Come controllare i prodotti Broadlink con Amazon Echo Dot e Alexa

Dopo aver scritto l’articolo su come utilizzare Amazon Echo Dot con l’assistente virtuale Alexa in Italia voglio scrivere una breve guida su come utilizzare Amazon Echo Dot ed Alexa con i prodotti per la Casa Domotica della Broadlink.

Broadlink è una società che si è messa in evidenza negli ultimi anni per aver realizzato alcuni prodotti molto SMART a basso costo. Il più famoso è il telecomando universale SMART WiFi Broadlink RM Pro, poi ci sono le prese SMART, gli interruttori Smart Touch per accendere le luci ecc..

In questo articolo spiegherò nel modo più semplice possibile come chiedere ad Alexa di accendere la TV, il condizionatore, aprire il cancello di casa, accendere le luci, oppure attivare scenari prestabiliti.

Come controllare i prodotti Broadlink con Amazon Echo Dot e Alexa

Prima di procedere con la spiegazione della procedura è necessario acquistare un prodotto Broadlink e quindi installare sul proprio smartphone android l’applicazione e-Control per configurare e gestire il proprio prodotto Broadlink.
In questo esempio utilizzerò il Broadlink RM Pro ed il Broadlink RM Mini 3, due ottimi prodotti che consiglio a tutti.
Per poter far comunicare Alexa con i prodotti Broadlink occorre avere anche un tablet e/o smartphone che teniamo sempre acceso e sempre in casa collegato alla stessa rete Wifi di Amazon Echo Dot e dei prodotti Broalink, io utilizzo il tablet Amazon Fire HD 8 che è sempre accesso, notte e giorno e sta sempre in casa.

Come installare e configurare Broadlink RM Pro e Broadlink RM Mini 3

Come installare, configurare e utilizzare Broadlink RM Mini 3, Broadlink RM Pro e altri prodotti della Broadlink non lo spiegherò in questa sede, perché l’ho già fatto in altri articoli e perché è una cosa molto semplice dare, comunque per maggiori informazioni puoi leggere l’articolo: Broadlink RM Mini 3: Telecomando universale WiFi Smart per Sky, TV, Condizionatore.

Come installare configurare e usare Amazon Echo Dot con Alexa in Italia

Anche in questo caso non spiegherò come installare, configurare e utilizzare Amazon Echo Dot con Alexa in Italia, perché l’ho già fatto nell’articolo: Amazon Echo Dot con Alexa per la Casa Domotica: Come usarlo in Italia.

Come utilizzare Alexa con i prodotti Broadlink con Broadlink RM Plugin

In questo esempio il mio obiettivo è quello di utilizzare Alexa per accendere, spegnere la TV Samsung 4K che ho in soggiorno, per fare questo ho già acquistato e configurato il Broadlink RM Mini 3, grazie a questo SMART device economico e all’applicazione e-Control, che ho installato sul mio smartphone Android, posso comandare in modo completo la TV Samsung 4k, anche da remoto, quindi fuori casa.

Quello che m’interessa è trovare un modo per collegare Amazon Echo Dot con Alexa al Broadlink RM Mini 3, questo per poter accendere/spegnere la TV semplicemente pronunciando una  frase tipo: “Alexa, TV ON”, oppure: “Alexa, TV OFF”.

Dato che l’applicazione e-control, al momento, non offre il supporto per Alexa, abbiamo bisogno di installare l’applicazione Broadlink RM Plugin in un device Android che farà da ponte (bridge) tra Alexa ed e-Control. Questo device, può essere un tablet oppure un vecchio smartphone, l’importante è che sia sempre acceso e connesso alla stessa rete WiFi di Echo Dot e Broadlink RM Mini 3 o altro prodotto Broadlink.

Personalmente come “bridge” utilizzo Amazon Fire HD 8, un dei migliori tablet in commercio come rapporto qualità/prezzo, dato che è accesso 24/7 (“twenty-four seven”) e gli ho installato il Goole Play Store, leggi anche: Amazon Fire HD 8 2017: Come installare il Google Play Store.

Iniziamo con la procedura.

Accedere al google play store con il proprio device Android che utilizzeremo come Bridge e installare l’applicazione Broadlink con Broadlink RM Plugin, la versione lite è gratuita e offre le funzioni della versione a pagamento per un periodo di prova di 7 giorni, dopo è possibile acquistare l’applicazione al costo di 5,99 euro, sembrano tanti ma chi ha prodotti Broadlink ed è un po’ smanettone la troverà molto utile, specialmente se è abituato ad utilizzare tasker.

Broadlink RM Plugin Applicazione per smartphone Android che ti permette di usare Alexa con i prodotti per la casa domotica della Broadlink

Aprire l’applicazione RM Plugin e assicurarsi che il prodotto Broadlink venga individuato, facendo tap su Device List dev’essere visibile.

