 mAh, eccone alcuni:

  • Samsung Galaxy Note 4, probabilmente è il miglior smartphone in circolazione a inizio 2015, uno dei pochi smartphone attualmente in commercio con a bordo il SoC Qualcomm Snapdragon 805 e GPU Adreno 420 con significativi miglioramenti nelle prestazioni grafiche rispetto alla GPU Adreno 330, il display rimane da 5,7 pollici ma Corning Gorilla Glass 4 e  con una risoluzione di 1440×2560 pixels, fotocamera principale da 16 megapixel, batteria da 3220 mAh, sarà sicuramente un degno erede del Galaxy Note 3 e probabilmente diventerà uno dei migliori smartphone, o meglio dire phablet, top di gamma da comprare durante la prima metà del 2015, cioè quando il prezzo sarà sceso, a febbraio il prezzo è già arrivato a circa 550 euro.
  • Motorola Nexus 6 uno smartphone con un display da 5,96 pollici con risoluzione 1440 x 2560 pixels Corning Gorilla Glass 3, 3GB di RAM, SoC Qualcomm Snapdragon 805 Quad-core 2.7 GHz Krait 450 con GPU Adreo 420, il più potente chipset oggi in commercio (in attesa che escano i smartphone con SoC Snapdragon 810 a 64-bit, vedi LG Flex 2), fotocamera posteriore da 13 megapixel con stabilizzatore ottico dell’immagine, fotocamera anteriore da 2 megapixel, batteria al litio da 3220 mAh un hardware al top, ma la caratteristica più interessante e quella di avere come sistema operativo il nuovo Android Lollipo v5.0, a fine dicembre sono iniziate le consegne per noi italiani e iniziano a vedersi le prime recensioni;
  • Motorola Moto X 2014, la seconda generazione del Motorola Moto x (2nd Gen.) porta ulteriori miglioramenti a quello che è stato per diverso tempo uno dei migliori smartphone sul mercato, il nuovo Moto X ha uno schermo da 5,2 pollici Full HD Corning Gorilla Glass 3, SoC Qualcomm MSM8974AC Snapdragon 801, un Quad-core 2.5 GHz Krait 400 con GPU Adreno 330, fotocamera posteriore da 13 megapixel, il Motorola Moto X 2014 è completamente personalizzabile nei colori e nei materiali della cover posteriore, questo grazie al programma Moto Maker, purtroppo questa possibilità di personalizzazione a noi italiani non viene offerta, come il suo predecessore il Moto X 2nd Gen. offre una esperienza d’uso unica nella gestione vocale del telefono, è possibile anche dargli un nome, sicuramente sarà uno dei migliore smartphone da comprare o regalare nel 2015, il prezzo ufficiale è di 499 euro lo puoi già trovare su Amazon.it, altre funzioni interessanti a livello software e come esperienza d’uso sono Moto Voice, Moto Assist, Moto Actions, l’aggiornamento ad android 5.0 sembra aver portato solo dei miglioramenti, questo smartphone sarebbe perfetto con una fotocamera migliore ed una batteria più capiente;
  • Sony Xperia Z3 con caratteristiche simili all’Xperiza Z2, ha dimensioni leggermente più ridotte, anche il peso è inferiore, la fotocamera da 20,7 megapixel è una delle migliori oggi in commercio, secondo dxomark.com, lo puoi trovare a circa 470 euro, prezzo, secondo me, ancora un po’ troppo alto;
  • Samsung Galaxy A7 smartphone 4G con display da 5.5 pollici full hd, SoC Qualcomm MSM8939 Snapdragon 615, 2GB di RAM, 16GB di ROM, fotocamera da 13 megapixel, batteria da 2600 mAh, smartphone con un ottima qualità costruttiva, ma il prezzo è troppo alto;
  • Meizu MX4 Pro circa 430 euro per avere un cellulare dual sim 4G (FDD-LTE 1800/2100/2600 MHz) con display da 5.5 pollici Corning Gorilla Glass 3 e con risoluzione 2560×1536 pixel, SoC Exynos 5430 Octa Core 2.0GHz con GPU Mali-T628, 3GB di RAM e 32GB di memoria interna, fotocamera posteriore da 20 megapixel e anteriore da 5 megapixel, batteria al litio da 3350 mAh, sensore per impronte digitali e voiceprint identification;
