Le Migliori Prese Intelligenti – Smart Plug WiFi per la Casa Domotica

Migliori Prese Intelligenti Smart Plug Wi-Fi

Le migliori prese elettriche smart WiFi, anche chiamate prese intelligenti o smart plug WiFi le utilizzo da diversi anni, la mia prima presa elettrica smart con monitoraggio del consumo energetico è stata la Broadlink SP2 acquistata su Aliexpress, mentre attualmente sto usando con soddisfazione le prese elettriche Smart Wi-Fi Broadlink SP3.

Le Migliori Prese Smart in Commercio – Che cos’è una presa intelligente

Una presa intelligente è una presa elettrica ON/OFF in grado di collegarsi alla rete WiFi di casa e che può essere controllata attraverso un’applicazione installata sul proprio device Android (smartphone e/o tablet) oppure iOS (iPhone, iPad).

Le migliori prese elettriche SMART permettono anche il monitoraggio continuo del consumo di energia da parte dell’apparecchiatura elettrica ad essa collegata.

Migliori Smart Plug WiFi – Quale utilizzo possiamo farne?

A che cosa può servire una presa di corrente intelligente (smart plug)?
Le possibili applicazioni per questi dispositivi sono molteplici, vediamone alcune.

Accensione/spegnimento di lampade, lampadari, luci esterne per l’illuminazione del cortile e altre luci in generale, grazie a queste prese intelligenti possiamo fare in modo che le nostre luci si accendano o si spengano a determinati orari in determinati giorni della settimana, oppure al manifestarsi di un determinato evento;

Accensione/spegnimento di piccoli elettrodomestici, macchina per il caffè americano, tostapane e in generale tutti gli elettrodomestici che hanno un interruttore ON/OFF, tranne quelli con interruttore a membrana oppure touch.

Accensione e spegnimento di grandi elettrodomestici come lavatrici, forni elettrici, frigoriferi ecc.

Utilizzo per accendere e spegnere caldaie a gas, scaldabagni elettrici, stufe a pellet, condizionatori, stufe elettriche, boiler ecc.

Controllo impianto d’irrigazione, per chi non volesse spendere troppo nell’acquisto di una centralina per il proprio impianto d’irrigazione, può collegare le elettrovalvole ad un trasformatore e questo collegarlo alla presa elettrica smart, grazie all’applicazione della presa intelligente sarà possibile schedulare l’attivazione delle elettrovalvole e quindi del proprio impianto d’irrigazione, con il vantaggio di poter interrompere l’irrigazione anche da remoto se per caso sta piovendo.

Queste sono alcune semplici utilizzi che si possono fare con queste prese intelligenti, ma in realtà ci sono scenari molto più interessanti, dato che queste prese spesso possono dialogare con altri prodotti della stessa marca e quindi essere attivate/disattivate al presentarsi di un determinato evento, in questo caso entriamo nel campo della Domotica e automazione della propria casa.

La presa intelligente che sto utilizzando in questo periodo, la Broadlink SP3, fa parte di una famiglia di prodotti SMART che possono dialogare tra loro, abbiamo il Broadlink RM Pro (telecomando universale a raggi infrarossi e telecomando a radiofrequenza 433 MHz e 315 MHz), Broadlink A1 e-Sensor (multisensore, temperatura, umidità, luce ambientale, rumore ambientale, qualità dell’aria), Broadlink SmartONE Alarm Kit S2KIT (un kit allarme per la casa presto in arrivo). Questi prodotti possono interagire tra loro grazie all’applicazione e-Control attraverso interazioni di tipo IFTTT acronimo di “If This Then That”, se accade un determinato evento allora fa’ questo.

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ho fatto l’esempio della presa intelligente Broadlink SP3, ma anche le altre migliori prese intelligenti possono comunicare con i prodotti della stessa marca e alcune anche con prodotti di altre marche, quindi possono essere utilizzate all’interno di una casa domotica.

Le Belkin WeMo Smart Plug e le D-Link Smart Plug sono compatibili con il servizio IFTTT.com e grazie a questo servizio possono interagire con un’infinità di altri prodotti SMART, mi viene in mente Netatmo Stazione Meteo, per gestire l’impianto d’irrigazione e magari interrompere l’irrigazione se inizia a piovere oppure irrigare quando è da un po’ di tempo che non piove. Netatmo Welcome, telecamera di videosorveglianza con riconoscimento facciale, è possibile fare in modo che, quando la telecamera individua una determinata persona, attivi o disattivi la presa smart.