Broadlink RM Plugin device list
Elenco di alcuni prodotti Broadlink che ho acquistato

Tornare nella pagina principale di RM Plugin, tra le vari voci mettere il segno di spunta in Alexa Bridge.

Nella pagina successiva vengono mostrate una serie di opzioni, mettere il segno di spunta in Enable Alexa Bridge, Autostart on Boot.

Broadlink RM Plugin Enable Alexa Bridge

A questo punto sarebbe meglio assegnare un indirizzo IP Statico al dispositivo android utilizzato come “Alexa Bridge”, per fare questo è necessario accedere alla pagina di configurazione del proprio modem/router e riservare un indirizzo IP al proprio device android, solitamente questa funziona prende il nome di “Address Reservation” e si trovare tra le configurazioni avanza sotto la voce LAN Setup.

Ora dobbiamo creare un comando che venga riconosciuto da Alexa, quindi fare tap su Alexa Device List, poi tap su ADD ALEXA DEVICE.

Broadlink RM Plugin Alexa Bridge select command type

Nella schermata successiva fare tap su DEVICE NAME, in questa fase dobbiamo usare un nome per il comando che sia semplice e che venga riconosciuto facilmente da Alexa, quindi meglio utilizzare un nome inglese, inoltre dev’essere univoco. Per esempio se vogliamo accendere la tv si potrebbe usare: “TV”, per il condizionatore: “Aircon”, per il cancello: “Gate” ecc.

Broadlink RM Plugin Alexa Bridge add alexa device name on command off command

In questo esempio utilizzerò come nome del comando “Samsung TV”.

Ora bisogna selezionare il comando di accensione e quello di spegnimento, facendo tap su ON COMMAND si apre una finestra, selezionare SINGLE DEVICE.

A questo punto se avete più prodotti Broadlink, come nel mio caso, è necessario selezionare quello che comanda la TV, in questo esempio RM3mini, quindi ci sono due opzioni, registrare un nuovo comando oppure scegliere un comando tra quelli già configurati attraverso l’applicazione Broadlink e-Control.

Per semplificare al massimo questo esempio, prendere il telecomando della TV avvicinarsi al Broadlink RM Mini 3 e selezionare Learn New Code, premere sul telecomando fisico della TV il tasto ON/FF, questo per fare leggere il nuovo codice al Broadlink RM Mini 3, assegnare un nome al nuovo comando che poi troveremo tra i Selected Code, tap su OK e poi su Fine.

Broadlink RM Plugin Alexa Bridge select command type single device learn new code

La stessa cosa bisogna fare per “OFF COMMAND”, in questo caso non sarà necessario far leggere un nuovo codice al Brodalink RM Mini 3, dato che il tasto di accensione e spegnimento TV è lo stesso, diverso sarebbe stato per il condizionatore, dove i codici accensione e spegnimento sono diversi. Quindi tap su “OFF COMMAND”, quindi tap su Select an existing code from Broadlink app e selezionare il comando precedentemente configurato.

Assegnati i due comandi ON/OF click su FINE, eventualmente è possibile fare un test per vedere se tutto funziona correttamente cliccando su TEST SELECTED COMMAND.

Broadlink RM Plugin Alexa Bridge nuov device tv samsung impostato

Adesso bisogna aprire l’applicazione Amazon Alexa installata sul proprio smartphone, fare tap sul simbolo di menù in alto a sinistra, selezionare casa intelligente, poi Devices e quindi fare tap su “DISCOVER”, Alexa dovrebbe trovare il nuove Device con nome “Samsung TV”.

Alexa App tap su casa intelligenteAlexa lista device della casa intelligente

Se tutto è andato bene, per accendere la TV basterà pronunciare, entro il raggio di ascolto di Amazon Echo Dot, la frase: “Alexa, Samsung TV ON” ovviamente in inglese, dato che per il momento la lingua italiana non è supportata.

A titolo informativo per poter utilizzare i comandi già impostati all’interno dell’applicazione e-Control dovevamo prima condividerli con l’applicazione RM Plugin.

Come controllare i prodotti Broadlink con Amazon Echo Dot e Alexa – Conclusioni

Con pochi semplici passi abbiamo creato un modo per far comunicare Alexa con l’applicazione e-Control della Broadlink, in questo esempio possiamo accendere e spegnere la tv attraverso Alexa, ma le potenzialità di questo sistema sono molto maggiori, infatti Broadlink RM Plugin si può utilizzare con Tasker, quindi è possibile creare dei veri e propri task ed eseguirli attraverso un comando impartito ad Alexa.

Se vuoi provare i prodotti per la casa Smart della Broadlink, ti consiglio di acquistarli su Amazon spediti direttamente da Amazon.