  • Xiaomi Note smartphone dual sim 4G FDD-LTE 1800/2600 MHz)  con display da 5.7 pollici Gorilla Glass III full hd, chipset Qualcomm Snapdragon 801, 3GB di RAM, 16GB di memoria interna, fotocamera posteriore da 13 megapixel e anteriore da 4 megapixel, batteria da 3000 mAh, sistema operativo android 4.4.4 con MIUI 6;
  • Xiaomi Note Pro con SoC Qualcomm Snapdragon 810 Octa Core 2.0GHz e GPU Adreno 430, display da 5.7 pollici con risoluzione 2560×1440, 4GB di RAM e 64GB di memoria interna, fotocamera posteriore da 13 megapixel, anteriore da 4 megapixel, batteria al litio da 3000 mAh, sistema operativo android 4.4.4 con MIUI 6, costo circa 700 euro;
  • Huawei Ascend Mate 7 ne ho già parlato in questo articolo, uno phablet 4G con display da 6 pollici  Full HD;
  • Lenovo  Vibe Z2 Pro dual sim LTE, display da 6 pollici 1440 x 2560 pixel, 3GB di RAM, fotocamera posteriore da 16 megapixel,  SoC Qualcomm MSM8974AC Snapdragon 801 Quad-core 2.5 GHz Krait 400, batteria da 4000 mAh;
  • Samsung Galaxy Note 3 tra i migliori phablet oggi in commercio come rapporto qualità/prezzo, ha uno schermo da 5,7 pollici Full HD, 3GB di RAM, LTE, fotocamera da 13 megapixel, SoC Qualcomm Snapdragon 800 processore Quad-core 2.3 GHz Krait 400, GPU Adreno 330, batteria al litio da 3200 mAh, se lo schermo da 5,7″ non è troppo grande per te il Samsung Galaxy Note 3 è sicuramente un ottimo acquisto che puoi fare in questo periodo, unico difetto il blocco regionale (Region Lock) comunque raggirabile con l’applicazione RegionLock Away ed i permessi di root, il prezzo più basso del web per il Galaxy Note 3 N9005 con 32GB di ROM è di circa 400 euro.
  • HTC One (M8) tra i migliori smartphone del 2014, è possibile acquistarlo ad un prezzo di circa 400 euro, le caratteristiche principali di questo smartphone top di gamma sono il display da 5 pollici Full HD, il chipset Qualcomm MSM8974AB Snapdragon 801 quad-core 2,3 GHz e GPU Adreno 330, doppia fotocamera posteriore da 4 megapixel con doppio flash LED e fotocamera anteriore da 5 megapixel, batteria al litio da 2600 mAh e sistema operativo android 4.4.2 KitKat;
  • Samsung Galaxy S5, le cui caratteristiche tecniche ho descritto all’inizio di questo articolo, lo puoi comprare al miglior prezzo del web di circa 410 euro, oppure la versione Dual Sim con garanzia Europa a 430 euro circa;
  • iPhone 5s, per chi vuole uno smartphone compatto;
  • ZTE Nubia Z7  dual sim 4G con display da 5,5 pollici con risoluzione quad-HD pari a 2560×1440 pixel, SoC Qualcomm MSM8974AC Snapdragon 801 Quad-core 2.5 GHz Krait 400 e GPU Adreno 330, 32Gb di memoria interna, 3GB di RAM, batteria al litio da 300 mAh, lo puoi avere con circa 480 euro costi di spedizione inclusi, uscito a fine dicembre;
  • Apple iPhone 6 con un display da 4,7 pollici, una risoluzione 750 x 1334 pixels, nuovo chipset Apple A8 Dual Core 1,4 GHz Cyclone con GPU PowerVR GX6650, fotocamera posteriore da 8 megapixel (tra le migliori), sensore impronte digitali, NFC solo per Apple Pay, batteria al litio da 1810 mAh, le recensioni su questo nuovo iPhone 6 sono quasi tutte positive, sembrerebbe non aver difetti, solo sulla durata effettiva della batteria si possono trovare opinioni contrastanti. Lo stesso discorso non vale per l’iPhone 6 Plus con display da 5,5 pollici Full Hd, le recensioni non sono ottime come per l’iPhone 6, in particolare l’esperienza d’uso di Apple iOS 8 (e relative applicazioni) con un display dalle grandi dimensioni non sarebbe così appagante come quella che si ha sul display da 4,7 pollici dell’iPhone 6. Inoltre l’iPhone 6 plus sembra avere un telaio che tende a piegarsi in particolari condizioni. I tagli sono da 16/54/128 GB i prezzi, per me, sono sempre troppo alti, però se te lo puoi permettere fai bene a comprarlo, ricordati anche di comprare una bella cover, se ti cade il vetro si rompe abbastanza facilmente. I dati sulle vendite mostrano come l’iPhone 6 sia decisamente più venduto dell’iPhone 6 Plus.