Questi sono solo alcuni esempi, le possibilità sono “infinite” e variano in base alle esigenze di ciascuno di noi.

Prese elettriche SMART – Corrente massima supportata

Generalmente queste prese smart supportano una corrente elettrica fino a 16A (ampere), quindi possono essere utilizzati anche con prodotti molto potenti.

Prendiamo come esempio uno scaldabagno elettrico tipo Ariston VELIS EVO EU (VLS EVO 80) ha una potenza di 1500W con una tensione di 230V significa che la corrente sarà circa di 1500W/230V = 6,52A, ovviamente si tratta di un calcolo approssimativo dato che la formula I(A) = P(W) / V(V) vale solo per la corrente continua, per la corrente alternata trifasica entrano in gioco altri fattori come il Fattore Potenza che ha un valore compreso tra 0 e 1, per maggiori dettagli puoi raggiungere questa pagina: Come convertire i watt in ampere.

Migliori Prese Elettriche Smart – Le principali funzioni

Quasi tutte le migliori prese smart intelligenti supportano le funzioni descritte di seguito.

Sono dotate di presa Schuko o SchuKo o di tipo tedesco o tipo F, ma ci sono anche smart plug con presa Tipo L 10A Italiana a 3 poli.

Supporto Wi-Fi 2,4 GHz 802.11 b/g/n

Sono gestite da una applicazione per dispositivi Android e iOS, attraverso l’applicazione è possibile gestirli anche da remoto.

Attraverso l’applicazione è possibile programmare l’accensione e lo spegnimento, la programmazione è in base all’orario per X giorni a settimana, possibilità di programmare orari diversi in base al giorno della settimana.

Possibilità di impostare un timer (ore, minuti e secondi) e cicli ON/OFF, per esempio dalle 22 alle 06 acceso per 5 minuti, poi spento per 5 minuti, cicli da ripetere tutti i giorni della settimana oppure solo determinati giorni.

Funzione di accensione e spegnimento random (casuale) entro un arco di tempo in determinati giorni.

Possibilità di impostare scenari e di interagire con altri dispositivi della stessa marca.

In caso di black out la presa smart torna nello stato che aveva prima dell’interruzione di corrente, se era ON torna ON e non è necessario riconfigurare la presa smart.

La programmazione rimane attiva anche in assenza di connessione WiFi.

Presenza di un tasto fisico per accensione e spegnimento, in modo da bypassare l’utilizzo con l’applicazione.

Possibilità di funzionare con i principali Smart Home Hub, mi riferisco a Google Home, Amazon Echo (Alexa), Samsung SmartThings, e con HomeKit di Apple con l’app Casa e Siri.

Supporto IFTTT.com

Funzione di monitoraggio del consumo di energia, istantaneo e nel tempo.

Migliori Prese Intelligenti (Smart Plug WiFi) in commercio

Vediamo ora alcune delle migliori prese elettriche WiFi in commercio tra quelle con il miglior rapporto qualità/prezzo. In questo articolo prendo in considerazione solo le più conosciute con le quali è possibile interagire anche con altri dispositivi SMART presenti nella casa domotica.

TP-Link HS100 e TP-Link HS110 – Tra le migliori prese intelligenti come rapporto qualità/prezzo

TP-Link HS100 tra le migliori prese intelligenti smart wifi come qualita prezzo

La presa intelligente TP-Link HS100 è la più venduta su Amazon e tra le migliori prese elettriche SMART come rapporto qualità/prezzo, vediamo le caratteristiche principali di questa presa smart.

Funziona attraverso l’applicazione Kasa for Mobile che su Google Play Store ha un punteggio di circa 4,6 stelle e ha all’attivo tra le 100.000-500.000 installazioni.

Tutte le principali funzioni descritte sopra sono presenti, manca la possibilità di essere utilizzato all’interno di Apple HomeKit, non ha il monitoraggio del consumo di energia elettrica, presente nel modello TP-Link HS110.