Conclusioni.

I migliori smartphone economici che puoi comprare a febbraio 2015, quindi con un budget inferiore a 150 euro sono l’Huawei Ascend G620s, l’Honor 3C, lo Xiaomi Redmi 2 e il Motorola Moto G.
Il Samsung Galaxy S3 neo insieme all’Huawei Ascend G620s al Motorola Moto G 2014 li consiglio come migliori smartphone da comprare con un budget di circa 200 euro, ma per chi vuole osare un po’ è non è interessato più di tanto alla garanzia ufficiale del produttore consiglio anche lo Jiayu S3, Meizu M1 Note, ZTE Blade S6, Elephone P6000.

Con circa 300 euro di budget puoi scegliere tra i migliori smartphone in assoluto come rapporto qualità/prezzo in commercio a febbraio 2015, stiamo parlando del OnePlus One, Nexus 5 ormai fuori produzione, Huawei Honor 6, Meizu MX4, LG G2, mentre se cerchi il miglior smartphone Dual SIM 4G/LTE che puoi comprare con massimo 300 euro consiglio di valutare lo Jiayu S3 con 3GB di RAM e NFC, oppure il Meizu M1 Note magari con 32GB di memoria interna.  Altri smartphone interessanti Dual SIM 4G/LTE sono l’Huawei P7 (dual sim full active), Nubia Z7 Max, Nubia Z7 mini, Zopo ZP999, Zopo 3X, Huawei Honor Play 4X, Zte V5 Max, HTC Desire 820s, IUNI U3.

Il Sony Xperia Z3 Compact è uno smartphone resistente all’acqua, ha dimensioni abbastanza ridotte, supporta la tecnologia wireless ANT+, ha hardware al top, un’ottima fotocamera è il miglior smartphone che consiglio a chi pratica molto sport ed è abituato a portarsi con se il proprio cellulare durante l’allenamento.

Molto interessante è il prezzo per l’acquisto dell’LG G3 16GB, con circa 340 euro puoi comprare uno smartphone con hardware al top, completo in tutto,  già aggiornato ad android v5.0 Lollipop, con questo aggiornamento  l’LG G3 è tra i migliori smartphone da comprare a febbraio 2015.

Tra i top di gamma android, tenendo in considerazione anche il prezzo, ritengo che il miglior smartphone oggi in commercio sia il Samsung Galaxy S5 (IMHO), forse molti di voi penseranno che sto scrivendo un eresia, magari avete ragione, ma il Galaxy S5 è uno smartphone veramente molto completo, USB 3.0, sensori di ogni tipo, porta a raggi infrarossi,  resistente all’acqua, ha una delle fotocamere migliori oggi in commercio,  un’ottima autonomia e il prezzo è sceso notevolmente. Mi rendo conto che come interfaccia utente la TouchWiz UI non sia delle migliori, ma con un po’ di pazienza e  un po’ di pratica è possibile disinstallare molte applicazioni inutili e installarne altre più utili, quale smartphone oggi in commercio ha le stesse caratteristiche del Samsung Galaxy S5 e lo puoi comprare allo stesso prezzo?
Allo stesso livello del Galaxy S5 mi sento di mettere l’LG G3, inoltre è  anche più economico.
Quindi Samsung Galaxy S5 e LG G3 sono i migliori smartphone top di gamma come rapporto qualità/prezzo che puoi comprare a febbraio 2015, a breve uscirà il nuovo Samsung Galaxy S6 e quindi il prezzo del Galaxy S5 potrebbe scendere sotto i 400 euro, fino ad arrivare a 350 euro, su zionsmartshop li trovi già in offerta, il Galaxy S5 lo puoi avere con 389 euro + costi di spedizione, mentre l’LG G3 lo puoi avere con 289 euro + costi di spedizione.

Molto interessante è anche il Samsung Galaxy S5 Duos, il modello Dual SIM dell’S5 destinato al mercato europeo, miglior Dual SIM tra i top di gamma, in attesa di aver maggiori informazioni sul Sony Xperia Z3 Dual.

Il miglior phablet che puoi comprare a febbraio, come rapporto qualità/prezzo rimane il Samsung Galaxy Note 3 con questo smartphone non hai bisogno di comprarti un tablet, ideale per gli uomini d’affari, studenti universitari, per chi con il proprio smartphone ci lavora, ci studia, ci gioca, naviga su internet, chi lo usa come navigatore, per vedere video, in somma per chi lo usa a 360 gradi.
Un altro phablet interessante è l’Huawei Ascend Mate 7 ed il  Lenovo Vibe Z2 Pro (K920) un phablet con caratteristiche tecniche uniche, come il fatto di essere un Dual SIM, Dual LTE (Full Active?), avere un display da 6 pollici con una risoluzione di ben 1440 x 2560 pixels, fotocamera posteriore da 16 megapixel con stabilizzatore ottico dell’immagine, batteria da ben 4000 mAh.

Con un budget praticamente illimitato si può pensare di comprare l’iPhone 6 oppure l’iPhone 6 Plus, tra i due io comprerei il primo, ma per chi, come me, ama il mondo android, per la sua vastità e versatilità, il migliore smartphone oggi in commercio molto probabilmente è il Samsung Galaxy Note 4, il cui prezzo è già sceso a 549 euro.

Alla fine di questo articolo voglio prendere in considerazione il Nexus 6 (la prima recensione la puoi leggere su cnet.com/products/google-nexus-6/) e confrontarlo con il Note 4, quale tra i due è il migliore? Il Motorola Nexus 6 è sicuramente migliore del Note 4 come sistema operativo  e interfaccia utente, dato che ha installato android v5.0 lollipop, migliore  sicuramente è  anche il design è water resistant, ma ha meno sensori, non ha IR blaster chi lo usa lo trova molto utile, non ha il sensore di impronte digitali, non c’è lo slot per la microSD, batteria non rimovibile, mancanza dei led di notifica, non ha la porta USB 3.0, senza considerare  la S Pen con tutte le sue funzionalità, ancora non è chiaro se il Nexus 6 supporta la connettività LTE-A cat6 (LTE Advanced Cat 6 with carrier aggregation, in pratica si tratta di una tecnologia in grado di combinare più bande a diverse frequenze, per esempio quella da 1800MHz con quella a 2600MHz) che offre la possibilità, teorica, di download fino a 300Mbps, TIM sta già portando questa tecnologia in diverse città italiane, sicuramente il Note 4 è compatibile con l’LTE-A di TIM. Il Note 4 ha un display migliore, una autonomia maggiore, una fotocamera migliore del Nexus 6, ha il sensore per le impronte digitali, il sensore per il battito cardiaco.
Quindi alla domanda: quale phablet è migliore tra il Nexus 6 e il Note 4? Io rispondo meglio il Note 4, inoltre lo trovi a un prezzo inferiore.

A febbraio 2015 stiamo assistendo ad un cambiamento molto importante, smartphone android cinesi dual sim che puoi comprare con 200 massimo 300 euro hanno caratteristiche tecniche paragonabili a cellulari top di gamma da 400 euro, ma la cosa più interessante è che stanno migliorando sempre più dal punto di vista dell’ottimizzazione software con l’impiego di una interfaccia utente moderna e leggera, mi riferisco in modo particolare alla Flyme 4 di Meizu che piace a molti, anche la MIUI 6 secondo me è un ottima interfaccia utente.
Un produttore di smartphone che non si è visto molto in questo ultimo periodo è Huawei, mi aspettavo un buon successore dell’Honor 3C, ma ancora non si è visto, secondo me Huawei sta realizzando qualcosa di molto interessante da mostrare, probabilmente, durante il MWC di Barcellona a inizio marzo 2015.

Lascia un commento a questo articolo scrivendo qual’è secondo te il miglior smartphone di febbraio 2015 indicando anche le tue motivazioni, potresti essere d’aiuto ad altre presone in procinto di cambiare cellulare.

Samsung Galaxy S5 Miglior Smartphone febbraio 2015

Il Samsung Galaxy S5 bianco con cover Spigen Ultra Hybrid electric blue, ottima cover che consiglio a tutti i possessori del Galaxy S5.

In questo articolo ho inserito principalmente link al sito amazon al quale sono affiliato e ritengo uno dei migliori negozi online, se compri smartphone o altri prodotti su amazon attraverso i nostri link contribuisci al sostentamento di questo blog e per questo ti ringraziamo, ma potrebbero esserci negozi online, altrettanto affidabili, che offrono lo stesso smartphone ad un prezzo migliore, per questo prima di fare gli acquisti un nuovo cellulare ti consiglio di leggere l’articolo sui migliori negozi online per i tuoi acquisti dove trovi indicazioni su come comprare al prezzo più basso del web in totale sicurezza, e ricordati che il “negozio sotto casa” potrebbe farti un offerta migliore, quindi mai dare nulla per scontato.
Se vuoi aiutare gli utenti di questo blog a scegliere il miglior smartphone per le loro esigenze scrivi una tua opinione, un tuo consiglio un tuo commento in questa pagina.