Ovviamente c’è la possibilità di programmare gli orari di accensione e spegnimento, basta aprire l’applicazione Kasa fare tap sull’icona della presa che si vuole impostare, quindi tap su “Schedule” e da qui si impostano gli orari di accensione e spegnimento in base ai giorni della settimana. È presente la funzione “vacanza” che quando attiva permette accensione/spegnimento casuale (random). Possibilità di impostare scene.

Possibilità di essere utilizzata con sistemi per l’automazione della casa, per esempio si può utilizzare con Raspberry Pi e Domoticz che a sua volta si può utilizzare con HomeKit di Apple, TP-Link HS100 e TP-Link HS110 si possono gestire anche all’interno di Home Assistant.

Raspberry Pi 3 con Home Assistant: Broadlink RM Pro + Netatmo + Yeelight per la Casa Domotica

Compatibile con gli assistenti vocali Amazon Alexa e Google Assistant, non si può utilizzare con IFTTT.com

Compatibile con altri prodotti TP-Link per la casa Domotica.

TP-Link HS100 è una presa intelligente che fa il suo dovere, l’applicazione Kasa funziona bene è semplice e intuitiva e permette di gestire in modo completo gli smart plug TP-Link HS100 e TP-Link HS110.

Interruttore intelligente Belkin Wemo Insight Wi-Fi F7C029ea – Presa intelligente con ottime funzioni SMART

Belkin Wemo Insight Wi-Fi F7C029ea presa intelligente con ottime funzioni SMART

Belkin Presa Intelligente con Interruttore WeMo Insight (F7C029ea) non è sicuramente tra le più economiche, però ha quasi tutte le funzioni principali che dovrebbe avere la migliore presa SMART. Le principali caratteristiche di Belkin Wemo Insight Wi-Fi Smart Plug sono le seguenti.

Funziona attraverso l’applicazione Wemo che su Google Play Store ha un punteggio di circa 3,1 stelle e ha all’attivo tra le 500.000-1.000.000 installazioni.

Possibilità di essere utilizzata con Google Home, Amazon Echo (Alexa), IFTTT.com, ma non è compatibile anche con Apple Home Kit. La presa smart Wemo, come per la presa smart TP-Link, la si può utilizzare attraverso Domoticz e quindi indirettamente anche attraverso Apple HomeKit e Siri.

Sono presenti tutte le principali funzioni di programmazione della presa smart, nell’orario non si possono impostare i secondi.

È presente la funzione di monitoraggio del consumo di energia.

Possibilità di interagire con gli altri prodotti per la casa domotica Wemo.

Belkin Wemo F7C029ea è uno smart switch molto interessante che consiglio a chi vuole “smanettare” un po’ con IFTTT.com e con altri prodotti di Domotica, rispetto alla presa TP-Link HS110 è un po’ più costosa inoltre l’applicazione piace meno.

D-Link DSP-W215 Smart Plug

D-Link DSP-W215 Smart Plug

Funziona attraverso l’applicazione mydlink Home che su Google Play Store ha un punteggio di circa 2,6 stelle e ha all’attivo tra le 100.000-500.000 installazioni.

Integra il monitoraggio del consumo energetico istantaneo e complessivo (mensile).

Può interagire con gli altri prodotti di domotica D-Link, tipo sensore di movimento ecc.

Al suo interno integra un sensore termico che disattiva automaticamente la presa quando raggiunge una determinata temperatura.

Si può utilizzare con il servizio IFTTT.com quindi può interagire con altri prodotti per la casa domotica, tipo Philips Hue, Netatmo Stazione Meteo, Nest.

Non è compatibile con Apple HomeKit.

D-Link DSP-W215 tra le prese smart esaminate fino ad ora è quella che, in generale, piace meno.

24%
D-Link mydlink Home Smart Plug Spina multiuso, Bianco
D-Link Systems, Inc. - Strumenti e hardware
49,99 EUR

Broadlink SP3 Contros – La migliore presa intelligente smart WiFi come rapporto qualità/prezzo

Broadlink-SP3-Contros-Wireless-Smart-Power-plug-Socket-16A-10A-Timer-Wifi-Remote

La inserisco come ultima ma è la mia favorita, anche perché la utilizzo da diversi anni e in casa ho diversi prodotti della Broadlink. La preferisco alle altre perché è più economica (su Aliexpress la puoi avere con 19 dollari) inoltre la posso utilizzare in abbinamento al Broadlink RM Pro e Broadlink A1, device che utilizzo per controllare il cancello automatico, TV, decoder, Lettore Blu-ray, condizionatore General Fujitsu ecc.