Condividi con i tuoi amici!

Tag
  • Antonio

    Ciao e buon 2015,
    sono indeciso tra Moto E €110 e Huawei Y550 €115, quello che a me interessa è un buon monitor ma soprattutto un ottima ricezione sia tel che web e GPS, abito in montagna e quando faccio escursioni uso sportstracker per gli allenamenti, non faccio foto ma uso spesso whatsapp e gmail (solo per lettura mail). Grazie

    • http://www.topdigamma.it/ Top di Gamma

      Ciao buon 2015 a te,
      tra motorola Moto E e Huawei Ascend Y550 io prenderei quest’ultimo, si sa che i cellulari Huawei come ricezione sono molto buoni, inoltre ha un soc più recente, supporta la connettività 4g/LTE e anche in 3G è più veloce dato che supporta HSPA a 42.2/11.5 Mbps.
      Il GPS funziona bene lo acquisterei su amazon così hai modo di essere rimborsato se non dovesse soddisfare le tue esigenze, tra l’altro mentre scrivo lo vendono al prezzo più basso del web, 113 euro costi di spedizione inclusi http://www.topdigamma.it/go.php?url=http://goo.gl/bgkR3P
      Se lo compri poi fammi sapere come ti trovi.
      Dimenticavo di dirti che il display è un po’ scarso.

  • Simone

    Ciao e tanti auguri a tutti,
    sarei interessato allo ZTE Nubia Z7 mini che, a parte la batteria da soli 2300 mAh, ha caratteristiche di tutto rilievo come le due sim entrambe 4G con possibilità di switchare via software da una all’altra per l’utilizzo dati, schermo FHD, slot micro-sd dedicata, fotocamere 5 e 13 mpx e buon prezzo. Inoltre ho notato che hanno aperto lo shop on line dedicato.
    Ti chiedo cosa ne pensi e se questo cellulare ha problemi con l’utilizzo del 4G con l’operatore 3 dal momento che il nubia è FDD-LTE 1800(B3)/2100(B1)2600(B7) TDD-LTE: 38/39/40MHz (dall’articolo ho capito che gli 800MHz li usa principalmente Wind, ma non ho capito cosa usa la 3).
    Infine cosa mi consiglieresti come alternativa considerando la necessità di un buon dual sim?
    Grazie e scusa per la lungaggine!
    Simone.

  • Kosmo

    Salve, come ogni mese l’articolo è una vera chicca. Mi chiedevo perchè nelle fasce di prezzo 100 e 150 non mettete anche qualche smartphone con chip mt6592. Io ne ho provati alcuni e – a parte la batteria che spesso, ma non sempre, è il tallone di Achille di questa piattaforma – per il resto le prestazioni sono molto superiori a quelle offerte dai vari snapdragon 400, 410, mt6582, ecc.

    • http://www.topdigamma.it/ Top di Gamma

      Ciao tempo fa inserivo anche smartphone con chipset MT6592, però proprio per i motivi che hai indicato tu e anche perché moti di questi hanno problemi con il GPS ho smesso di inserirli.
      Ho pensato di orientare gli utenti che leggono questo articolo e intenzionati all’acquisto di uno smartphone sui 150 euro verso i nuovi SoC Mediatek MT6732 e Qualcomm Snapdragon 410 MSM8916 a 64 bit che dovrebbero trarre beneficio dall’eventuale aggiornamento a lollipop, inoltre ho deciso di pendere sempre in più in considerazione smartphone 4G/LTE oppure in grado di sfruttare la connettività DC-HSPA+

      Ciò non toglie che ci sono ottimi smartphone dual sim con soc mt6592, forse dovrei aggiornare l’articolo sui migliori smartphone Cinesi 8 Core http://www.topdigamma.it/smartphone/migliori-smartphone-cinesi-octa-8-core-dual-sim/

      Se ti va puoi anche proporti tu dei modelli da inserire nell’articolo, modelli che magari hai provato e che reputi essere molto interessante come rapporto qualità/prezzo.

      A presto.

  • Kosmo

    Nubia z5s spedito dall’italia a 169 euro comprese le s.d.s. forse nelle categorie 150 e 200 ha pochi rivali: snapdragon 800, 2gb di ram, 16gb rom, 13mpx/5mpx le fotocamere…

    • http://www.topdigamma.it/ Top di Gamma

      Ciao dove hai trovato lo ZTE Nubia Z5S NX503 a 170 euro costi di spedizione inclusi?

  • Gianni

    salve volevo un consiglio sull acquisto di un cellulare dual sim per lavoro. secondo voi Honor 6 è la soluzione migliore per un budget di 300 euro ? i miei due gestori sono Vodafone e tre

  • http://www.topdigamma.it/ Top di Gamma

    Il prezzo è buono ma non so quanto myefox sia affidabile…

    • Kosmo

      Tra me ed i miei amici su Myefox ci abbiamo preso una trentina di smartphone. Ad essere sincero non sono serissimi, nel senso che un paio di volte ci hanno mandato un altro prodotto, per poi proporci la sostituzione o un ulteriore buono economico. Ma per il resto mai nessun problema. Quindi, ti assicuro che la pompa non la fanno, nella scatola mettono sempre qualche regalino e con i vari buoni che si trovano in giro per la rete si riesce a risparmiare anche una decina di euro. Detto questo, ovviamente non stiamo parlando dello store della apple, i grattacapi quando capitano, come con tutti gli store cinesi, sono giramenti di…

      • http://www.topdigamma.it/ Top di Gamma

        Ciao ottimo commento, ti ringrazio per le informazioni, quindi posso inserire Myefox tra gli store cinesi affidabili, a presto.

  • Dario

    Ciao, complimenti per l’ottimo articolo e i relativi aggiornamenti, ti volevo chiedere un consiglio, volevo acquistare uno smartphone ed ero indeciso tra lg g3 e oneplus one. Ma ero intenzionato ad acquistare il secondo per gli enormi difetti di fluidità che ha l’Lg G3. Poi ho scoperto il meizu mx4 e a detta di molte persone è una vera bomba. E come se non bastasse il meizu m1 note mini mi intrigava alquanto. Insomma, cosa mi consigli? Grazie in anticipo

    • http://www.topdigamma.it/ Top di Gamma

      Ciao grazie per i complimenti, se scrivevi questo commento a dicembre 2014 probabilmente ti avrei scritto che acquistando un OnePlus One, oppure LG G3 o un Meizu MX4 avresti comunque comprato un ottimo smartphone top di gamma.

      Scegliere tra questi questi tre smartphone è più che altro una questione di ottimizzazione del sistema operativo, di interfaccia utente e di caratteristiche hardware.

      Quando si parla di lag sul G3 si tratta di micro lag che non influiscono sull’usabilità del cellulare, molti con android 5.0 si trovano bene, io non credo che se compri un LG G3 poi ti penti del tuo acquisto, stesso discorso vale se compri un Meizu MX4 oppure un OnePlu One.

      Negli ultimi tempi quando si parla di smartphone si tende sempre a tralasciare il discorso connettività,
      OnePlus One, Meizu MX4 e LG G3 sono tutti smartphone 4G ma supportano frequenze differenti.
      In Italia gli operatori di telefonia mobile wind, tim, vodafone e 3 H3G per il 4G/LTE utilizzano le frequenze a 800 Mhz 1800 Mhz e 2600 Mhz, come la maggior parte degli operatori di telefonia mobile in Europa.

      Dei tre smartphone sopra citati solo l’LG G3 supporta tutte e tre le frequenze, OnePlus One e Meizu MX4 non supportano la frequenza a 800Mhz

      Quindi se hai intenzione di sfruttare al massimo la connettività 4G la scelta migliore è quella di comprare l’LG G3,

      Leggendo sui vari forum il Meizu MX4 funziona molto bene con la tecnologia DC-HSDPA (H+) utilizzata in Italia per raggiungere velocità teoriche fino a 42.2 Mbps, con una buona copertura anche in H+ si possono raggiungere velocità effettive di download molto buone, anche 20Mbps.

      L’LG G3 ha la porta a raggi infrarossi che per alcuni può essere molto utile, inoltre è l’unico dei tre ad avere lo slot per la microSD.

      Il Meizu MX4 ha una maggiore autonomia, probabilmente una telecamera migliore, anche se non ha lo stabilizzatore ottico dell’immagine, che invece troviamo sull’LG G3.