Miglior condizionatore come qualità/prezzo diventa Smart Wi-Fi con il Broandlik A1 e RM PRO

Tempo fa si trovava solo su Aliexpress mentre adesso si può acquistare a prezzi decenti anche su Amazon, io consiglio come venditore VIGICA.

Sempre su amazon ci sono diverse prese smart WiFi che in pratica sono delle varianti del Broadlink SP3, ma utilizzano comunque tutte la stessa applicazione e-Control della Broadlink. Alcune di questi smart plug sono:

Broadlink SP3 funziona attraverso l’applicazione e-Control che su Google Play Store ha un punteggio di circa 3,2 stelle e ha all’attivo tra le 100.000-500.000 installazioni.

Broadlink SP3 non è priva di difetti, si tratta di un presa schuko senza foro centrale, non è compatibile con IFTTT.com, non c’è il monitoraggio del consumo di energia elettrico, anche se sarà presente nel nuovo modello 2017 (Broadlink SP3S), non si può gestire con Alexa, Google Home e Apple HomeKit, l’applicazione e-Control è solo in inglese.

Queste limitazioni potrebbero farla sembrare meno interessante delle altre viste fino ad ora, tuttavia per chi cerca una presa smart senza la necessita di doverla connettere ad altri dispositivi per la casa domotica, risulta essere la soluzione più economica e funzionale, inoltre Amazon Echo, Google Home, Samsung SmartThings non sono ancora ufficialmente disponibili in Italia.

Se proprio avessimo bisogno di fare dialogare Broadlink SP3 con altri dispositivi domotici è possibile utilizzare Tasker per Android e Broadlink RM Plugin, applicazioni scaricabili dal Google Play Store.

Come configurare il Broadlink SP3

La prima configurazione del Broadlink SP3 è abbastanza semplice, questi sono i passaggi fondamentali.

Scaricare l’applicazione e-Control per dispositivi Android oppure per iOS.

Inserire Broadlink SP3 in una presa elettrica, il led blu inizia a lampeggiare velocemente.

Aprire l’applicazione e-control, fare tap sul simbolo + in alto a destra dello schermo, selezionare add device, inserire la password della vostra rete wifi, quindi tap su “configure”.

Il led blu inizia a lampeggiare più lentamente poi, poi una volta individuato e associato il Broadlink SP3, il led rimane con una luce blu fissa.

A questo punto nella schermata principale dell’app e-Control vi troverete un nuova icona con con scritto SmartPlug, con un tap sopra l’icona sarà possibile gestire in modo completo il Broadlink SP3.

Broadlink SP3 prima configurazioneBroadlink e-Control schermata principale Broadlink SP3 schermata principaleBroadlink SP3 programmazioneBroadlink SP3 Impostazioni

Con un tap sul simbolo ingranaggio, in alto a destra del display, si apre la pagina di configurazione dov’è possibile:

  • rinominare la presa e modificare l’icona associata;
  • bloccare il device per impedire che altri lo utilizzino;
  • attivare i messaggi push;
  • fare l’aggiornamento del firmware:
  • attivare il random timer;
  • impostare il Day saving time, ovvero la data del passaggio da ora solare ad ora legale e la data di ritorno all’ora solare che avverrà nella notte tra sabato 28 ottobre e domenica 29 ottobre 2017, queste date devono essere impostate per poter utilizzare la schedulazione.

Le Migliori Prese Intelligenti – Conclusioni

Se oggi dovessi acquistare una presa smart intelligente probabilmente mi orienterei verso la TP-Link HS110 con monitoraggio energia oppure, per risparmiare verso la presa smart Broadlink SP3 e relativi “cloni”.

Sceglierei Belkin Interruttore Wemo se volessi interagire con altri prodotti per la casa domotica attraverso il servizio IFTTT.com.

Ci sono anche prese smart compatibili con Apple HomeKit senza dover ricorrere a Raspberry Pi e Domoticz, per esempio esiste la Elgato Eve Energy però per funzionare da remoto necessita di una Apple TV di quarta generazione.

  • Peppe

    Hai mancato le xiaomi, e soprattutto la sua multipresa.