      Il OnePlus One dalla sua parte ha il sistema operativo cyanogenmod anche se a 299 + costi di spedizione inizia ad essere sempre meno interessante, il g3 16GB lo puoi avere con 355 euro leggi anche le opinioni di chi l’ha comprato http://www.topdigamma.it/go.php?url=http://goo.gl/6fUvuZ

      Ricapitolando se teniamo in considerazione OnePlus One, LG G3 e Meizu MX4 questa è la mia personale classifica:
      1) LG G3 16 o 32GB la differenza di prezzo è poca
      2) OnePlu One 64GB
      3) Meizu MX4 32GB

      Il Mizu M1 Mini dovrebbe essere uno smartphone con caratteristiche tecniche interessanti, come la possibilità di acquistare una versione con ubuntu phone, ma bisogna aspettare l’evento del 28 gennaio per avere maggiori informazioni, per ora sono solo rumors.

      ciao.

      • Dario

        Grazie mille della risposta, sei stato ultra-esaustivo. Credo che alla fine mi direzionerò verso LG, che comunque rispetto alle altre 2 compagnie citate è una garanzia maggiore come giustamente dicevi.

        • Dario

          Ah, un altra cosina :) il jayu s3 che sta per uscire mi sembra uno smartphone top, con un prezzo bassissimo. Secondo te dov’è la fregatura?

          • http://www.topdigamma.it/ Top di Gamma

            Ciao secondo me non quando si parla di Jiayu S3 non ci sono fregature, probabilmente è destinato a diventate il miglior smartphone sotto i 200 euro, consiglio di acquistare la versione 3GB che sarà in vendita verso metà febbraio.
            Il principale rivale del nuovo Jiayu S3 dovrebbe essere il Meizu M1 Note, tuttavia quest’ultimo non supporta il 4G a 800Mhz un confronto Jiayu S3 VS Meizu M1 Note la puoi trovare qui http://www.topdigamma.it/go.php?url=http://goo.gl/jXslkY

  • Giacomo

    Salve devo dire che anche se solo da poco mi sto interessando a questi cinatelefonini grazie ai vostri articoli mi sto veramente facendo una cultura.leggendo varie recensioni sono sempre più convinto di comprarne uno abbandonando la mia convinzione di non comprare prodotti online sopratutto se provenienti dalla cina. Ne ho adocchiati un paio compreso il sopracitato MEIZU MX 4 PRO. Volevo chiedere info su IUNI U3 e IOCEAN M6752 che mi sembrano anche questi buoni prodotti x qualità/prezzo.

    • http://www.topdigamma.it/ Top di Gamma

      Ciao devo dire che hai scelto tre smartphone interessanti.

      Chi offre una qualità costruttiva migliore e una migliore ottimizzazione del sistema operativo è sicuramente Meizu, anche come assistenza e aggiornamenti Meizu è migliore.

      Il Meizu MX4 Pro 32GB lo puoi avere con circa 400 euro costi di spedizione inclusi con garanzia ufficiale di due anni, sicuramente si tratta di un ottimo smartphone tuttavia non supporta la frequenza 4G/LTE a 800MHz i pregi di questo smartphone sono il display, sensore di impronte digitali, soc, 3GB di RAM mentre quello che non convince del tutto è la qualità della fotocamera e la durata della batteria, comunque rimane un ottimo smartphone.

      IUNI U3 sulla carta avrebbe un ottimo rapporto qualità/prezzo tuttavia il sistema operativo è solo in lingua inglese e cinese non sono installate le GAPPs, per avere lingua italian più playstore devi farteli installare dal rivenditore, oppure “smanettare” un po’ con il cellulare. Non c’è una gran community che ruota attorno questo smartphone, per me non è poi così interessante.

      iocean M6752 è ancora in pre-vendita quindi ancora non si conoscono pregi e difetti di questo smartphone, iocean è comunque una azienda seria, il nuovo SoC Mediatek 6752 ottiene ottimi punteggi nei vari benchmark, magari sarà anche ben ottimizzato nei consumi ma una batteria da 2300 mAh con un display da 5.5 pollici Full HD mi sembra estremamente sottodimensionata.

      Al momento quindi l’unico smartphone, dei tre menzionati, che ti consiglio è il Meizu MX4 PRO 32GB.
      Eventualmente, se vuoi risparmiare qualcosa, potresti valutare anche l’acquisto del nuovo Jiayu S3 advanced con 3GB di RAM, questo ha un ottimo rapporto/qualità prezzo, purtroppo di recensioni complete se ne trovano ancora poche, la versione con 3GB è ancora in pre-ordine.

  • Massimo Carugati

    Carissimo Topdigamma, sempre complimenti per questo articolo e inoltre mi fa piacere la tua puntigliosita’ riguardo le frequenze 4g ( sai che anch’io ne vado matto….). Ti scrivo per avere un consiglio. Devo prendere due smartphone che corrispondano al motto “poca spesa tanta resa” e quindi compatibili dal punto di vista miglior rapporto qualita’-prezzo ( come sempre). Inoltre il processore deve essere o il mtk6752 o il mtk6732 ( snapdragon 410 o 615 no grazie!). Non ti preciso che per il 4g 800-1800-2600 sono una parola d’ordine. Dopo aver esaminato specifiche e recensioni e considerato i costi ho scartato Elephone P7000 ( che geni non mettere su questo gli 800mhz…), Zopo zp920 ( costo alto, batteria scarsa), Meizu m1 note ( costo alto, 4g bocciate, mi sta sulle palle), Ulefone be pro ( recensioni cosi cosi) , Sono rimasto con tre candidati, ossia : Jiayu S3 (2gb ram), Ecoo E04 , Kingzone N3 plus. . Che mi dici? grazie Max800mhz Caruga. P.s. Dimenticavo di dire che non ho tempo di aspettare il Zenfone 2.

    • http://www.topdigamma.it/ Top di Gamma

      Ciao grazie per i complimenti, probabilmente la miglior scelta è lo Jiayu S3, online trovi già le prime recensioni e diversi commenti di chi l’ha comprato e lo sta già utilizzando, io purtroppo non ho avuto l’occasione di comprarlo, sto aspettando la versione con 3GB+NFC anche se alla fine mi sa che spenderò più di 200 euro!
      Ecoo E04 e Kingzone N3 plus devono ancora uscire non so come sono a livello di ottimizzazione del software, come design Ecoo Aurora E04 mi sembra carino, solo la cover posteriore non mi piace, ha il sensore per le impronte digitali, doppio flash led, due speaker sul lato inferiore, android 5.0 (non credo all’uscita ma arriverà come aggiornamento), è venduto al prezzo ufficiale di 189.9 dollari, potrebbe essere un buon rivale per jiayu s3, quasi quasi lo si potrebbe anche acquistare, sarebbe un po’ un rischio ma saresti tra i primi a provarlo, è in pre-vendita fino al 28 febbraio, praticamente quando finisce il capodanno cinese.
      Se lo compri poi mi fai sapere come ti trovi.

  • Sara Montagni

    Volevo se possibile, sapere dove poter comprare in sicurezza il modello jiayu s3 advanced con 3GB di ram…sempre che sia uscito…non volevo “accontentarmi” della versione 2GB. Grazie

    • http://www.topdigamma.it/ Top di Gamma

      Ciao per acquistare il Jiayu S3 Advanced, versione con 3GB di Ram ed NFC, in totale sicurezza dovresti andare sui principali negozi online cinesi, come etotalk, antelife, coolicool, myefox, geekbuying, 1949deal, banggood, non in tutti i negozio che ti ho indicato è in stock.
      Oppure potresti compralo dai distributori ufficiali che per l’Italia è www . ejiayu . it

      Io l’ho comprato dove ho trovato il prezzo più basso su jiayu-store . com non posso ancora dirti se è affidabile perché mi deve ancora arrivare, qui lo paghi 231 dollari costi di spedizione inclusi con corriere espresso.

      • Sara Montagni

        ti ringrazio…appena ti arriva fammi sapere com’è andata!

  • ivan

    tra jiayu s3, huawey g7, samsung note 3 neo e lg g3 qual e’ il migliore?

    • http://www.topdigamma.it/ Top di Gamma

      Ciao stiamo parlando di smartphone tutti molto buoni, ma che coprono diverse fasce di prezzo, l’LG G3 costa oltre 300 euro, il Samsung Galaxy Note 3 Neo costa 300 euro, l’Huawei Ascend G7 lo puoi avere con meno di 250 euro, mentre lo Jiayu S3 3GB + NFC lo puoi comprare con poco più di 200 euro.
      Se prendiamo in considerazione le caratteristiche tecniche il migliore è senza ombra di dubbio l’LG G3 anche se la durata della batteria non è il massimo.
      Se avessi 300 euro di budget da utilizzare per l’acquisto di uno smartphone tra quelli da te indicati comprerei l’LG G3, ciao.

  • Angelo

    Salve scusandomi per la domanda banale….volevo gentilmente sapere attualmente quale è il DUAL SIM migliore per durata batteria e ricezione. Per lavoro ho bisogno di chiamare e ricevere molte chiamate quindi non ho problemi di budget.

Newsletter

Chiedimi un consiglio

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

La tua richiesta

Inserisci questo codice
captcha

Link Sponsorizzati